839.8136 Narrativa danese. 1800-1899 [22]

(Classe)

مل گئے 233 دستاویزات.

Diario del seduttore
0 0 0
جدید کتابیں

Kierkegaard, Soren Aabye <1813-1855>

Diario del seduttore / Soeren Kierkegaard ; introduzione di Remo Cantoni ; traduzione di Attilio Veraldi ; con un saggio e a cura di Gianni Garrera

[Milano : Rizzoli], 2005

خلاصہ: Il diario del seduttore, pubblicato da Kierkegaard nel 1843, mette in scena l'astuto ed elegante gioco estetico del seduttore che conquista la sua preda incantandola con le armi dello spirito. Si tratta di una figura demoniaca, che arriva a possedere la donna, rapita dalla musica ammaliante della sua arte, per poi abbandonarla in una logorante disperazione. Questa nuova edizione è introdotta da uno scritto di Remo Cantoni, tra i principali interpreti italiani del pensiero di Kierkegaard, e contiene una cronologia molto ricca di particolari sulla vita del filosofo danese. Chiude il libro un saggio di Gianni Garrera sul profilo religioso del seduttore in Kierkegaard.

L'usignolo dell'imperatore della Cina
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

L'usignolo dell'imperatore della Cina / Hans Christian Andersen ; riscritto da Giulio Lughi ; illustrato da Bagram Ibatoulline

Emme, copyr. 2002

خلاصہ: La fiaba di Hans Christian Andersen vede protagonisti l'imperatore della Cina, il suo sontuoso palazzo, il suo rigoglioso giardino, e soprattutto l'usignolo dalla voce straordinaria che dimora nella foresta, al di là del giardino. Il suo canto leggiadro ispira i resoconti di tutti i viaggiatori che visitano l'imperatore, eppure lui non sa neppure che esiste.

Hans Christian Andersen
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Hans Christian Andersen / stories and fairy tales selected, translated and illustrated by Erik Blegvad

Heinemann, 1993

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

Le fiabe
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Le fiabe : quaranta novelle / Hans Christian Andersen

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Fiabe e storie
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Fiabe e storie / Hans Christian Andersen ; introduzione di Vincenzo Cerami ; a cura di Bruno Berni

Ed. integrale, 3. ed.

Feltrinelli, 2016

خلاصہ: Le fiabe di Hans Christian Andersen costituiscono un corpus narrativo che non ha uguali per forza e ampiezza di diffusione nell'ambito delle culture occidentali. Composte e pubblicate fra il 1835 e il 1874, esse scaturiscono in gran parte dalla fantasia originale dell'autore e solo in minima parte dalla materia popolare cui pure, almeno inizialmente, egli dichiarò di ispirarsi. Il fatto è che Andersen non si limita a ripercorrere e reinterpretare il filo della grande tradizione favolistica europea, inaugurata da Basile, fissata da Perrault e ulteriormente strutturata da Hoffmann. Dotato di un'inquieta tensione romantica e di un'autentica consapevolezza borghese, Andersen cambia radicalmente la prospettiva della fiaba. Prima di lui maghi, streghe, gnomi, draghi, fate e orchi erano figure dotate di poteri speciali, dalla sapienza impenetrabile, misteriosa, ignota al lettore. Andersen, al contrario, opera una sorta di umanizzazione di animali e cose e spesso s'immerge egli stesso nelle creature di sua invenzione, diventando di volta in volta un abete, un salvadanaio, una lumaca, una teiera. È qui il segreto del suo planetario successo: inventare figure irreali, per poi subito immergerle nel mondo reale, nella quotidianità delle passioni e delle pulsioni. Introduzione di Vincenzo Cerami.

La piccola fiammiferaia
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

La piccola fiammiferaia / H. C. Andersen ; illustrato da Georges Lemoine

Emme, copyr. 1992

خلاصہ: È la notte di Capodanno, e la Piccola Fiammiferaia è in strada, al freddo, a vendere fiammiferi. Non ne ha venduto ancora neppure uno. Cercando disperatamente di scaldarsi inizia ad accendere qualche fiammifero. Per ogni fiammifero acceso, un'immagine appare davanti a lei. Accendendo un nuovo fiammifero, la bambina vede sua nonna; per prolungare quella visione, accende velocemente tutti i fiammiferi. Quando anche l'ultimo fiammifero si spegne, la Piccola Fiammiferaia sogna di essere portata in cielo dalla nonna. Il suo corpo senza vita viene ritrovato il mattino seguente nella neve, con un sorriso in volto e un mazzetto di fiammiferi spenti in mano.

Tutte le fiabe
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Tutte le fiabe : le meravigliose, delicatissime storie di uno scrittore che ha affascinato generazioni di lettori / Hans Christian Andersen ; introduzione di Kirsten Bech

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2010

خلاصہ: Andersen scopre nuove sorgenti del meraviglioso [...], non si deve equivocare con prodotti artigianali e surrogati quali la novelletta edificante, il raccontino didascalico o moralistico, insomma quella che viene chiamata [...] letteratura pedagogica. Così Gianni Rodari, che vedeva nel narratore danese un grande innovatore e sperimentatore del genere favolistico. Infatti, mentre i fratelli Grimm per la loro raccolta attinsero prevalentemente al folklore e alle fonti tradizionali del popolo tedesco, Andersen fa della materia esistente il punto di partenza per le sue elaborazioni fantastiche, per le sue invenzioni anche stilistiche. Prende spesso spunto da episodi della sua vita, cosicché l'elemento tradizionale si intreccia e compenetra con il vissuto personale - esperienza reale o memoria di un racconto ascoltato da bambino per poi lasciar libera la fantasia di galoppare e percorrere strade di cui egli stesso si stupisce. La novità e la diversità della sua opera scandalizzarono gli accademici e disorientarono i lettori, sia per l'introduzione della lingua parlata in ambito letterario, sia per le invenzioni anche sintattiche e grammaticali in cui ci si imbatte leggendo i suoi testi. Ma proprio attraverso queste sconvenienti deviazioni dalla regola e dalla tradizione, il narratore riesce a incantare, a trasmettere l'intima poesia di un animo sensibilissimo e a esprimere l'essenza dello spirito popolare danese, allegro, scanzonato, bonario e saggio.

Trenta fiabe scelte
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Trenta fiabe scelte / tratte da 40 novelle di Hans Christian Andersen

B.I.I. onlus, 2017

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

C'era una volta, tanto tempo fa
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

C'era una volta, tanto tempo fa / Hans Christian Andersen ; illustrazioni di Marija Lucija Stupica

Einaudi ragazzi, copyr. 2003

خلاصہ: Nel libro c'è una bambina tanto piccola da poter vivere nella corolla di un fiore. C'è una sirenetta che desidera poter vedere il meravigliosa mondo fuori dal mare in cui vive. Un imperatore che abita in un palazzo fatto di porcellana pregiata. E ancora bauli volanti, acciarini magici, soldatini di stagno, stoffe invisibili e tanti altri oggetti, animali, personaggi reali e fantastici che parlano e raccontano storie incantevoli. Età di lettura: da 8 anni.

Le fiabe più belle
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Le fiabe più belle / Andersen ; illustrazioni di Michael Fiodorov

Happy Books, [200-?]

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

La favolosa vita di Hans Christian Andersen
0 0 0
جدید کتابیں

Varmer, Hjordis - Brogger, Lilian

La favolosa vita di Hans Christian Andersen / Hjordis Varmer, Lilian Brogger

Il Castoro bambini, copyr. 2004

خلاصہ: 200 anni fa nasceva il più grande scrittore di favole al mondo.Questa è la storia della sua incredibile vita.

La regina delle nevi
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

La regina delle nevi : una fiaba in sette storie / Hans Christian Andersen ; illustrato da Sanna Annukka ; nuova traduzione dal danese di Eva Kampmann

L'Ippocampo, 2015

Lo specchio fantastico
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Lo specchio fantastico : le fiabe più belle / Hans Christian Andersen ; illustrazioni di Anastassija Archipova

EL, copyr. 2003

خلاصہ: In questo volume le storie di H. C. Andersen, La sirenetta, Il soldatino di piombo, La Regina delle Nevi; La principessa sul pisello e altre, sono illustrate da Anastassija Archipova, che riesce a ricreare meravigliosamente l'atmosfera incantata delle leggende nordiche.

Fiabe
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Fiabe / Hans Christian Andersen ; traduzione di Anna Cambieri ; scelta e introduzione di Alda Castagnoli Manghi

Mondadori, 1986

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

[1]: Le fiabe
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875> - Andersen, Hans Christian <1805-1875>

[1]: Le fiabe / Hans Christian Andersen ; introduzione di Kirsten Bech

1993

اس کا حصہ ہے: [Le grandi fiabe / Andersen ... et al.]

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

Niels Lyhne
0 0 0
جدید کتابیں

Jacobsen, Jens Peter <1847-1885>

Niels Lyhne / Jens Peter Jacobsen ; traduzione di Ervino Pocar ; introduzione di Claudio Magris

Milano : A. Mondadori, 1980

خلاصہ: "La poesia moderna", scrive Claudio Magris, "è spesso nostalgia della vita." Niels Lyhne è uno dei primi personaggi letterari che incarnano questa nostalgia e restano simbolo di una crisi che, a partire da fine Ottocento, continua a minare il nostro secolo. Non a caso Stefan Zweig lo definì il Werther della sua generazione e il romanzo lasciò un segno su Thomas Mann e Rilke, che ne trasse ispirazione per il suo Malte Brigge. È l'impossibilità di appagamento il mal sottile che corrode l'animo di Niels e di quanti gli vivono accanto: che si abbandonino, come la madre, "al vizio radioso dei sogni", che anelino, come l'amico Erik, all'arte e alla bellezza, o come le donne di cui si innamora, alla libertà e alla nobiltà della passione, sono tutti destinati alla sconfitta, a vedere gli ideali della giovinezza risalire in cielo sulla scala dell'esperienza, l'ispirazione inaridirsi, la prosa della quotidianità spegnere i fuochi fatui della poesia. Ateo che la perdita della fede ha lasciato senza appigli e certezze, poeta che si ferma sulla soglia della creazione, Niels sente il tempo sfuggirgli senza che né l'arte né l'amore possano far presa sul suo uniforme fluire, né uno scopo riempire i giorni che si susseguono "come le trite immagini di una lanterna magica". In continua attesa di tuffarsi nei flutti della vita, la vede scorrergli accanto mentre rimane seduto a riva, estraneo a sé stesso e alla propria esistenza, a sognare quella pienezza che è sempre sull'altra sponda del lago, irraggiungibile, velata dalla nebbia della lontananza.

Sirenetta
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Sirenetta / Hans Christian Andersen

[Ed. integrale]

Sonda, 1993

خلاصہ: La Sirenetta vive sul fondo del mare con suo padre il Re del Mare, sua nonna, e cinque sorelle maggiori. A quindici anni, secondo la tradizione delle sirene, le viene concesso di nuotare fino alla superficie per guardare il mondo sopra il mare. La Sirenetta ha così modo di vedere una nave comandata da un bellissimo principe, di cui s'innamora...

Diario del seduttore
0 0 0
جدید کتابیں

Kierkegaard, Soren Aabye <1813-1855>

Diario del seduttore / Soeren Kierkegaard ; introduzione di Remo Cantoni ; traduzione di Attilio Veraldi

[Milano : Rizzoli], 1999

خلاصہ: Memorie di un seduttore, pubblicato da Kierkegaard nel 1843, mette in scena l'astuto ed elegante gioco estetico del seduttore che conquista la sua preda incantandola con le armi dello spirito. Si tratta di una figura demoniaca, che arriva a possedere la donna, rapita dalla musica ammaliante della sua arte, per poi abbandonarla in una logorante disperazione. Prefazione di Gabriella Caramore.

Diario del seduttore
0 0 0
جدید کتابیں

Kierkegaard, Soren Aabye <1813-1855>

Diario del seduttore / Soeren Kierkegaard ; introduzione di Remo Cantoni ; traduzione di Attilio Veraldi

Milano : Rizzoli, 1990

خلاصہ: Memorie di un seduttore, pubblicato da Kierkegaard nel 1843, mette in scena l'astuto ed elegante gioco estetico del seduttore che conquista la sua preda incantandola con le armi dello spirito. Si tratta di una figura demoniaca, che arriva a possedere la donna, rapita dalla musica ammaliante della sua arte, per poi abbandonarla in una logorante disperazione. Prefazione di Gabriella Caramore.

Fiabe
0 0 0
جدید کتابیں

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Fiabe / Hans Christian Andersen ; scelte e presentate da Gianni Rodari ; traduzione di Alda Manghi Castagnoli e Marcella Rinaldi

Einaudi, 1970

خلاصہ: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"