Garzanti <casa editrice>

(Ente)

Thesaurus
Rinvio da (UF)

Opere collegate
شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× نام Shakespeare, William <1564-1616>
شامل کریں: مندرجہ ذیل فلٹر میں سے کوئی بھی نہیں
× مواد ویڈیو

مل گئے 110 دستاویزات.

Enrico V
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Enrico V / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Andrea Cozza

7. ed.

Garzanti, 2016

خلاصہ: La storia prende spunto dalle vicende di Enrico V d'Inghilterra, re che si distinse per aver conquistato la Francia nel corso della battaglia di Azincourt.

Sogno d'una notte di mezza estate
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Sogno d'una notte di mezza estate / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Marcello Pagnini

23 ed.

Garzanti, 2016

خلاصہ: Fate e folletti popolano il mondo fantastico di questa commedia di Shakespeare: dalla bellissima Titania, regina delle fate, innamorata perdutamente di un uomo dalla testa d'asino, al comico e irresistibile Bottom fino al capriccioso folletto Puck, i cui errori nel somministrare i filtri d'amore muovono le sottili trame della vicenda.

Otello
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Otello / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Sergio Perosa

21. ed.

Garzanti, 2016

خلاصہ: Otello è un generale al servizio di Venezia al quale è stato affidato il compito di comandare l'esercito contro i turchi nell'isola di Cipro. Parte dalla città lagunare col luogotenente Cassio, Desdemona, con cui si è sposato in gran segreto, Jago e la moglie Emilia. Ma quando il perfido Jago instilla nel moro il dubbio del tradimento di Desdemona, Otello diviene schiavo della gelosia e, fuori di sé, compirà la più tragica delle azioni

Re Lear
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Re Lear / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Agostino Lombardo

15. ed.

Garzanti, 2016

خلاصہ: Lear, re di Britannia ha tre figlie tra cui vorrebbe dividere il regno, ma Cordelia, la minore, viene diseredata e va sposa al re di Francia. Il regno è diviso tra Gonerilla, moglie del duca d'Albany, e Regana, moglie del duca di Cornovaglia. Le due scacciano il padre dal regno e in sua difesa giunge con l'esercito francese Cordelia che però viene catturata e uccisa per ordine di Edmondo, usurpatore della contea di Gloucester. Lear muore di dolore, Gonerilla, innamorata di Edmondo, uccide la sorella e trama l'assassinio del marito. Scoperta, si uccide e il regno della Britannia sarà del duca d'Albany.

Giulio Cesare
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Giulio Cesare / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Alessandro Serpieri

14. ed.

Garzanti, 2016

خلاصہ: La tragedia, basata su eventi storici, parla della cospirazione e dell'assassinio del dittatore della Repubblica romana Giulio Cesare.

La bisbetica domata
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

La bisbetica domata / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Sergio Perosa

11. ed.

Garzanti, 2015

خلاصہ: Storia di Petruccio, l'avventuriero veronese che sposa e riesce a soggiogare l'intrattabile Caterina, attirato soprattutto dalla sua ricca dote.

Il mercante di Venezia
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Il mercante di Venezia / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Alessandro Serpieri

21. ed.

Garzanti, 2015

خلاصہ: Per poter corteggiare degnamente Porzia il nobile Bassanio deve chiedere un prestito al mercante di Venezia Antonio. Antonio deve a sua volta farsi prestare il denaro dall'usuraio ebreo Shylock che, come pegno per la restituzione pone la possibilità di prelevare una libbra di carne sul corpo di Antonio, se il denaro non gli sarà reso il giorno fissato. Bassanio sposa Porzia, ma le navi di Antonio hanno fatto naufragio e Shylock pretende la libbra di carne. Porzia, travestita da avvocato, perora la causa di Antonio davanti al doge che grazia Shylock, ne confisca i beni e li divide tra Antonio e lo stato veneziano. Antonio rinuncia alla sua parte purché Shylock si faccia cristiano. Intanto alcune navi di Antonio compaiono salve in porto.

Riccardo III
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Riccardo III / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Vittorio Gabrieli

11. ed.

Garzanti, 2015

خلاصہ: Riccardo, fratello di Edoardo IV, aspira alla corona. Uccide il duca di Clarence, suo fratello e ne sposa la vedova Anna. Morto Edoardo IV, diventa reggente in attesa che il figlio e successore del re, compia la maggiore età. Fa però subito rinchiudere il ragazzo con il fratello, duca di York, nella Torre di Londra. Ottiene così il trono e fa uccidere i figli di Edoardo IV. Ripudiata Anna, vuole sposare la nipote Elisabetta, ma il duca di Buckingham si ribella e si schiera col duca di Richmond che muove contro Riccardo. Il duca di Buckingham viene ucciso, ma il duca di Richmond vince in battaglia e Riccardo muore combattendo.

Macbeth
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Macbeth / William Shakespeare ; introduzione, prefazione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

23. ed

Garzanti, 2015

خلاصہ: Macbeth e Banquo, generali di Duncan, re di Scozia, incontrano tre streghe che salutano Macbeth come futuro signore di Cawdor e poi re, Banquo come progenitore di re. Lady Macbeth spinge il marito ad uccidere Duncan giunto nel loro castello, mentre i figli del re riescono a fuggire. Nominato re, Macbeth elimina Banquo, dalla cui ombra sarà però perseguitato. Interroga poi le streghe che gli profetizzano che non sarà mai vinto da "nato da donna" e che regnerà finché la foresta di Birnam non si muoverà. Malcolm e Macduff muovono contro Macbeth che fa ucccidere la moglie e i figli di Macduff. Lady Macbeth impazzisce e si uccide, il marito è ucciso da Macduff mentre l'esercito avanza, coperto da rami e fronde.

La tempesta
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616> - Lombardo, Agostino <1927-2005>

La tempesta / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Agostino Lombardo

21. ed.

Garzanti, 2015

خلاصہ: Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un'isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell'usurpatore, suo fratello Antonio, e del suo complice Alonso re di Napoli. Avversato dal subumano Caliban, servo diabolico e deforme, ma assecondato da Ariel, delicato spirito dell'aria, Prospero riprende infine il proprio ducato. Il matrimonio tra Miranda e Ferdinando, figlio di Alonso, stende un velo di riconciliazione sulla vicenda.

Amleto
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Amleto / William Shakespeare ; introduzione, prefazione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

26. ed.

Garzanti, 2014

خلاصہ: La celeberrima tragedia di Shakespeare è una grande parabola morale, in cui le forze del bene e del male continuano la loro eterna lotta, coinvolgendo l'uomo in un turbine inarrestabile di dubbi e di passioni che lo porterà alla morte, insieme alle persone amate, ai peggiori nemici, per tenere fede al suo giuramento di vendetta e di giustizia.

Romeo e Giulietta
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Romeo e Giulietta / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Silvano Sabbadini

20. ed. [con bibliografia aggiornata al 1995]

Garzanti, 2014

خلاصہ: Con un colpo di mano prodigioso Shakespeare ha tratto da un exemplum moraleggiante della tradizione novellistica popolare la tragedia giovanile per eccellenza. Nel linguaggio della cultura popolare Romeo e Giulietta sono i sentimenti uccisi dai compromessi sociali, sono il rimpianto per la purezza che il diventare adulti ci ha fatto dimenticare, sono l'amore che nessuno è riuscito a vivere. Essi incarnano un mito, quello della tragedia del dolore innocente, con tutte le implicazioni ideologiche che comporta. E incarnano e continueranno a incarnare il mito dell'unione di Amore e Morte. Introduzione di Nemi D'Agostino.

Re Lear
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Re Lear / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Agostino Lombardo

14. ed.

Garzanti, 2014

خلاصہ: Lear, re di Britannia ha tre figlie tra cui vorrebbe dividere il regno, ma Cordelia, la minore, viene diseredata e va sposa al re di Francia. Il regno è diviso tra Gonerilla, moglie del duca d'Albany, e Regana, moglie del duca di Cornovaglia. Le due scacciano il padre dal regno e in sua difesa giunge con l'esercito francese Cordelia che però viene catturata e uccisa per ordine di Edmondo, usurpatore della contea di Gloucester. Lear muore di dolore, Gonerilla, innamorata di Edmondo, uccide la sorella e trama l'assassinio del marito. Scoperta, si uccide e il regno della Britannia sarà del duca d'Albany.

Pene d'amor perdute
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Pene d'amor perdute / William Shakespeare ; introduzione, prefazione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

5. ed. [con bibliografia aggiornata al 1995]

Garzanti, 2012

خلاصہ: Ferdinando, re di Navarra, decide di dedicare tre anni di vita all'erudizione, stilando un patto con tre uomini di corte, Berowne, Longaville e Dumaine, nel quale sottoscrivono la condizione di porsi in una condizione ascetica e rigorosa per tutta la durata scelta da Ferdinando. Nel momento della sottoscrizione Berowne lascia intendere che il patto non potrà essere rispettato a causa dell'imminente visita della Principessa di Francia con tre dame al seguito: la donna è diretta da Ferdinando in vece del padre morente per discutere del possesso dell'Aquitania contesa nella guerra dei cent'anni.

Enrico IV. Parte prima
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Enrico IV. Parte prima / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Massimo Bacigalupo

3. ed

Garzanti, 1991

Macbeth
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Macbeth / William Shakespeare ; introduzione, prefazione, traduzione e note di Nemi D'Agostino

17. ed

Milano : Garzanti, 2009

خلاصہ: Macbeth e Banquo, generali di Duncan, re di Scozia, incontrano tre streghe che salutano Macbeth come futuro signore di Cawdor e poi re, Banquo come progenitore di re. Lady Macbeth spinge il marito ad uccidere Duncan giunto nel loro castello, mentre i figli del re riescono a fuggire. Nominato re, Macbeth elimina Banquo, dalla cui ombra sarà però perseguitato. Interroga poi le streghe che gli profetizzano che non sarà mai vinto da nato da donna e che regnerà finché la foresta di Birnam non si muoverà. Malcolm e Macduff muovono contro Macbeth che fa ucccidere la moglie e i figli di Macduff. Lady Macbeth impazzisce e si uccide, il marito è ucciso da Macduff (tolto anzitempo dal ventre materno), mentre l'esercito avanza, coperto da rami e fronde.

La dodicesima notte
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

La dodicesima notte / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; presentazione, traduzione e note di Carlo Alberto Corsi

5. ed. [con bibliogr. aggiornata al 1995]

Milano : Garzanti, 2007

خلاصہ: La dodicesima notte è l'ultima commedia giocosa - a tratti autenticamente farsesca - scritta da Shakespeare prima del periodo delle grandi tragedie e delle commedie nere. Elegante, piena di grazia e levità, trascina lo spettatore nella sua atmosfera magica e incantata, in un mondo in cui i contrasti più feroci si compongono spesso in pochi attimi. Eppure la noia di Orsino, il lutto di Olivia, la ventata di follia che si respira in tutta la pièce, le canzoni del Buffone - due in particolare, che sono in realtà dei canti funebri, dei requiem - anticipano la feroce fustigazione dei vizi umani che caratterizza l'evoluzione poetica shakespeariana, in cui serpeggia persistente il presagio di un mondo sconvolto e oscuro e l'approssimarsi di un'età dell'ansia. Come osserva Carlo Alberto Corsi, il sogno è finito e l'uomo deve tornare a fare i conti con la bufera della realtà.

Giulio Cesare
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Giulio Cesare / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Alessandro Serpieri

10. ed

Milano : Garzanti, 2007

خلاصہ: Con il Giulio Cesare, opera ch eprelude al periodo delle grandi tragedie, Shakespeare rivisita il conflitto esemplare e sempre attuale tra repubblica e impero, tra autoritarismo e democrazia, e magistralmente svela la dimensione teatrale delle politica, la sua retorica e la sua finzione. In questo dramma di carattere marcatamente politico ogni azione risulta inestricabilmente legata alla volontà di far prevalere le proprie opzioni ideologiche e alla conseguente necessità di persuadere il popolo per farlo aderire a esse. La storia si dispiega quindi come una grande arena della persuasione in cui la forza della parola, la simulazione e la dissimulazione forgiano i destini degli uomini.

I sonetti
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

I sonetti / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione di Romana Rutelli ; traduzione di Maria Antonietta Marelli

9. ed. [con bibliogr. aggiornata al 1995]

Milano : Garzanti, 2007

خلاصہ: Definiti la chiave con la quale Shakespeare era in grado di aprire qualsiasi cuore, i Sonetti presentano un lato inedito e affascinante del grande drammaturgo. Studiate a lungo dai critici alla ricerca di indizi sulla vita privata di un autore per molti versi ancora misterioso, queste poesie introducono anche personaggi straordinari come la fatale Dark Lady o l'odiato poeta rivale.

Riccardo III
0 0 0
جدید کتابیں

Shakespeare, William <1564-1616>

Riccardo III / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Vittorio Gabrieli

8. ed

Milano : Garzanti, 2007

خلاصہ: Dalla prima rappresentazione teatrale fino alle recenti produzioni cinematografiche, la leggenda nera di Riccardo III ha sempre goduto di una vasta fortuna. L'intelligenza sfavillante e demoniaca dell'usurpatore, la sua mostruosità morale, emblema di un mondo governato dalla violenza, dalla frode e dalla paura, mettono in ombra ogni altro personaggio di questo dramma della volontà di potenza. Shakespeare non giudica Riccardo né lo condanna, ma suggerisce un nesso tra la sua smodata malvagità e la sua deformità fisica. Contro quella perfida natura che l'ha solo per metà sbozzato, Riccardo III ingaggia una sfida disperata: Visto, dunque, che il cielo ha così formato il mio corpo/l'inferno perverta la mia mente sicché corrisponda ad esso.