Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 2595 documenti.

Mostra parametri
Le reginette
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beauvais, Clémentine <1989->

Le reginette : tre amiche, una sfida / Clémentine Beauvais ; traduzione di Bérénice Capatti

Rizzoli, 2018

Abstract: Premiate su Facebook come le tre ragazze più brutte della scuola, Mireille, Astrid e Hakima non perdono tempo a piangerci sopra. Meglio inforcare le biciclette e partire, destinazione Parigi, dove hanno tutta l'intenzione, ciascuna armata di valido motivo, di imbucarsi alla festa che ogni 14 luglio si tiene all'Eliseo. A mano a mano che la notizia del loro viaggio si diffonde, le tre ragazze sono accolte con grande entusiasmo nei paesi in cui si fermano e diventano delle vere e proprie reginette dei social media e della televisione, al punto da ricevere invito formale niente meno che dal Presidente in persona...

No app
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bassi, Daniela

No app : un activity book innovativo, tinkering, creatività, tecnologia / un libro di Daniela Basi ; illustrato da Ignazio Fulghesu

Lapis, 2018

Abstract: I genitori sono preoccupati per il tempo che i ragazzi passano sugli smartphone, tra chat e giochi. Ma oggi c’è NO APP, il primo libro in assoluto a rivoluzionare il rapporto dei ragazzi con la tecnologia. Come? Usando il telefono come uno strumento creativo per realizzare divertenti attività da svolgere a casa, a scuola o con gli amici!

Il giardino curioso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Peter <1979->

Il giardino curioso / Peter Brown

Giralangolo, 2018

Abstract: Un'incantevole storia ecologica che celebra la perseveranza e la creatività di chi sa essere visionario. Ognuno di noi può rendere più verde la città, o più colorata una vecchia ferrovia abbandonata, come hanno fatto gli abitanti di New York con la loro High Line.

La bambina che andava a pile
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Taini, Monica <1992->

La bambina che andava a pile / Monica Taini

Uovonero, 2018

Abstract: Monic ha due voci: la sua bocca e le sue mani, ma non sa decidersi su quale sia la più forte. Monic si sente come se tutta la sua giornata fosse una lunga ora di lingua straniera e non sa se sia lei ad essere diversa, o se lo siano gli altri. Per il freddo linguaggio legislativo lei è una disabile, una minorata sensoriale, ma per i suoi amici è semplicemente Monic.

A taaavola!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escoffier, Michaël <1970-> - Maudet, Matthieu <1987->

A taaavola! / Michaël Escoffier, Matthieu Maudet

Babalibri, 2018

Allarme rosso!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scalcione, Marco <1989->

Allarme rosso! / Marco Scalcione

Minibombo, 2018

Abstract: Un grido di allerta risuona in tutto il formicaio: Allarme rosso! Ma di quale emergenza si tratterà?

La Resistenza dei sette fratelli Cervi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strada, Annalisa <1969-> - Spini, Gianluigi <1952->

La Resistenza dei sette fratelli Cervi / Annalisa Strada e Gianluigi Spini

Einaudi ragazzi, 2018

Abstract: La storia dei fratelli Cervi prende avvio con la scelta del padre Alcide e di Aldo di lasciare la mezzadria per intraprendere una nuova vita da fittavoli. Una decisione nata dall'indomita ricerca della libertà e fortificata dalla certezza di aver acquisto, con uno studio autonomo e incessante, le conoscenze utili per far prosperare la terra. Soprattutto, questa scelta è il punto di partenza per dimostrare che può esistere un benessere condiviso che aiuti le masse - impoverite dalla Prima guerra mondiale e gravate dalla vessazione del regime fascista - a creare un mondo nuovo e più giusto. Una storia in cui le scelte di lavoro concretizzano le idee politiche e le rafforzano, man mano mettendo la famiglia Cervi al centro della lente d'ingrandimento di un regime che fa sempre più fatica a sostenersi e sfoga nella repressione sanguinosa i propri ultimi sussulti. I sette fratelli non si lasciano fermare nemmeno dal crescendo continuo di violenza: semmai, ne traggono forza e reagiscono con determinazione senza temere di affrontare, il 28 dicembre 1943, tutti insieme, il plotone d'esecuzione.

Alla scoperta delle immagini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hockney, David <1937-> - Gayford, Martin <critico d'arte>

Alla scoperta delle immagini : dalle caverne a internet / David Hockney & Martin Gayford ; illustrato da Rose Blake

Babalibri, 2018

Abstract: Segui David Hockney e Martin Gayford, insieme all'illustratrice Rose Blake, in questo viaggio attraverso la storia delle immagini per scoprire come queste abbiano attraversato i secoli: dalle caverne ai templi, alle chiese, agli album fotografici, fino al cinema e agli schermi dei nostri computer.

Troppo opposti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dalton, Max <illustratore>

Troppo opposti / di Max Dalton

Il Castoro, 2018

Abstract: Questo non è un normale libro sugli opposti, qui gli opposti sono davvero... troppo opposti! Un elefante è troppo pesante per una povera cicogna, e un bambino troppo leggero può spiccare il volo con un palloncino... Attraverso tante situazioni surreali e imprevedibili, questo libro insegna a riconoscere e distinguere il mondo attraverso i contrari, provocando in ogni pagina grande stupore e sorpresa!

Ecco il lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rampazo, Alexandre <autore per bambini e illustratore>

Ecco il lupo / Alexandre Rampazo

Gallucci, 2018

Abstract: Con semplici parole e bellissime illustrazioni Alexandre Rampazo libera dai vecchi ruoli i più classici personaggi del nostro immaginario: Cappuccetto Rosso, la nonna, il cacciatore, il principe, la principessa, i tre porcellini... Un libro sulla meraviglia dell'amicizia.

Tortartè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thé, Tjong-Khing <1933->

Tortartè : ma la torta di che artista è? / Thé Tjong-Khing

Beisler, 2018

Abstract: Che colpo, il dipinto della signora Scodinzoli è stato rubato! Tutti corrono all'inseguimento del ladro attraversando paesaggi di Van Gogh, Picasso, Dalì e tanti altri artisti da riconoscere. Un libro senza parole da sfogliare e risfogliare in un gioco infinito...

Il sentiero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dubuc, Marianne <1980->

Il sentiero / Marianne Dubuc ; traduzione di Paolo Cesari

Orecchio acerbo, 2018

Abstract: Il mondo è magnifico da lassù! Ogni domenica la signora Tasso percorre il sentiero che conduce al Pan di zucchero. Ma oggi qualcuno la sta osservando...

Il bambino dei baci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stark, Ulf <1944-2017>

Il bambino dei baci / Ulf Stark ; traduzione di Laura Cangemi ; illustrazioni di Markus Majaluoma

Iperborea, 2018

Abstract: Il piccolo Ulf non ha ancora mai baciato una ragazza: come sarà? Inutile chiederlo a suo fratello maggiore, che lo prende sempre in giro. Ulf vorrebbe tanto baciare Katarina, «la bambina più bella dell’universo», ma senza neanche un briciolo di pratica può solo fare una figuraccia. La cosa migliore è esercitarsi con qualcuna che non gli piace, e così Ulf chiede aiuto a Berit, che tutti chiamano Armata Rossa, perché ha i capelli rossi e un sacco di lentiggini e mette al tappeto quelli che la prendono in giro. Ed ecco che arriva la sorpresa: Armata Rossa è così gentile, divertente, coraggiosa e piena di risorse che Ulf non vuole più separarsi da lei… In amore non conta solo la bellezza, tutt’altro, ci racconta Ulf Stark in questa storia tenera e spassosissima sull’importanza di andare oltre le apparenze e sulla forza di volontà con cui possiamo vincere qualsiasi sfida.

Tre in tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calì, Davide <1972-> - Labate, Isabella <1968->

Tre in tutto / Davide Calì, Isabella Labate

Orecchio acerbo, 2018

Abstract: Una storia fantastica. Una storia vera. La storia di circa settantamila bambini del sud Italia che, finiti il fascismo e la guerra, salirono sui “treni della felicità” per raggiungere, al nord, famiglie di contadini, operai, impiegati che li salvarono da un destino di fame, povertà, malattia. È un bambino a raccontare: la guerra attraverso i boati delle bombe e il fischio delle sirene; la fame; il primo, lunghissimo, viaggio in treno; i canti partigiani e l’incanto del mare e della neve visti per la prima volta. La disperazione per la separazione dal fratello. “E poi, tante signore gentili”. Lo stupore per i due pasti al giorno, per i vestiti nuovi. Il calore di queste “altre mamme” e le lacrime per la separazione al ritorno a casa, al sud. La gratitudine e l’amore fino alla fine. Fino ad oggi.

Ma dove sarà?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ramadier, Cédric <1968-> - Bourgeau, Vincent <1967->

Ma dove sarà? / Ramadier & Bourgeau

Babalibri, 2018

Abstract: Ma dove sarà il piccolo canarino, che è appena volato via dalla sua gabbia? Sotto la gallina? No, c’è un uovo. Dentro l’uovo? No, c’è un pulcino. Sarà nascosto tra le foglie? No, ci sono dei funghi. E sotto i funghi? No, c’è una formica. Sarà allora sotto al riccio o nascosto nel baule dei giocattoli? Ed eccolo infine il canarino placidamente addormentato in un cassetto del comò…

Principessa Cannella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

French, Vivian <1945->

Principessa Cannella / Vivian French ; illustrazioni di Marta Kissi

Il Castoro, 2018

Abstract: La principessa Cannella non riesce proprio a seguire l'etichetta e le regole di corte! Adora leggere, cucinare e dedicarsi ad altre attività che suo padre, un vero tiranno, non considera affatto adeguate a una principessa. Ma Cannella non vuole rinunciare ai suoi sogni e non sopporta le ingiustizie! Anche se ribellarsi le costerà una severa punizione nelle segrete del castello, proprio il giorno della festa per la nascita del suo adorato fratellino. Ma Cannella dovrà far fronte a un pericolo ancora più grande, perché il Re si è rifiutato di invitare alla festa la Vecchia Strega, e ciò significa solo una cosa: guai in arrivo!

Una baita per due
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Froissart, Loïc <illustratore>

Una baita per due / Loïc Froissart

Terre di mezzo, 2018

Abstract: Un ragazzo se ne va in montagna per passare qualche giorno nella sua baita, camminare, tuffarsi nel fiume, assaporare la solitudine del bosco... Solitudine? In realtà, in sua assenza, un grosso orso si è stabilito nella casetta: all'arrivo del proprietario, l'animale si fa da parte. Ma poi, timido e curioso, comincia a seguirlo da lontano in tutti i suoi passatempi, in attesa di riappropriarsi della baita...

Animali viaggiatori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tomàs, Quim - Blasco, Julio Antonio <1971->

Animali viaggiatori / Quim Tomàs, Julio Antonio Blasco

IdeeAli, 2018

Abstract: Dalla sterna artica che vola da un polo all'altro ai salmoni che nuotano controcorrente nei fiumi per tornare dove hanno deposto le uova, alla farfalla monarca con il suo viaggio incredibile, le grandi migrazioni degli animali sono una meraviglia della natura. Alcuni animali usano sofisticati sistemi di navigazione, altri nascono con le mappe già scolpite nei loro geni, oppure sanno calcolare le distanze in base all'altezza del sole. Tutti, però, riescono a trovare la loro strada. In questo libro abbiamo raccolto le storie di 14 animali viaggiatori, per scoprire il mondo seguendo i loro incredibili spostamenti.

Sorpresa nel bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanotti, Cosetta <1964-> - Scuderi, Lucia <1962->

Sorpresa nel bosco / Cosetta Zanotti, Lucia Scuderi

Fatatrac : Una Vita rara, 2018

Abstract: Il cucciolo che Mamma orsa e Papà orso attendevano finalmente è arrivato. Ma c’è una sorpresa! è l’inizio di una storia tenera come un abbraccio, che racconta come ogni vita sia unica e speciale e come l’amore e l’amicizia possano davvero cambiare il mondo e renderlo un posto per tutti.

Un fantasma in soffitta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pearce, Philippa <1920-2006>

Un fantasma in soffitta / Philippa Pearce ; illustrazioni di Chiara Lanzieri

Biancoenero, 2018

Abstract: Quella notte i tuoni si fecero sempre più vicini. La luce di un lampo svegliò Emma. In piedi, in mezzo alla stanza, c'era qualcuno...