La pentola del tesoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plautus, Titus Maccius <circa 250 a.C.-184 a.C.>

La pentola del tesoro

Abstract: Il denaro come ragione di vita e pensiero dominante in cui si occultano insicurezza di sé e timore del futuro: è questo un tema di antichissima elaborazione letteraria che Plauto sviluppa in chiave comica in questa commedia, l'Aulularia. L'avaro di Plauto si chiama Euclione. E' gretto, avido, sospettoso, nevrotico: ha nascosto una pentola piena d'oro in un luogo segreto su cui vigila ossessivamente, inquieto e alienato da ogni altro interesse, fino a creare, egli stesso, per eccesso di ansia, le premesse del furto tanto paventato. A sua insaputa, intanto, la figlia per la quale aveva progettato un matrimonio di interesse, attende un bimbo ed è prossima al parto. Le due vicende corrono parallele, fino al lieto finale.


Titolo e contributi: La pentola del tesoro / Tito Maccio Plauto ; introduzione di Cesare Questa ; traduzione di Mario Scandola

13. ed

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 1998

Descrizione fisica: 198 p. : ill. ; 18 cm

ISBN: 8817165247

Data:1998

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Latino (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Opera:
Plautus, Titus Maccius <circa 250 a.C.-184 a.C.>. Aulularia Altri titoli (5)
  • La commedia della pentola
  • La pentola
  • La pentola del tesoro
  • La pentola dell'oro
  • La pignotta
Nota:
  • Testo di: Aulularia, e trad. italiana a fronte

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 872.01 Poesia drammatica e letteratura drammatica latina. Origini-499 [22] Classici antichi <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1998
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 15 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
SAN GERVASIO BRESCIANO
  • Nota relativa all'esemplare: 14. ed., 1999
L 872.01 PLA PEN
AJ-3777 Su scaffale Prestabile
GOTTOLENGO
  • Nota relativa all'esemplare: 13. ed., 1998
L 872.01 PLA PEN
BK-11346 Su scaffale Prestabile
MANERBIO
  • Nota relativa all'esemplare: 17. ed., 2001
L 872.01 PLA PEN
BM-26756 Su scaffale Prestabile
CELLATICA
  • Nota relativa all'esemplare: 14. ed., 1999
L 872.01 PLA
CG-6972 Su scaffale Prestabile
RONCADELLE
  • Nota relativa all'esemplare: 14. ed., 1999
L 872.01 PLA
CP-15933 Su scaffale Prestabile
ROVATO
  • Nota relativa all'esemplare: 15. ed., 2000
L 872.01 PLA
CQ-41522 Su scaffale Prestabile
CASTENEDOLO
  • Nota relativa all'esemplare: 15. ed., 2000
L 872.01 PLA PEN
EI-16549 Su scaffale Prestabile
NUVOLERA L 872.01 PLA PEN ES-8867 Su scaffale Prestabile
SAN ZENO NAVIGLIO
  • Nota relativa all'esemplare: 17. ed., 2001
L 872.01 PLA PEN
EX-16728 Su scaffale Prestabile
MARONE
  • Nota relativa all'esemplare: 15. ed., 2000
L LATINI PLA
OG-5755 Su scaffale Prestabile
PROVAGLIO D'ISEO
  • Nota relativa all'esemplare: 17. ed., 2001
L 872.01 PLA PEN
OP-7838 Su scaffale Prestabile
SAN FELICE DEL BENACO
  • Nota relativa all'esemplare: 13. ed., 1998
L 872.01 PLA PEN
RF-7609 Su scaffale Prestabile
PAITONE
  • Nota relativa all'esemplare: 17. ed., 2001
L 872.01 PLA PEN
SM-4551 Su scaffale Prestabile
CIVIDATE CAMUNO
  • Nota relativa all'esemplare: 17. ed., 2001
RA 872.01 PLA PEN
VO-6433 Su scaffale Prestabile
PIADENA DRIZZONA C 872.01 PLA PEN XP-24635 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.