Una selezione delle nuove acquisizioni disponibili al prestito in biblioteca arrivate negli ultimi 30 giorni

 

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Saggi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Amicizia

Trovati 46 documenti.

Thelma l'unicorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blabey, Aaron <1974->

Thelma l'unicorno / Aaron Blabey

Caissa Italia, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Thelma, una deliziosa pony, fantastica di essere un unicorno. Il suo sogno si avvera grazie a un appuntamento con il destino fatto di vernice rosa e brillantini. Diventa subito una star, ma a un prezzo inaspettato. Thelma si rende conto allora che stava meglio quando era se stessa. Si sbarazza così del corno e dei brillantini e torna dal suo amico Otis, che la accoglie con un abbraccio. Un libro che insegna ad amare sé stessi, anche senza brillantini!

La solitudine dei numeri primi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giordano, Paolo <1982->

La solitudine dei numeri primi / Paolo Giordano

Mondadori libri, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Alice è una bambina obbligata dal padre a frequentare la scuola di sci. È una mattina di nebbia fitta, lei non ha voglia, il latte della colazione le pesa sullo stomaco. Persa nella nebbia, staccata dai compagni, se la fa addosso. Umiliata, cerca di scendere, ma finisce fuori pista spezzandosi una gamba. Resta sola, incapace di muoversi, al fondo di un canale innevato, a domandarsi se i lupi ci sono anche in inverno. Mattia è un bambino molto intelligente, ma ha una gemella, Michela, ritardata. La presenza di Michela umilia Mattia di fronte ai suoi coetanei e per questo, la prima volta che un compagno di classe li invita entrambi alla sua festa, Mattia abbandona Michela nel parco, con la promessa che tornerà presto da lei. Questi due episodi iniziali, con le loro conseguenze irreversibili, saranno il marchio impresso a fuoco nelle vite di Alice e Mattia, adolescenti, giovani e infine adulti. Le loro esistenze si incroceranno, e si scopriranno strettamente uniti, eppure invincibilmente divisi. Come quei numeri speciali, che i matematici chiamano primi gemelli: due numeri primi vicini ma mai abbastanza per toccarsi davvero. Un romanzo d'esordio che alterna momenti di durezza e spietata tensione a scene rarefatte e di trattenuta emozione, di sconsolata tenerezza e di tenace speranza. Edizione con cofanetto.

Tic tic
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cinquetti, Nicola <1965-> - Salcedo, Juliana <illustratrice>

Tic tic / Nicola Cinquetti, Juliana Salcedo

Topipittori, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un bambino e un uccellino. Una presenza affettuosa e misteriosa che prima c’è e poi improvvisamente non c’è più. Ma cosa significa più quando si è piccoli? La storia di un incontro sul terrazzo di casa che si trasforma in un’importante occasione di esperienza.

Prima di dormire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Volpe, Giorgio <regista e attore teatrale> - Proietti, Paolo <1986->

Prima di dormire / Giorgio Volpe & Paolo Proietti

Kite, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Qualche volta può succedere di accendere un rapporto così importante per la nostra vita che anche solo le circostanze che si frappongono tra noi e il fatto di poterlo vivere ci possono sembrare insopportabili. La volpe e il ghiro di questo albo illustrato sono legati da una amicizia così, che non vorrebbero fosse interrotta da niente e nessuno. Una storia delicata e tenera sui sentimenti totalizzanti che si riescono a vivere nel cuore dell'infanzia e sul significato e il valore degli affetti.

Un giretto in barca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruzzier, Sergio <1966->

Un giretto in barca : e altre storie / Sergio Ruzzier

Topipittori, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fox e Chick vivono insieme tante avventure. Fox e Chick si divertono. Fox e Chick non vanno sempre d'accordo. Fox e Chick sono amici.

Beatrice e Vanessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yeoman, John <1934-> - Blake, Quentin <1932->

Beatrice e Vanessa / Quentin Blake, John Yeoman

Clichy, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Beatrice, la pecora, e Vanessa, la capretta, hanno passato tutta la vita brucando e chiacchierando nello stesso campo. Un giorno un po' più noioso degli altri decidono di andare in vacanza e portano con sé qualche palloncino e un'altra cosa... davvero sorprendente! Oggetti decisamente bizzarri che si riveleranno molto molto utili...

La neve al mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Tillo, Marco <1951->

La neve al mare / Marco Di Tillo

Liscianilibri, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giulio il re del superficiale, Matteo il brufoloso e Capozzi il Pennellone sono tre sedicenni romani in vacanza ad Anzio, un'estate. Con loro si accompagna spesso anche Paoletto, detto il Pennellino, perché fratello minore del Pennellone. In quel caldissimo mese di agosto all'inizio non succede molto, in realtà, se si escludono naturalmente le tantissime sigarette fumate, le tantissime birrette bevute, la caccia alle rane e ai rospi da vendere al Ristorante Cinese e la ricerca perenne delle ragazze più belle che invece sbavano sempre dietro a quelli più grandi. A una festa sulla rotonda dello stabilimento Tirrena, Giulio ritrova Fabrizia Fedele, una compagna delle elementari, diventata oggi una ragazza davvero strepitosa e lei gli confessa di essere stata innamorata di lui, da piccola, anche se lui non se n'è mai accorto. Riuscirà Giulio a recuperare il tempo perduto? Lungo il caotico litorale laziale, i tre sperimentano anche furtarelli di motorini davanti allo stadio del baseball di Nettuno, spargimento di putridi vermi per danneggiare l'odioso bar della zona, buchi fatti sulle pareti delle cabine per sbirciare qualche possibile nudo di donna, rozzi bagnini dalle mani pesanti e, infine, anche un misterioso cugino di nome Cì, quello che arriva all'ultimo per portare il regalone, una cosetta davvero nuova e stuzzicante: la neve. E con la neve inizia tutta un'altra storia che, dopo una notte scintillante e psichedelica, porta il gruppetto a salire su un treno per arrivare fino a Rimini alla scalcinata pensione Magia e infine in una spettacolare discoteca, anzi nella "mejo discoteca", come la descrive il Pennellone. Finisce male perché la neve fa molto male e il cugino Cì svalvola di brutto e ci rimette parte del cervello. Ma è un avvertimento per tutti, soprattutto per i giovani lettori.

La tana nell'albero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fagan, Cary <1957->

La tana nell'albero / Cary Fagan ; traduzione di Francesco Piperno e Flavio Sorrentino ; [copertina e illustrazioni di Bruno Zocca]

Biancoenero, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È un'amicizia speciale quella tra la giovane Sadie e Sunny, un leone impaurito e affamato, scappato da un circo. Ma cosa farà Sadie quando il sergente Jaworski, la polizia a cavallo e la Gang del Parco cominceranno la caccia al leone?

Il pupazzo di neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Briggs, Raymond <1934->

Il pupazzo di neve / Raymond Briggs

Rizzoli, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Per sempre amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wechterowicz, Przemyslaw <1975-> - Dziubak, Emilia <1982->

Per sempre amici / Przemyslaw Wechterowicz, Emilia Dziubak

Sinnos, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Coniglietto e gufetto sono nati nello stesso giorno e abitano nello stesso grande albero. Peccato però che coniglietto sia sveglio di giorno e gufetto sia sveglio la notte. È difficile essere amici. ma gufetto e coniglietto non si perdono d'animo... Un libro che racconta l'amicizia oltre ogni barriera

Alice di sogno in sogno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macaione, Giulio <1983-> - Adragna, Giulia <fumettista e illustratrice>

Alice di sogno in sogno / [Giulio Macaione, Giulia Adragna]

Bao, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dopo essersi trasferita a Cincinnati, in Ohio, Alice è costretta a condividere la camera con suo fratello... e anche i suoi incubi! Alice non riesce a dormire sonni tranquilli perché non ha mai avuto il coraggio di dire a nessuno che sa entrare nei sogni di chi le dorme vicino, suo malgrado. Solo una persona lo sa: il suo migliore amico, Jamie. Un giorno il suo potere, che è sempre stato più un fardello che un dono, la aiuterà a svelare un segreto a lungo celato, che lega il passato della sua famiglia e quella di Jamie. Ci sono misteri sepolti che solo lei sarà in grado di esplorare, viaggiando fra i sogni.

La sorella di Echo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mosier, Paul

La sorella di Echo / Paul Mosier ; traduzione di Tania Spagnoli

HarperCollins, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sarà una settimana fantastica, El ne è sicura. È il primo giorno nella nuova scuola, dove desidera andare da sempre, e ha programmato tutto con cura: non dirà a nessuno che il suo vero nome è Laughter, risata; in classe siederà nell'ultima fila, dove potrà farsi un sacco di nuovi amici. Andrà tutto alla grande! Ma quando il papà le svela che la sua sorellina Echo ha una malattia gravissima, tutto a un tratto El non ne è più così certa. Il mondo le è crollato addosso, si sente disorientata, impotente e, con i genitori concentrati su problemi ben più gravi, non ha nessuno con cui confidarsi. Di certo non i nuovi compagni, che potrebbero compatirla o, peggio, vederla solo come "la sorella di Echo". Ma quando conosce Octavius, l'unico ragazzo della scuola che sembra capire davvero cosa sta passando, El scopre che con un po' di speranza e tanto, tanto affetto si possono superare tutti gli ostacoli.

Beatrice sottosopra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Johannes, Shelley

Beatrice sottosopra / Shelley Johannes ; traduzione di Sara Ragusa

Terre di mezzo, 2019

Abstract: Beatrice Zinker ama vivere e fare le cose a testa in giù. Ma è difficile essere una bambina "al contrario" se tutti gli altri hanno i piedi per terra. Solo la sua amica Lenny l'ha sempre capita. Finora. Perché al ritorno dalle vacanze Lenny è irriconoscibile e non le dà più retta!

Amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ichikawa, Satomi <1949->

Amici / Satomi Ichikawa

Orecchio acerbo, 2019

Abstract: Maschi e femmine, grandi e piccoli, con le trecce o con i riccioli, biondi o brune si arrampicano sugli alberi, si fanno le linguacce, cadono, ma poi sempre si rialzano. Cavalieri per un’ora, cantanti liriche per un concerto, spazzini per un pomeriggio e acrobate per una sera. Disegnano sui muri per il tempo di un minuto. Sono insieme quando ruzzolano veloci sull’erba e quando faticano per ore sopra i compiti. Fanno squadra contro i grandi e sono felici con i nonni. Fanno banda per frugare nelle soffitte, in cerca di tesori che nessuno guarda più. Condividono la doccia, e anche il materasso, ma con le seggiole costruiscono fortezze invalicabili. Si emozionano per le bolle di sapone, e per una ragnatela controluce. Chi sono? Sono i bambini e la bambine che abitano il mondo che gli appartiene, pieno di belle cose da fare assieme: sono gli amici.

Fiato sospeso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

Fiato sospeso / Silvia Vecchini, Sualzo

Tunuè, 2019

Abstract: Olivia vive con il fiato sospeso. Sospeso come prima di un tuffo. Sospeso come sott'acqua prima di iniziare a espirare in mille bolle. Sospeso come quando il respiro sembra mancare a causa dell'allergia. Sospeso come quando avviene qualcosa che non ti aspetti.

Sempre pronti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brosgol, Vera <1984->

Sempre pronti / storia e disegni Vera Brosgol ; colori Alec Longstreth ; traduzione Michele Foschini

Bao, 2019

Abstract: Vera Brosgol ci regala una storia quasi vera su quando, bambina, voleva andare ai campi estivi, ma preferì quello per immigrati russi, come lei, a uno di quelli per ragazzi americani. La vita del campeggio scout si rivela più dura del previsto e la piccola Vera si scoprirà a sperare che il tempo passi in fretta, per poter tornare a casa. Realistico, doloroso nel modo in cui lo sono le vere storie di crescita, e divertente come solo i libri di una grandissima narratrice sanno essere, «Sempre pronti» vi delizierà, e vi ricorderà le peggiori estati della vostra infanzia.

La mia devozione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kerninon, Julia <1987->

La mia devozione / Julia Kerninon ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

E/o, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Frank è un pittore contemporaneo di successo, Helen una letterata. Entrambi figli di diplomatici, si conoscono fin da bambini. Insieme trovano la forza di sottrarsi all’oppressione delle rispettive famiglie, e insieme cominciano una nuova vita ad Amsterdam, negli anni Sessanta, sostenendosi a vicenda. Helen è una donna precisa, seria, logica. Frank è esattamente il contrario, un artista disordinato e senza regole. Due caratteri opposti e complementari che condividono un’esistenza libera, da compagni di strada. Si capiscono al volo anche senza parlare, sono i migliori amici l’uno per l’altra, con la piccola differenza che Helen è innamorata persa di Frank, anche se non osa mai dirglielo. Così la vita procede tra successi lavorativi e matrimoni falliti di entrambi, tra fughe e ritorni, tra metropoli e campagne isolate, tra momenti di pura felicità e scatti di rabbia, tra lunghe e profonde chiacchierate e fasi di silenzioso rancore, fino alla grande tragedia che sconvolgerà la vita di entrambi e li porterà a separarsi definitivamente. Solo alla soglia degli ottant’anni Helen troverà il coraggio di dire a Frank che l’ha sempre amato. Lo fa a Londra, quando si incontrano casualmente per strada dopo più di vent’anni che non si vedevano. «Stavolta non parlerai, Frank» dice Helen. «Parlerò soltanto io. Ti racconterò tutta la nostra storia fin dall’inizio, perché anch’io ho bisogno di sentirla». E la storia raccontata da Helen è il testo di questo romanzo al femminile, un romanzo struggente e profondo, ma anche ironico, che esplora la complessità dei sentimenti che una donna può avere nei confronti di un uomo fino a limiti estremi talvolta inconcepibili, ma sempre veri.

Ti mangio di baci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gil, Carmen <1962-> - Du Faÿ, Laure <1979->

Ti mangio di baci / Carmen Gil, Laure du Fay

NubeOcho, 2019

Abstract: Peloso è un mostro gigante. È sempre di cattivo umore e ruggisce. I piccoli paronzoli ne sono terrorizzati... Più Peloso si arrabbia, più è solo.

Voglio mangiare il tuo pancreas
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sumino, Yoru

Voglio mangiare il tuo pancreas / Yoru Sumino ; traduzione di Asuka Ozumi

D, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Uno studente delle superiori timido e introverso trova casualmente il diario di una compagna di classe, Sakura Yamauchi, affetta da una grave malattia al pancreas. Al di fuori della famiglia della ragazza, nessuno è al corrente di questo segreto, così tra i due nasce un'amicizia speciale che li accompagnerà negli ultimi mesi di vita di Sakura.

Lettera non spedita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Epstein, Jennifer Cody

Lettera non spedita / Jennifer Cody Epstein ; traduzione di Laura Pignatti

Rizzoli, 2019

Abstract: New York, 1989. Ava Fischer oggi ha davanti a sé, tra le lenzuola del letto sfatto, le ceneri della madre Ilse. Le ha ricevute via posta aerea in una scatola, inviatele da un avvocato insieme a un plico di lettere mai spedite e indirizzate a un'amica d'infanzia. Il mistero che avvolge la figura della madre, una donna algida e silenziosa che non le ha mai svelato chi fosse suo padre, né perché da piccolina aveva dovuto abbandonarla in un orfanotrofio della Germania, comincia da qui a sciogliersi. Disorientata dal lutto improvviso - mentre, in parallelo, lunghi flashback inquadrano la giovinezza di Ilse negli anni dell'avvento del Terzo Reich e la sua fondamentale, frangibile amicizia con Renate Bauer - Ava si trova di colpo scagliata nel passato, invischiata nei dolori e nelle incomprensioni che hanno segnato la sua vita, alla ricerca di una madre sconosciuta. Prendendo le mosse dal memoir di una donna che da giovane aveva aderito al nazismo, Cody Epstein scrive un affresco poderoso, emozionante, per raccontare con forza e senza cedimenti il crimine - che non ha tempo - dell'adesione al male. E il tentativo tardivo e tragico di spiegare scelte imperdonabili.