De Giovanni, Maurizio <1958->

(Persona)

Thesaurus
Vedi anche (RT)
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Editeur BUR <marchio editoriale>

Trouvés 4 documents.

I guardiani
0 0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio <1958->

I guardiani / Maurizio de Giovanni

BUR, 2019

Résumé: Napoli non è una città come le altre. Napoli non è neppure una città sola. Perché sotto quella che conosciamo ce n’è una sotterranea, nascosta agli occhi del mondo, con il buio al posto della luce. Marco Di Giacomo l’aveva intuito, un tempo, quando era un brillante antropologo e aveva un talento unico nell’individuare collegamenti invisibili tra le cose. Poi qualcosa non ha funzionato e ora, ad appena quarant’anni, non è altro che un professore universitario collerico e introverso, con un solo amico, il suo impacciato ma utilissimo assistente Brazo Moscati. Considerati folli per le loro accanite ricerche sui culti antichi, i due sono costante oggetto dell’ironia di colleghi e studenti. Perciò nessuno si meraviglia quando il direttore del loro dipartimento li spedisce a fare da balie a una giornalista tedesca venuta in Italia per scrivere un pezzo sensazionalistico sui luoghi simbolo dell’esoterismo. Per liberarsi della seccatura, Marco chiede aiuto a sua nipote Lisi, ricercatrice anche più geniale dello zio ma con una preoccupante passione per le teorie complottiste. I quattro s’imbatteranno in una lunga catena di reati e strani eventi, scoprendosi parte di un disegno che potrebbe coinvolgere l’intera umanità. Soltanto Maurizio de Giovanni poteva scrivere questo romanzo, che nasce dalla conoscenza profonda di una città e della sua gente ma si spinge molto più lontano, mettendo in discussione tutte le categorie, comprese quelle letterarie, per inseguire una verità che forse avevamo davanti da sempre e non abbiamo mai voluto vedere. E questo è l’inizio. Solo l’inizio.

Il resto della settimana
0 0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il resto della settimana / Maurizio de Giovanni

BUR, 2018

L'ultimo passo di tango
0 0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio <1958->

L'ultimo passo di tango : tutti i racconti / Maurizio De Giovanni

BUR, 2017

Résumé: La Napoli romantica e ambigua degli anni Trenta a cui fa da contrappunto la voce dei protagonisti della città, che arricchisce i noir di Maurizio de Giovanni del sapore partenopeo più verace e autentico; le originali rivisitazioni di episodi di cronaca che hanno sconvolto l’Italia; i fantasmi tristi e poetici che riempiono le storie del commissario Ricciardi, il protagonista amatissimo dei gialli più appassionanti e intensi dell’autore, un personaggio unico, malinconico come la sua terra, condannato a vedere i morti ammazzati negli ultimi attimi di vita. Una scrittura limpida che infonde a tutte le storie di questo libro il passo lieve di chi si accosta all’esistenza con occhi che sanno osservarne la bellezza ma anche la disperata deformità.

Voci nel buio
0 0 0
Livres modernes

Voci nel buio : 22 racconti horror dei più grandi maestri dell'inquietudine / a cura di Maurizio de Giovanni

BUR, 2016

Résumé: Fantasmi, omicidi, mostri notturni, ossessioni, misteri insoluti che si nascondono nell'oscurità: Maurizio de Giovanni raccoglie il meglio della letteratura classica e contemporanea del mistero e dell'orrore, dai primi capolavori neri di Hoffmann e Poe passando per perle conturbanti come i racconti di Buzzati e Kipling, per arrivare ai meccanismi perfetti e terrificanti di Shirley Jackson e Richard Matheson e a un brano inedito dello stesso de Giovanni. Una realtà costruita sulla soglia dell'incubo, dove prendono forma i turbamenti, le violenze e le follie che popolano il mondo dentro e fuori di noi: contesti familiari dilaniati da efferatezze raccapriccianti, anime oppresse da impulsi e angosce inconfessabili, creature impossibili eppure terribilmente reali nelle loro azioni, abissi di assurdità senza via di scampo. Racconto dopo racconto, mentre davanti ai nostri occhi scorrono le molteplici forme che l'orrore può assumere, ci troviamo così sospesi in una costante tensione fra il desiderio di spingerci nel buio e la voglia di fuggire, o di urlare. Sempre che quell'urlo faccia in tempo a nascere.