شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× زبانیں Latin

مل گئے 30174 دستاویزات.

Una vita
0 0 0

Una vita = Une vie / Yolande Moreau, Jean-Pierre Darroussin, Judith Chemla ; dal romanzo di Guy de maupassant ; un film di Stéphane Brizé

Eagle Pictures, [2018]

خلاصہ: Nel film si racconta l’esistenza di Jeanne, una giovane donna che nella Normandia del 1819 esce dal convento in cui ha studiato e abbandona i suoi sogni da bambina e la sua innocenza per sposare un visconte locale, Julien de Lamare. Mentre Julien si rivela il più infedele dei mariti, Jeanne affida ogni suo sentimento al figlio Paul, che crescendo si rivelerà più interessato al denaro che agli affetti.

De providentia
0 0 0
جدید کتابیں

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65> - Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

De providentia = La provvidenza ; De constantia sapientis = La costanza del sapiente ; De brevitate vitae = La brevità della vita ; De vita beata = La vita beata ; De tranquillitate animi = La tranquillità dell'animo ; De otio = L'ozio / Seneca ; traduzione a cura di Zopito Di Tillio

Versione integrale

Vestigium, 2012

L'arte di bere caffè
0 0 0
جدید کتابیں

Naironi, Antonio Fausto <1635-1707>

L'arte di bere caffè / Antonio Fausto Naironi ; introduzione, traduzione e note di Lucio Coco

Il Melangolo, 2019

خلاصہ: «Questo nuovo tipo di bevanda, il caffè, diffuso in tutta Europa e ora anche nella città di Roma, ha spaventato alcuni cittadini assolutamente ignari delle sue qualità e dei buoni effetti. Perciò io assai volentieri ho deciso con questo breve discorso di presentarti per tua tranquillità, lettore benevolo, questa bevanda, perché tu te ne possa servire liberamente.» L'opera di Antonio Fausto Naironi, pubblicata a Roma nel 1671, costituisce il primo trattato interamente dedicato a questo argomento. L'autore, nato a Roma ma di origini libanesi, ricostruisce la storia del caffè, prima che il suo consumo si diffondesse in Europa attraverso Venezia, fornendo suggestivi spunti sulle abitudini e le consuetudini di popoli lontani. Oltre alle sue virtù terapeutiche, viene messo in luce anche il risvolto sociale che accompagna da sempre il rito del caffè.

Histoires
0 0 0
جدید کتابیں

Curtius Rufus, Quintus

Histoires / Quinte-Curce ; texte etabli et traduit par H. Bardon

Paris : Les belles lettres

Giordano Bruno
0 0 0
جدید کتابیں

Bruno, Giordano <1548-1600>

Giordano Bruno / scelta e introduzione di Michele Ciliberto

Roma : Istituto poligrafico e Zecca dello Stato, copyr. 1995

1Cento libri per mille anni ; 27

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 1
Trattati d'amore cristiani del XII secolo / a cura di Francesco Zambon. Vol. 1
0 0 0
جدید کتابیں

Guilelmus, abate di Saint-Thierry - Bernardus Claraevallensis, santo

Trattati d'amore cristiani del XII secolo / a cura di Francesco Zambon. Vol. 1

Trattati d'amore cristiani del XII secolo / a cura di Francesco Zambon. Vol. 2
0 0 0
جدید کتابیں

Aelredus, santo - Ivo Carnotensis, santo - Richardus de Sancto Victore <circa 1110-1173->

Trattati d'amore cristiani del XII secolo / a cura di Francesco Zambon. Vol. 2

خلاصہ: II XII è, in Europa, il secolo dell'amore. I trovatori celebrano l'amor cortese, i romanzi narrano la passione di Tristano e Isotta o di Lancillotto, Abelardo ed Eloisa vivono un'infuocata relazione. I religiosi non sono da meno: elaborano, impiegando un linguaggio appassionato e immagini meravigliose, affascinanti teorie sull'amore mistico. I due volumi dei Trattati d'amore cristiani offrono al lettore una raccolta di testi che indagano il problema dell'amore nel pensiero cristiano del XII secolo. In questo secondo volume al centro della trattazione è l'esperienza della caritas, l'amore di Dio, analizzato, esaltato, canonizzato da tre opere di importanza capitale e di enorme fascino: Lo specchio della carità di Aelredo di Rievaulx, e le opere dei due fratelli Ivo e Riccardo di San Vittore, la Lettera a Severino sulla carità e I quattro gradi della violenta carità. Il volum è arricchito da un nutrito apparato di note conclusive e da un apparato iconografico che mostra gli angeli affrescati nel XII secolo nella cripta dell'Abbazia benedettina di Marienberg in Val Venosta.

Il primo re
5 0 0

Il primo re / un film di Matteo Rovere ; [Alessandro Borghi, Alessio Lapice]

01 Distribution, 2019

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 4
  • کی طرف سے ادھار دیا جا سکتا: 17/11/2020

خلاصہ: Due fratelli, soli, nell'uno la forza dell'altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda. Romolo e Remo, letteralmente travolti dall'esondazione del Tevere, si ritrovano senza più terre né popolo, catturati dalle genti di Alba. Insieme ad altri prigionieri sono costretti a partecipare a duelli nel fango, dove lo sconfitto viene dato alle fiamme. Quando è il turno di Remo, Romolo si offre come suo avversario e i due collaborando con astuzia riescono a scatenare una rivolta, ma è solo l'inizio del loro viaggio insieme agli altri fuggitivi e a una vestale che porta un fuoco sacro. Sapendo di avere forze nemiche sulle proprie tracce decidono di sfidare la superstizione e si avventurano nella foresta, dove Remo dà prove di valore e conquista la leadership del gruppo, mentre Romolo può fare poco altro che riprendersi da una ferita. Quando a Remo viene letto il destino dalla vestale, lui decide di sfidare il volere degli dèi.

La Germania
0 0 0
جدید کتابیں

Tacitus, Publius Cornelius <55/58-117>

La Germania / Tacito ; commento di Scevola Mariotti

Torino : Loescher, copyr. 1982

Commedie
0 0 0
مونوگراف

Terentius Afer, Publius

Commedie / Publio Terenzio Afro ; testo latino, introduzione e versione di Azelia Arici

Bologna : Zanichelli

Tutte le opere
0 0 0
جدید کتابیں

Tacitus, Publius Cornelius <55/58-117> - Tacitus, Publius Cornelius <55/58-117>

Tutte le opere / Publio Cornelio Tacito ; versione, introduzione e note di Enzio Cetrangolo

Firenze : Sansoni, copyr. 1988

خلاصہ: Opera fondamentale della latinità e di tutta la storiografia occidentale, Le storie di Tacito furono scritte intorno al 110 d.C. e narrano - nella parte a noi pervenuta - i fatti del 69-70 d. C., dal famoso anno dei quattro imperatori succeduti a Nerone alla prima guerra giudaica con l'assedio di Gerusalemme. Benché incomplete, Le storie costituiscono un prezioso documento per conoscere la storia del I secolo dell'Impero e un raffinato documento letterario, di straordinaria densità e forza espressiva. Severo, solenne, Tacito scava nel profondo degli animi degli uomini per dipingere senza infingimenti la brama di potere di chi regna, l'ipocrisia dei cortigiani, la volubilità degli eserciti, l'insensatezza del volgo. Con un'analisi lucida e un giudizio acuto, innalza il contingente - la vicenda del principatus romano - a categoria storica universale, mostrando come la corruzione dei valori, il benessere e l'avidità abbiano portato alla fine di quella libertas mai sufficientemente rimpianta. Ancora oggi le sue parole permettono di penetrare nei disegni nascosti dei governanti, mostrando di che lacrime grondi e di che sangue la facciata del potere.

Proslogion
0 0 0
جدید کتابیں

Anselmus Cantuariensis, santo <1033?-1109>

Proslogion / Anselmo d' Aosta ; con la difesa dell' insipiente da parte di Gaunilone e la risposta di Anselmo ; introduzione, traduzione e note di Lorenzo Pozzi

2 ed.

Milano : Rizzoli, 1994

خلاصہ: Anselmo, grande teologo e filosofo medievale, studiò ossessivamente per anni un problema: un'argomentazione con premesse per sè evidenti, vale a dire non richiedenti nessuna dimostrazione, capaci di dimostrare l'esistenza dell'Essere assoluto, ossia di Colui da cui tutto dipende e che non dipende da nulla. Proprio quando stava per desistere, improvvisamente ebbe la soluzione durante una notte in cui non riusciva a dormire. Era arrivato alla famosa prova ontologica di Dio, di cui tratta nel Proslogion. Questa edizione della BUR, ampiamente annotata da Lorenzo Pozzi, riporta anche le famose obiezioni mosse da Gaunilone e le risposte critiche di Anselmo.

Bucoliche
0 0 0
جدید کتابیں

Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.>

Bucoliche / Virgilio ; a cura di Marina Cavalli

Milano : A. Mondadori, 1990

Amori
0 0 0
جدید کتابیں

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

Amori / Publio Ovidio Nasone ; a cura di Ferruccio Bertini

3. ed. [con bibliogr. aggiornata al 1990]

Milano : Garzanti, 1993

Tristia
0 0 0
جدید کتابیں

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

Tristia / Ovidio ; a cura di Nicola Gardini

Milano : A. Mondadori, 1995

Il miele di Afrodite
0 0 0
جدید کتابیں

Il miele di Afrodite : tredici secoli di poesia d'amore in Grecia e in Roma / introduzione, traduzione e note di Marina Cavalli

Milano : A. Mondadori, 1991

Il fato
0 0 0
جدید کتابیں

Cicero, Marcus Tullius <106 a.C.-43 a.C.>

Il fato / Marco Tullio Cicerone ; introduzione, traduzione e note di Francesca Antonini

Milano : Rizzoli, 1994

Georgiche
0 0 0
جدید کتابیں

Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.>

Georgiche / Virgilio ; introduzione di Gian Biagio Conte ; testo, traduzione e note a cura di Alessandro Barchiesi

Milano : A. Mondadori, 1989

Carmina burana
0 0 0
جدید کتابیں

Carmina burana / a cura di Piervittorio Rossi ; presentazione di Francesco Maspero

5. ed

Milano : Bompiani, 1995

Epistolario tra Seneca e San Paolo
0 0 0
جدید کتابیں

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65> - Paulus, santo

Epistolario tra Seneca e San Paolo : testo latino a fronte / Anonimo ; saggio introduttivo, traduzione, note e apparati di Monica Natali

Milano : Rusconi libri, 1995

خلاصہ: Questo epistolario è composto da 14 lettere: secondo alcuni si tratta di uno scritto apocrifo del secolo IV d.C., qualcuno afferma invece che potrebbe essere anche autentico. Quello che è certo è che tra il 58 e il 64 d.C. il filosofo Seneca, maestro dell'imperatore Nerone, e l'apostolo cristiano Paolo di Tarso si trovavano entrambi a Roma. Da questa circostanza prende il via l'idea di un carteggio (vero o presunto) tra due grandi figure. Lo scopo precipuo dell'anonimo nel redigere tale corrispondenza sembra essere duplice: da un lato dare prova dell'importanza delle Sacre Scritture invitando alla lettura dei testi biblici, dall'altro esortare i cristiani dei primi secoli ad avvicinarsi al patrimonio della tradizione classica pagana.