Al cinema con lo psicoanalista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lingiardi, Vittorio <1960->

Al cinema con lo psicoanalista

Abstract: Questa volta la poltrona dell'analista non è dietro lo schermo, per spiegare, ma davanti, per guardare. Vittorio Lingiardi non recensisce i film che ha visto, ma li rivede insieme ai suoi lettori, cercando di cogliere, pellicola dopo pellicola, le immagini che precedono il pensiero e lo producono. Perché una mente che incontra una storia non è più la stessa. E viceversa. Al cinema con lo psicoanalista è una lunga seduta sui film (e qualche serie) di questi anni - dallo 007 di Spectre al canaro di Dogman, dalle onde di Fuocoammare al potere dei ricordi di Dolor y gloria - scandita in sei stanze sensibili: le donne, i cavalier, l'arme, gli amori, le cortesie, l'audaci imprese. L'accesso a ogni stanza è aperto dall'immagine di un film e introdotto da un testo poeticamente psicoanalitico


Titolo e contributi: Al cinema con lo psicoanalista / Vittorio Lingiardi ; prefazione di Natalia Aspesi

Pubblicazione: Raffaello Cortina, 2020

Descrizione fisica: 203 p. ; 20 cm

EAN: 9788832851649

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Minima ; 153

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 791.4375019 Cinema. Due o più film. Principi psicologici [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
BRENO S 791.43 LIN ALC VH-14417 In prestito 22/10/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.