Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Editeur Fabbri editori <Milano>
× Sujet Italia
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2002
× Sujet Sec. XX

Trouvés 232 documents.

La fine del mondo
0 0 0
Livres modernes

De Martino, Ernesto <1908-1965>

La fine del mondo : contributo all'analisi delle apocalissi culturali / Ernesto De Martino ; a cura di Clara Gallini ; introduzione di Clara Gallini e Marcello Massenzio

Torino : Einaudi, copyr. 2002

Résumé: Un libro che va ormai annoverato tra i classici del pensiero europeo contemporaneo. La presente edizione offre numerosi elementi di sostanziale novità rispetto a quella pubblicata da Einaudi nel 1977, e consente ai lettori di gettare nuova luce sul capolavoro del grande studioso. Il lavoro collegiale di valutazione critica dei materiali preparatori dell'ampio saggio rimasto incompiuto si è proposto di far emergere in tutta la sua portata un pensiero complesso, situato al punto d'incrocio tra antropologia, filosofia e storia, in cui convergono stimoli intellettuali di varia provenienza, rielaborati dall'autore in modo del tutto personale. A tale scopo i tre curatori hanno deciso sia d'inserire nel testo una selezione degli scritti filosofici piú rappresentativi, non presenti nell'edizione italiana, sia di porre in risalto i nessi strutturali tra le varie sezioni in cui si articola il progetto dell'opera: ciò ha comportato la revisione dell'intera architettura del volume, nel rispetto delle intenzioni dell'autore. Alla base dell'indagine sulle diverse declinazioni storiche del tema della «fine del mondo» vi è il bisogno di fare luce sul presente della civiltà occidentale, attraversata da una crisi che sembra corroderne le fondamenta dall'interno, avviandola verso un assai probabile declino. De Martino s'interroga sulle motivazioni profonde di questo complesso fenomeno, volgendo lo sguardo alla psicopatologia, alla filosofia, all'arte e alla letteratura. Lo studioso affronta una serie di nodi cruciali, che vanno dal senso di «spaesamento» dell'uomo d'oggi allo sfaldamento della memoria storica, in cui sono sedimentate le scelte culturali che contraddistinguono una determinata civiltà.

La religione del romanzo
0 0 0
Livres modernes

Cordelli, Franco <1943->

La religione del romanzo / Franco Cordelli ; a cura di Enzo Di Mauro

Firenze : Le lettere, copyr. 2002

Lontano dal romanzo
0 0 0
Livres modernes

Cordelli, Franco <1943->

Lontano dal romanzo / Franco Cordelli ; a cura di Massimo Raffaeli

Firenze : Le lettere, copyr. 2002

Giocare con la letteratura
0 0 0
Livres modernes

Guastalla, Carlo

Giocare con la letteratura / Carlo Guastalla

Firenze : Alma, copyr. 2002

Résumé: Giocare con la letteratura propone un modo nuovo di affrontare la lettura dei testi letterari nei corsi di lingua italiana per stranieri. L'obiettivo è ricreare il piacere del testo, stimolando la lettura in modo leggero, attraverso una serie di attività che permettono allo studente di avvicinarsi alla letteratura in un'atmosfera rilassata. A ciò si aggiunge una varietà di attività sulla lingua (lessico, morfologia, sintassi) e sullo stile. Il testo si indirizza a studenti di livello post-elementare, intermedio ed avanzato e si presta ad essere utilizzato non solo nelle scuole ma anche nelle Università.

Dizionario del Novecento
0 0 0
Livres modernes

Biagi, Enzo <1920-2007>

Dizionario del Novecento / Enzo Biagi

[Milano] : Rizzoli, 2002

Résumé: Il secolo appena trascorso è stato definito in molti modi: breve, delle idee assassine, dell'era atomica, degli ismi, della nascita del villaggio globale. Enzo Biagi ha riversato in questo dizionario (che spazia da Thomas Mann a Marlene Dietrich, dall'Aids alla mafia, da Mike Bongiorno a Fausto Coppi) le esperienze di cui è stato spettatore, facendo parlare i fatti e i protagonisti. Storie di vite generose e infami, di giganti della storia e di semplici comparse che, però hanno anch'esse il diritto di dire la loro; storie di ideologie che hanno travolto il destino di milioni di persone; storie di esseri eccezionali che hanno votato la loro vita al bene dell'umanità.

Dove portano le parole
0 0 0
Livres modernes

De Marchi, Pietro <1958->

Dove portano le parole : sulla poesia di Giorgio Orelli e altro Novecento / Pietro De Marchi

Lecce : Manni, copyr. 2002

Résumé: Il lavoro poetico di Orelli si è sempre mosso in equilibrio tra il partito preso delle parole e l'attenzione alle cose vere fuori della mente. Gli otto saggi dedicati all'opera in versi di Orelli, in quanto poeta e traduttore di altri poeti (soprattutto Goethe), costituiscono il primo tentativo di monografia su una delle voci più originali della lirica italiana del secondo Novecento. Degli altri saggi che completano il volume, i primi due si occupano ancora di poesia (Montale, Kavafis, Sereni), mentre gli ultimi due si propongono come capitoli di una possibile storia degli incipit e degli excipit della narrativa contemporanea (Meneghello e Parise).

Next school new entrances
0 0 0
Livres modernes

Next school new entrances : Aldo Aymonino, Alberto Ceccetto, Armando Dal Fabbro, Carlo Magnani, Gino Malacarne, Giovanni Marras, Renato Rizzi, Roberto Sordina / [catalogo a cura di Fernanda De Maio, Ilhyun Kim, Valerio Paolo Mosco]

Venezia : Marsilio, 2002

Résumé: Il volume è il catalogo della mostra della Biennale di Venezia (Venezia 6 settembre-3 novembre 2002). Otto architetti (Aldo Aymonino, Alberto Cecchetto, Armando Dal Fabbro, Carlo Magnani, Gino Malacarne, Giovanni Marras, Renato Rizzi, Roberto Sordina) pesentano, in questa mostra, alcuni loro progetti scelti riflettendo sullo spazio comune che lega il fare al pensare, il costruire al trasmettere, dentro la scuola e nella società civile.

Spazi e confini del romanzo
0 0 0
Livres modernes

Spazi e confini del romanzo : narrative tra Novecento e Duemila / a cura di Alberto Casadei

Bologna : Pendragon, copyr. 2002

Résumé: Risorgendo in forme diverse nel corso dei secoli, dal periodo ellenistico a quello cavalleresco, dalle varianti avventurose dell'età barocca alla sua rivincita nel Romanticismo, il romanzo ha conosciuto stagioni fortunate e momenti critici, ma è sempre riuscito a ritagliarsi uno spazio eccellente e a diventare un genere a sé. Eclettismo e complessità sono i tratti distintivi che lo hanno reso molto fecondo e che hanno incoraggiato dibattiti e stimolato definizioni. Questo volume cerca innanzitutto di interpretare la situazione attuale del romanzo, attraverso l'analisi delle nuove forme da esso assunte, della sua capcità di interpretazione della realtà, dei suoi rapporti con la società e con i problemi morali.

Le armi di Orfeo
0 0 0
Livres modernes

Gervasoni, Marco <1968->

Le armi di Orfeo : musica, mitologie nazionali e religioni politiche nell'Europa del Novecento / Marco Gervasoni

[Milano] : La nuova Italia, 2002

Résumé: In che misura Schönberg e Stravinskij sono indispensabili a comprendere la storia del Novecento? I quartetti e le opere liriche, gli inni nazionali e le fanfare possono essere analizzati come fonti dello storico dell'età contemporanea? E ancora, queste opere hanno influito sullo stesso farsi della storia? A partire da un approccio storiografico innovativo, che guarda alle più avanzate ricerche dela cultural history, il volume risponde a tali domande affrontando, da un punto di vista metodologico, il rapporto tra storia e musica e guardando ai prodotti del mondo musicale come a testimoni, a volte privilegiati, per la comprensione degli immaginari politici e sociali.

La lite di Cambridge
0 0 0
Livres modernes

Edmonds, David <1964-> - Eidinow, John

La lite di Cambridge : quando e perchè Ludwig Wittgenstein minacciò Karl Popper con un attizzatoio mentre Bernard Russel faceva da arbitro / David Edmonds, John Eidinow

[Milano] : Garzanti, 2002

Résumé: Il primo e unico incontro tra Wittgenstein e Popper ebbe luogo il 25 ottobre 1946, al King's College di Cambridge. La sala era affollata, Bertrand Russell sedette in prima fila, accanto al caminetto, ma furono in molti a restare in piedi per ascoltare il giovane professore giunto dalla London School of Economics affrontare il tema della serata: Esistono problemi filosofici? Non sarebbe stato un normale dibattito accademico: a un certo punto Wittgenstein, presidente del Moral Science Club che ospitava l'incontro, avrebbe addirittura minacciato il rivale con un attizzatoio. In questo libro David Edmonds e John Eidinow hanno ricostruito meticolosamente gli eventi di quel giorno fatale.

Storia del conflitto arabo israeliano palestinese
0 0 0
Livres modernes

Codovini, Giovanni <1958->

Storia del conflitto arabo israeliano palestinese : tra dialoghi di pace e monologhi di guerra / Giovanni Codovini

[Nuova ed.]

Milano : B. Mondadori, copyr. 2002

Résumé: Il libro attua una chiara e obiettiva ricostruzione delle vicende storico-politiche, sociali, economiche, religiose e culturali che hanno scosso la Palestina dalla fine del XIX secolo ai nostri giorni. Da una parte la tormentata nascita dello Stato di Israele, preceduta dal diffondersi dell'ideale sionista e dai pionieristici insediamenti dei coloni nella terra dei propri antenati; dall'altra, l'affermarsi di un nazionalismo arabo e di una coscienza politica palestinese, fino alla recente fondazione del primo Stato palestinese e ai conflitti che ne sono seguiti.

Il silenzio dei comunisti
0 0 0
Livres modernes

Foa, Vittorio <1910-2008> - Mafai, Miriam <1926-2012> - Reichlin, Alfredo <1925-2017>

Il silenzio dei comunisti / Vittorio Foa, Miriam Mafai, Alfredo Reichlin

Torino : Einaudi, copyr. 2002

La destra degli dei
0 0 0
Livres modernes

Germinario, Francesco <1955->

La destra degli dei : Alain de Benoist e la cultura politica della Nouvelle droite / Francesco Germinario

Torino : Bollati Boringhieri, 2002

Résumé: L'opera ormai più che trentennale di Alain de Benoist, capofila della cosiddetta Nuova destra, affronta i problemi della modernità al di fuori e contro l'egualitarismo e l'universalismo da lui considerati caratteristici di una sinistra tutta interna alla tradizione giudeo-cristiana. Il volume è uno studio del più importante tentativo di rinnovare la cultura di destra del nostro tempo, non riducibile come spesso si è fatto soprattutto in Italia a un generico fascismo, e in grado invece di fornire una critica della modernità sui temi dell'economia, dell'ambiente e delle differenze culturali.

Segregati da Dio
0 0 0
Livres modernes

De Agostini, Cesare <1941->

Segregati da Dio : tutti i conclavi del '900 / Cesare De Agostini

Casale Monferrato : Piemme, 2002

Résumé: Agli arresti domiciliari, sotto la dittatura di Dio, e tuttavia liberi di pensare e di agire, i cardinali riuniti in conclave si dibattono tra l'eterno e il provvisorio, consapevoli spettatori dei giochi terreni del potere e di quelli divini dello Spirito. In un racconto vivace, ricco di aneddoti e colpi di scena, si snodano le vicende delle otto elezioni pontificie del secolo scorso. Uno sguardo disincantato sui meccanismi “umani” che sottostanno alla scelta di un papa, ma anche attento alle brusche virate del Nocchiero invisibile che guida la Nave di Pietro nelle acque della storia.

Il secolo-mondo
0 0 0
Livres modernes

Flores, Marcello <1945->

Il secolo-mondo : storia del Novecento / Marcello Flores

Bologna : Il mulino, copyr. 2002

Résumé: Marcello Flores racconta il ventesimo secolo seguendo le grandi correnti che si sono fuse nella storia globale. Un'attenzione particolare è rivolta al mondo extraeuropeo, alle dinamiche tra centri e periferie del globo, agli eventi che unificano sotto i medesimi processi paesi diversi e lontani. La novità di questa storia risiede in uno sguardo spiazzante che sa rendere evidente come il Novecento sia un secolo a dimensione globale. Dalla rivolta dei Boxer alle Twin Towers, l'autore traccia una narrazione concreta di fatti l'evoluzione economica e sociale, ma anche i mutamenti della mentalità, la storia dei paesi e la storia degli uomini.

Il credito fondiario delle Venezie nel Novecento
0 0 0
Livres modernes

Il credito fondiario delle Venezie nel Novecento / Frediano Bof ... [et al.] ; a cura di Giorgio Borelli, Paolo Pecorari, Giovanni Zalin

[Verona] : Mediovenezie banca, 2002

Maledetti americani
0 0 0
Livres modernes

Teodori, Massimo <1938->

Maledetti americani : destra, sinistra e cattolici, storia del pregiudizio antiamericano / Massimo Teodori ; prefazione di Sergio Romano

Milano : Mondadori, 2002

Résumé: Con gli strumenti dello storico e del saggista politico, Massimo Teodori descrive in questo libro la parabola del pregiudizio antiamericano in Italia nel Novecento. Sotto accusa, a suo avviso, sono gli ingredienti che hanno fatto grandi, ricchi e potenti gli Stati Uniti. Alla base dell'antiamericanismo che accomuna movimenti di destra e di sinistra, comunisti e fascisti, populisti, cattolici retrogradi e localisti tradizionali è quindi l'estraneità o la diffidenza verso la democrazia liberale nel cui segno si è potuto sviluppare l'American way of life, un modello politico e culturale che è divenuto il paradigma della modernizzazione in Occidente.

Opinioni a mezzo stampa
0 0 0
Livres modernes

Ferrigolo, Alberto

Opinioni a mezzo stampa : i quotidiani italiani nell'era del centrodestra / Alberto Ferrigolo

Roma : Editori riuniti, 2002

Résumé: In un paese nel quale i modelli culturali vengono forgiati da un unico grande editore televisivo, nel quale il piccolo schermo ha il monopolio del senso comune, i giornali tornano ad essere l'unica e l'ultima palestra per i duelli delle opinioni. Dai corsivi di Montanelli a quelli di Panebianco, Galli Della Loggia e Sartori; dall'appuntamento domenicale con Eugenio Scalfari alle bordate di Giorgio Bocca e Curzio Maltese; un'analisi efficace e pungente sulla natura della stampa italiana vista attraverso gli strali, i vizi e le virtù dei suoi commentatori più importanti.

La metafora dell'alveare nell'architettura e nell'arte
0 0 0
Livres modernes

Ramirez, Juan Antonio

La metafora dell'alveare nell'architettura e nell'arte : da Gaudì a Le Corbusier / Juan Antonio Ramirez ; traduzione di Claudia Marseguerra

[Milano] : B. Mondadori, copyr. 2002

Résumé: In questo volume vengono analizzate le complesse ripercussioni ideologiche, politiche, artistiche e architettoniche delle metafore ispirate al mondo delle api. Dalle origini stesse della nostra civiltà, l'alveare è stato preso a modello di società ideale e i suoi prodotti di base sono serviti come materiale per molte metafore positive. Le api elaborano un'architettura naturale di grande perfezione, disponendo i favi negli edifici secondo strutture ben precise. L'autore dimostra come tutto ciò abbia influito sugli architetti e gli artisti che diedero origine al Movimento Moderno.

Qualcosa di nuovo sotto il sole
0 0 0
Livres modernes

McNeill, John R.

Qualcosa di nuovo sotto il sole : storia dell'ambiente nel XX secolo / John R. McNeill

Torino : Einaudi, copyr. 2002

Résumé: Quali sono stati i grandi momenti della storia del Novecento? Certamente i due conflitti mondiali, l'ascesa e la caduta del comunismo, o la rivoluzione informatica. John R. McNeill punta in questo libro l'attenzione su un evento meno eclatante ma probabilmente più rilevante, che ha cambiato per sempre la storia dell'umanità: mai come nel XX secolo, infatti, l'uomo è intervenuto tanto pesantemente sull'ambiente, trasformando la superficie terrestre, piegandola ai propri scopi, inquinandola di rifiuti. Storico, John McNeill compendia in questo libro storia e scienza.