Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di settembre/ottobre 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di giugno/luglio 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di aprile/maggio 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di febbraio/marzo 2019

 

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 3053 documenti.

Mostra parametri
Palomino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escoffier, Michaël <1970-> - Maudet, Matthieu <1987->

Palomino / Michaël Escoffier, Matthieu Maudet

Babalibri, 2020

Abstract: Il pony Palomino è determinato: lui vuole a tutti i costi avere una bambina. Il problema è che i suoi genitori non sono affatto d'accordo. «È troppo impegnativo» gli dice il papà. «E durante le vacanze, chi se ne occuperà?» aggiunge la mamma. Ma Palomino non sente ragioni e decide di chiedere consiglio al suo amico Arizona che ha già una bambina dai capelli castani, bravissima a fare le treccine. Arizona accompagna allora Palomino in un posto dove potrà esaudire il suo desiderio: al di là dal fiume, seduta su un sasso, ecco una bambina tutta intenta a intrecciare una lunga corda. Palomino decide di non dar retta ai suoi genitori e di galoppare subito da lei, ma mentre attraversa il fiume...

Il grande libro della paura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dedieu, Thierry <1955->

Il grande libro della paura / Dedieu

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Chi ha paura del lupo cattivo? Hai il coraggio di andare a vedere tra le sue fauci? Un piranha dalla mascella estensibile, un fantasma sbudellato, un serpente che ne nasconde un altro, un ragno dai denti affilati... Con flap che svelano dieci terr...

Sally e la conchiglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

James, Simon <1961->

Sally e la conchiglia / Simon James

Pulce, 2020

Abstract: Sally stacca una conchiglia da una roccia, e questa si attacca al suo dito e tutti i tentativi fatti da lei, la sua famiglia o i suoi amici per riuscire a staccarla risulteranno vani. Dall’insegnante di scienze Sally impara che le patelle possono vivere sulla stessa roccia anche per vent’anni. Come farà allora Sally a vivere con quella cosa appiccicata al dito. Riuscirà mai a staccarla?

Io sono foglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mozzillo, Angelo <1988-> - Balducci, Marianna <1985->

Io sono foglia / Angelo Mozzillo, Marianna Balducci

Bacchilega junior, 2020

Abstract: Ogni giorno siamo in molti modi diversi: siamo luce e ombra, solleone e acquazzone, felici e tristi. Siamo foglie che volteggiano e giocano, cadono e si rialzano. In questa girandola emotiva tutti abbiamo però bisogno di un ramo, di un posto, cioè, in cui essere accolti e amati.

Cara sorellina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McGhee, Alison <1960->

Cara sorellina / Alison McGhee ; illustrazioni di Joe Bluhm ; traduzione di Giulia Bertoldo

Harper Collins, 2020

Abstract: Cosa fai se hai una sorellina pestifera? Le scrivi delle lettere per dirglielo, ovviamente! Quali sono i criteri con cui si "valuta" una sorella minore? Be', in base a quanto strilla, è irritante, ha paura del buio, si rifiuta di mangiare i fagioli e tira i capelli. Ispirata ai bigliettini che si scrivevano i figli di Alison McGhee, questa collezione di lettere e messaggi illustrati di un fratello maggiore alla sorella minore rivelano l'affetto speciale - e la capacità di sopportazione - che lega i fratelli.

Un giorno d'estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hata, Koshiro <1963->

Un giorno d'estate / Koshiro Hata

Kira kira, 2020

Abstract: Un caldo giorno d’estate giapponese, il cielo grande e screziato di nuvole, il silenzio interrotto dal frinire delle cicale e la corsa a perdifiato di un bambino, che è un gioco ma anche una sfida, fino a quando…. Poi arriva il tramonto, è ora di tornare a casa.

La torta è troppo in alto!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strasser, Susanne <1976->

La torta è troppo in alto! / Susanne Strasser

Terre di mezzo, 2020

Abstract: Gnam, lassù c'è una torta! Come raggiungerla? Uno dopo l'altro gli animali si danno da fare, ma proprio sul più bello arriva un bambino che gli gioca uno scherzetto...

Una mamma è come una casa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Petit, Aurore <1981->

Una mamma è come una casa / Aurore Petit

Topipittori, 2020

Abstract: Una mamma è casa, nido, fontana, rifugio, specchio, albero, spettacolo, uragano, dottore e medicina... Una mamma si può leggere in un milione di modi diversi, proprio come un libro. Quarantotto pagine, disegnate da Aurore Petit, illustratrice e grafica francese, per raccontare a grandi e piccoli le molte metafore che abitano in una mamma.

Atlante degli animali estinti e da salvare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kucharska, Nikola <1993->

Atlante degli animali estinti e da salvare / Nikola Kucharska ; traduzione di Lucia Bulletti ; illustrazioni dell'autore ; testi Katarzyna Gładysz, Joanna Wajs e Paweł Łaczek ; redazione scientifica Katarzyna Gładysz, Pawel Łaczek

Mondadori, 2020

Abstract: Quando si sono estinti i dinosauri? Quando sono scomparsi la tigre dai denti a sciabola e il dodo? Troverete le risposte a queste e molte altre domande tra le pagine di questo atlante illustrato che vi condurrà alla scoperta degli animali estinti. Inoltre potrete trovare le specie più rare e in pericolo di estinzione di anfibi, rettili, uccelli, mammiferi e insetti, per conoscerle e provare a salvarle. Ora non vi resta che scoprire come erano fatti l'uro e il cotilorinco preistorico...

A nanna, balena!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castro Urío, Bàrbara <1978->

A nanna, balena! / Bàrbara Castro Urío

Donzelli, 2020

Abstract: Una piccola balena grigia è appena nata in questo libro. A furia di assaggiare i colori dell’arcobaleno, comincia a crescere. Quando mangia l’ultima biglia, si è fatto buio. È ora di dormire. Buona notte, balena! Buona notte a tutti!

Rosso come...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Estellon, Pascale <1953->

Rosso come... / Pascale Estellon

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Rosso come la coccinella, le ciliegie, il rubino... Arancione come la farfalla, le albicocche, i gallinacci... Giallo come il pulcino, il fiore di zucca, le pepite d'oro... Blu come la libellula, l'iris, il lapislazzuli... Verde come la cavalletta, lo smeraldo e il lime... Nero come il merlo, le more e l'ossidiana... Bianco come la colomba, il mughetto e i storia di ogni colore! ciottoli... Realizzato a tempera, questo album cromatico si apre con ampi risvolti. Alla fine del libro troverete la storia di ogni colore!

Harold e la matita viola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Johnson, Crockett <1906-1975>

Harold e la matita viola / di Crockett Johnson ; traduzione di Sara Saorin

Camelozampa, 2020

Abstract: Harold decide di fare una passeggiata al chiaro di luna. Ma la luna non c'è e non c'è nemmeno una strada su cui passeggiare. Harold però tiene in mano una matita viola... Harold vivrà una serie di rocambolesche avventure, in un mondo interamente creato dal segno viola della sua matita sulla pagina bianca. Un inno al potere dell'immaginazione, una storia affascinante per i lettori di ogni età e un perfetto esempio della forza narrativa del picture book.

Un gioco da ragazze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lazzarin, Alessandra <1978->

Un gioco da ragazze / Alessandra Lazzarin

Orecchio acerbo, 2020

Abstract: Un pomeriggio a giocare a casa della nonna, un pomeriggio, apparentemente, come tanti altri. Eppure niente è banale quando sono tre bambine a giocare, e nulla è come sembra! In mezzo alle foglie si nasconde un mondo incantato, il vento che asciuga i panni stesi ci trascina in un’entusiasmante avventura, le capriole ci trasformano in acrobati da circo, le siepi celano esotiche e feroci creature…

L'ufficio degli oggetti smarriti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shibuya, Junko <1969->

L'ufficio degli oggetti smarriti / Junko Shibuya

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Messer Cane lavora all'Ufficio Oggetti Smarriti. Tutto il giorno aspetta che i proprietari vengano a recuperare i loro beni. Ecco la Lumaca. Ma no! è la Chiocciola che ha perso la sua casetta... Toh! Il signor Gatto. Che cosa hai perso? Non sono un Gatto, sono il Leone! Ho perso la criniera. Ed ecco l'Orso Polare, che, ritrovati i suoi accessori (paraorecchie, occhiali, gilet e stivali), torna ad essere il signor Panda!

3: Amici per la pelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guibert, Emmanuel <1964-> - Boutavant, Marc <1970->

3: Amici per la pelle

Abstract: È semplice: Ariol è l’asino e Ramono il maiale. Uno è blu, ha lunghe orecchie e grossi occhiali. L’altro è rosa e il suo muso sembra una presa elettrica. Non si può certo dire che si somiglino, ma sono amici. Talmente amici che talvolta il maiale fa delle asinate e l’asino delle maialate. E allora non si sa più chi è chi!

Non C'è posto per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Temple, Kate - Temple, Jol

Non C'è posto per tutti / Jate & Jol Temple, Terri Rose Baynton ; traduzione di Susanna Mattiangeli

Il Castoro, 2020 (stampa 2019)

Abstract: Una foca e il suo cucciolo sono costretti a lasciare il loro scoglio. Devono trovare una nuova casa, ma dove? Le altre foche saranno disposte ad accoglierli? Be'... Dipende.

Il regalo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adbåge, Emma <1982->

Il regalo / Emma Adbage ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles

Beisler, 2020

Tutti in cantiere!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ohmura, Tomoko <1973->

Tutti in cantiere! / Tomoko Ohmura

Babalibri, 2020

Abstract: Il cantiere di oggi si trova in un luogo molto pericoloso. "Per favore fate attenzione!" dice il signor Topo, il capocantiere. "Non preoccuparti, lascia fare a noi!" risponde l'escavatore. Brum Brum. I mezzi accendono i motori e li fanno andare su di giri...

Tutti giù per terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oxenbury, Helen <1938->

Tutti giù per terra / Helen Oxenbury

Mondadori, 2020

Abstract: Helen Oxenbury trasforma i gesti quotidiani in poesia, per scoprire le molte cose che un bambino può fare giocando insieme ad altri bambini.

La buca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adbåge, Emma <1982->

La buca / Emma Adbåge ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles

Camelozampa, 2020

Abstract: Nel cortile della nostra scuola c'è una buca. Noi la chiamiamo la Buca. Nella Buca si può giocare a qualsiasi cosa: a mamma orsa, a capanna, a nascondersi, al negozio... a tutto! Tutti amano la Buca, tranne i grandi. I grandi odiano la Buca.