Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays France

Trouvés 62 documents.

Un parfum de djihad
0 0 0
Livres modernes

Bouvier, Édith <1980-> - Martelet, Céline <giornalista>

Un parfum de djihad : qui sont ces Françaises qui ont rejoint une organisation terroriste? / Édith Bouvier, Céline Martelet

Plon, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Per la prima volta, una quindicina di donne hanno accettato di confidarsi in questo libro. È una ricerca sulle donne francesi partite verso la Siria e l'Iraq per vivere il loro sogno di Stato islamico. Alle autrici hanno raccontato le ragioni della loro partenza, la loro scelta di tornare, le loro paure per i loro figli, anche per i loro mariti. Grandi giornaliste, Céline Martelet ed Edith Bouvier hanno anche ascoltato poliziotti, educatori e tutti coloro che hanno attraversato il loro cammino per scrivere questo libro che sconvolge e preoccupa.

Le livre du lykke
0 0 0
Livres modernes

Wiking, Meik <1978->

Le livre du lykke : (prononcer lu-keu) / Meik Wiking

First, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Le lambeau
0 0 0
Livres modernes

Lançon, Philippe <1963->

Le lambeau / Philippe Lançon

Gallimard, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Parigi, 7 gennaio 2015, un commando terrorista di ispirazione jihadista attacca la redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo. Muoiono undici persone. Philippe Lançon, sebbene gravemente ferito, è tra i sopravvissuti. Gli ci vuole un anno prima di prender la penna e raccontare. Venti capitoli, il racconto di un uomo che si mette a nudo: dal tormento della distruzione fisica e psicologica fino alla lenta ricostruzione di se stesso. Subire una "ferita di guerra" in tempo di "pace", sopravvivere, rinascere, tutto questo sconvolge il rapporto dell'autore con il mondo, la scrittura, l'amore e l'amicizia. Le lambeau è la storia del suo ritorno alla vita.

L'État contre les Juifs
0 0 0
Livres modernes

Joly, Laurent <1976->

L'État contre les Juifs : Vichy, les nazis et la persécution antisémite, 1940-1944 / Laurent Joly

Grasset, 2018

Marx et la Poupée
0 0 0
Livres modernes

Madjidi, Maryam <1980->

Marx et la Poupée / Maryam Madjidi

Le Nouvel Attila, 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Iran, fine degli anni '70. I genitori di Maryam sono giovani, comunisti e innamorati del loro Paese. Ma l'Iran sta sprofondando verso uno dei regimi più oscurantisti dell'epoca moderna, e la famiglia è costretta a fuggire. Quando, a sei anni, Maryam raggiunge il padre in esilio in Francia, ad accoglierla è prima di tutto una nuova lingua, che lei subito rifiuta, per poi invece sceglierla come unico salvagente possibile, al punto da respingere ogni richiamo alle origini: ''Io non sono un albero, non ho radici''. Solo anni dopo, quando ai genitori ormai stanchi le parole iniziano a mancare, Maryam trova la forza di volgersi indietro, recuperando la lingua come unico strumento per ritrovare la memoria. Con una scrittura intessuta di poesia e di humour, Maryam Madjidi racconta come le radici possano essere un fardello, un'arma di seduzione, un incubo, un'inesauribile risorsa. Il ritorno pieno di strazio e di allegria nella Teheran contemporanea, il viaggio alla riscoperta delle voci perdute dell'Iran, il rifiuto e l'amore come poli fondamentali per la costruzione di ogni identità: questo mémoir è un viaggio di liberazione dall'esilio interiore in cui ogni figlio rischia di confinarsi se dimentica la propria lingua madre.

Coeurs glacés
0 0 0
Livres modernes

Staalesen, Gunnar <1947->

Coeurs glacés : une enquête de Varg Veum, le privé norvégien / Gunnar Staalesen ; traduit du norvégien par Alexis Fouillet

Gallimard, 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: In una fredda giornata di gennaio, Varg Veum riceve la visita di una prostituta. Una sua amica è scomparsa da diversi giorni, terrorizzata dopo essere stata inseguita da un cliente. Varg è incaricato delle indagini e presto dovrà confrontarsi con una dura realtà. La scoperta di un primo corpo non rimarrà isolata.

Le poids de la grâce
0 0 0
Livres modernes

Roth, Joseph <1894-1939>

Le poids de la grâce / Joseph Roth ; roman traduit de l'allemande par P. Hofer-Bury

Calmann-Lévy, 2014

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il Giobbe di Roth si chiama Mendel Singer, è un «uomo semplice» che fa il ‘maestro’, cioè insegna la bibbia ai bambini di una cittadina della Volinia russa e ai propri figli: «migliaia e migliaia di ebrei prima di lui avevano vissuto e insegnato nello stesso modo». La sua vita scorre quietamente, «fra magre sponde», ma chiusa in un ordine intatto, fino alla nascita del quarto figlio, Menuchim, che è minorato. Da allora in poi, se «tutto ciò che è improvviso è male», come dice Mendel Singer, molti mali cominciano a sfrecciare sulla sua vita. Dovrà abbandonare la sua terra per andare a New York, in un mondo che gli è totalmente estraneo, e la moglie – ancora una volta un memorabile personaggio femminile –, la figlia e i figli saranno uno dopo l’altro toccati dalla guerra, dalla morte, dalla pazzia. Via via che sprofonda nella solitudine e nella disperazione, il Giobbe di Roth, quest’uomo comune che aveva seguìto nella sua vita l’ordine dei padri senza quasi riflettere, si staglia sempre più grandioso: dopo aver «visto andare in rovina un paio di mondi», si trova sul punto di bruciare i suoi libri sacri perché vuole «bruciare Dio» – e in quel momento raggiunge un’intensità e una essenzialità che sembrano negate per sempre ai consolatori che gli si affannano intorno. Ora soltanto, Mendel diventa veramente un «uomo semplice»: più la vita lo spoglia e lo sradica da tutto, più egli appare fermo, con lo sguardo lucido e una forza segreta di resistenza che gli impediscono di crollare. Una sotterranea corrente vitale lo lega al figlio che era stato dato per perduto: il loro insperato e miracoloso incontro, alla fine, è il ricongiungersi di queste due correnti che hanno continuato a scorrere fra le rovine della morte e dell’esilio, riapparendo sempre, testardamente, come unica risposta agli enigmatici colpi della sventura. Tutto il sapore, l’immenso «pathos», l’antica saggezza e l’indistruttibile forza vitale di una grande civiltà, sempre minacciata e condannata alla dispersione, sembrano concentrarsi nel profondo sonno finale di Mendel Singer, carico del «peso della felicità e della grandezza dei miracoli».

La vérité sur l'affaire Harry Quebert
0 0 0
Livres modernes

Dicker, Joël <1985->

La vérité sur l'affaire Harry Quebert : roman / Joël Dicker

Éditions de Fallois : L'age d'homme, 2012

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d'America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell'oceano. Convinto dell'innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent'anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo.

Le mec de la tombe d'à côté
0 0 0
Livres modernes

Mazetti, Katarina

Le mec de la tombe d'à côté / Katarina Mazetti ; roman traduit du suédois par Lena Grumbach et Catherine Marcus

Actes Sud, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Desirée è una bibliotecaria di trentacinque anni rimasta vedova di un biologo bello e intelligente, che non ha mai però conosciuto davvero. Quando lui è morto, investito da un camion, lei si è sentita tradita e offesa, e durante le ore che passa sulla panchina del cimitero davanti alla sua lapide, essenziale e sobria, più che dolore prova un inspiegabile risentimento. Benny è un allevatore di vacche da latte, rimasto solo a gestire la sua fattoria da quando la madre è morta. La sua vita è scandita dagli imprescindibili orari delle mungiture e dalle lunghe visite al cimitero, durante le quali si dedica con passione alla cura della tomba dei genitori, pacchiana e kitsch quanto basta per far inorridire Desirée. I due si ritrovano a volte seduti sulla stessa panchina e l'antipatia è tanto reciproca quanto intensa. Fino a quando, un giorno, un casuale scambio di sorrisi fa scattare la scintilla e miracolosamente tutto cambia. Tra i due nasce un amore pieno di passione ma segnato fin dall'inizio dallo "shock culturale": lui si sente a disagio nell'appartamento asettico ed essenziale di lei, che a sua volta trova raccapriccianti i ricami della madre che invadono la casa di lui; Benny si addormenta all'Opera, mentre Desirée non mostra il minimo interesse nei confronti dell'azienda agricola.

L' honneur de Sartine
0 0 0
Livres modernes

Parot, Jean-François <1946->

L' honneur de Sartine / Jean-Francois Parot

10-18, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Nel 1780, la Francia in guerra con gli insorti americani lotta per finanziare operazioni marittime contro l'Inghilterra. Mentre affronta la rabbia della gente nel cimitero degli Innocenti , Nicolas Le Floch è chiamato a indagare sulla morte sospetta di un ex controllore generale della marina. Cosa nasconde questo apparente incidente domestico? Quali segreti dividono la famiglia dei Ravillois? Cosa è stato rubato dalla stanza del defunto dove si incontrano così tanti strani indizi? Perché stanno scomparendo preziosi vasi cinesi? Cosa temono il re, Sartine e Necker? In questo imbroglio, quali sono i ruoli finanziari, dei trattati e del nemico inglese?

Les neuf dragons
0 0 0
Livres modernes

Connelly, Michael <1956->

Les neuf dragons : roman / Michael Connelly ; traduit de l'anglais (Etats-Unis) par Robert Pépin

Éditions du Seuil, 2011

Résumé: Fortunato è l'uomo che trova rifugio in se stesso. Una massima che il detective Harry Bosch ha fatto sua e di cui è debitore all'uomo che ora giace sul pavimento dell'emporio di liquori, nella periferia sud di Los Angeles. John Li, un commerciante cinese immigrato da anni negli USA, non ha neppure fatto in tempo ad afferrare la pistola che teneva per difesa sotto il bancone prima di essere freddato con tre colpi al petto. Forse una semplice rapina finita male, niente di insolito in quella zona della città. Ma scorrendo le registrazioni della telecamera di sorveglianza, una sequenza che risale alla settimana prima attira l'attenzione di Bosch: uno strano scambio di denaro tra Li e un giovane asiatico che ha tutta l'aria di essere una tangente. Il ragazzo viene fermato come principale sospettato, e l'ombra della Triade, la potente mafia cinese di cui Los Angeles è una delle roccaforte inizia a insinuarsi tra le pieghe del caso. Ma questa volta Bosch avrebbe preferito che le sue ipotesi non avessero conferma. Perché nel video che riceve sul cellulare sua figlia, tredici anni, è legata e imbavagliata e fissa l'obbiettivo con uno sguardo che a Harry lacera l'anima. Qualcuno a Hong Kong, dove Maddie vive da sei anni con la madre, ha deciso di mandargli un chiaro avvertimento, colpendolo là dove è più vulnerabile. Bosch sapeva che sarebbe successo. Che, prima o poi, le forze oscure con cui combatte ogni giorno l'avrebbero trovata e usata per avere lui. Quel momento è arrivato.

Le prisionnier du ciel
0 0 0
Livres modernes

Ruiz Zafón, Carlos <1964->

Le prisionnier du ciel / Carlos Ruiz Zafón ; traduit de l'espagnol par François Maspero

Robert Laffont, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Nel dicembre del 1957 un lungo inverno di cenere e ombra avvolge Barcellona e i suoi vicoli oscuri. La città sta ancora cercando di uscire dalla miseria del dopoguerra, e solo per i bambini, e per coloro che hanno imparato a dimenticare, il Natale conserva intatta la sua atmosfera magica, carica di speranza. Daniel Sempere - il memorabile protagonista di L'ombra del vento è ormai un uomo sposato e dirige la libreria di famiglia assieme al padre e al fedele Fermín con cui ha stretto una solida amicizia. Una mattina, entra in libreria uno sconosciuto, un uomo torvo, zoppo e privo di una mano, che compra un'edizione di pregio di Il conte di Montecristo pagandola il triplo del suo valore, ma restituendola immediatamente a Daniel perché la consegni, con una dedica inquietante, a Fermín. Si aprono così le porte del passato e antichi fantasmi tornano a sconvolgere il presente attraverso i ricordi di Fermín. Per conoscere una dolorosa verità che finora gli è stata tenuta nascosta, Daniel deve addentrarsi in un'epoca maledetta, nelle viscere delle prigioni del Montjuic, e scoprire quale patto subdolo legava David Martín - il narratore di Il gioco dell'angelo - al suo carceriere, Mauricio Valls, un uomo infido che incarna il peggio del regime franchista...

Demain j'arrete!
0 0 0
Livres modernes

Legardinier, Gilles

Demain j'arrete! / Gilles Legardinier

Fleuve noir, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Come tutti, Julie ha fatto molte stupidaggini nella sua vita, ma mai così tante come da quando ha scoperto di avere un nuovo vicino di casa dal nome buffo, Ricardo Patatrac, che le fa scattare la scintilla della curiosità. Chi potrà mai chiamarsi così? Ancora prima di conoscerlo, l'attrazione per il nuovo arrivato si trasforma subito in una vera e propria ossessione, totalmente ingiustificata perché lei non lo ha mai visto in faccia. Riuscirci diventa il suo unico obiettivo nella vita e così si sottopone senza successo a estenuanti appostamenti con l'occhio appiccicato allo spioncino della porta, per carpire anche i più insignificanti dettagli che la aiutino a ricomporre il puzzle dell'uomo dei suoi sogni. Peccato che, nel tentativo di sapere qualcosa di più su di lui, una mano le rimanga incastrata nella sua cassetta della posta... E questo è solo l'inizio. Molte saranno le cose insensate che Julie farà per conquistarlo. Quando poi scoprirà che l'uomo misterioso nasconde un segreto, libererà tutta la sua fantasia e intraprendenza, in un'escalation di piccole e grandi follie... Perché l'amore è proprio un Patatrac!

Le paradixe du menteur
0 0 0
Livres modernes

Grimes, Martha <1931->

Le paradixe du menteur / Martha Grimes ; traduit de l'anglais (États-Unis) par Dominique Wattwiller

Pocket, 2010

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Per tre notti Harry Johnson, uno sconosciuto che si siede accanto a Richard Jury mentre beve in un pub di Londra chiamato Old Wine Shades, racconta una storia complicata su un suo buon amico la cui moglie e figlio (e cane) sono scomparsi un giorno mentre stavano visitando le loro proprietà nel Surrey. Mancano da nove mesi: nessuna traccia, nessun indizio su cosa sia successo. È un tipo affascinante, questo Harry Johnson - ricco, bello, distaccato e appassionato dell'argomento esoterico della meccanica quantistica, un campo in cui il marito della donna scomparsa, Hugh Gault, eccelle.

Le journal d'Edith
0 0 0
Livres modernes

Highsmith, Patricia <1921-1995>

Le journal d'Edith / Patricia Highsmith ; roman traduit de l'anglais (États-Unis) par Alain Delahaye

Calmann-Lévy, 2010

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La storia inizia alla fine degli anni '50 e si concentra su Edith Howland, una casalinga che, con il marito giornalista, Brett, e il loro figlio di 10 anni, Cliffie, si trasferisce da New York City in una cittadina della Pennsylvania. Cliffie ha mostrato comportamenti generalmente problematici e antisociali; l'ultima notte della famiglia a New York, cerca di uccidere il loro gatto domestico. Il romanzo presenta i contrasti sempre più netti tra la vita che Edith registra nel suo diario e la sua realtà quotidiana. Nel diario, descrive in dettaglio una vita immaginaria in cui sia lei che Cliffie ottengono grandi successi e gratificazioni.

Trompe-l'oeil
0 0 0
Livres modernes

Cornwell, Patricia <1956->

Trompe-l'oeil / Patricia Cornwell ; traduit de l'anglais (États-Unis) par Jean Esch

Éditions des deux terres, 2010

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Win Garano, l'impeccabile e implacabile protagonista di A rischio, questa volta si ritrova nell'umiliante posizione della vittima. Vittima di un aggressivo procuratore distrettuale, Monique Lamont, ambizioso e senza scrupoli, si reca a Watertown, un piccolo centro del Massachussetts, per riaprire un caso irrisolto di omicidio, risalente a quarant'anni prima. Watertown, però, è anche la sede del Front, un'organizzazione informale che riunisce alcuni dipartimenti di polizia decisi a ritagliarsi un'autonomia sempre maggiore, con buona pace del procuratore. Con il passare dei giorni e il progredire delle indagini, nel detective maturerà la consapevolezza di trovarsi imprigionato in un labirinto di specchi deformanti, una trappola dove verità e menzogna sembrano mescolarsi in un'unica ombra minacciosa.

Et surtout ne te retourne pas...
0 0 0
Livres modernes

Unger, Lisa <1970->

Et surtout ne te retourne pas... / Lisa Unger ; traduit de l'américain par Valérie Dariot

Belfond, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Isabel Raine pensava di avere tutto: una carriera di successo, una famiglia solidale e un matrimonio felice con l'uomo che amava. Poi una mattina normale, suo marito, Marcus, prende la sua valigetta, la saluta e semplicemente svanisce. Quel giorno, tutte le sue chiamate vanno direttamente alla segreteria telefonica; anche i messaggi che lascia nel suo ufficio non vengono restituiti. Nel panico dopo aver finalmente ricevuto una chiamata dal suo cellulare in cui tutto ciò che riesce a sentire è il grido terrorizzato di un uomo, Isabel chiama la polizia. Ma non sono interessati. Gli uomini se ne vanno, le dicono. Partono tutto il tempo. Nel tentativo disperato di trovare suo marito, Isabel corre nel suo ufficio. Ma invece di trovarlo, si ritrova nel mezzo di un raid dell'FBI. Ore dopo, si sveglia in ospedale con una grave commozione cerebrale e un detective della omicidi accanto al suo letto in attesa di interrogarla su Marcus Raine, il vero Marcus Raine. Ora l'unica cosa che Isabel sa per certo è che suo marito di cinque anni non c'è più. Dov'è e chi è sono domande a cui nessuno sembra in grado di rispondere. Ma Isabel non si riposerà finché non scoprirà la verità sull'uomo che ama, anche se ciò significa rischiare tutto, inclusa la sua stessa vita.

Franz Liszt, Julius Reubke
0 0 0

Liszt, Franz <1811-1886>

Franz Liszt, Julius Reubke : great organ works / a film by Federico Savio ; Roberto Marini

Fugatto, 2010

La reine dans le palais des courants d'air
0 0 0
Livres modernes

Larsson, Stieg <1954-2004>

La reine dans le palais des courants d'air : Millénium 3 / Stieg Larsson ; roman traduit du suédois par Lena Grumbach et Marc de Gouvenain

Actes sud, 2008

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La giovane hacker Lisbeth Salander è di nuovo immobilizzata in un letto d'ospedale, anche se questa volta non sono le cinghie di cuoio a trattenerla, ma una pallottola in testa. È diventata una minaccia: se qualcuno scava nella sua vita e ascolta quello che ha da dire, potenti organismi segreti crolleranno come castelli di carta. Deve sparire per sempre, meglio se rinchiusa in un manicomio. La cospirazione di cui si trova suo malgrado al centro, iniziata quando aveva solo dodici anni, continua. Intanto, il giornalista Mikael Blomkvist è riuscito ad avvicinarsi alla verità sul terribile passato di Lisbeth ed è deciso a pubblicare su "Millennium" un articolo di denuncia che farà tremare i servizi di sicurezza, il governo e l'intero paese. Non ci saranno compromessi. L'ultimo capitolo della trilogia di Stieg Larsson è ancora una volta una descrizione della società contemporanea sotto forma di thriller. Un romanzo emozionante di trame occulte e servizi segreti deviati, che cattura il ritmo del nostro tempo e svela a cosa possono condurre le perversioni di un sistema malato. Una storia che, fedele all'anima del suo autore, narra di violenza contro le donne, e di uomini che la rendono possibile.

La fille qui rêvait d'un bidon d'essence et d'une allumette
0 0 0
Livres modernes

Larsson, Stieg <1954-2004>

La fille qui rêvait d'un bidon d'essence et d'une allumette : Millénium 2 / Stieg Larsson ; roman traduit du suédois par Lena Grumbach et Marc de Gouvenain

Actes sud, 2008

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Mikael Blomkvist è tornato vittorioso alla guida di Millennium, pronto a lanciare un numero speciale su un vasto traffico di prostituzione dai paesi dell'Est. L'inchiesta si preannuncia esplosiva: la denuncia riguarda un intero sistema di violenze e soprusi, e non risparmia poliziotti, giudici e politici, perfino esponenti dei servizi segreti. Ma poco prima di andare in stampa, un triplice omicidio fa sospendere la pubblicazione, mentre si scatena una vera e propria caccia all'uomo: l'attenzione di polizia e media nazionali si concentra su Lisbeth Salander, la giovane hacker, "così impeccabilmente competente e al tempo stesso così socialmente irrecuperabile", ora principale sospettata. Blomkvist, incurante di quanto tutti sembrano credere, dà il via a un'indagine per accertare le responsabilità di Lisbeth, "la donna che odia gli uomini che odiano le donne". È lei la vera protagonista di questo nuovo episodio della Millennium Trilogy, un thriller serrato che all'intrigo diabolico unisce un'acuta descrizione della società moderna, con le sue contraddizioni e deviazioni, consegnandoci con Lisbeth Salander un personaggio femminile unico, commovente e indimenticabile.