Nuovi classici <genere fiction>

(Classe)

Note:
  • Genere solo letterario. Opere pubblicate per la prima volta dopo il 1945
Thesaurus
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Trouvés 2342 documents.

L'amico ritrovato
4 2 0
Livres modernes

Uhlman, Fred <1901-1985>

L'amico ritrovato : romanzo / Fred Uhlman ; introduzione di Arthur Koestler ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Feltrinelli, 1988

Résumé: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato.

Le streghe
5 0 0
Livres modernes

Dahl, Roald <1916-1990>

Le streghe / Roald Dahl ; illustrazioni di Quentin Blake

Firenze : Salani, 1987

Résumé: Chi sono le vere streghe? Non quelle delle fiabe, sempre scarmigliate e a cavallo di una scopa, ma signore elegantissime, magari vostre conoscenti. Portano sempre guanti bianchi, si grattano spesso la testa, si tolgono le scarpe a punta sotto il tavolo e hanno denti azzurrini... tutto per nascondere gli artigli, le teste calve, i piedi quadrati e la saliva blu mirtillo: i segnali distintivi delle vere streghe. Ora che lo sapete potrete evitare di essere trasformati in topi, ma solo se terrete gli occhi bene aperti. La realtà non è sempre quella che sembra...

Se questo è un uomo
4 0 0
Livres modernes

Levi, Primo <1919-1987>

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

2. ed

Torino : Einaudi, 2005

Résumé: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Il GGG
5 1 0
Livres modernes

Dahl, Roald <1916-1990>

Il GGG / Roald Dahl ; illustrazioni di Quentin Blake

Firenze : Salani, 1987

Résumé: Sofia non sta sognando quando vede oltre la finestra la sagoma di un gigante avvolto in un lungo mantello nero. È l'Ora delle Ombre e una mano enorme la strappa dal letto e la trasporta nel Paese dei Giganti. Come la mangeranno, cruda, bollita o fritta? Per fortuna il Grande Gigante Gentile, il GGG, è vegetariano e mangia solo cetrionzoli; non come i suoi terribili colleghi, l'Inghiotticicciaviva o il Ciuccia-budella, che ogni notte s'ingozzano di popolli, cioè di esseri umani. Per fermarli, Sofia e il GGG inventano un piano straordinario, in cui sarà coinvolta nientemeno che la Regina d'Inghilterra.

Matilde
5 2 0
Livres modernes

Dahl, Roald <1916-1990>

Matilde / Roald Dahl ; illustrazioni di Quentin Blake

Firenze : Salani, 1995

Résumé: Matilde ha imparato a leggere a tre anni, e a quattro ha già divorato tutti i libri della biblioteca pubblica. Quando perciò comincia a frequentare la prima elementare si annoia talmente che l'intelligenza deve pur uscirle da qualche parte: così le esce dagli occhi. Gli occhi di Matilde diventano incandescenti e da essi si sprigiona un potere magico che l'avrà vinta sulla perfida direttrice Spezzindue, la quale per punire gli alunni si diverte a rinchiuderli in un armadio pieno di chiodi, lo Strozzatoio, o li usa per allenarsi al lancio del martello olimpionico, facendo roteare le bambine per le trecce e lanciandole lontano. L'intelligenza e la cultura - sembra dire l'autore - sono le uniche armi che un debole può usare contro l'ottusità, la prepotenza e la cattiveria

Il sentiero dei nidi di ragno
4 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il sentiero dei nidi di ragno / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

Milano : A. Mondadori, 1993

Résumé: Dove fanno il nido i ragni? L'unico a saperlo è Pin, che ha dieci anni, è orfano di entrambi i genitori e conosce molto bene la radura nei boschi in cui si rifugiano i piccoli insetti. È lo stesso posto in cui si rifugia lui, per stare lontano dalla guerra e dallo sbando in cui si ritrova il suo piccolo paese tra le colline della Liguria, dopo l'8 settembre 1943. Ma nessuno può davvero sfuggire a ciò che sta succedendo qui e nel resto d'Italia. Neppure Pin. Ben presto viene coinvolto nella Resistenza e nelle lotte dei partigiani, sempre alla ricerca di un grande amico che sia diverso da tutte le altre persone che ha conosciuto. Ma esisterà davvero qualcuno a cui rivelare il suo segreto?

Il buio oltre la siepe
0 1 0
Livres modernes

Lee, Harper <1926-2016>

Il buio oltre la siepe / Harper Lee ; traduzione di Amalia D'Agostino Schanzer

40. ed.

Feltrinelli, 2013

Résumé: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.

Il visconte dimezzato
2 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il visconte dimezzato / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

Milano : A. Mondadori, 1993

Résumé: Il narratore rievoca la storia dello zio, Medardo di Torralba, che, combattendo in Boemia contro i Turchi, è tagliato a metà da un colpo di cannone. Le due parti del corpo, perfettamente conservate, mostrano diversi caratteri: la prima metà mostra un'indole crudele, infierisce sui sudditi e insidia la bella Pamela, mentre l'altra metà, quella buona, si prodiga per riparare ai misfatti dell'altra e chiede in sposa Pamela. I due viscconti dimezzati si sfidano a duello e nello scontro cominciano a sanguinare nelle rispettive parti monche. Un medico ne approfitta per riunire le due metà del corpo e restituire alla vita un visconte intero, in cui si mescolano male e bene.

Se questo è un uomo
5 0 0
Livres modernes

Levi, Primo <1919-1987>

Se questo è un uomo ; La tregua / Primo Levi

Torino : Einaudi, stampa 1993

Résumé: Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignita e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. Levi, ne La tregua, ha voluto raccontare anche il lungo viaggio di ritorno attraverso l'Europa dai campi di sterminio: una narrazione che contempera il senso di una libertà ritrovata con i segni lasciati dagli orrori sofferti.

Le cronache di Narnia
4 0 0
Livres modernes

Lewis, C. S. <1898-1963>

Le cronache di Narnia / C. S. Lewis

Milano : Mondadori, 2005

Résumé: Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male... Scritto nel 1949 da C.S. Lewis, Il leone, la strega e l'armadio inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero divenuti celebri come Le Cronache di Narnia. Un libro che trascende il genere fantasy, ormai riconosciuto tra i classici della letteratura inglese del Novecento. C.S. Lewis lo scrisse con la dichiarata intenzione di rivolgersi ai bambini, ma non solo a loro. La presente edizione presenta il testo integrale delle Cronache di Narnia in un unico volume, con una traduzione completamente aggiornata e con un breve saggio in appendice, in cui Lewis stesso spiega cosa significhi per lui scrivere per i bambini.

Fahrenheit 451
3 1 0
Livres modernes

Bradbury, Ray <1920-2012>

Fahrenheit 451 / Ray Bradbury ; traduzione di Giorgio Monicelli

Milano : A. Mondadori, 1989

Résumé: Montag fa il pompiere in un mondo in cui gli incendi, anziché essere spenti, vengono appiccati. Armati di lunghi lanciafiamme, i militi irrompono nelle case dei sovversivi che conservano libri e li bruciano: così vuole la legge. Ma Montag non è felice della sua esistenza alienata, fra giganteschi schermi televisivi e slogan, con una moglie indifferente e passiva e un lavoro che svolge per pura e semplice routine. Finché un giorno, dall'incontro con una donna sconosciuta, nasce un sentimento impensabile, e per Montag il pompiere inizia la scoperta di un mondo diverso da quello in cui è sempre vissuto, un universo di luce non ancora offuscato dalle tenebre della società tecnologica imperante.

Il giovane Holden
4 0 0
Livres modernes

Salinger, Jerome David <1919-2010>

Il giovane Holden / J. D. Salinger

Torino : Einaudi, 2008

Résumé: Sono passati cinquant'anni da quando è stato scritto, ma continuiamo a vederlo, Holden Caufield, con quell'aria scocciata, insofferente alle ipocrisie e al conformismo, lui e la sua infanzia schifa e le cose da matti che gli sono capitate sotto Natale, dal giorno in cui lasciò l'Istituto Pencey con una bocciatura in tasca e nessuna voglia di farlo sapere ai suoi. La trama è tutta qui, narrata da quella voce spiccia e senza fronzoli. Ma sono i suoi pensieri, il suo umore rabbioso, ad andare in scena. Perché è arrabbiato Holden? Poiché non lo si sa con precisione, ciascuno vi ha letto la propria rabbia, ha assunto il protagonista a exemplum vitae, e ciò ne ha decretato l'immenso successo che dura tuttora. È fuor di dubbio, infatti, che Salinger abbia sconvolto il corso della letteratura contemporanea influenzando l'immaginario collettivo e stilistico del Novecento, diventando un autore imprescindibile per la comprensione del nostro tempo. Holden come lo conosciamo noi non potrebbe scrollarsi di dosso i suoi e tutto quanto, e compagnia bella, e quel che segue per tradurre sempre e soltanto l'espressione and all. Né chi lo ha letto potrebbe pensarlo denudato del suo slang fatto di una cosa da lasciarti secco o la vecchia Phoebe. Uno dei libri del Novecento che tanto ha ancora da dire negli anni Duemila.

Il cavaliere inesistente
0 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il cavaliere inesistente / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

Milano : A. Mondadori, 1993

Résumé: Suor Teodora narra la storia di Agilulfo, cavaliere senza corpo, di cui vive solo l'armatura. Mentre Carlo Magno assedia Parigi, Agilulfo, dopo essersi coperto di gloria, decide di partire alla ricerca di Sofronia, fanciulla da lui salvata quindici anni prima. Accompagnato dallo scudiero Gurdulù, attraverso numerose peripezie, inseguito dalla guerriera Bradamante innamorata di lui, Agilulfo riesce a trovare Sofronia, ma credendola macchiata di gravi peccati, decide di scomparire. Si sveste dell'armatura e la consegna a Rambaldo, giovane compagno d'armi. Sarà ora questi a proseguire nella bianca corazza, le gesta del cavaliere senza corpo.

Il barone rampante
3 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il barone rampante / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 2001]

Milano : Mondadori, stampa 2004

Résumé: Il narratore ripercorre la lunga vicenda del fratello, Cosimo di Rondò, vissuto nella seconda metà del XVIII secolo a Ombrosa, in Liguria. Cosimo, per sfuggire a una punizione inflittagli dai suoi educatori, decide di salire su un albero per non ridiscendere mai più. Cosimo si costruisce un mondo aereo dove diversi personaggi della cultura e della politica (Napoleone compreso) lo vanno a trovare, testimoniandogli la loro ammirazione. Vive anche una tormentata storia d'amore con la volubile Viola. Cosimo muore vecchio, senza mai discendere in terra: ammalato, in punto di morte, si aggrappa alla fune di una mongolfiera e scompare mentre attraversa, così appeso, il mare.

Il barone rampante
3 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il barone rampante / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

Milano : A. Mondadori, 1993

Résumé: Il narratore ripercorre la lunga vicenda del fratello, Cosimo di Rondò, vissuto nella seconda metà del XVIII secolo a Ombrosa, in Liguria. Cosimo, per sfuggire a una punizione inflittagli dai suoi educatori, decide di salire su un albero per non ridiscendere mai più. Cosimo si costruisce un mondo aereo dove diversi personaggi della cultura e della politica (Napoleone compreso) lo vanno a trovare, testimoniandogli la loro ammirazione. Vive anche una tormentata storia d'amore con la volubile Viola. Cosimo muore vecchio, senza mai discendere in terra: ammalato, in punto di morte, si aggrappa alla fune di una mongolfiera e scompare mentre attraversa, così appeso, il mare.

A sbagliare le storie
0 1 0
Livres modernes

Rodari, Gianni <1920-1980>

A sbagliare le storie / Gianni Rodari ; illustrazioni di Alessandro Sanna

[San Dorligo della Valle] : Emme, copyr. 2003

Résumé: C'era una volta una bambina che si chiamava Cappuccetto Giallo. No, Rosso! Ah, sì, Cappuccetto Rosso. La sua mamma la chiamò e le disse: Senti, Cappuccetto Verde... Ma no, Rosso! Una storia notissima, una nipote attenta e un nonno narratore distratto: se a mescolare questi semplici ingredienti è Gianni Rodari, il risultato sarà un racconto gustosissimo.

Il giovane Holden
3 0 0
Livres modernes

Salinger, Jerome David <1919-2010>

Il giovane Holden / J. D. Salinger ; traduzione di Adriana Motti

Torino : Einaudi, 1970

Il cavaliere inesistente
0 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il cavaliere inesistente / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 2001]

Milano : Mondadori, stampa 2004

Résumé: Questo romanzo di Calvino viene ad affiancarsi a 'Il visconte dimezzato' e a 'Il barone rampante', compiendo una trilogia di emblematiche figure, quasi un albero genealogico di antenati dell'uomo contemporaneo. Stavolta Calvino si è spinto più a ritroso nei secoli e il suo romanzo si svolge tra i paladini di Carlomagno, in quel Medioevo fuori d'ogni verosimiglianza storica e geografica che è propria dei romanzi cavallereschi. - Dalla quarta di copertina (anonima) di Calvino alla prima edizione.

Il sentiero dei nidi di ragno
3 0 0
Livres modernes

Calvino, Italo <1923-1985>

Il sentiero dei nidi di ragno / Italo Calvino ; presentazione dell'autore

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 2001]

Milano : Mondadori, stampa 2002

Résumé: Dove fanno il nido i ragni? L'unico a saperlo è Pin, che ha dieci anni, è orfano di entrambi i genitori e conosce molto bene la radura nei boschi in cui si rifugiano i piccoli insetti. È lo stesso posto in cui si rifugia lui, per stare lontano dalla guerra e dallo sbando in cui si ritrova il suo piccolo paese tra le colline della Liguria, dopo l'8 settembre 1943. Ma nessuno può davvero sfuggire a ciò che sta succedendo qui e nel resto d'Italia. Neppure Pin. Ben presto viene coinvolto nella Resistenza e nelle lotte dei partigiani, sempre alla ricerca di un grande amico che sia diverso da tutte le altre persone che ha conosciuto. Ma esisterà davvero qualcuno a cui rivelare il suo segreto?

Il nome della rosa
5 0 0
Livres modernes

Eco, Umberto <1932-2016>

Il nome della rosa / Umberto Eco ; in appendice postille a Il nome della rosa

44. ed.

[Milano : Bompiani], 1999

Résumé: Il romanzo d'esordio nella narrativa di Umberto Eco. Ecco alcuni commenti: Il libro più intelligente - ma anche più divertente - di questi ultimi anni (L. Gustafsson, Der Spiegel); Il libro è così ricco che permette tutti i livelli di lettura ... Eco, ancora bravo! (Robert Maggiori, Libèration); Brio e ironia. Eco è andato a scuola dai migliori modelli (R. Ellmann, The New York Review of Books); Precisamente il genere di libro che, se fossi un milionario, comanderei su misura (Punch); E' riuscito a scrivere un libro che si legge tutto d'un fiato, accattivante, comico, inatteso... (M. Fusco, Le Monde).