Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2018
× Sujet Biografie

Trouvés 3 documents.

La maschera di Rossini
0 0 0
Livres modernes

Nicolao, Mario <1940->

La maschera di Rossini / Mario Nicolao

Nuova ed. ampliata con il saggio Mi lagnerò tacendo

La Nave di Teseo, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: “Questo non è tanto un libro su Rossini, quanto piuttosto un libro scritto alla maniera, al modo di Rossini. Ci mettiamo sulla traccia di quella grazia, di quella leggerezza, di quell’ironia beffarda e soave che contraddistingueva non solo l’opera ma anche la vita del grande musicista italiano. Ora, proprio questa grazia, questa capacità di sfiorare le cose allontanandosene subito, come per non sciuparle, è proprio la strada che ci può condurre a capire la vita di Gioachino Rossini, grande intellettuale dell’Ottocento, grande navigatore nel mare difficile di un periodo storico turbolento che ha cambiato non solo quel secolo ma quelli a venire, un mare in cui re e sovrani cadevano e risorgevano. Gioachino riesce molto presto a trionfare come musicista, a raddoppiare questo suo trionfo come grande manager dei teatri italiani e francesi e londinesi. È dappertutto.(...)Rossini fra i banchieri così cari a Stendhal e a Balzac. Rossini che ama e poi sposa l’amante di Balzac. Rossini il dandy. Rossini l’incantatore e il gourmet, il grande mangiatore, il malato di nervi. Ho cercato di strappare Rossini alla musicologia per restituirlo alla storia del suo tempo e insieme a quella del nostro.”

Giovanni Gagliardi
0 0 0
Livres modernes

Giovanni Gagliardi : una vita spiata

[S.n.], 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Graphic novel realizzato a cura dell'Archivio di Stato di Piacenza e dalla classe III C del Liceo Ginnasio Melchiorre Gioia dedicata alla vita straordinaria di Giovanni Gagliardi di Castelvetro Piacentino (1882-1964): musicista a Parigi nella Belle Epoque, pacifista e scemo di guerra nel Primo conflitto mondiale, confinato a Ventotene come anarchico fino al 1943 e infine maestro di musica e pastore protestante.

Vannevar Bush
0 0 0
Livres modernes

Zachary, G. Pascal <1955->

Vannevar Bush : l'uomo che guidò gli USA dalla bomba atomica alla moderna ricerca scientifica / [G. Pascal Zachary]

Egea, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Vannevar Bush (1890-1974) è stato un ingegnere matematico, tecnologo e inventore statunitense, precursore degli ipertesti, a cui si deve (già negli anni Trenta) la realizzazione degli analizzatori analogici meccanici. La biografia presentata da G. Pascal Zachary (qui tradotta in italiano per la prima volta), che ricostruisce con particolare ricchezza di informazioni la vita di Vannevar Bush, ne mette in risalto anche il ruolo politico. Presidente dal 1938 della Carnegie Mellon Foundation di Washington, divenne poi consigliere scientifico del presidente statunitense Franklin Delano Roosevelt, a cui prospettò negli anni della seconda guerra mondiale un piano per coinvolgere in modo organico la comunità scientifica statunitense nella difesa del Paese diventandone il tramite con gli scienziati che lavorarono al Progetto Manhattan (di cui neppure il vice-presidente Truman era a conoscenza). Alla fine del conflitto, Bush cercò un modo di tradurre lo sforzo scientifico compiuto per vincere la guerra in una potente leva per il benessere civile ed economico. Proprio riflettendo sull'esperienza acquisita nel periodo bellico, e sui meccanismi che regolano ricerche complesse quale fu quella della realizzazione della bomba atomica, Bush si convinse ulteriormente degli stretti legami che intercorrono tra lo sviluppo dell'attività di ricerca e il potenziamento della democrazia. È una dinamica a cui devono concorrere, congiuntamente, le comunità accademiche e gli attori economici, con uno Stato che non può esimersi dal finanziare la ricerca di base. Vannevar Bush lo sosteneva negli anni dell'immediato dopoguerra, per un paese come gli USA usciti da una pesantissima crisi economica e da un altrettanto duro conflitto mondiale, ma l'insegnamento continua a essere attuale.