Dal 2010 l'Amministrazione Comunale di Pompiano, in collaborazione con il CINSA - Consorzio interuniversitario Nazionale per le scienze ambientali - e con l' "A.S.D. Ciclistica Pompiano" aderisce all'European Mobility Week, ovvero la Settimana Europea della Mobilità, iniziativa promossa dalla Commissione Europea e divenuta negli anni un appuntamento internazionale, con l'obiettivo di incoraggiare i cittadini all'utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all'auto privata per gli spostamenti quotidiani. 

Nell'ambito della Settimana Europea della mobilità 2013 - il cui slogan era "Clear air! It's your move" - è nata l'iniziativa "DEWEY 796®: dalla sella allo scaffale...", con la donazione alla Biblioteca comunale "Don Angelo Benedetti", da parte dell'A.S.D Clistica Pompiano, in collaborazione con Edicliclo editore, di materiale didattico e multimediale finalizzato alla costituzione di un fondo dedicato al ciclismo, in favore dei cittadini del territorio. Alcuni scrittori, come Alberto Fiorin e Gianni Mura, hanno sostenuto il progetto con altre donazioni.

Di seguito i titoli sinora disponibili.

مل گئے 97 دستاویزات.

La laguna di Venezia
0 0 0
جدید کتابیں

Kruger, Rainer - Castelli, Luana

La laguna di Venezia : itinerari in bicicletta nel paesaggio lagunare veneto : Jesolo, Cavallino, Lido, Pellestrina, Chioggia / Rainer Kruger, Luana Castelli Coop. Limosa

Ediciclo, 2008

خلاصہ: Il territorio preso in esame è quello della Laguna di Venezia. Una guida per condurre il visitatore oltre gli itinerari più battuti per scoprire la varietà ambientale, le radici storiche, le tradizioni e la cultura di queste magiche terre d'acqua. 11 percorsi in bicicletta che si snodano tra laguna, vie di navigazione interna e piccoli centri storici. Dalla celebre località turistica di Jesolo alle valli lagunari lungo il fiume Sile, da Cavallino a Punta Sabbioni e Lio Piccolo attraverso antichi litorali. Dall'Isola del Lido di Venezia fino a Chioggia e Pellestrina con percorsi indimenticabili attraverso la laguna più famosa del mondo. Le 11 schede dei percorsi sono ricche di elementi tecnici (distanze, indicazioni, punti di assistenza) e descrittivi (paesaggi, ambiente, storia, cultura). Non mancano i suggerimenti per variare gli itinerari proposti, percorribili in tutte le stagioni dell'anno e adatti per cicloturisti, famiglie e appassionati di turismo naturalistico.

Il collezionismo nel mondo della bicicletta
0 0 0
جدید کتابیں

De Lorenzi, Angelo <1965->

Il collezionismo nel mondo della bicicletta / Angelo De Lorenzi

Portogruaro : Ediciclo, 1999

Tecniche & tricks per mountain bike e biketrial
0 0 0
جدید کتابیں

Limatore, Alberto

Tecniche & tricks per mountain bike e biketrial / Alberto Limatore ; prefazione di Paola Pezzo

Portogruaro : Ediciclo, copyr. 2002

Amsterdam è una farfalla
0 0 0
جدید کتابیں

Magliani, Marino <1960->

Amsterdam è una farfalla / Marino Magliani

Portogruaro (Ve) : Ediciclo, 2011)

I riciclisti [Audioregistazione]
0 0 0

Têtes de bois

I riciclisti [Audioregistazione] : radio a pedali : 4 canzoni per pedalare / Tetes de bois

Ediciclo, copyr. 2009

Gli anni ruggenti di Alfonsina Strada
0 0 0
جدید کتابیں

Facchinetti, Paolo <1938->

Gli anni ruggenti di Alfonsina Strada / Paolo Facchinetti

Ediciclo, 2004

خلاصہ: La storia straordinaria e misconosciuta di Alfonsina Morini da Castelfranco Emilia, maritata Strada, inarrestabile protagonista di mirabolanti imprese ciclistiche. Classe 1891, di origini poverissime, Alfonsina Strada sfida ogni convenzione sociale: agli inizi del Novecento, quando essere donna significa essenzialmente essere moglie e madre, lei inforca la bicicletta e corre. Corre due Giri di Lombardia, assieme a Girardengo. E vince trentasei volte contro gli uomini. Al Parco dei Principi stabilisce il record dell'ora femminile. Poi arriva il Giro d'Italia dove arriva ultima, ma rimarrà l'unica donna ad avervi partecipato.

Sulla Transmongolica
0 0 0
جدید کتابیں

Buffa, Mario

Sulla Transmongolica : oltre 9000 km in treno da Mosca a Pechino sulle orme di Gengis Khan / Mauro Buffa

Ediciclo, 2012

خلاصہ: Il treno è verde, con un cartello in caratteri cirillici e cinesi che riporta la città di partenza, Mosca, e quella di arrivo, Pechino. In mezzo, c'è un mondo selvaggio, quelle regioni estreme raccontate da esploratori e pionieri, territori vasti ed enigmatici, sul filo del sogno. Il treno è un ponte lunghissimo che attraversa la taiga siberiana, le steppe mongole, il deserto del Gobi, superando il remoto confine tra le regioni di Gengis Khan e il paese più popoloso del mondo, la Cina. Passando da una civiltà pressoché immutata nei secoli a una dimensione avveniristica e tecnologica. Il treno è una casa in movimento, che ospita passeggeri stravaganti e ombre del passato. Mauro Buffa ci racconta questo insolito viaggio in treno (più la digressione in Mongolia, sceso dal convoglio) in cui ha incontrato russi post sovietici, babuske infreddolite, pastori nomadi maestri dell'essenzialità; ha brindato con la vodka insieme agli occasionali compagni di scompartimento, ha trovato ospitalità nelle gher, mangiando carne di montone e bevendo tè salato, lasciandosi incantare dagli spazi infiniti ancora non contaminati dall'uomo.

Segui le donne
0 0 0
جدید کتابیں

Gentile, Cecilia

Segui le donne : da Beirut alla Palestina pedalando per la pace / Cecilia Gentile

Ediciclo, 2009

La filosofia va in bicicletta
0 0 0
جدید کتابیں

Bernardi, Walter

La filosofia va in bicicletta : Socrate, Pantani e altre fughe / Walter Bernardi

Ediciclo, 2013

خلاصہ: Che cosa hanno in comune, a parte la loro tragica fine, Socrate, il filosofo ateniese che insegnava con il dialogo a tirar fuori le idee, e Marco Pantani, il Pirata romagnolo, che andava più forte degli altri in salita per accorciare l'agonia? E che cosa rende le fatiche di Gino Bartali simili all'ascesi di un mistico medievale e quelle di Fausto Coppi, al contrario, così prossime al meccanicismo cartesiano? Lo scoprirete seguendo la ruota e leggendo le pagine di Walter Bernardi, filosofo e professore universitario, appassionato cicloamatore e, in ragione di questa decennale pratica ciclofilosofica, convinto assertore della tesi che la filosofia va in bicicletta. Con la leggerezza di uno scalatore, con la potenza di un finisseur, con l'agilità di uno scattista, Bernardi percorre un suo personalissimo Giro d'Italia filosofico andando in fuga con Fiorenzo Magni e Steve Jobs, piroettando in equilibrio con Albert Einstein e Margherita Hack, facendo un surplace con Diogene e Nietzsche, ragionando infine di massimi sistemi con Alfredo Martini. Alla cui reverenda saggezza bisognerà pur dare retta quando dice, lui che al ciclismo ha dedicato la vita e conquistato tanti allori, che in bicicletta più si pedala e più si pensa.

Officina Bolivar
0 0 0
جدید کتابیں

Daltin, Mauro <1976->

Officina Bolivar : . storie sudamericane di destini, polvere e cieli capovolti / Mauro Daltin

Ediciclo, 2013

خلاصہ: Il Sudamerica del sogno e dell'impegno civile, una terra messa a nudo tra contraddizioni e malinconie, geni e delinquenti. Mauro Daltin ci porta con sé salendo e scendendo da bus e treni, attraverso Argentina, Bolivia e Perù, raccontando ciò che vede con uno sguardo attento e appassionato. Il calcio, l'emigrazione, Perón, la carne, la guerra dell'acqua, la Cordigliera andina diventano i simboli per leggere un pezzo di mondo leggendario. I volti di preti militanti, ex coltivatori di coca, minatori, bambine invisibili, emigranti friulani ci accompagnano in una dimensione sempre in bilico, come se a questa latitudine tutto si facesse attesa, una bolla pronta a scoppiare. Lungo la Panamericana, in mezzo a realtà, favole e visioni, non resta altro che tentare di cercare un po' di magica verità e pezzi di se stessi.

7: Cipollini, Van Steenbergen e i grandi velocisti
0 0 0

7: Cipollini, Van Steenbergen e i grandi velocisti

خلاصہ: Cipollini, Van Steenbergen e i grandi velocisti

8: Il giro del centenario
0 0 0

8: Il giro del centenario

خلاصہ: Le tappe del centenario furono: Lido di Venezia, San Martino di Castrozza, Alpe di Siusi, Sestri Levante, Riomaggiore, Pergola, Monte Petrano, Chieti, Blockhaus, Avellino,Vesuvio (Ercolano), Napoli, Anagni, Roma

9: Binda, Magni e le altre storie rosa
0 0 0

9: Binda, Magni e le altre storie rosa

خلاصہ: Binda, Magni e le altre storie rosa

10: Hinault e Indurain, arriva lo straniero
0 0 0

10: Hinault e Indurain, arriva lo straniero

خلاصہ: Il Giro vide tra i suoi protagonisti anche campioni di ciclismo stranieri tra cui oltre ad Hinault e Hindurain, Anquetil, Fignon, Koblet e Contador

11: Giro, spettacolo di strada
0 0 0

11: Giro, spettacolo di strada

خلاصہ: L'ultimo chilometro, la gente, il processo alla tappa, il villaggio di partenza, le strade, le città, la carovana pubblicitaria, l'attesa è finita

12: Mercks-Gimondi: sfida epocale
0 0 0

12: Mercks-Gimondi: sfida epocale

خلاصہ: La sfida epocale di due grandi campioni quali Merckx e Gimondi attraverso il Giro d'Italia negli anni che vanno dal 1966 al 1976

13: La poesia dei gregari
0 0 0

13: La poesia dei gregari

خلاصہ: Gli angeli di Coppi, il fidatissimo di Bartali, gli scudieri di Moser e Saronni, gli scudieri di Gimondi, i fedelissimi di Pantani, i giganti della Carrera, il treno di Cipollini e quello di Petacchi

14: Squadre e ammiragli
0 0 0

14: Squadre e ammiragli

خلاصہ: L'alba del Giro d'Italia, la colazione, il motorhome, l'ammiraglia, i rifornimenti, l'arrivo, in hotel, buonanotte Giro

15: Duemila e dintorni: da Garzelli a Contador
0 0 0

15: Duemila e dintorni: da Garzelli a Contador

خلاصہ: Il Giro d'Italia negli anni dal 2000 al 2009

16: Cento anni di Giro
0 0 0

16: Cento anni di Giro

خلاصہ: Il Giro d'Italia dal 1909 al 2009