Bad mama jama
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Yamada, Eimi

Bad mama jama

Abstract: Mayuko e le altre protagoniste dei tre racconti vivono le loro storie d'amore con un erotismo impetuoso. Gli incontri fra la pelle candida di lei e la pelle nera del partner, emanano emozioni violente, calde fantasie, umori e odori, pensieri e atti proibiti e primitivi: il sesso è descritto da Yamada con concreta carnalità. E tutto con uno stile anti-intellettuale che ha lo slang della megalopoli, o delle risaie del villaggio: con una lingua destrutturata, privata di una puntegiatura coerente, per niente ortodossa, che permette una totale libertà d'espressione.


Titolo e contributi: Bad mama jama : racconti / Yamada Eimi ; traduzione di Giuliana Carli

Pubblicazione: Venezia : Marsilio, 1996

Descrizione fisica: 135 p. ; 21 cm

ISBN: 8831764411

Data:1996

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Farfalle
Nota:
  • Trad. di: Kanbasu no hitsugi
  • Contiene: La tela ; Alito di cipolla ; Monologo, Un elegante cucciolo selvatico

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 895.635 Narrativa giapponese. 1945-1999 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 7 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CAZZAGO SM EIMI CF-18462 Su scaffale Prestabile
OSPITALETTO NARRATIVA YAMADA CL-8996 Su scaffale Prestabile
PASSIRANO N 895.635 YAM CM-8167 Su scaffale Prestabile
RODENGO SAIANO NARRATIVA YAMADA Eimi CO-7626 Su scaffale Prestabile
ROVATO N 895.635 EIM CQ-20201 In prestito 26/09/2019
PARATICO N 895.635 YAM BAD OM-7376 Su scaffale Prestabile
SAREZZO L NAR YAM EIM TQ-28876 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

È il primo libro che leggo dell'autrice, in generale della letteratura giapponese, (avevo iniziato l'arte di correre, ma non riuscivo ad andare avanti nella lettura) mi è piaciuto. Veloce da leggere e molto scorrevole, dei tre racconti quello che mi è piaciuto di più è stato Alito di cipolla per il suo finale sorprendente anche se Bad Mama Jama è più intrigante. Il libro tratta temi "consueti" per il 2019 in Europa, ma all'epoca 1987 Giappone è azzardato e fuori da ogni schema mentale e culturale (un po' anche oggi). Lettura consigliata sia per un/una adolescente che non.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.