CASAZZA

Giornata della Memoria

Il 27 gennaio, giorno in cui fu liberato dai sovietici il campo di sterminio Auschwitz, si celebra il Giorno della Memoria, in cui si ricorda l’immane tragedia della Shoah

In questo giorno vengono commemorate le vittime del nazismo ma anche delle leggi razziali italiane, e tutti coloro che si opposero e per questo furono trucidati: Gli Ebrei, i Rom e i Sinti, e altri gruppi di dissidenti, oppositori e minoranze considerate "indesiderabili", come disabili, malati di mente, omosessuali, comunisti, massoni, pentecostali,testimoni di Geova, ecc.

Lo scopo del Giorno della Memoria non è quello di celebrare, ma è un momento di riflessione, perché non succeda mai più.

Questo è il nostro piccolo contributo.  Due Bibliografie: una per bambini/ragazzi, l’altra per Adulti.

Le nostre proposte per non dimenticare!

Libri per adulti

Libri per ragazzi