In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a bambini della scuola elementare (da 6 a 10 anni).

  • La biblioteca di Babele: libri, audio e video per bambini da 6 a 10 anni in lingue diverse dall'italiano.

Trovati 62378 documenti.

Mostra parametri
Racconti di Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Racconti di Natale / Grazia Deledda ... [et al.]

Lindau, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Evviva! Arriva Natale! Esiste una festa più bella? Ci sono le vacanze e le grandi riunioni di famiglia, i regali che è bello aspettare oltreché ricevere, i giochi insieme agli amici e ai parenti e qualche storia sui Natali di un tempo che nonni e zii raccontano con un po’ di nostalgia. Anche i grandi autori della letteratura italiana raccolti in questo volume ci raccontano il Natale di un tempo passato, e certo allora i regali erano molto diversi da quelli di oggi. Quello che però non è cambiato è il sentimento di gioia profonda che pervade ogni casa durante questa festa commovente e suggestiva che colma il cuore di speranza.

A winter's tale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

A winter's tale / this little story is based on The tale of Mr. Tod, one of Beatrix Potter's lesser known tales

Warne, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un pomeriggio di neve Peter Coniglio lascia la tana per far legna come gli ha chiesto la mamma. Che emozionante avventura l'aspetta nel cuore della foresta imbiancata!

Una classica serata jazz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brandoni, Reno <1960->

Una classica serata jazz / Reno Brandoni ; voce narrante Stefano Nosei ; illustrazioni di Chiara Di Vivona

Curci Young, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: «La musica è come questo luogo, non conosce generi, stili, colore della pelle o etnie. Può essere una sola nota piena di mille sfumature e devi suonarla... e suonarla ancora per sentire le sue vibrazioni. Non ha frontiere o confini, è libera, abita il cuore di ogni uomo». Nel più celebre cimitero di Parigi, il compositore polacco Fryderyk Chopin è sepolto poco distante dal pianista francese Michel Petrucciani. La curiosa coincidenza ispira il nuovo libro di Reno Brandoni, illustrato da Chiara di Vivona, che fa incontrare tra le lapidi gli spiriti dei due maestri, appartenenti a mondi musicali tradizionalmente contrapposti. Ma classica e jazz potranno mai incontrarsi? Il brioso e commovente dialogo immaginario racchiude un prezioso insegnamento: la musica non ha barriere di genere perché abita il cuore di ogni uomo.

Miti mix
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Good wives and warriors <associazione creativa>

Miti mix : mille mostri da inventare / Good wives and warriors

Donzelli, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Se ti piacciono i miti e i mostri, magari conosci già l’unicorno e il grifone, pegaso e la fenice o il drago e la chimera… Ma hai mai sentito parlare dell’unifone o del pegace? O del dracorno e della fenimera? Se vuoi scoprire chi sono, apri questo libro e prova tu stesso a combinare e mescolare le più bizzarre creature mitologiche di tutta la terra, dall’antica Grecia all’America, dal Giappone all’Africa, dalla Cina all’Australia e via scorrendo il mappamondo. Come in una scatola magica, troverai 1000 possibili abbinamenti di corna, zanne, ali, code, musi, pinne, proboscidi, zampe, squame, pellicce e nomi fantasiosi… chi più ne combina più si diverte. Un libro per conoscere i miti più antichi, e un gioco senza fine per crearne di nuovi, ideato dalle geniali autrici.

Nell'orto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuliani, Emma <illustratrice>

Nell'orto / Emma Giuliani

Timpetill, 2018

Abstract: Scopriamo l'orto di stagione in stagione. Dalla fine dell'inverno con l'apparire dei primi fiori di mimosa fino all'estate, la bella stagione dei frutti e delle verdure, il piccolo lettore potrà fare i suoi primi passi da giardiniere.

Le emozioni siamo noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perrin, Clotilde <1977->

Le emozioni siamo noi / Clotilde Perrin

Franco Cosimo Panini, 2018

Abstract: Rabbia, tristezza, gioia, paura, disgusto, le emozioni siamo noi. Tutti siete in nostro potere, nessuno escluso: noi vi muoviamo, noi vi diciamo come comportarvi. Venite, avvicinatevi. Non abbiate paura. Volete conoscerci meglio? Qui accettiamo di svelarvi i nostri segreti.

Il giro del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carnovsky <duo artistico> - Davies, Kate

Il giro del mondo : patrimonio culturale e meraviglie naturali : un caleidoscopio di colori / di Carnovsky ; scritto da Kate Davies

La Margherita, 2018

Abstract: Parti per un viaggio di scoperta con questo atlante unico, attraverso i caleidoscopici colori della coppia di designer milanesi Carnovsky. Usa la tua lente magica per esplorare i continenti e scoprire piante e animali, storia e arte. Dove ti porterà il tuo viaggio?

Paolo VI
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il Piccolo gregge

Paolo VI / Il Piccolo gregge

Il Pozzo di Giacobbe, 2018

Abstract: La storia di un uomo straordinario che da semplice prete diocesano entrò in servizio in Vaticano, fu nominato arcivescovo di Milano e poi eletto papa Paolo VI.

Le più belle favole di Perrault
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leonardi Hartley, Stefania

Le più belle favole di Perrault / testi di Stefania Leonardi Hartley

Grillo parlante, 2018

Darwin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Olivieri, Jacopo <scrittore e fumettista>

Darwin : rivoluzionario della scienza / Jacopo Olivieri ; [illustrazioni Fabiano Fiorin]

[Corriere della Sera], 2018

Abstract: Da ragazzino fannullone a studioso appassionato. Il naturalista che da giovane fece il giro del mondo e che indagò sulle leggi della vita, per fare una scoperta che sconvolse il mondo scientifico... e non solo quello!

I tacchini non ringraziano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925->

I tacchini non ringraziano / Andrea Camilleri ; disegni di Paolo Canevari

Salani, 2018

Abstract: Lo zoo personale di Andrea Camilleri è fatto di animali e di storie che entreranno nella nostra vita per sempre. Sono ritratti en plein air: impossibile leggerli e vederli senza sentire dentro qualcosa di fortissimo, perché sono pieni di affetto, confondono il confine tra la coscienza umana e quella degli animali e sono sempre a favore di questi ultimi, nel senso di un’armonia della vita solo nel rispetto di tutte le specie viventi. Cani, gatti, cardellini, ma anche volpi, serpenti e tigri sono descritti come portatori di uno spirito ricco di amore e di intelligenza, molto più complesso e profondo di quanto pensiamo: una ‘magaria’ inesauribile. Ciascuno di loro sembra comprendere la logica degli uomini, che di volta in volta sfrutta a suo favore o prova a sconfiggere con varie strategie, sempre vincenti: dalla dignità dei tacchini al canto riconoscente di un cardellino, dall’astuzia di un lepro alla commovente compostezza di un gatto innamorato, dalla mite bellezza di una capra alla puntualità discreta di un serpente. Allo stesso tempo Camilleri ci ricorda che forse il mondo è diventato troppo brutto perché la bellezza degli animali abbia diritto a esistere. Ogni storia ci lascia con la consapevolezza dolceamara di tutto quello che rischiamo di perdere, ma anche con la quieta fiducia che sia ancora possibile un mondo in cui convivere e rispettarsi, con l’ausilio di un po’ di buon senso e di umorismo, un mondo meno prepotente e più meritevole di bellezza.

Sveglia! È Natale!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Metzmeyer, Catherine <1954-> - Klauss, Anja <illustratrice>

Sveglia! È Natale! / Catherine Metzmeyer, Anja Klauss

Jaca Book, 2018

Abstract: Quest'anno, Riccio e la sua famiglia vogliono festeggiare il Natale con gli altri amici del bosco. Topo bussa alla porta della loro tana per svegliarli dal letargo: Toc, toc! - Sveglia! È Natale! Ma qualcuno dorme della grossa...

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis <1949->

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa / Luis Sepúlveda ; traduzione di Ilide Carmignani ; illustrazioni di Simona Mulazzani

Guanda, 2018

Abstract: Da una conchiglia che un bambino raccoglie su una spiaggia cilena, a sud, molto a sud del mondo, una voce si leva, carica di memorie e di saggezza. È la voce della balena bianca, l’animale mitico che per decenni ha presidiato le acque che separano la costa da un’isola sacra per la gente nativa di quel luogo, la Gente del Mare. Il capodoglio color della luna, la creatura più grande di tutto l’oceano, ha conosciuto l’immensa solitudine e l’immensa profondità degli abissi, e ha dedicato la sua vita a svolgere con fedeltà il compito che gli è stato affidato da un capodoglio più anziano: un compito misterioso e cruciale, frutto di un patto che lega da tempo immemore le balene e la Gente del Mare. Per onorarlo, la grande balena bianca ha dovuto proteggere quel tratto di mare da altri uomini, i forestieri che con le loro navi vengono a portare via ogni cosa anche senza averne bisogno, senza riconoscenza e senza rispetto. Sono stati loro, i balenieri, a raccontare finora la storia della temutissima balena bianca, ma è venuto il momento che sia lei a prendere la parola e a far giungere fino a noi la sua voce antica come l’idioma del mare.

Caccia al ladro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laffranchini, Eleonora <1970->

Caccia al ladro / Eleonora Laffranchini ; illustrazioni di Chiara Lanzieri

Biancoenero, 2018

Abstract: Milla e il suo amico Teo iniziano a indagare sugli strani furti che avvengono in casa della zia e delle sue amiche, tutte allegre vecchiette...

Lo straniero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ringi, Kjell <1939-2010>

Lo straniero / Kjell Ringi

Lapis, 2018

Abstract: L'arrivo di un gigantesco straniero interrompe la vita quotidiana del Regno. Il senso d'inquietudine s'impossessa della popolazione. I dignitari, chiamati dal Re, provano in tutti i modi a spaventarlo perché se ne vada, ma nulla vale: il gigante, da lassù, non può sentirli. L'esercito allora spara un colpo di cannone. Il gigante, ferito, piange. Le sue lacrime formano un mare le cui onde sospingono il popolo verso l'alto, sempre più su, fino a incrociare lo sguardo del gigante. E guardandosi negli occhi, la diffidenza svanisce.

Un pensiero dopo la pioggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerro, Miguel <illustratore>

Un pensiero dopo la pioggia / Miguel Cerro

Kalandraka, 2018

Abstract: Un diluvio allaga la foresta e i suoi abitanti devono trovare un riparo. La piccola volpe si offre volontaria per cercare cibo e acqua, anche se gli altri animali hanno dei dubbi sulle sue buone intenzioni e sulle sue capacità.

Mignolina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leysen, An <1972->

Mignolina / An Leysen

Clavis : Il Castello, 2018

Abstract: C'era una volta una donna che desiderava disperatamente avere una figlia. Un giorno una strega buona le donò il seme di un fiore. La donna lo piantò in un vaso e se ne prese cura. Poco tempo dopo, tra i petali, due occhietti curiosi cominciarono a guardarla. Era una minuscola bambina! La donna la chiamò Mignolina, e fu presto chiaro che la piccola era molto coraggiosa.

Dalla montagna il tuono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Percivale, Tommaso <1977->

Dalla montagna il tuono : Vajont sessantatre / Tommaso Percivale

Einaudi ragazzi, 2018

Abstract: All’ombra della diga piú alta del mondo si dipana una tela di imbrogli e segreti che nessuno ha il coraggio di svelare. Solo una giovane donna, figlia della montagna, ha la forza di scagliarsi contro i soprusi della SADE. «Quelli della diga» stanno devastando la vita e la bellezza del Vajont e non si fermeranno davanti a nulla. Con un passato da combattente partigiana, Tina Merlin sa che la forza della giustizia è capace di cambiare il mondo. Decisa ma riservata, schietta ai limiti dell’aggressività ma onesta fin nelle ossa, Tina è una giornalista vera, che indaga e denuncia. Le sue domande sono capaci di scuotere le coscienze, le sue parole sono pugnali che squarciano il muro della menzogna. Tina si schiera con l’anima e il cuore al fianco della gente del Vajont. Capisce che gli imbrogli dei signori della diga nascondono una minaccia mortale. Il disastro incombe e nessuno fa nulla per evitarlo. Quante vite umane servono per ottenere un buon profitto? Una storia di lotta, coraggio e rabbia, ai piedi di una montagna che guarda e vede, e non sarà capace di perdonare.

Un vestito nuovo per Babbo Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saquet, Christelle - Gasté, Éric <1969->

Un vestito nuovo per Babbo Natale / Christelle Saquet, Éric Gasté

Emme, 2018

Abstract: Babbo Natale ha iniziato il suo giro. La slitta va veloce, molto veloce... troppo veloce! La giacca s'impiglia in un'antenna e... crac!!! Si strappa. Perdindirindina! Bisogna aggiustarla subito! Babbo Natale fa dietrofront e corre da Bobino, il suo folletto stilista. La più stravagante delle sfilate sta per cominciare!

Uffa che caldo!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mercalli, Luca

Uffa che caldo! : come sarà il clima del futuro? E come possiamo limitare i danni / Luca Mercalli ; illustrazioni di Alice Lotti e Patrizio Anastasi

ElectaKids, 2018

Abstract: Per effetto delle nostre azioni quotidiane – spreco di risorse naturali, iperconsumo di energia fossile, inquinamento ambientale – la Terra si sta surriscaldando e questo renderà la vita molto più difficile da qui al 2100. Siamo noi le prime vittime della nostra disattenzione. Cosa possiamo fare per evitarlo? Dobbiamo produrre meno rifiuti, utilizzare energie rinnovabili, ridurre i consumi e gli sprechi, usare mezzi di trasporto non inquinanti e molto altro.