1968

(Indicazione cronologica)

Thesaurus
Più generale (BT)

Opere collegate

مل گئے 258 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Nel più bel sogno
0 0 0
جدید کتابیں

Vichi, Marco <1957->

Nel più bel sogno / Marco Vichi

Guanda, 2017

خلاصہ: È l'aprile del 1968 e Firenze, come tutta l'Italia, è scossa dalle manifestazioni studentesche. In contrasto con il mondo in fermento intorno a lui, il commissario Bordelli sta vivendo una sorta di primavera interiore, che lo vede finalmente sereno. Il peso del passato sembra essersi finalmente attenuato, e lui ha voglia di vivere e di affrontare le cose con leggerezza. Anche la relazione con Eleonora si va - forse - stabilizzando. Questo momento di calma viene squarciato da un omicidio odioso, solo in apparenza di facile risoluzione, che porterà il commissario a confrontarsi con le famiglie altoborghesi dove i figli sono contro i padri, senza mediazioni né compromessi, e dove è difficile capire da che parte sta il male...

Le olimpiadi del coraggio
0 0 0
جدید کتابیں

Capriolo, Paola <1962->

Le olimpiadi del coraggio / Paola Capriolo

Einaudi ragazzi, 2017

خلاصہ: Città del Messico, 16 ottobre 1968: sul podio della vittoria dei duecento metri piani due uomini dalla pelle scura stanno a capo chino sollevando un pugno coperto da un guanto nero, mentre il terzo, biondo e di carnagione chiara, guarda dritto davanti a sé. La vicenda di John Carlos e Tommie Smith, cresciuti in un’America ancora dominata dal razzismo, e quella di Peter Norman, un australiano bianco che credeva fermamente nell’eguaglianza di tutti gli esseri umani. Il gesto di silenziosa protesta compiuto insieme sul podio olimpico, per il quale dovranno pagare un prezzo altissimo, fa di loro tre campioni grandissimi non solo della corsa, ma del coraggio civile.

Anime nascoste
0 0 0
جدید کتابیں

Zecchi, Stefano <1945->

Anime nascoste : romanzo di una gioventù incendiata : l'altro Sessantotto / Stefano Zecchi

Mondadori, 2020

خلاصہ: Lorenzo, un antiquario, ha quasi cinquant'anni quando conosce Barbara, affascinante compositrice di musica per teatro. L'intesa è immediata, e l'incontro fortuito matura pian piano in relazione e la relazione in convivenza, pur tra le ombre degli amori passati con i loro ricordi felici e le profonde ferite non sempre rimarginate. Barbara non cancella la memoria del marito, e Lorenzo quella meno definita, però ingombrante, di Gloria. Nel momento più doloroso dell'ormai lunga relazione tra Lorenzo e Barbara, torna inaspettatamente in scena Gloria, arrestata a Parigi durante una complessa indagine per omicidio. Lorenzo decide di incontrarla per sciogliere i nodi che continuano a fremere nel suo presente: parte per Parigi, senza sapere cosa Gloria voglia dirgli né cosa proverà nel rivederla. Ma il viaggio in treno è l'occasione per Lorenzo ("Un uomo che si è creato un mondo e ci si è chiuso dentro") di ripercorrere la propria vita, dall'infanzia a Venezia, alle prime, traccianti letture fino al trasferimento per l'università di Milano. Proprio qui, tra le vie della città dei Navigli, Lorenzo ritrova Gloria, dopo averla per poche ore conosciuta a Venezia, durante una drammatica circostanza. La ragazza, anima nevrotica quanto affascinante, trascina Lorenzo, con il suo amore avvolgente, nei vortici incandescenti della lotta studentesca e dei suoi tragici sviluppi che sconvolsero un intero Paese. Nel suo nuovo romanzo, Stefano Zecchi ci consegna il ritratto lucido e appassionato di una generazione incendiaria e incendiata, una storia di formazione letteraria e politica che racconta in chiave totalmente inedita il Sessantotto, dando voce a una gioventù emarginata e ribelle, scivolata nella spirale di un estremismo vissuto con passione, disancorato dalla realtà, dimostrando che ciascuno di noi è l'artefice di ciò che è, e dei ricordi che lascia in eredità.

Le stanze dello scirocco
0 0 0
جدید کتابیں

Cassar Scalia, Cristina <1977->

Le stanze dello scirocco / Cristina Cassar Scalia

Sperling & Kupfer, 2016

خلاصہ: In pieno ’68, sullo sfondo di palazzi nobiliari e aspri paesaggi di campagna, si intrecciano dolorose vicende familiari, ardue sfide e grandi amori.

Sessantotto
0 0 0
جدید کتابیں

Sessantotto : passato e presente dell'anno ribelle / a cura di Donatella Della Porta ; traduzione di Massimiliano Guareschi, Francesca Pé, Pietro Terzi

Feltrinelli, 2018

خلاصہ: A partire dal 1968, ogni anniversario ha prodotto idee, visioni e opinioni su quello che è stato definito un "anno magico". E così il racconto e il ricordo del '68 hanno sviluppato una vita propria, che di volta in volta si è adattata alle esigenze del periodo storico nel quale veniva evocata. Da allora il mondo è cambiato. Il '68 capitava in un momento di crescita economica, di espansione del benessere comune. Oggi, dopo una crisi finanziaria che ha colpito tutto l'Occidente e una pericolosa degenerazione del discorso politico, non è più possibile ragionare con le stesse coordinate. Questo libro non celebra quell'anno, ma ne misura la memoria nella politica contemporanea, nei suoi temi e nei suoi conflitti. La memoria, la crisi e la trasformazione sono le lenti attraverso le quali i grandi intellettuali del nostro tempo pesano il lascito del passato nel presente. Nel cinquantesimo anniversario dell'anno della rivolta, la memoria del '68 esiste infatti come eredità simbolica nei movimenti della politica europea e globale. Di quelle vicende che cosa ricordiamo? Ma soprattutto, che cosa abbiamo rimosso? Per la prima volta intellettuali e politici, da Colin Crouch a Bernie Sanders e a Pablo Iglesias, dialogano sulla debolezza globale della sinistra, sulla base sociale necessaria a costruire un discorso politico inclusivo e sulla ricerca necessaria di identità collettive.

Cane bianco
0 0 0
جدید کتابیں

Gary, Romain <1914-1980>

Cane bianco / Romain Gary ; traduzione di Riccardo Fedriga

Vicenza : Pozza, copyr. 2009

خلاصہ: È il 17 febbraio 1968 e in uno di quegli appartamenti di lusso di Beverly Hills, in cui si asserragliano i divi del grande schermo, si aggira Romain Gary. Gary trascorre buona parte del suo tempo a scrivere e a prendersi cura del piccolo zoo domestico trasportato da Parigi: il gatto birmano Bruno e la sua compagna siamese Mai; la vecchia gatta di strada Bippo, che allunga un colpo di artigli ogni volta che qualcuno cerca di accarezzarla; il tucano Billy-Billy e Sandy, un grande cane giallo, un cucciolone ingenuo. Intorno a mezzogiorno, un abbaiare risuona da dietro la porta. Gary va ad aprire e scorge sulla soglia Sandy, la coda tra le gambe, il muso a fil di terra, e, accanto a lui, un imponente pastore tedesco dal pelo grigio screziato di bianco e una bella testa. Un pomeriggio di qualche settimana dopo, però, Batka riserva la prima sorpresa: latrati irregolari, rapidi e rabbiosi, bava alla bocca, uno spaventoso sguardo carico d'odio soltanto perché un operaio di colore, addetto alla pulizia dei filtri della piscina, è apparso al suo cospetto. Batka è, infatti, un white dog, un cane bianco, una di quelle bestie addestrate nell'America razzista della fine degli anni Sessanta a dare la caccia ai neri... Appartenente alle opere del ciclo americano di Romain Gary, Cane bianco è il romanzo di uno scrittore russo-francese, profondamente intriso di spirito europeo, sulla democrazia americana.

Nel più bel sogno
0 0 0
جدید کتابیں

Vichi, Marco <1957->

Nel più bel sogno : romanzo ; con il racconto Il polpettone / Marco Vichi

TEA, 2019

خلاصہ: È l'aprile del 1968 e Firenze, come tutta l'Italia, è scossa dalle manifestazioni studentesche. In contrasto con il mondo in fermento intorno a lui, il commissario Bordelli sta vivendo una sorta di primavera interiore, che lo vede finalmente sereno. Il peso del passato sembra essersi finalmente attenuato, e lui ha voglia di vivere e di affrontare le cose con leggerezza. Anche la relazione con Eleonora si va - forse - stabilizzando. Questo momento di calma viene squarciato da un omicidio odioso, solo in apparenza di facile risoluzione, che porterà il commissario a confrontarsi con le famiglie altoborghesi dove i figli sono contro i padri, senza mediazioni né compromessi, e dove è difficile capire da che parte sta il male...

Il saluto
0 0 0

Il saluto / un film di Matt Norman

Ripley's Home Video, 2019

خلاصہ: 16 ottobre 1968, Città del Messico, Olimpiadi, sulle note dell’inno americano Smith e Carlos chinano il capo e alzano al cielo il pugno guantato di nero, simbolo del Black Power, per protestare contro la segregazione razziale. In quella foto – così forte ed emblematica – si nasconde una storia: quella dell’atleta bianco, l’australiano Peter Norman, oscurato dalla potenza del gesto dei due atleti afroamericani, ma che porta al petto la coccarda dell’Olympic Project for Human Rights. Un gesto di condivisione e solidarietà, vissuto con impassibile quiete che costerà a Norman – atleta bianco di una nazione in cui la segregazione razziale è altrettanto forte – oblio e carriera, conseguenza di una condanna politica e sportiva che durerà sino alla sua morte. Il documentario racconta la storia dietro la famosa foto, quella dei tre atleti che protestarono davanti al mondo contro la diseguaglianza e l'ingiustizia e della loro amicizia che durò tutta la vita. Un viaggio per rileggere dal punto di vista dello sport, cosa sono stati gli anni Sessanta.

La manutenzione dei ricordi
0 0 0
جدید کتابیں

Celli, Pier Luigi <1942->

La manutenzione dei ricordi / Pier Luigi Celli

Chiarelettere, 2021

خلاصہ: Questa è la storia di sei amici che nel maggio del ’68 partirono in autostop per la Francia decisi a vedere l’inizio della rivoluzione e a portarla in Italia. Poi ciascuno prese strade diverse, chi baciato dal successo, chi perso tra i monti, chi in Africa, chi a consolarsi col vino e con le donne. Il tempo passa. Dopo cinquant’anni rieccoli tutti insieme decisi a riavvolgere il nastro della memoria: gli anni Settanta, le lotte in strada, lo scontro generazionale, la violenza insieme alla forte tensione ideale. Dal vivo dei ricordi emergono rapporti sbagliati, sgarbi velenosi, amare compromissioni, in cui la miseria del presente si mescola al recupero di eventi e di incontri drammatici insieme con altri ridicoli o goliardici: come quando Angelo e Lollo colorarono di rosso la grande fontana dell’università o quando Lollo scalò la facciata del rettorato inseguito dal commissario Mazzatosta. Non è facile fare pace dopo cinquant’anni con vite che hanno più rimpianti che allegrie, e che si rispecchiano nella storia di un paese che ha progressivamente abbassato ogni tensione morale. Cosa è rimasto di quella voglia di cambiare il mondo? Il romanzo di Celli non fa sconti a una generazione che ha gravi responsabilità. Non basterà una confessione tardiva ad assolverla da peccati che non paiono aver redenzione possibile.

Rolling star
0 0 0
جدید کتابیں

Zannoner, Paola <1958->

Rolling star : come una stella che rotola / Paola Zannoner

DeA, 218

خلاصہ: Estate, 1968. Max ha diciassette anni e il desiderio inguaribile di viaggiare. Per lui la vita ha il sapore della libertà, della leggerezza e dell'amore per Bea. Bea bellissima, bionda e luminosa come la Primavera di Botticelli. Adesso che la scuola è finita - che si sono chiusi i battenti di quella prigione immobile - è arrivato il momento di partire per il sud della Francia: zaini in spalla, vestiti a fiori impalpabili, la musica di Bob Dylan nel cuore e la voglia di lasciarsi indietro un mondo vecchio, stantio. La loro avventura è costellata di artisti, personaggi ambigui e una compagnia teatrale di hippie. E poi c'è David il rivoluzionario, uno che le cose le vuole cambiare per davvero, pronto a mettere in gioco tutto, anche se stesso. David, che tira Max fuori dai guai e diventa un prezioso alleato per Bea. Ma il sottile equilibrio su cui si regge il rapporto tra i tre amici è destinato presto a spezzarsi, e nella magica, calda estate del '68, tra feste, corse in moto e colonne sonore indimenticabili, Max imparerà che il suo ideale di libertà ha un prezzo. Un prezzo caro da pagare.

Le stanze dello scirocco
0 0 0
جدید کتابیں

Cassar Scalia, Cristina <1977->

Le stanze dello scirocco / Cristina Cassar Scalia

Sperling & Kupfer, 2015

خلاصہ: In pieno ’68, sullo sfondo di palazzi nobiliari e aspri paesaggi di campagna, si intrecciano dolorose vicende familiari, ardue sfide e grandi amori.

A day in the life of the Beatles
0 0 0
جدید کتابیں

McCullin, Don

A day in the life of the Beatles : un giorno speciale con John, Paul, George e Ringo / Don McCullin ; introduzione di Paul McCartney

Milano : Rizzoli, 2010

خلاصہ: Nell'estate del 1968, l'anno dopo l'uscita di Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band e durante la registrazione del White Album, i Beatles erano all'apice della loro fama internazionale. L'età dell'innocenza era ormai alle spalle. Il malcontento a livello politico si andava diffondendo e i Fab Four erano diventati le icone di una generazione inquieta. Nel luglio di quell'anno invitarono Don McCullin a passare una giornata insieme per fare un nuovo servizio fotografico. McCullin era un fotografo di guerra, famoso per i suoi reportage nelle zone calde del pianeta, ed era appena tornato dal Vietnam. Lui stesso fu sorpreso da quella richiesta. Li incontrò domenica 28 luglio negli studi del Sunday Times e scattò foto a colori per una copertina di Life. Più tardi, quel giorno, che verrà poi ricordato nella storia dei Beatles come il Mad Day Out, McCullin consumò circa quindici rullini vagabondando con loro nella capitale inglese, fra Old Street e Limehouse, per approdare a casa di Paul a St John's Wood. L'esistenza di queste foto era nota, ma fino a ora molte erano rimaste inedite e vengono pubblicate per la prima volta in questo libro. Per la generazione che ha attraversato quegli anni, questi scatti sono la memoria struggente di una gioventù perduta, per i più giovani raccontano una giornata che è un pezzetto di storia. L'immagine più sconvolgente è una foto, pensata da John Lennon, in cui è proprio lui a fingersi morto. (Presentazione di Paul McCartney)

Il ' 68
0 0 0
جدید کتابیں

Il ' 68 : una rivoluzione culturale tra pedagogia e scuola : itinerari, modelli, frontiere / a cura di Carmen Betti e Franca Cambi

Unicopli, 2011

خلاصہ: Il '68 è stato un momento-chiave sia per la storia delle istituzioni educative sia per lo statuto della riflessione pedagogica. Le une e l'altra sono state messe sotto analisi radicale e critica, ispirata ora al marxismo ora alla sociologia (critica), ora alla psicoanalisi. La scuola e la pedagogia, ma anche la famiglia, il rapporto educativo, i modelli formativi sono stati sottoposti a una revisione che ha lasciato il segno. Il volume ripercorre questa complessa avventura e lo fa rievocando gli aspetti di rottura culturale e sociale del '68, poi inoltrandosi sulle frontiere della pedagogia e sulle posizioni critiche che l'hanno coinvolta, infine, nell'universo scolastico, anch'esso riletto criticamente e sotto molti aspetti (dalle sue strutture interne al suo ruolo sociale).

Charcoal Joe
0 0 0
جدید کتابیں

Mosley, Walter <1952->

Charcoal Joe : un'indagine di Easy Rawlins / Walter Mosley ; traduzione di Fabrizio Coppola

Bompiani, 2020

خلاصہ: Maggio 1968. Dopo anni di servizio come detective privato nella Los Angeles delle tensioni razziali, Ezekiel "Easy" Rawlins, nero e veterano di guerra, riesce finalmente ad aprire la sua agenzia investigativa insieme a due fidati colleghi. Tutto sembra andare per il meglio quando un caso più difficile degli altri insidia il nuovo equilibrio ottenuto con tanta fatica. Mouse, un vecchio amico, gli chiede di incontrare un detenuto, da tutti chiamato Charcoal Joe, come favore personale. Seymour, giovane e brillante laureato in fisica figlio di un amico di Joe, è stato accusato di duplice omicidio, ma lui è convinto che il ragazzo sia innocente e vuole che il detective lo dimostri. Non è certo impresa da poco: Seymour è stato trovato sul luogo del delitto, proprio accanto ai cadaveri. Lui è nero, le vittime sono bianche. Un caso spinoso per Easy Rawlins e le sue indagini al limite della legalità, tra piste mafiose, pozioni vudù, cuori infranti e dislivelli sociali.

Sessantotto
0 0 0
جدید کتابیں

Socrate, Francesca

Sessantotto : due generazioni / Francesca Socrate

Laterza, 2018

خلاصہ: A distanza di cinquant’anni, sintetizzare con ‘generazione del ’68’ quel movimento di rivolta che ha avuto come teatro la scena del mondopuò quantomeno apparire sbrigativo, per non dire semplicistico, stereotipato. Lo scopo di questo libro è quello di mostrare che il ’68, lungi dall’essere il risultato dell’esperienza di una generazione omogenea, è in realtà frutto della convergenza di soggetti diversi per cultura politica, esperienze, istanze di rivolta e modi della partecipazione. Che il ’68 sia plurale emerge immediatamente dalla scomposizione di quella generazione, soprattutto analizzandola per età: tre, quattro anni di differenza marcano, infatti, una distanza spesso conflittuale tra due culture generazionali. Attraverso decine di storie di vita e lungo gli itinerari che dagli anni Cinquanta portarono migliaia di ragazze e ragazzi al ’68, Francesca Socrate intreccia la ricostruzione storica con l’analisi della loro memoria autobiografica e del linguaggio usato per raccontarla: si elabora così il senso che i protagonisti del movimento attribuiscono oggi a quel loro passato.

Chiediamo l'impossibile
0 0 0
جدید کتابیں

Regnault, Adeline <1986->

Chiediamo l'impossibile / Adeline Regnault ; appendice a cura di Elsa Neuville ; traduzione di Maria Bastanzetti

Piemme, 2018

خلاصہ: È il 1967 e Madeleine si è appena trasferita a Parigi, lontano dalla famiglia benestante e dalla noiosa provincia in cui è cresciuta, per frequentare l'università. In un diario racconta ogni giorno la sua vita piena di sorprese e nuovi incontri, mentre attorno a lei il fuoco della contestazione studentesca cova in ogni angolo, fino a esplodere nel maggio del 1968. Insieme agli amici più cari e al magnetico Jean, lo studente anarchico di cui ben presto si innamora, Madeleine vive mesi indimenticabili di fermento e di lotta, sognando un mondo senza più guerre, ingiustizie né padroni, a un passo dalla rivoluzione. Il sessantotto per la prima volta raccontato in un libro per ragazzi. Un romanzo che attraverso un accurato ritratto storico e uno stile coinvolgente dà voce a una generazione che ha cambiato la Storia.

1968
0 0 0
جدید کتابیں

Fallaci, Oriana <1929-2006>

1968 : dal Vietnam al Messico : diario di un anno cruciale / Oriana Fallaci

Rizzoli, 2017

خلاصہ: Ecco il 1968 di Oriana Fallaci, un momento cruciale della sua carriera in cui, secondo un ritratto che le dedica “Time” l’allora inviata dell’“Europeo” si consacra “la più importante giornalista italiana, con un seguito anche in molti altri Paesi”. Gennaio inizia in Vietnam, dove racconta in presa diretta la guerra di un piccolo popolo contro la superpotenza USA. Più tardi, nell’America delle lotte razziali e per i diritti civili, traccia i ritratti dei protagonisti dell’epoca – da Bob Kennedy a Martin Luther King, fino a Nixon. Quindi, instancabile, racconta la Cina maoista, le filosofie orientali, i santoni indiani, la miseria in Perù. Fino ad arrivare in Messico, prima delle Olimpiadi, dove rimane ferita nel corso di una protesta studentesca, facendo trattenere il respiro a tutta Italia. Solo lei non ha paura e non si tira mai indietro, sa che “in guerra una buona ferita è una grossa fortuna perché è difficile venire colpiti due volte”. E parte di nuovo per gli Stati uniti, per finire l’anno accanto agli astronauti che si preparano allo sbarco sulla Luna. È l’alba di una nuova era, la testimonianza unica di un momento di svolta che riguardò tutto il mondo, oltre la visione provinciale di quelli che poi chiamerà i “nostri sessantottini ultraborghesi”.

Fratelli
0 0 0
جدید کتابیں

Lossani, Chiara <1954->

Fratelli / un romanzo di Chiara Lossani

Risfoglia, 2020

خلاصہ: Messico 1968: il giovane e sensibile Diego si trova a vivere un’esperienza straordinaria. Insieme al fratello Dave assiste ai giochi olimpici e conosce, a Città del Messico, gli sprinter afroamericani Tommie Smith e John Carlos protagonisti del gesto del pugno alzato per i diritti umani nello sport; questo evento lo porterà verso un profondo percorso di trasformazione. Un romanzo contro il razzismo, un cammino interiore di maturazione che mostra il passaggio di un adolescente dalla solitudine e dal pregiudizio alla scoperta di un mondo di connessioni e di possibili fratellanze.

Che cosa resta del Sessantotto
0 0 0
جدید کتابیں

Pombeni, Paolo <1948->

Che cosa resta del Sessantotto / Paolo Pombeni

Il Mulino, 2018

خلاصہ: Il sistema scolastico, il lavoro, la cultura capitalista, la Chiesa, il ruolo della donna, la politica: come movimento di massa il Sessantotto intercettò i problemi innescati da un mondo che stava cambiando, e con la sua forte carica contestataria mise in discussione ogni singolo ambito della vita sociale. Se le risposte che diede furono spesso velleitarie o sbagliate, esso tuttavia registrò e accompagnò quella transizione di civiltà di dimensioni epocali che si sarebbe manifestata appieno più tardi e che oggi ci sfida prepotentemente.

Documenti della rivolta studentesca francese
0 0 0
جدید کتابیں

Documenti della rivolta studentesca francese / a cura del Centro di informazioni universitarie

Ed. anast

Roma : Laterza, 2008

خلاصہ: C'è in noi un potenziale di vitalità che, a forza di frustrazione, passa sul piano dell'atto aggressivo. In pochi giorni, in maggio, nasce un grande movimento rivoluzionario. Rivoluzionario perché contesta i fondamenti, i postulati primi della nostra società. E tutta una civiltà cui si ingiunge di spiegarsi. Dalle commissioni di lavoro, dai comitati di base, dalle assemblee generali nascono nuove forme di intervento e un linguaggio politico originale: la volontà di affrontare di petto i problemi essenziali, di procedere a una revisione totale, senza debolezza, senza cedimenti di fronte all'inerzia e all'abitudine. Istigato anche dalla repressione, il movimento trova la sua unità nella contestazione. Contestazione dell'università oppressiva per i suoi metodi, arcaica nelle sue strutture, inadatta nel suo contenuto. Contestazione di una società insipida nelle sue ambizioni, inumana nei suoi rapporti, alienante nella sua organizzazione.