شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× وسائل (ابوک (ایم ایل او ایل

مل گئے 34904 دستاویزات.

Manuale di storia della lingua tedesca
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Foschi Albert, Marina - Hepp, Marianne

Manuale di storia della lingua tedesca

Liguori Editore, 27/06/2016

خلاصہ: Il volume presenta un panorama diacronico della lingua tedesca, riassumendo tematiche che costituiscono di regola l'oggetto di studio di singole discipline specialistiche (filologia, storia, storia della letteratura, sociolinguistica). L'interesse per la storia linguistica, vivo in Germania a partire dagli anni settanta (tra i primi risultati, i volumi di Peter von Polenz, Geschichte der deutschen Sprache, 1970; Hans Eggers, Deutsche Sprachgeschichte, 1977; Stefan Sonderegger, Grundzüge deutscher Sprachge-schichte, 1979), è di recente rilevabile anche in Italia in ambito di didattica universitaria, date le nuove esigenze curricolari dettate dalla riforma. Il presente volume, struttu-rato come "manuale di studio" su modello della Deutsche Sprachgeschichte di Gerhart Wolff (1990), riassume i risultati delle recenti ricerche storico-linguistiche condotte sulla lingua tedesca, mirando a descrivere gli usi linguistici attuali con lo sguardo rivolto ai loro sviluppi e agli aspetti storico-culturali che li hanno determinati. Le sezioni argomentative sono accompagnate, in tutto il testo, da esempi testuali, documenti storici, tavole esplicative.

I promessi sposi. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Manzoni, Alessandro - Moro Silo

I promessi sposi. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 18/02/2013

خلاصہ: Anteprima audio: I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni è uno dei romanzi più importanti della letteratura italiana. E' il momento di confrontarci con la lingua manzoniana, di assaporarne la meraviglia e misurarne la distanza linguistica e culturale rispetto all'Italiano di questo nostro nuovo secolo. Non c'è opera che meglio di questa abbia saputo parlarci, estensivamente e nei dettagli, di noi italiani, del mondo e del modo in cui viviamo, delle nostre debolezze e delle nostre virtù. Il romanzo, letto integralmente da Moro Silo, è considerato il più importante della letteratura italiana prima dell'unità nazionale. Preceduto dal 'Fermo e Lucia', spesso considerato romanzo a sé, fu edito in una prima versione nel 1827; rivisto in seguito dallo stesso autore, soprattutto nel linguaggio, fu ripubblicato nella versione definitiva fra il 1840 e il 1841-42. Ambientato dal 1628 al 1630 in Lombardia durante l'occupazione spagnola, è anche il primo esempio di romanzo storico italiano ed è una delle letture obbligate del sistema scolastico italiano. (Collana Le Voci dei Classici Italiani - Versione integrale)Download (size): 1 file .epub - 1,01 GigabyteQuesto Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook.

La novella degli scacchi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Zweig, Stefan

La novella degli scacchi

BUR, 13/02/2013

خلاصہ: La tragedia del nazismo nella sfida mortale di due uomini davanti alla scacchiera. Nel duello tra il rozzo Czentovic e l'enigmatico e colto dottor B. si condensa la tensione di un conflitto in bilico tra odio e follia, simbolo di un dramma molto più vasto: sulla scacchiera si staglia infatti la disperazione di Zweig per l'oppressione nazista che proprio in quegli anni stava lacerando l'Europa in un'assurda, devastante guerra. Considerata il testamento spirituale dell'autore – morto suicida pochi mesi dopo aver concluso il racconto – La novella degli scacchi è costruita su un perfetto meccanismo narrativo, che mossa dopo mossa trasforma il duello dei protagonisti in una lotta per la sopravvivenza tra mondi contrastanti, inconciliabili al pari dei pezzi bianchi e neri che si affrontano sulla scacchiera.

Un mostro per amico. TestaCucita
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Bass, Guy - Williamson, Pete - Aterini, Giordano

Un mostro per amico. TestaCucita

Rizzoli, 13/02/2013

خلاصہ: Da anni Erasmus, lo scienziato pazzo più pazzo del mondo, dà vita a creature mostruosamente malvagie e malvagiamente mostruose. Se il professore può dormire incubi tranquilli è solo grazie a TestaCucita, Frankenstein in miniatura che al calare delle tenebre trasforma le invenzioni di Erasmus in creature mostruosamente pacifiche (ma pacificamente mostruose). Come il protagonista del classico dell'orrore, però, TestaCucita soffre di malinconia: sono lontani i giorni in cui Erasmus passava tutti i pomeriggi con lui, e lo scienziato si è ormai dimenticato del suo amico d'infanzia nonché prima creazione. Un giorno in città arriva lo sgangherato circo di mostri di Fulbert e tutto cambia: per l'impresario, Erasmus è una miniera di possibili attrazioni e TestaCucita uno strumento che, se manipolato a dovere, gli permetterà di entrare nel laboratorio dello scienziato. Età di lettura: da 8 anni.

Divorati dal dragone
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Campailla, Sergio

Divorati dal dragone

Bompiani, 13/02/2013

خلاصہ: Sergio Campailla racconta un tornante epocale della storia d'Italia e dell'Occidente, dal 1491, vigilia della scoperta del Nuovo Mondo e della calata degli eserciti stranieri nella penisola, sino al 1512, anno della mattanza del Sacco di Prato. Quello che era il fondale di un immaginario collettivo si accende per effetto di una luce rivelatrice, con un cast di strepitosi protagonisti e una massa di personaggi, in questo affresco visionario. Gli eccessi di papa Borgia, il fantasma del duca Valentino, l'ossessione ascetica di Savonarola, il dominio delle banche nella società moderna, la pancia e la violenza della Storia, la competizione e l'invidia degli artisti che culminano nella gara tra Leonardo e Michelangelo, nella sfida tra la Battaglia di Anghiari e la Battaglia di Cascina: grandi eventi, follia quotidiana e verità nascoste alimentano la corrente narrativa di Divorati dal Dragone, una rappresentazione del Rinascimento lercia e smagliante, che comunica emozioni indimenticabili. Nel tamburo della cattedrale di Santa Maria del Fiore vengono imbucate con allegra ferocia lettere anonime, su misfatti e casi di cronaca nera. Tra queste, alcune denunciano lo scandalo di Calima, una conturbante figura dall'ambigua identità sessuale, ex monaca e prostituta, dotata di facoltà profetiche, oggetto di culto da parte di un'élite di iniziati. A lei fanno capo un misterioso pittore, che si firma Astrologus, e uno sconvolgente Libro delle Rivelazioni, che apre squarci sulle future morti dei politici e dei potenti. A chi tocca? Chi e quando sarà tirato per i piedi sottoterra? Indaga, nella Firenze di Lorenzo il Magnifico, un Ufficiale di Notte, Caradossi il Rosso. È la chiave d'ingresso dentro un romanzo dall'architettura e scrittura straordinarie.

Dove si infrangono le onde
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Gallay, Claudie

Dove si infrangono le onde

Bompiani, 13/02/2013

خلاصہ: Sulle coste sferzate dal vento e dalle onde della Normandia, si trova un villaggio che sembra dimenticato da Dio e dagli uomini.Una donna vi è appena arrivata per ritrovare se stessa: è un'ornitologa e passa le sue giornate a catalogare uccelli migratori.In un giorno di tempesta, nello sperduto villaggio, compare uno sconosciuto. Lei ne è incuriosita, forse attratta; i paesani invece sono sospettosi; lui – un ex poliziotto – cerca chiarimenti a domande apparentemente senza risposta circa la sua famiglia, persa molti anni fa in un incidente in mare. Come sono andate davvero le cose? Come è potuto succedere che il faro non li abbia guidati al sicuro a riva?È stato davvero un incidente? E cosa ha a che fare tutto questo con la follia della vecchia Nan, una vecchia pazza che si aggira sulla spiaggia invocando persone ormai scomparse?Gli abitanti del villaggio, però, sembrano determinati a lasciare sepolti i segreti. Solo l'ornitologa e l'ex poliziotto vogliono andare a fondo: delle loro domande e dei loro desideri.Un romanzo d'inchiesta, dentro i segreti di una comunità che vuole dimenticare il passato, troppo pesante di colpe.Un romanzo d'amore, dove una donna e un uomo hanno il coraggio di andare controvento – contro i benpensanti, contro l'immobilismo, contro tutti quelli che preferiscono accontentarsi del silenzio.

Il sesso è vietato
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Parks, Tim

Il sesso è vietato

Bompiani, 13/02/2013

خلاصہ: È una serie di disavventure sentimentali, e non solo, ad aver spinto Beth, una cantante pop di un certo successo, a rinchiudersi in un centro di meditazione buddista. Un luogo con vari gradi di separazione dal mondo: niente fumo, niente sesso, niente cellulari e computer. Beth rispetta assai poco le regole, anzi le viene la voglia di scrivere dopo avere scoperto il diario di un uomo nel reparto maschile del centro, dove non sarebbe lecito entrare. È uno simile a lei, si chiama Geoff Hall, ha una moglie che non ama più, altre donne e una figlia che si è innamorata di un tizio molto più vecchio di lei e sta correndo il rischio di buttare al vento i suoi studi e ogni possibilità di carriera. Beth continua a svolgere la sua mansione di "servitrice" nelle cucine: si dedica agli altri. Ma il diario di Geoff le si è insinuato dentro, le parole che lo costituiscono scorrono nelle sue vene mescolandosi alle proprie, in un turbinio di incertezza che sogna di non essere più tale, di farsi consapevolezza. Quella che Beth a poco a poco acquisterà, per ricominciare a vivere come una donna diversa, nuova.Tim Parks torna con un romanzo che ha la freschezza e la carica umana dei diari intimi, ma anche una felicità di scrivere a cui non sono estranei l'umorismo e una piccola, segreta saggezza di vita vissuta.

Cara massimina
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Parks, Tim

Cara massimina

Bompiani, 13/02/2013

خلاصہ: CARA MASSIMINAMorris Duckworth vive a Verona ed è un insegnante di inglese mal pagato che cerca di farsi largo nell'agiata società della città.Insegue la strada che dovrebbe condurlo alla ricchezza, approfittando dell'affetto di Massimina, un'adolescente che si è inspiegabilmente innamorata di lui, ma la famiglia della ragazza non si lascia abbindolare. Morris viene allontanato, ma Massimina vuole fuggire con lui e lo raggiunge nel suo appartamento senza mettere a parte nessuno dei propri progetti.L'uomo ha un'improvvisa illuminazione: si imbarca in un viaggio per l'Italia e inizia a scrivere lettere di riscatto ai genitori della ragazza. Fuga d'amore o rapimento? Una trama avvincente per una storia d'amore che è anche commedia degli equivoci e cronaca di un orribile delitto.

L'estasi dell'influenza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Lethem, Jonathan - Pannofino Gianni

L'estasi dell'influenza

Bompiani, 13/02/2013

خلاصہ: Quale è il ruolo dello scrittore – se ha un ruolo – nella cultura contemporanea? Quello della termite o quello dell'elefante? La termite "procede incessantemente a mangiucchiare i suoi confini e, nella metà dei casi, lascia alle proprie spalle segni di un'alacre, industriosa e rudimentale attività". Gli elefanti bianchi si sentono "obbligati ad aggirarsi con fare autorevole, disdegnando ogni occasione di giocosità e distrazione, irrigidendosi in un encausto di spocchia nell'attesa che la giusta giovane termite, che aspira a essere elefante, cominci a sparare loro con un fucile da caccia grossa."Naturalmente i due modelli – la termite e l'elefante – possono sovrapporsi e incrociarsi, anche in uno stesso scrittore e persino nello stesso Jonathan Lethem. Ma non c'è dubbio che – nonostante qualche legittima aspirazione all'elefantismo bianco – Lethem in questa raccolta di saggi – definita "una specie di autobiografia",– mostri una passione spiccata per il termitismo, senza celare una certa fascinazione per qualche sporadico elefante.Perché le termiti agiscono "là dove latita il riflettore della cultura"; "possono essere testardi, sciuponi, ostinatamente autoreferenziali, impegnati a fare arte in perdita senza curarsi di quel che ne viene".Ci sono tante passioni di Jonathan Lethem in questo libro: il cinema, la musica, la letteratura, naturalmente. E le pagine compongono una straordinaria autobiografia intellettuale che, senza sogni di elefantismo, è un po' anche la fantasiosa, geniale e involontaria biografia della nostra cultura.

Scientology
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Miscavige Hill, Jenna - Pulitzer, Lisa

Scientology

Rizzoli, 13/02/2013

خلاصہ: È doloroso, difficile e a volte può essere molto pericoloso aprire gli occhi e renderti conto che hai vissuto tutta la vita in una gabbia. Jenna era una principessa. Il suo adorato zio Dave era l'uomo più importante del mondo, le persone a lei più care godevano di privilegi ed erano rispettate da tutti. Lei stessa aveva obiettivi chiari e ambiziosi: essere ammessa nell'ambito rango dei Messaggeri del Commodoro e scalare il più velocemente possibile i gradini del Ponte verso la Libertà Totale. Intorno a lei tutto era Etico, tutto era giusto. Era giusto firmare un contratto con l'impegno a servire la Chiesa di Scientology per un miliardo di anni. Era giusto che i suoi genitori fossero così lontani, perché si stavano occupando di una missione ben più alta di una semplice famiglia. Era giusto venire addestrata con lunghe ore di procedure a reprimere i sentimenti di rabbia e dolore, per temprarsi ed essere efficiente senza lasciarsi distrarre dalle emozioni. Era giusto lavorare duramente e avere responsabilità fin da bambina, avere la vita misurata in un apposito Modulo tutte le settimane, erano giuste le Corvè obbligatorie e le punizioni con i lavori forzati o i pipistrelli, giusti i Cartellini per le delazioni, i Presidi del Sabato e il divieto di rivolgere la parola a chi non è tuo pari nella gerarchia. Perché quando ci sei dentro quello è il tuo mondo. Perfino gli ordini più rigidi, la disciplina e i ranghi, le interminabili esercitazioni e gli interrogatori più serrati diventano la tua casa, il tuo rifugio e il tuo sogno. Anche se in questo orizzonte non c'è spazio per l'intimità, per la fragilità e per l'errore, per tutto ciò che ci rende umani. A volte, però, nella vita si aprono delle porte. Osservi, incontri delle persone e inizi a vedere che oltre ai confini del tuo mondo ce n'è un altro molto più vasto. Se ci vivi dalla nascita, non ti rendi conto che tutto ciò che ti hanno insegnato è una prigione e non hai idea di cosa ci sia là fuori e di come funzionino le emozioni, se cominci ad ascoltarle. Così succede che la principessa sogni di uscire nel mondo, per diventare semplicemente una persona normale. Ma anche quando la voglia di essere liberi è più forte della paura del rischio e della solitudine, sfuggire al proprio destino è un salto nel buio.

Questo non è amore. Venti storie raccontano la violenza domestica sulle donne
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

La 27esima, ora

Questo non è amore. Venti storie raccontano la violenza domestica sulle donne

Marsilio, 13/02/2013

خلاصہ: Dalle autrici del blog del Corriere.it "La 27ORA", il libro-denuncia sugli abusi e le violenze a cui moltissime donne sono sottoposte nel nostro paese. Sono troppe le donne uccise in Italia dal compagno o ex compagno. Numeri che raccontano un'emergenza nazionale. Anche perché gli omicidi, spesso, sono l'ultimo atto di anni di abusi, vessazioni, maltrattamenti. Storie quotidiane, ci insegna la cronaca. Storie che possono capitare a chiunque. Attraverso il racconto di ogni protagonista, i fatti, le emozioni, le botte, si svelano le cause scatenanti e le dinamiche di coppia. Episodi ripetuti di maltrattamenti alternati a "pentimenti" del partner. E la tragedia sempre in agguato. Tutto questo avviene nella "normalità" e nella convinzione che la violenza riguardi altri. Ma a un certo momento accade "qualcosa" per cui le donne capiscono che così non può continuare. Che cosa? Ogni storia ha una sua "chiave" che la tiene inchiodata alla violenza e una che la porta a non voler più subire. Qualche volta quel maledetto meccanismo si rompe prima che sia troppo tardi. Le protagoniste, raccontandosi, affrontano quella violenza subdola che colpisce le donne nel momento in cui dicono "no", sottraendosi ai ruoli imposti da qualcosa che è nato come amore. Ma che non lo è più. Violenza fisica e anche psicologica che attraversa le classi sociali e spesso coinvolge i figli.

2666
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Bolaño, Roberto

2666

Adelphi, 13/02/2013

خلاصہ: Delle molte leggende alla cui nascita Bolaño stesso ha contribuito, l'ultima riguarda la forma che 2666 avrebbe dovuto assumere. Si dice infatti che l'autore desiderasse vedere i cinque romanzi che lo compongono pubblicati separatamente, e se possibile letti nell'ordine preferito da ciascuno. La disposizione, ammesso che sia autentica, era in realtà un avviso per la navigazione in questo romanzo-mondo, che contiene di tutto: un'idea di letteratura per la quale molti sono disposti a vivere e a morire, l'opera al nero di uno scrittore fantasma che sembra celare il segreto del Male, e il Male stesso, nell'infinita catena di omicidi che trasforma la terra di nessuno fra gli Stati Uniti e il Messico nell'universo della nostra desolazione. Tutte queste schegge, e infinite altre, si possono in effetti raccogliere entrando in 2666 da un ingresso qualsiasi; ma fin dall'inizio il libro era fatto per diventare quello che oggi il lettore italiano, per la prima volta, ha modo di conoscere: un immenso corpo romanzesco oscuro e abbacinante, da percorrere seguendo una sola, ipnotica illusione – quella di trovare il punto nascosto in cui finiscono, e cominciano, tutte le storie.

I dispiaceri del vero poliziotto
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Bolaño, Roberto

I dispiaceri del vero poliziotto

Adelphi, 13/02/2013

خلاصہ: Il sogno di ogni vero lettore non è forse di ritrovare, anche solo per poco, i personaggi di un libro che ha appassionatamente amato? Ebbene, lo vedrà realizzarsi, per la prima volta, in questo romanzo, dove riappaiono alcuni dei personaggi di "2666". Per poterli incontrare di nuovo, però, dovrà accettare il rischio di intraprendere un viaggio quasi iniziatico, all'interno di una foresta in cui le piste si confondono e si aggrovigliano. Ma il vero lettore non esiterà, e si trasformerà lui stesso nel vero poliziotto del titolo: colui che (come Bolaño) "cerca invano di mettere ordine in questo dannato romanzo". Inoltrandosi dunque nella trama fittissima e imprevedibile di queste pagine, scoprirà, per esempio, che il professor Amalfi­tano è approdato in Messico dopo essere stato espulso dall'Università di Barcellona per omosessualità, e ne conoscerà il nuovo amante, un irresistibile falsario di dipinti di Larry Rivers (mentre dell'ex amante, un poeta malato di Aids, leggerà le impagabili lettere); e rivedrà anche l'incan­tevole Rosa Amalfitano, di cui sembra innamorarsi il poliziotto Pedro Negrete, incaricato di indagare sul professore insieme allo scherano Pancho, erede di una dinastia di donne violate... Nel frattempo si lascerà sedurre, il vero lettore, da digressioni letterarie impertinenti, classifiche irriguardose, biografie fittizie, atmosfere inquietanti, sogni rivelatori. Con l'im­per­tur­babile senso del ritmo e la dovizia visionaria delle sue storie, Bolaño saprà i­pnotizzare il suo lettore-po­liziotto, imponendogli un modo di raccontare nuovo e sorprendente. Sicché, alla fine, l'unico "dispiacere" che quegli proverà sarà di vedere i personaggi, già da sempre in fuga, sottrarsi ancora una volta: come se, terminato il libro, "saltassero letteralmente fuori dall'ulti­ma pagina e continuassero a fuggire".

Te lo dirò un'altra volta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Arikha, Alba - Faimali, Manuela

Te lo dirò un'altra volta

Bollati Boringhieri, 14/02/2013

خلاصہ: Alba, appassionata di musica, brava pianista, cresce ribelle all'atmosfera di casa sua, così diversa da quella delle case delle amiche, decisa a penetrare la barriera che separa suo padre da lei e dal mondo, ad abbatterla, costringendolo a ricordare le vicende tormentose che hanno segnato il suo passato di bambino ebreo. Nel grande appartamento parigino, frequentato da Samuel Beckett, Henri Cartier-Bresson e numerosi altri artisti amici del padre Avigdor, il duello padre-figlia continua, fin quando la ragazza non riuscirà a comporre il quadro della diaspora di famiglia, trovando così identità e sicurezza.

Imparo a disegnare. Corso professionale completo per aspiranti artisti
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Barber, Barrington

Imparo a disegnare. Corso professionale completo per aspiranti artisti

Vallardi, 14/02/2013

خلاصہ: Un percorso di apprendimento per chi desidera imparare a disegnare bene, indipendentemente dalle capacità di partenza: gli unici requisiti richiesti sono l'impegno, la costanza e la voglia di farcela. Le metodologie classiche del disegno sono spiegate con un linguaggio discorsivo ricco di consigli pratici, trucchi ed esempi. Tecniche e suggerimenti per disegnare meglio e 350 illustrazioni fondamentali. Imparo a disegnare è il testo ideale per ispirare chi ambisce a diventare un artista.

Genitori senza sensi di colpa
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Rotbart, Harley A. - Togliani, Maddalena

Genitori senza sensi di colpa

Vallardi, 14/02/2013

خلاصہ: Genitori senza sensi di colpa è una lettura illuminante e insieme rassicurante per tutti coloro che faticano a trovare il giusto equilibrio tra lavoro e famiglia e desiderano migliorare la qualità del tempo passato con i figli. Il Dr. Rotbart affronta nel dettaglio le questioni su cui ogni giorno bisogna prendere una decisione – sonno, alimentazione, TV e tempo libero, viaggi, studio, lavoro… – offrendo consigli e suggerimenti di grande concretezza e provata efficacia per vincere l'ansia quotidiana, creare momenti speciali con i propri figli e divertirsi in ogni momento passato insieme.

The China study. Lo studio più completo sull'alimentazione mai condotto finora
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Campbell, T. Colin - Campbell, Thomas M. II

The China study. Lo studio più completo sull'alimentazione mai condotto finora

Gruppo Editoriale Macro, 15/02/2013

خلاصہ: The China Study è un testo monumentale che sta sollevando un vero polverone intorno alla medicina convenzionale in tutto il mondo. Il più importante studio epidemiologico mai realizzato, durato 27 anni e realizzato in collaborazione con varie università.Il famoso scienziato americano T. Colin Campbell, assieme al figlio Thomas M. Campbell II, studiano la relazione fra dieta e malattia, giungendo a conclusioni davvero sorprendenti. Finalmente alcune delle tesi fondamentali da sempre sostenute dalla medicina naturale sono verificate e testate:•la genetica non è il fattore predominante nella genesi delle malattie•il controllo ossessivo di grassi, carboidrati, colesterolo e omega-3 non dà come risultato una buona salute•farmaci e chirurgia non curano le malattie di cui siamo affetti•i medici non sanno esattamente cosa consigliare per rimanere in buona salute•solo con la dieta e lo stile di vita si può guarire dalle malattie cardiache•il cancro al seno è correlato a una situazione ormonale alterata che è determinata dal cibo che mangiamo•il consumo di latticini aumenta il rischio di cancro alla prostata•gli antiossidanti contenuti in frutta e vegetali sono correlati a una migliore performance mentale nella terza età•vari tipi di cancro sono correlati al consumo eccessivo di proteine animali•ecc. The China Study è una ricerca approfondita, non una semplice teoria,le cui conclusioni, se applicate, salverebbero la vita a milioni di persone."Nel campo della scienza dell'alimentazione non c'è studioso che non debba qualcosa al dott. Campbell, che è una delle massime autorità in quel ramo. Questo è uno dei libri più importanti che siano mai stati scritti sull'argomento e leggerlo potrebbe salvarvi la vita".Dean Ornish (famoso medico e autore di numerosi libri in materia di salute e alimentazione)"The China Study è una storia che va assolutamente ascoltata". Robert C. Richardson (Premio Nobel in Fisica) "Lo studio che può essere considerato il Grand Prix dell'epidemiologia". The New York Times "Se volete davvero prendervi carico della vostra salute, leggete The China Study, e subito!". John Robbins (Autore di bestseller internazionali) "The China Study è il più importante libro sull'alimentazione e la salute pubblicato negli ultimi settantacinque anni". David Klein (Editore e redattore di importanti riviste di settore) "The China Study fornisce informazioni accurate e di vitale importanza sull'alimentazione a chiunque sia interessato alla salute". Joel Fuhrman (Famoso autore e medico specializzato in scienza della nutrizione) "Le risposte a lungo cercate dai medici, dagli scienziati e dai lettori attenti alla salute". Neal Barnard (Presidente del Comitato per la medicina responsabile)

Le Beatrici
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Benni, Stefano

Le Beatrici

Feltrinelli Editore

خلاصہ: Otto monologhi al femminile. Una suora assatanata, una donna ansiosa e una donna in carriera, una vecchia bisbetica e una vecchia sognante, una giovane irrequieta, un'adolescente crudele e una donna-lupo. Un continuum di irose contumelie, invettive, spasmi amorosi, bamboleggiamenti, sproloqui, pomposo sentenziare, ammiccanti confidenze, vaneggiamenti sessuali, sussurri sognanti, impettite deliberazioni. Uno "spartito" di voci, un'opera unica, fra teatro e racconto. Una folgorazione.Tra un monologo e l'altro, sei poesie e due canzoni.

L'antica arte di trovare la strada
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Gooley, Tristan

L'antica arte di trovare la strada

Vallardi, 28/06/2012

خلاصہ: Tristan Gooley non ha scritto un semplice libro sul viaggio e sull'orientamento, ma un'opera raffinata sull'osservazione della natura e sul piacere della sua scoperta. L'antica arte di trovare la strada attinge alla storia, alla scienza, al mito e al folclore per introdurci a un sapere prezioso e ancestrale: la capacità di viaggiare facendo ricorso esclusivamente ai segnali dell'ambiente che ci circonda. La "navigazione naturale" - il viaggio senza cartine, bussola o GPS - comporta una nuova visione del mondo, che mette in gioco tutti i cinque sensi. Per capire dove si è e qual è la direzione giusta; interpretare gli effetti di sole, vento e acqua; orientarsi ovunque, in campagna e in città, nei boschi e sul mare, nel deserto o sulla neve. Preciso nella descrizione scientifica ed evocativo nella divagazione letteraria, Gooley ci rivela come un viaggio, o anche una semplice passeggiata, possa trasformarsi in un'avvincente esperienza fisica e mentale. - È possibile viaggiare con il solo aiuto degli elementi naturali? - Che cosa ci insegna la curvatura di un albero? - Come riconoscere il nord guardando una pozzanghera? - Che cosa rivela la sabbia sotto i nostri piedi durante la marea? - Come ci può aiutare in città la disposizione di una chiesa o di un campo da tennis? Informazioni, notizie e suggerimenti per ritrovare le sensazioni dei grandi esploratori del passato e imparare a orientarsi come un tuareg nel deserto, un eschimese sui ghiacci o un marinaio polinesiano nel Pacifico.

Il veleno dell'oleandro
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Agnello Hornby, Simonetta

Il veleno dell'oleandro

Feltrinelli Editore, 18/02/2013

خلاصہ: Pedrara. La Sicilia dei Monti Iblei. Una villa perduta sotto alte pareti di roccia tra l'occhieggiare di antiche tombe e il vorticare di corsi d'acqua carezzati dall'opulenza degli oleandri. È qui che la famiglia Carpinteri si raduna intorno al capezzale di zia Anna, scivolata in una svagata ma presaga demenza senile. Esistono davvero le pietre di cui la donna vaneggia nel suo letto? Dove sono nascoste? Ma soprattutto, qual è il nodo che lega la zia al bellissimo Bede, vero custode della proprietà e ambiguo factotum? Come acqua nel morbido calcare i Carpinteri scavano nel passato, cercano negli armadi, rivelano segreti – vogliono, all'unisono, verità mai dette e ricchezze mai avute. Tra le ombre del giorno e i chiarori della notte, emergono influenze di notabili locali, traffici con i poteri occulti, e soprattutto passioni ingovernabili. Le voci di Mara, nipote prediletta di Anna, e di Bede ci guidano dentro questo sinuoso labirinto di relazioni, rimozioni, memorie, fino a scavalcare il confine della stessa morte.Simonetta Agnello Hornby mette a fuoco, con la sapienza di una immaginazione maestosa, un micromondo che pare allargarsi, con un brivido, a rappresentare i guasti, le ambizioni e le ansie di liberazione dell'universo famigliare, tutto intero.