L'assassinio del commendatore. Libro secondo, Metafore che si trasformano