Olimpiadi

(Argomento)

نوٹ:
  • Manifestazioni che ebbero origine nell’antica Grecia, come insieme di feste e giochi che si tenevano ogni quattro anni nella città di Olimpia, cui partecipavano i cittadini di tutti gli stati greci; in età moderna, i complessi di gare sportive internazionali che dal 1896 si svolgono ogni quattro anni in una sede diversa
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

مل گئے 194 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Il bosco del confine
0 0 0
جدید کتابیں

Manzon, Federica <1981->

Il bosco del confine / Federica Manzon

Aboca, 2020

خلاصہ: La narratrice di questa storia e cresciuta in una terra di confine, educata a uno spirito internazionalista dal padre, un pacifista di origini slave che credeva nel libero scambio delle persone, nelle lingue straniere mescolate senza regole e nelle camminate nel bosco. E proprio durante quelle lunghe passeggiate, fatte perlopiù in silenzio o scambiando osservazioni sulle tracce di un cerbiatto o una lepre, che il padre spiega alla figlia che non esistono confini, che il bosco e di tutti, non si divide per nazionalità come una cartina geografica: "Hai mai visto una betulla ritrarre i rami per non sconfinare in territorio straniero?". Eppure lei, affascinata e al tempo stesso spaventata, si accorge che i boschi di là sono diversi, più scuri, popolati da orsi: di là c'è la nazione con uno degli eserciti più forti al mondo, una terra di uomini sanguinari con il coltello tra i denti e la barba da pastore, come la descrive la gente della sua città di mare, che sembra aver capito poco della grandezza di quel popolo. Nel giorno del suo sedicesimo compleanno, la protagonista - che a differenza del fratello non teme le temperature da neve e dimostra una certa attitudine allo scivolamento tra i pali da slalom - riceve dal padre un biglietto per assistere alle Olimpiadi invernali di Sarajevo. Il 5 febbraio 1984 partono in macchina per quello che sarà un viaggio rivelatorio, durante il quale si farà largo in lei un sentimento nuovo, un senso di appartenenza strano, un'epifania che culminerà con un fuoripista notturno, a rotta di collo, tra i boschi fitti del Trebevi?, in compagnia di Luka...

Le olimpiadi del coraggio
0 0 0
جدید کتابیں

Capriolo, Paola <1962->

Le olimpiadi del coraggio / Paola Capriolo

Einaudi ragazzi, 2017

خلاصہ: Città del Messico, 16 ottobre 1968: sul podio della vittoria dei duecento metri piani due uomini dalla pelle scura stanno a capo chino sollevando un pugno coperto da un guanto nero, mentre il terzo, biondo e di carnagione chiara, guarda dritto davanti a sé. La vicenda di John Carlos e Tommie Smith, cresciuti in un’America ancora dominata dal razzismo, e quella di Peter Norman, un australiano bianco che credeva fermamente nell’eguaglianza di tutti gli esseri umani. Il gesto di silenziosa protesta compiuto insieme sul podio olimpico, per il quale dovranno pagare un prezzo altissimo, fa di loro tre campioni grandissimi non solo della corsa, ma del coraggio civile.

Lo strano caso dei giochi olimpici
0 0 0
جدید کتابیں

Stilton, Geronimo <personaggio>

Lo strano caso dei giochi olimpici / Geronimo Stilton

Casale Monferrato : Piemme junior, 2004

خلاصہ: Anche questa volta sono stato coinvolto dal mio amico Ficcanaso Squitt in un bizzarro caso... addirittura alle Olimpiadi! Mentre facevamo la telecronaca delle gare, ci siamo accorti che c'era una squadra che vinceva tutte le competizioni olimpiche. Strano! E che gli atleti di questa squadra si assomigliavano tutti un po' troppo... (Geronimo Stilton) Età di lettura: da 7 anni.

Race
4 0 0

Race : il colore della vittoria / Stephan James ... [et al.]

Eagle Pictures, 2016

خلاصہ: L'epica e straordinaria storia del pluricampione del mondo Jesse Owens che, nato povero ma con un dono atletico straordinario, alle Olimpiadi del 1936 lasciò Berlino e il terzo Reich senza parole vincendo 4 medaglie d'oro ed entrando di diritto nella leggenda.

I Greci
0 0 0
جدید کتابیں

Hill, Christian <1967->

I Greci / Christian Hill

EL, 2017

خلاصہ: Fondatori della civiltà, i greci hanno ideato le regole che ancora oggi modellano la nostra società. Soldati agguerriti, grandi matematici, fini pensatori... e sportivi. Tifiamo per Andrippos, il giovane corridore, alle Olimpiadi. Riuscirà a tornare vincitore e a sconfiggere uno spietato spartano?

Vincere a Roma
0 0 0
جدید کتابیں

Coher, Sylvain <1971->

Vincere a Roma : l'indimenticabile impresa di Abebe Bikila

66thand2nd, 2020

خلاصہ: Roma, sabato 10 settembre 1960, penultimo giorno dei Giochi olimpici e ultimo del calendario etiope. Sulla linea di partenza i corridori si scaldano in attesa del colpo di pistola che sancirà l'inizio della maratona. Tra loro un atleta sconosciuto, serio in volto e taciturno. È scalzo. Il suo nome è Abebe Bikila, caporale della guardia reale del negus. È lì per vincere, e vincerà. Due ore, quindici minuti e sedici secondi di corsa sui sampietrini della via Sacra, l'asfalto rovente della Colombo, il basolato di via Appia, accarezzando a piedi nudi il selciato della Città Eterna come fosse la terra dei suoi altopiani. «Vincere a Roma sarà come vincere mille volte» aveva detto l'imperatore Hailé Selassié, una rivalsa a ventiquattro anni dalla presa di Addis Abeba a opera delle truppe di Mussolini. E così Abebe corre, misura il ritmo delle falcate, risparmia il fiato, ascolta i muscoli che vibrano e mordono il freno in attesa dello sprint finale. Ad accompagnarlo la sagoma sfocata del grande Emil Zátopek e un uomo in carne e ossa, pettorale 185, misterioso contendente con cui percorrerà appaiato più di venticinque chilometri per poi staccarlo nel finale e andare da solo verso il trionfo. Un oro olimpico che incorona non soltanto Abebe ma l'intero continente africano in un'epoca in cui gli imperi coloniali si stanno sfaldando e si alza forte il grido dell'indipendenza. Accordando la sua prosa al passo instancabile del maratoneta, Sylvain Coher s'insinua nella mente di Bikila sotto forma di Piccola Voce e racconta dall'interno una delle imprese più memorabili nella storia dello sport: l'epopea del corridore scalzo, la nascita di una leggenda.

Lo strano caso dei giochi olimpici
0 0 0
جدید کتابیں

Stilton, Geronimo <personaggio>

Lo strano caso dei giochi olimpici : [con la guida alle specialità dei giochi] / Geronimo Stilton

Nuova ed.

Piemme, 2016

خلاصہ: Anche questa volta sono stato coinvolto dal mio amico Ficcanaso Squitt in un bizzarro caso... addirittura alle Olimpiadi! Mentre facevamo la telecronaca delle gare, ci siamo accorti che c'era una squadra che vinceva tutte le competizioni olimpiche. Strano! E che gli atleti di questa squadra si assomigliavano tutti un po' troppo... (Geronimo Stilton) Età di lettura: da 7 anni.

Berlino 1936
0 0 0
جدید کتابیں

Hilmes, Oliver <1971->

Berlino 1936 : quei sedici giorni d'agosto / Oliver Hilmes ; traduzione dal tedesco di Mario Izzi

EDT, 2017

خلاصہ: Berlino, estate 1936. Adolf Hitler è cancelliere del Reich da tre anni, le persecuzioni contro gli ebrei e le minoranze avanzano inesorabilmente e la Germania nazista si sta preparando a una guerra devastante. Ma poi cominciano le Olimpiadi: gli occhi di tutto il mondo sono puntati sulla capitale tedesca invasa da una folla di sportivi, delegazioni olimpiche, personalità e giornalisti di ogni paese e orientamento politico. Il regime vuole mostrare al mondo una metropoli cosmopolita, e così accade l'imprevedibile: quei sedici giorni d'agosto si trasformano in una specie di parentesi idilliaca nella marcia verso il baratro. La città è festosa e aperta, le persecuzioni cessano, i locali notturni sono pieni di una folla multicolore e negli impianti sportivi le gerarchie naziste assistono con fair play alle sconfitte dei propri sportivi e persino al trionfo del velocista afroamericano Jesse Owens. Ma la poderosa macchina della propaganda messa in moto dagli uomini del Führer non tollera il minimo inciampo, e sotto questa superficie tollerante e levigata si rincorrono freneticamente gli avvisi della polizia segreta e gli ordini impartiti ai media nazionali: guai a parlare di campi di concentramento, nessun accenno alle leggi razziali, tutto è regolato fino ai dettagli, come nei fotogrammi perfetti del film che Leni Riefenstahl, la regista più amata da Hitler, sta girando negli impianti sportivi con un dispiegamento di mezzi tecnologici mai visti prima.

Il saluto
0 0 0

Il saluto / un film di Matt Norman

Ripley's Home Video, 2019

خلاصہ: 16 ottobre 1968, Città del Messico, Olimpiadi, sulle note dell’inno americano Smith e Carlos chinano il capo e alzano al cielo il pugno guantato di nero, simbolo del Black Power, per protestare contro la segregazione razziale. In quella foto – così forte ed emblematica – si nasconde una storia: quella dell’atleta bianco, l’australiano Peter Norman, oscurato dalla potenza del gesto dei due atleti afroamericani, ma che porta al petto la coccarda dell’Olympic Project for Human Rights. Un gesto di condivisione e solidarietà, vissuto con impassibile quiete che costerà a Norman – atleta bianco di una nazione in cui la segregazione razziale è altrettanto forte – oblio e carriera, conseguenza di una condanna politica e sportiva che durerà sino alla sua morte. Il documentario racconta la storia dietro la famosa foto, quella dei tre atleti che protestarono davanti al mondo contro la diseguaglianza e l'ingiustizia e della loro amicizia che durò tutta la vita. Un viaggio per rileggere dal punto di vista dello sport, cosa sono stati gli anni Sessanta.

Momenti di gloria
0 0 0

Momenti di gloria / regia di Hugh Hudson

Twentieth Century Fox Home Entertainment, copyr. 2001

خلاصہ: I migliori atleti inglesi hanno iniziato la loro ricerca di gloria alle Olimpiadi del 1924. Il loro successo porta onore alla loro nazione, ma per due corridori l'onore in gioco e' quello personale e cosi' la loro sfida.

Private games
0 0 0
جدید کتابیں

Patterson, James <1947-> - Sullivan, Mark T. <1958->

Private games / romanzo di James Patterson e Mark Sullivan ; traduzione di Andrea Carlo Cappi

Longanesi, 2012

خلاصہ: Londra, luglio 2012. Mancano pochi giorni all'inizio delle Olimpiadi e la città è parata a festa, pronta ad accogliere gli atleti provenienti da ogni parte del mondo per celebrare il grande rito dello sport. Ma c'è qualcuno convinto che l'antico spirito olimpico sia stato tradito dalla moderna corruzione e che questi Giochi non debbano avere luogo. Il primo omicidio è un segnale chiaro: davanti al cadavere di Sir Denton Marshall, uomo chiave del Comitato organizzatore, i cinque cerchi olimpici disegnati con la vernice spray sono coperti da una X. Tracciata con il sangue. Per la filiale londinese della famosa agenzia di investigazione Private International, al comando di Peter Knight, abilissimo detective e uomo tormentato da un passato di dolore, inizia una drammatica corsa contro il tempo e contro un nemico spietato e invisibile, che si firma Crono e che, come l'antica divinità di cui ha preso il nome, intende divorare i Giochi e i suoi atleti. E mentre le gare hanno inizio in un clima di angoscia e di massima allerta, Knight indaga e arriva fino a mettere a rischio ciò che ha di più caro perché la fiamma di Olimpia non si trasformi in fuoco di distruzione, ma resti luce di speranza per tutti...

La nascita delle Olimpiadi
0 0 0
جدید کتابیں

Blengino, Luca <1978->

La nascita delle Olimpiadi / Luca Blengino

EL, 2017

خلاصہ: Da un'antica gara di corsa nella greca Olimpia ai giochi che uniscono atleti e spettatori di tutto il mondo: la storia di un evento che ha radici profonde nel cuore e nel mito della civiltà occidentale.

Hai salvato le Olimpiadi, Stilton!
0 0 0
جدید کتابیں

Stilton, Geronimo <personaggio>

Hai salvato le Olimpiadi, Stilton! / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2012

خلاصہ: Geronimo Stilton e i suoi amici partono per un nuovo viaggio nel tempo: devono raggiungere Atene, nel lontano 1896, per salvare la storia dei primi Giochi Olimpici dell'era moderna. Il tempografo del professor Volt, infatti, ha segnalato che i Gatti Pirati vogliono sabotare le gare con i loro inganni felini e vincere tutti i premi! Toccherà proprio a Geronimo difendere il vero spirito sportivo... Età di lettura: da 6 anni.

Le Olimpiadi
0 0 0
جدید کتابیں

Oxlade, Chris <1961-> - Ballheimer, David

Le Olimpiadi / testo di Chris Oxlade & David Ballheimer

Novara : Istituto geografico De Agostini, copyr. 2000

خلاصہ: La storia, gli eventi, gli atleti, i record dall'antica Grecia a oggi. Un'originale e stimolante presentazione dei Giochi Olimpici, dalle origini nel mondo greco fino a Sydney 2000. Eccezionali fotografie di atleti famosi, gare, medaglie e mascottes offrono un'efficace testimonianza visiva del più grande evento sportivo del mondo.

Olimpia
0 0 0

Olimpia ; Apoteosi di Olimpia / Leni Riefenstahl

Ermitage cinema : D, 2012

خلاصہ: Documentario sui Giochi Olimpici di Berlino del 1936

Giochi di ruolo al Maracanà
0 0 0
جدید کتابیں

Giochi di ruolo al Maracanà / Carlotto ... [et al.]

E/o, 2016

خلاصہ: Giochi di ruolo al Maracanã è un’antologia di racconti da leggere tutti d’un fiato, in cui il mondo dello sport, anche quello Paralimpico, è lo sfondo sul quale si muovono investigatori e personaggi amati dai lettori delle Edizioni E/O, coinvolti in storie criminali fra doping, omicidi passionali e altri delitti. L’Alligatore, Igor Attila, il capitano Antonio Bosdaves, la RED dei fratelli Tripaldi, Biagio Mazzeo, il tenente Rocco Liguori, la sovrintendente Blanca, Mila Zago e Pulcinella. Nove personaggi seriali, nove modi di interpretare il noir. Il risultato è un racconto diverso delle Olimpiadi, uno spaccato da cui emergono tutte le contraddizioni del mondo dello sport, animato spesso da sentimenti positivi, ma lacerato anche dagli interessi delle grandi organizzazioni criminali e dal malaffare.

Erano ragazzi in barca
0 0 0
جدید کتابیں

Brown, Daniel James <1951->

Erano ragazzi in barca : la vera storia della squadra di canottaggio che umiliò Hitler / Daniel James Brown

Mondadori, 2015

خلاصہ: La squadra americana di canotaggio che partecipò alle Olimpiadi del 1936 – vincendo la medaglia d’oro – aveva fin dall’inizio scarse probabilità di vittoria: un team nato all’università di Washington, composto da ragazzi di origini umili, figli di un’America che lottava con le conseguenze di una crisi economica senza precedenti, costruito attorno alle straordinarie doti atletiche di Joe Rantz, un teenager senza famiglia e prospettive future che rema nella squadra del college per guadagnare un po’ di autostima e, soprattutto, per trovare il suo posto nel mondo. Tormentato da una storia di famiglia devastante e da una povertà estrema, Joe sa che un posto in canoa è l’unica opzione per rimanere all’università e garantirsi un futuro migliore. La squadra è lentamente costruita da un coach inglese, un visionario determinato ed eccentrico, ma sarà la determinazione e l’impegno dei compagni di squadra a renderli imbattibili e ad accompagnarli fino ai Giochi Olimpici del 1936. La loro sfida più grande sarà quella di vincere remando contro le squadre dei tedeschi e degli italiani, sotto lo sguardo di Hitler. Una storia ricostruita attraverso i diari e i ricordi del loro sogno finalmente realizzato.

I cinque cerchi
0 0 0
جدید کتابیں

Condio, Roberto <1959->

I cinque cerchi : storia degli ori olimpici italiani / Roberto Condio ; prefazione di Giovanni Malagò

Baldini&Castoldi, 2016

خلاصہ: Per la prima volta in un unico volume tutte le storie degli uomini che hanno fatto grande lo sport italiano. L'autore ricostruisce con straordinaria capacità la storia dei nostri successi olimpici. Eccoli, i 199 momenti di gloria dello sport italiano a cinque cerchi. Dal conte Trissino di Parigi 1900 al carabiniere Molfetta di Londra 2012 ci sono due guerre e un mondo nemmeno paragonabile. Dal salto in alto col cavallo al taekwondo c'è un'Olimpiade che ha cambiato quasi tutto, a partire dal suo programma, adeguato ai tempi. La costante è il valore assoluto di quegli ori: il massimo per un atleta che corona così una carriera con il titolo più importante, imponendosi nella gara che condensa gli sforzi di un quadriennio. La prima medaglia d’oro italiana è stata vinta il 2 giugno del 1900 alle Olimpiadi di Parigi da Gian Giorgio Trissino dal Vello d’Oro, campione di equitazione e salto in alto. Quella data è, a posteriori, simbolica: esattamente 46 anni dopo il popolo italiano, dilaniato dal fascismo, sceglierà la democrazia che conosciamo ancora oggi. La storia dello sport italiano è la storia intera del nostro Paese, e le imprese dei nostri sportivi rispecchiano a pieno la vita quotidiana e le gesta che un’intera nazione ha dovuto affrontare per giungere finalmente alla modernità. Il medagliere racconta quindi l’intera storia recente d’Italia attraverso le vittorie dei suoi campioni, scoprendo moltissime curiosità: quanti sanno, ad esempio, che Antonio Conte non è il primo Antonio Conte della storia del nostro sport nazionale?

Giochi da ragazzi
0 0 0
جدید کتابیں

Mei, Piero <1942-> - Pescante, Mario <1938->

Giochi da ragazzi : il racconto dei protagonisti di Olimpia / Piero Mei, Mario Pescante

[S.l.] : Viola, copyr. 2004

Corpo libero
3 0 0
جدید کتابیں

Bernardini, Ilaria <1977->

Corpo libero / Ilaria Bernardini

Milano : Feltrinelli, 2011

خلاصہ: Martina ha quattordici anni ed è una ginnasta professionista. Insieme a Carla e Nadia è in trasferta in Romania: il loro team partecipa alle gare di qualificazione per le Olimpiadi. La tensione è altissima e vincere è l'unica opzione possibile. Martina osserva Carla e Nadia, più carine, più brave, più ricche. Le guarda e le studia - i corpi adolescenti che dovrebbero esplodere e che invece sono intrappolati nella ferrea disciplina atletica, spia i loro giochi segreti, ascolta le loro continue, allarmanti profezie - e lotta con loro per un posto in squadra. Le sostiene ma anche le detesta, e cerca piano piano di ritagliarsi uno spazio speciale e tutto per sé. La competizione all'interno della squadra si somma poi alla spietata lotta contro le squadre degli altri paesi. Le cinesi, soldatine così spaventose e così precise, dominano i pensieri di Martina e delle sue compagne, insieme alla minuscola Petrika, luminosa stella rumena, che è senza dubbio la ginnasta più brava e quindi più odiata: il suo talento e la sua grazia diventano una minaccia per tutte. Nelle palestre e nelle arene, tra salti tripli, rondate e l'incubo di cadere di collo dalle parallele, fra boschi bianchi di neve e la temperatura sotto lo zero, la paura e l'orrore arrivano veloci e cattivi, proprio come i lupi. Nessuno prima era penetrato, con tanta implacabile esattezza, nella fragile perfezione di queste eroine adolescenti, per accompagnarle - non senza sorriso, non senza intenerimento - nel terrore.