Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di febbraio/marzo 2019

 

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 2624 documenti.

Mostra parametri
Non è giusto!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie <1968->

Non è giusto! / Stephanie Blake

Babalibri, 2019

Abstract: Simone e Ferdinando vogliono costruire un aereo di cartone. «Vai a cercare un pennarello nero per disegnare il quadro di comando!» ordina Ferdinando. Poi chiede un cuscino per fare il sedile e poi ancora un piatto per fare il volante. «Ma... non è giusto! Perché devo essere sempre io a prendere le cose?» sbotta Simone all’ennesima richiesta. «Perché altrimenti non sono più tuo amico». Ma che farsene di amici così? Ancora una volta sarà Gaspare, il fratellino di Simone, a dargli un’idea super per reagire al ricatto di Ferdinando. Una nuova avventura di Simone in cui Stephanie Blake affronta, con la consueta allegria e irriverenza, un dilemma che, presto o tardi, ogni bambino si trova ad affrontare: come riconoscere le ingiustizie e imparare a trasformarle in una formidabile occasione di crescita.

Animali al 100%
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grott, Isabella <1985-> - Schiavo, Rita Mabel

Animali al 100% / illustrazioni di Isabella Grotti ; testi di Rita Mabel Schiavo

WSkids, 2018

Abstract: Sicuramente sai già che la tigre possiede zanne lunghe e potenti... Ma quanto sono grandi realmente? Più o meno di quelle dello squalo bianco? E quanto è lunga la lingua di un formichiere o la coda di un elefante? Questo libro ti aiuta a conoscere gli animali esattamente come sono, poiché le accurate illustrazioni sono realizzate rispettando le loro reali dimensioni. Sfogliandone semplicemente le pagine, puoi immaginare di incontrare realmente colibrì o insetti, e confrontare uova, zanne, lingue, code, impronte e occhi, leggendo, allo stesso tempo, curiosità che li riguardano.

Uno di voi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bernstein, Galia <illustratrice>

Uno di voi / Galia Bernstein

Nomos bambini, 2018

Abstract: Simon è sicuro di essere un vero felino. Ma il leone, il ghepardo, la pantera, il puma e la tigre non sono d'accordo. Eppure Simon potrebbe riuscire a convincerli di avere ragione. Dopo tutto hanno più cose in comune di quanto sembra... Una divertente storia sull'uguaglianza e sull'appartenenza con un irresistibile protagonista che i lettori adoreranno dal primo istante

Dory fantasmagorica con la testa fra le nuvole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hanlon, Abby

Dory fantasmagorica con la testa fra le nuvole / Abby Hanlon

Terre di mezzo, 2018

Abstract: Dory sta per perdere il primo dente e non vede l'ora che arrivi la Fatina a portarle un soldino. Ma quando la perfida signora Arraffagracchi lo scopre, impazzisce di gelosia: anche lei vuole entrare nelle case di tutti i bambini senza finire nei guai! Così decide di sbarazzarsi della Fatina e di rubarle il lavoro. Ci mancava solo questa! Dory deve subito escogitare un piano astutissimo per salvare la Fatina dei denti e ottenere le giusta ricompensa!

Niente pisolino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yuly, Toni

Niente pisolino / Tony Yuly

Lapis, 2018

Abstract: È l’ora del pisolino: Gatto vorrebbe andare a dormire, Micetto invece vorrebbe giocare a nascondino. Convinto che il cucciolo non riesca a trovarlo, Gatto lo asseconda, individua un nascondiglio e prova ad addormentarsi, ma Micetto gli fa subito tana. E così si va avanti, nascondiglio dopo nascondiglio, finché Gatto, esausto, non abbandona il gioco. Arrivato nella sua cesta per godersi il sonnellino, ci trova Micetto, acciambellato e ronfante.

Non ti mangerò
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lehrhaupt, Adam - Magoon, Scott <1972->

Non ti mangerò / Adam Lehrhaupt & Scott Magoon

Sassi junior, 2018

Abstract: Teodoro vede qualsiasi cosa come un potenziale spuntino... ... fino a che qualcuno di inaspettato non si avvicina alla sua caverna. Un bambino. Teodoro ha forse trovato il suo nuovo cibo preferito? O qualcosa di più importante?

Il design spiegato ai bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellini, Mario <1935->

Il design spiegato ai bambini / Mario Bellini ; illustrazioni di Erika Pittis

Bompiani, 2018

Abstract: Come si fa a disegnare una sedia? E soprattutto, perché si disegna una sedia? Da dove vengono le idee che nutrono il lavoro di un grande progettista? Come dobbiamo guardare e capire il mondo per renderlo migliore anche attraverso gli oggetti di uso quotidiano? A tutte queste domande Mario Bellini risponde nel suo primo libro dedicato ai bambini: un viaggio nel suo universo, accompagnato da originali illustrazioni, per cogliere la bellezza e l'essenzialità delle cose di casa, quelle che non ci fermiamo a guardare e che arredano la nostra vita.

Il disastrosissimo disastro di Harold Snipperpot
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alemagna, Beatrice <1973->

Il disastrosissimo disastro di Harold Snipperpot / Beatrice Alemagna

Topipittori, 2018

Abstract: Ci sono giorni in cui va tutto storto. Giorni in cui sentiamo che sta per succedere qualcosa di grave e che, dopo, nulla sarà più come prima.

Il mio più grande desiderio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connor, Barbara <1958->

Il mio più grande desiderio / Barbara O'Connor ; traduzione di Chiara Codecà

Il Castoro, 2018

Abstract: Charlie Reese ha 11 anni e un unico grande desiderio che esprime ogni giorno. Tutto ciò che vuole è che la mamma torni a stare bene, e loro possano di nuovo vivere insieme come una famiglia normale. Ma quando Charlie viene data in affido a degli zii che conosce a malapena, sembra improbabile che il suo sogno si avveri. L’incontro con Buonastella, un cane randagio che cattura il suo cuore, e con Howard, un ragazzino che abita nella casa accanto e che si rivela sorprendente in molti modi, faranno capire a Charlie che quello che pensava di desiderare non è affatto ciò di cui ha bisogno, e che la famiglia perfetta non esiste, ma che l’affetto di chi ci vuole bene può trovarsi anche nei posti più inaspettati.

Il pavee e la ragazza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dowd, Siobhan <1960-2007>

Il pavee e la ragazza / Siobhan Dowd ; illustrato da Emma Shoard ; traduzione di Sante Bandirali

Uovonero, 2018

Abstract: Quando la famiglia di Jim si accampa a Dundray, la città è un posto ostile. Bullismo, insulti, e una nuova scuola da esplorare senza saper leggere una parola. Poi Jim incontra Kit, che lo accoglie sotto la propria ala e gli insegna a sopravvivere. Ma il pregiudizio quotidiano e un’irrazionale violenza minacciano di sradicare interamente le loro vite. La storia dell'amicizia tenera e impossibile fra Jim, nomade irlandese di etnia pavee, e Kit, una ragazza che abita nel villaggio accanto all'accampamento. Nonostante l'odio che li circonda, i due ragazzi sapranno abbattere ogni barriera fra i loro mondi grazie alla complicità dell'amore per la lettura.

Crea il tuo cartone animato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abate, Nadia <1986-> - Paradisi, Paola <illustratrice freelance> - Cinciripini, Danilo <grafico e art director>

Crea il tuo cartone animato / Nadia Abate, Danilo Cinciripini, Paola Paradisi

Terre di mezzo, 2018

Abstract: Disegna il tuo personaggio, immagina che cosa farà, e crea il tuo cartone animato! Dal “precinema” alle tecniche di animazione più fantasiose, questo manuale pratico insegna a giocare con la forma d’arte più amata dai bambini. Imparerai a trasformare l’idea in uno storyboard e dare vita ai personaggi con la stop motion, la pixillation, il cut out, la plastilina, la sabbia o la tecnica classica. I racconti in movimento diventano un flipbook, un taumatropio, uno zootropio, oppure possono essere filmati con lo smartphone per realizzare un vero cartoon.

Il mio amico a testa in giù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Akerlie, Iben <1988->

Il mio amico a testa in giù / Iben Akerlie ; traduzione di Monica Manzella

DeA, 2018

Abstract: Amanda odia stare al centro dell’attenzione. A tredici anni, quello che la fa sentire davvero sicura è passare inosservata tra i suoi compagni di scuola e studiare. Quando però la professoressa di lettere la sceglie per affiancare Lars, il nuovo arrivato, Amanda capisce che niente sarà più come prima. Perché Lars non è come gli altri, soffre della sindrome di Down, e nessuno vuole essere amico di uno così. Se Amanda dovrà passare l’intero anno insieme a lui, già si immagina le scene imbarazzanti in cortile e le battute sgradevoli dei fighi della scuola. Di Adam, ad esempio. Per cui ha una cotta colossale. Eppure… la vicinanza con Lars si rivela diversa da ogni previsione. Con lui Amanda riesce per la prima volta a essere davvero se stessa, con lui scambia occhiate d’intesa, guarda il mondo a testa in giù e inventa formule magiche, senza paura di essere giudicata... Almeno fino al giorno in cui scopre che tutti a scuola ridono di Lars. Lei farebbe qualunque cosa per difenderlo. Ma se questo significasse uscire dall’anonimato, mostrarsi in prima linea e rischiare addirittura di perdere per sempre Adam? Per Amanda è arrivato il momento di scegliere, e trovare il coraggio di essere se stessa.

I figli del re
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hartnett, Sonya <1968->

I figli del re / Sonya Hartnett ; traduzione di Claudia Manzolelli

Rizzoli, 2018

Abstract: Inghilterra, 1940. Cecily, dodici anni, e suo fratello Jeremy, quattordici, sono stati mandati in campagna nella lussuosa dimora di famiglia per sfuggire all’ormai imminente e temuto grande bombardamento di Londra. Insieme a loro c’è May, una piccola sfollata che la famiglia ha accolto per il periodo della guerra. Durante le loro scorribande, le due ragazzine scoprono le rovine di un castello su cui aleggia un’antica leggenda. È una storia crudele e terribile, per nulla adatta alle orecchie di tre ragazzi, ma che proprio per questo loro vogliono conoscere. Una storia dalle atmosfere shakesperiane che narra di un Duca assetato di potere vissuto diversi secoli prima e di due principi scomparsi. Nella rievocazione di quel tempo lontano e nei drammatici giorni di guerra che i ragazzi stanno vivendo, passato e presente si fondono per dare vita a una storia avventurosa e piena di mistero, come sprofondate nel mistero sono le rovine di Snow Castle.

A tutti, buonanotte...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sakai, Komako <1966-> - Ishizu, Chihiro

A tutti, buonanotte... / Komako Sakai, Chihiro Ishizu

Babalibri, 2018

Abstract: Flap flap, una farfalla sbatte le ali poi si posa su un fiore per dormire. Buonanotte, farfalla! «Miao miao» fanno i gattini prima di raggomitolarsi vicini. Buonanotte, gattini! Rototon... ton, anche le mele si nascondono dentro un cestino a riposare. Buonanotte, mele! Ciuff... ciuff... corre il trenino prima di fermarsi. Solo la piccola Haruko deve ancora andare a dormire...

Le lettere dell'orsa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

David, Gauthier <1976-> - Caudry, Marie <1978->

Le lettere dell'orsa / Gauthier David, Marie Caudry ; traduzione di Margherita Belardetti

Gallucci, 2018

Abstract: «Caro Uccellino, oggi ho preso una decisione importante. Vengo a trovarti all'altro capo del mondo. Ti scriverò tutti i giorni, per esserti vicino. Il vento ti porterà le mie lettere. Uccellino, arrivo! L'Orsa».

Alzati, Martin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piumini, Roberto <1947->

Alzati, Martin : ballata di Martin Luther King / Roberto Piumini ; illustrazioni di Paolo d'Altan

Solferino, 2018

Abstract: Quarant'anni fa Martin Luther King fu ucciso a Memphis da un criminale comune, James Earl Ray, che mise fine alla vita del leader nero, ma non al movimento per il riconoscimento della parità dei diritti fra bianchi e afroamericani da lui ispirato. Alzati Martin è la storia della sua battaglia contro la discriminazione, dal sopruso subito da ragazzo sull'autobus con l'ingiunzione a cedere il posto a un bianco alle azioni condotte nel nome della resistenza non violenta. È un'epica incentrata su un eroe moderno, che recupera la forma del poema in ottave e del gospel per restituire il sapore antico della lotta nera. La ritmica incalzante della poesia e la forza icastica delle illustrazioni trascinano il lettore nel racconto della sottomissione, della rivolta, del riscatto: dalla tratta degli schiavi fino agli editti del Ku Klux Klan, le prime ribellioni, le manifestazioni, le marce, i boicottaggi. È il racconto di un'adolescenza e di una maturità esemplari, che commuove, appassiona e insegna.

Il sentiero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dubuc, Marianne <1980->

Il sentiero / Marianne Dubuc ; traduzione di Paolo Cesari

Orecchio acerbo, 2018

Abstract: Il mondo è magnifico da lassù! Ogni domenica la signora Tasso percorre il sentiero che conduce al Pan di zucchero. Ma oggi qualcuno la sta osservando...

L'immortale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruiz Garzón, Ricard <1973->

L'immortale / Ricard Ruiz Garzon ; traduzione di Maria Bastanzetti

Il Battello a vapore, 2018

Abstract: Judit ha quasi dodici anni e uno straordinario talento per il disegno. Da quando il padre, un celebre illustratore, ha abbandonato la famiglia per trasferirsi in Ungheria, vive con la mamma e il nonno a Ginevra. Su suggerimento del suo professore, per migliorare nel bianco e nero e nelle ombreggiature, Judit comincia a disegnare le scacchiere giganti del parco. Ed è proprio lì che conosce il misterioso signor Aliyat, riservato iraniano, fenomenale scacchista, straniero senza permesso di soggiorno e persona per cui vale la pena combattere.

Il Club dei perdenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clements, Andrew <1949->

Il Club dei perdenti / Andrew Clements ; traduzione di Valentina Daniele

Rizzoli, 2018

Abstract: Se sta leggendo un libro che gli piace, Alec non lo molla, neanche per seguire le lezioni. Così, quando la preside Vance gli dà un ultimatum, “o stai attento in classe oppure…”, si fa venire un’idea. Per non perdere preziose ore di lettura, fonda un club. Un club di cui intende essere l’unico membro. In fondo leggere non è un gioco di squadra e nessuno si iscriverebbe mai a un club che si chiama “dei perdenti”, giusto? Però, man mano che gli altri ragazzi scoprono il suo club, compreso un ex amico diventato bullo e una ragazza che comincia a piacergli, Alec nota una cosa. La vita reale può essere più complicata dei suoi libri preferiti, ma è altrettanto interessante.

Arlo Finch. La valle del fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

August, John <1970->

Arlo Finch. La valle del fuoco / John August

Mondadori, 2018

Abstract: "Fedele, coraggioso, gentile, retto. Custode del Vecchio e del Nuovo. Proteggerò la natura. Difenderò i deboli. Marcherò il sentiero. Cercherò il bene. Spiriti della Foresta, ascoltate: questa è la Promessa del Ranger." Quando arriva a Pine Mountain, piccola città dove il mistero sembra di casa, Arlo Finch pensa che essere un Ranger significhi conoscere trucchi e segreti del campeggio e della vita nella natura. Ma presto si rende conto che i membri del Reparto di cui è entrato a far parte sono tutt'altro che semplici boy-scout, e che quella che sta iniziando è un'avventura molto più emozionante e pericolosa: una forza antica e oscura minaccia il mondo reale, e il destino di Arlo è di affrontarla. Grazie a Indra e Wu, i suoi nuovi amici, oltre a imparare come si monta una tenda e a fare nodi di ogni genere, Arlo scopre presto magie come i colpotuoni e le schioccoluci, ma anche un mondo fantastico dove i valori della Promessa del Ranger, fedeltà, coraggio, gentilezza e senso dell'onore, saranno messi a dura prova.