Fa troppo freddo per morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frascella, Christian <1973->

Fa troppo freddo per morire

Abstract: «Durante l'omicidio erano presenti 15 ragazze, 28 clienti e altre 13 persone. E c'è un uomo con un coltello piantato nel petto, dentro un locale a luci rosse di Torino. Fuori, un quartiere multietnico che assomiglia al mondo.» A indagare sarà un investigatore destinato a lasciare il segno: Contrera, un adorabile sbruffone che nasconde dietro la battuta pronta i guai di una vita buttata all'aria con metodo. Il suo ufficio è in una lavanderia a gettoni. Tra poliziesco e commedia, Fa troppo freddo per morire è un crimedy senza molti paragoni, una miscela tutta nuova. Inizi a leggerlo e provi di tutto. Ridi, pensi, ti commuovi, segui l'indagine, poi le disavventure sentimentali del protagonista, fai insieme a lui il bilancio della tua vita, stai attento a un altro indizio. E alla fine – grazie alla qualità della scrittura – vorresti che il viaggio non fosse finito. Come può essere un quartiere di Torino che si chiama Barriera di Milano? Un avamposto verso il resto del mondo. Infatti, da roccaforte operaia si è trasformato in una babele multietnica. È qui, in una lavanderia a gettoni gestita da un magrebino, che Contrera riceve i suoi clienti. Accanto a un piccolo frigo pieno di birre che provvede a svuotare sistematicamente. I suoi quarant'anni li ha trascorsi quasi tutti per quelle strade. Faceva il poliziotto ma si è fatto cacciare per una brutta storia di droga, ora fa l'investigatore privato senza ufficio ma non senza fantasia. Ha una Panda Young da un quinto di secolo: e quello è «il rapporto piú duraturo che abbia mai avuto nella vita». La sua ex moglie lo detesta e la figlia adolescente si rifiuta di rivolgergli la parola. Ad amarlo restano giusto la sorella e i due nipoti, divertiti dalla sua eccentricità. Quando Mohamed, il proprietario della lavanderia, gli chiede di aiutare un ragazzo che si è indebitato con una banda di albanesi, Contrera non può certo tirarsi indietro. Ma come in ogni poliziesco che si rispetti, le cose sono molto piú complicate di quanto sembri a prima vista: e quando salta fuori il primo cadavere, Contrera capisce di essersi ficcato in un pasticcio nel quale finirà per rischiare non solo la pelle.


Titolo e contributi: Fa troppo freddo per morire : [la prima indagine di Contrera] / Christian Frascella

Pubblicazione: Einaudi, 2018

Descrizione fisica: 327 p. ; 22 cm

EAN: 9788806212445

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: I coralli

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22] Giallo <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 14 copie, di cui 14 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
ROVATO A_Gialli 853.92 FRA CQ-63143 In prestito 12/09/2018
CASTENEDOLO GL 853.92 FRA FAT EI-37346 In prestito 11/09/2018
COCCAGLIO 853.92 FRASCELLA CI-31741 In prestito 01/09/2018
CHIARI 853.92 FRA CH-76300 In prestito 11/09/2018
GARDONE VAL TROMPIA L GL FRA CHR TH-73457 In prestito 27/08/2018
BRESCIA - PREALPINO Giallo Thriller Noir 853.92 FRA.C CON.1 HP-35186 In prestito 08/09/2018
BOVEZZO L GL FRA CHR TB-43674 In prestito 07/09/2018
CINGIA DE' BOTTI N FRA FAT XE-9523 In prestito 08/09/2018
CASTEGNATO GL 853.92 FA CB-45087 In prestito
GUSSAGO GL NARRATIVA FRASCHEL CK-54377 In prestito 11/09/2018
LENO L 853.92 FRA FAT BL-53780 In prestito 12/09/2018
CONCESIO GIALLI FRASCELLA CHRISTIAN TG-65092 In prestito
BAGNOLO CREMASCO GL 853.92 FRA FAT YB-30010 In prestito 20/08/2018
TOSCOLANO MADERNO N 853.92 FRA FAT QG-29444 In prestito 27/08/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.