Autostima

(Argomento)

Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 419 documents.

Smile
4 0 0
Livres modernes

Telgemeier, Raina <1977->

Smile / Raina Telgemeier ; colorazione immagini di Stephanie Yue

Il Castoro, 2014

Résumé: Raina inizia con tranquillità le medie. Ma una sera, mentre torna a casa, succede l'imprevisto: inciampa, cade e si rompe i due denti davanti. Un dramma! Comincia così una lunga serie di sedute dal dentista, operazioni e apparecchi di ogni tipo - denti finti inclusi. La vita però continua, e c'è tanto altro: la scuola, le amiche, i ragazzi, il disegno. Dalla prima media all'inizio della scuola superiore, Raina scopre il suo talento, trova dei veri amici... e torna a sorridere. Con e senza apparecchio! Età di lettura: da 11 anni.

Mi dicevano che ero troppo sensibile
0 0 0
Livres modernes

Bosco, Federica <1971->

Mi dicevano che ero troppo sensibile / Federica Bosco

Vallardi, 2018

Résumé: In un mondo che urla, l'ipersensibilità è un dono sottovalutato. Questo libro vi insegna a scoprirlo."Ho sempre saputo di essere troppo sensibile. Fin da quando ero piccola mi accorgevo di non percepire le cose come gli altri bambini, ma di sentirle in maniera molto più profonda, intensa, lacerante, da qualche parte fra il cuore e la pancia. Però non riuscivo a esprimerle in nessun modo..."È così che Federica Bosco ci introduce tra i chiaroscuri di un universo ancora sconosciuto, spesso trascurato persino dalla psicologia e dai tanti specialisti che dovrebbero occuparsi delle mille sfumature dell'animo umano. Un universo popolato da creature particolarmente 'frangibili', dotate di antenne che percepiscono con la potenza di radar le gioie e il dolore altrui, che si sentono diverse dai più, e spesso a disagio, che temono i rumori e qualunque stimolo violento, che si definiscono certamente 'difficili', ma anche creative, generose ed empatiche. Insomma, creature ipersensibili. Ed è nel loro mondo segreto, tra le sfumature di personalità complesse e affascinanti, tra idiosincrasie e virtù, che ci porta per mano una delle scrittrici italiane più amate, firmando un libro che è insieme un manuale e un'intima confessione, capace di dare a chi fino a oggi si è sentito solo e incompreso il coraggio, l'autostima e la forza per alzare la testa. Mettere le ali. E scoprire che quello che credevano un handicap in realtà può essere uno straordinario superpotere.

La vera cura sei tu
0 0 0
Livres modernes

Morelli, Raffaele <1948->

La vera cura sei tu / Raffaele Morelli

Mondadori, 2017

Résumé: "Se i rami secchi ingombrano il nostro mondo interiore ci ammaliamo di ansia, insonnia, depressione. Nessun sapere convenzionale ci può aiutare quando stiamo male. Proprio perché siamo unici, c'è qualcosa dentro di noi che sa come curarci: sì, siamo abitati dal nostro psicoterapeuta nascosto e non lo sappiamo." In questo libro straordinario Raffaele Morelli ci insegna a prenderci cura di noi stessi. A trovare da soli la via della guarigione dai nostri problemi psicologici. Oggi tutti vanno dallo psicoterapeuta per parlare della loro vita sfortunata, del loro passato, dei rapporti difficili con la madre o il padre. Niente di più sbagliato, dice Morelli. Bisogna smettere di cercare risposte, smettere di giudicarsi: bisogna invece affidarsi a se stessi, lasciar fluire l'energia antica nascosta nella propria anima. Perché "dalla notte dei tempi, qualcosa di interiore conduce spontaneamente ogni essere vivente verso la propria meta ho scelto tredici semplici mosse che raccolgono i codici della saggezza antica, di quel sapere con cui l'uomo si è sempre preso cura di sé". Cerca il vuoto, non la spiegazione dei tuoi disagi. Aspetta senza aspettative. Vivi la trasformazione silenziosa. Diventa più insicuro. Smetti di rimuginare sui problemi. Dimentica la tua storia. Osservati per ciò che sei, e non giudicarti. Tredici semplici regole, tredici mosse per cambiare il proprio sguardo su se stessi e sul mondo, e avviarsi verso la guarigione.

E se non ci riesco?
0 0 0
Livres modernes

Serreli, Silvia <1974->

E se non ci riesco? / Silvia Serreli

Giunti kids, 2014

Résumé: Tea deve andare al mare, ma non sa nuotare bene; quando guarda gli altri bambini, pensa che siano molto più bravi di lei. Non sono capace! dice quando ha paura di non riuscire a fare qualcosa. Per fortuna imparerà presto che non importa essere capaci di fare tutto, ma che basta impegnarsi e... provarci!

L'ultima riga delle favole
2 1 0
Livres modernes

Gramellini, Massimo <1960->

L'ultima riga delle favole / di Massimo Gramellini

Milano : Longanesi, 2010

Résumé: Tomàs è una persona come tante. E, come tante, crede poco in se stesso, subisce la vita ed è convinto di non possedere gli strumenti per cambiarla. Ma una sera si ritrova proiettato in un luogo sconosciuto che riaccende in lui quella scintilla di curiosità che langue in ogni essere umano. Incomincia così un viaggio simbolico che, attraverso una serie di incontri e di prove avventurose, lo condurrà alla scoperta del proprio talento e alla realizzazione dell'amore: prima dentro di sé e poi con gli altri. Con questa favola moderna che offre un messaggio e un massaggio di speranza, Massimo Gramellini si propone di rispondere alle domande che ci ossessionano fin dall'infanzia. Quale sia il senso del dolore. Se esista, e chi sia davvero, l'anima gemella. E in che modo la nostra vita di ogni giorno sia trasformabile dai sogni.

Non fatemi ridere!
0 0 0
Livres modernes

Ferrara, Antonio <1957->

Non fatemi ridere! / Antonio Ferrara ; illustrazioni di Barbara Bongini

Oscar Mondadori, 2016

Résumé: Dario ha l'apparecchio per i denti. A scuola lo prendono tutti in giro e lo chiamano "faccia di latta". E lui, amareggiato, ha perso il sorriso. Un giorno si guarda allo specchio e ci vede riflesso un indomito cavaliere, con addosso una bella corazza, luccicante come il suo apparecchio... E il cavaliere sa tutto, ma proprio tutto di lui... roba da paura!

La coccinella prepotente
0 0 0
Livres modernes

Carle, Eric <1929->

La coccinella prepotente / Eric Carle

Milano : Mondadori, 2008

Résumé: C'era una mattina una coccinella prepotente che voleva battersi a tutti i costi, ma trovava tutti troppo piccoli per lei. Finché a sera incontrò qualcuno con cui fare la voce grossa proprio non serviva. Per fortuna, però, esistono anche le coccinelle gentili e così la coccinella prepotente, dopo aver attaccato briga con una vespa, un cervo volante, una mantide, un passero, un astice, una puzzola, un boa, una iena, un gorilla, un rinoceronte, un elefante e una balena quando si ritrova stanca e affamata può ugualmente sfamarsi con qualche appetitoso afide offertole dalla sua collega gentile! Da un maestro della favola contemporanea un breve racconto per giocare con le grandezze e il tempo, scoprire animali sconosciuti, ma soprattutto per imparare che sentirsi forti non significa diventare prepotenti. Età di lettura: da 4 anni.

L'amore complicato
0 0 0
Livres modernes

Zannoner, Paola <1958->

L'amore complicato / Paola Zannoner

DeA, 2019

Résumé: L'amore ha le sue regole, ma seguirle non è semplice, perché quando si è innamorati il cervello e il cuore non comunicano. Lo sa bene Caterina, che si è appena messa con Marco, bellissimo, ribelle e misterioso. Capisce che lui non la tratta come dovrebbe e che forse è un po' troppo misterioso, ma continua a illudersi che la loro sia la storia d'amore perfetta e a perdonare i comportamenti scostanti del suo Principe Azzurro. Le dieci regole per amare, però, non mentono mai, e alla fine Caterina prende la sua decisione. Ma la reazione di Marco è imprevedibile, e stravolge ogni regola.

Fesso
0 0 0
Livres modernes

Goldblatt, Mark <1957->

Fesso / Mark Goldblatt ; traduzione di Francesca Capelli

Il Castoro, 2016

Résumé: Julian Twerski non è un bullo. Ha solo commesso un grosso errore. Per questo, quando torna a scuola dopo una settimana di sospensione, il suo prof di lettere gli fa una proposta: se terrà un diario e racconterà del terribile "incidente" a causa del quale lui e i suoi compagni sono stati puniti, potrà in cambio evitare di scrivere una relazione sul Giulio Cesare di Shakespeare. Julian detesta Shakespeare, e non si lascia sfuggire l'occasione. Inizia così l'accurato resoconto sulla sua vita quotidiana, tra i fuochi d'artificio fatti in casa, le imprevedibili conseguenze di una lettera d'amore scritta per fare un favore a un amico, e la preoccupazione di non essere il più veloce corridore della scuola pubblica 23. Ma fra le righe di ogni racconto resta in sospeso l'unica storia che il suo prof vorrebbe sentir raccontare. Ispirato all'infanzia dell'autore nella New York degli anni Sessanta, "Fesso" è un libro pieno di umorismo e sentimenti, buoni e cattivi

Mi merito il meglio
0 0 0
Livres modernes

Giovannini, Lucia <1964->

Mi merito il meglio : [fai pace con te stesso e scegli di essere felice] / Lucia Giovannini

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2010

Résumé: Siete stanchi di sentirvi giù? Vi capita spesso di essere arrabbiati con il mondo? Siete insoddisfatti della vostra vita? Forse, come molti, pensate che il vostro livello di felicità sia qualcosa su cui non avete controllo, che dipenda da un colpo di fortuna che non arriverà mai o dal dono di una buona stella che può sparire in un attimo. Ma non funziona così. La felicità è un'abilità, e in quanto tale è possibile apprenderla. Mi merito il meglio vi spiega come fare, mostrandovi quali sono i passi per realizzarla e i segreti per non allontanarla, in che modo trasformare il significato di ciò che vi accade, come superare le paure e i limiti che compromettono il rapporto con gli altri... E soprattutto indica la strada per liberarvi da queste catene e cominciare una nuova vita. Felice, questa volta.

La coccinella prepotente
0 0 0
Livres modernes

Carle, Eric <1929->

La coccinella prepotente / Eric Carle ; traduzione di Glauco Arneri

Milano : A. Mondadori, 1990

Pit, il bambino senza qualità
0 0 0
Livres modernes

Biondillo, Gianni <1966->

Pit, il bambino senza qualità / Gianni Biondillo ; illustrazioni di Valeria Petrone

Guanda, 2017

Résumé: La vita di Pit è cambiata in fretta da quando ha lasciato il vecchio quartiere e le vecchie amicizie per trasferirsi con i genitori in un'altra città. Fin dal primo giorno nella nuova classe le cose gli sono sembrate strane. Molto strane. Come se tutti, ma proprio tutti, avessero un potere particolare: c'è una bambina che diventa verde dall'imbarazzo (verde per davvero, non per modo di dire), un compagno che cammina sui muri, una a cui si infiammano i capelli e uno che qualsiasi cosa tocchi la manda in frantumi. Sembrano tutti dei supereroi, persino la maestra, che quando passa emana profumo di gelsomino. Solo Pit non sa fare niente di speciale. Come può un bambino senza qualità farsi degli amici in una classe così?

Elogio del fallimento
0 0 0
Livres modernes

Corrado, Francesca <1974->

Elogio del fallimento / Francesca Corrado ; prefazione di Ivan Mazzoleni ; postfazione di Enzo Baglieri

Sperling & Kupfer, 2019

Résumé: Sbagliando, s'impara. Quante volte ce l'hanno ripetuto da bambini? È così che abbiamo mosso i primi passi, che abbiamo iniziato a parlare e ad andare in bicicletta. Eppure da adulti tendiamo a considerare l'errore come un vicolo cieco e a vivere il fallimento con ansia e frustrazione. E se il vero errore fosse pensare alla nostra vita come a un percorso piatto, senza ostacoli? Se riuscissimo ad accettare che gli errori non sono deviazioni, ma parti integranti del nostro percorso? Se cambiassimo punto di vista e vedessimo che quello che ci ha fatto tanto male ieri, oggi ci ha portato su una buona strada? Francesca Corrado ha vissuto in prima persona una serie di cadute che, a suo tempo, ha considerato dei fallimenti. Ma è riuscita a rialzarsi, a rivalutare le sue esperienze e a sfruttare le novità nella sua vita, traendone vantaggi e imparando lezioni importanti. E, con un team d'eccezione fatto di psicologi e neuroscienziati, ha fondato una scuola di fallimento. Con i suoi corsi sta aiutando studenti, lavoratori, manager, ma anche cuori infranti e persone che si sentono schiacciate dal peso di una sconfitta. In questo libro riporta le sue lezioni per insegnarci che occorre accettare l'errore come elemento essenziale per la scoperta di sé, dei propri limiti e dei propri talenti. In un percorso semplice e pratico, scopriamo come accettare gli sbagli, sdrammatizzarli e usarli a nostro favore.

Mi vado bene?
0 0 0
Livres modernes

Giannantonio, Michele <psicologo e psicoterapeuta>

Mi vado bene? : autostima e assertività / Michele Giannantonio

Trento : Erickson, 2010

Résumé: Per sentirci bene con noi stessi e con gli altri è importante saper coltivare la nostra autostima e reagire in modo assertivo a molte situazioni del quotidiano, lavorative e non. Mi vado bene? è un manuale di auto aiuto che fornisce al lettore spunti di riflessione e suggerimenti per capire in profondità le proprie potenzialità e riconoscere i comportamenti più efficaci per ottenere il meglio dalle relazioni con gli altri. Ricco di esempi e di attività pratiche che insegnano a riconoscere gli atteggiamenti sbagliati e i pensieri limitanti che possono disturbare le nostre relazioni sociali, è un libro che non va letto tutto d'un fiato, senza mai interrompersi, come un romanzo, ma va sfogliato in momenti diversi, a volte rapidamente, a volte lentamente, inserendo anche delle pause tra una lettura e l'altra per poter riflettere e assimilare guanto si legge e metterlo alla prova nella vita di tutti i giorni. Di facile lettura, fornisce consigli utili per affrontare in modo diverso e più efficace situazioni di vita percepite come problematiche e per imparare ad apprezzarsi di più e a sfruttare al meglio le proprie risorse individuali.

Il ranocchio felice
0 0 0
Livres modernes

Velthuijs, Max <1923-2005>

Il ranocchio felice / Max Velthuijs

Milano : Mondadori, 1997

Résumé: Il ritorno di un mitico protagonista, conosciutoe amato da tutti i bambini del mondo,nato dalla fantasia del grande Max Velthuijs,premio Hans Christian Andersen 2004.

I sei pilastri dell'autostima
0 0 0
Livres modernes

Branden, Nathaniel <1930-2014>

I sei pilastri dell'autostima / Nathaniel Branden ; traduzione di Olivia Crosio

Milano : Corbaccio, copyr. 2004

Résumé: Si tratta del risultato di una vita di pratica clinica e di ricerche. Il libro dimostra l'importanza della stima di sé per la nostra salute psicologica, i successi personali, la felicità e le relazioni positive. Branden definisce i sei pilastri dell'autostima, quali il vivere consapevolmente, l'accettazione, la responsabilità e la sicurezza di sé, il porsi degli scopi e l'integrità personale. Analizzando la questione nell'ambito dell'ambiente di lavoro, in famiglia, nell'educazione, nella psicoterapia e nella società l'autore fornisce non solo le linee guida per quanti sono impegnati nel promuovere la stima di sé negli altri, ma presenta anche dei semplici esercizi per accescere la consapevolezza e l'efficienza personali.

Come una principessa
4 0 0
Livres modernes

Minne, Brigitte <1962->

Come una principessa / Brigitte Minne ; illustrato da Merel Eyckerman ; traduzione di Désirée Petrizza

Mondadori, 2015

Résumé: "Tu sei La mia principessa" le ha detto una volta il papà. Eppure Marika non si sente affatto così: Biancaneve e Cenerentola, per esempio, non portano gli occhiali come lei e non hanno perso neanche un dente. Allora il papà decide di dimostrarle che il mondo è pieno di principesse, tutte diverse l'una dall'altra e tutte a modo loro splendide. Una storia sull'accettazione di sé e degli altri, per sfatare facili stereotipi e sentirsi i protagonisti di una favola quotidiana

Un leone dentro
0 0 0
Livres modernes

Bright, Rachel <1979-> - Field, Jim <1980->

Un leone dentro / Rachel Bright, Jim Field

Zoolibri, 2017

Résumé: Anche se essere piccoli non è sempre facile, un topolino parte alla ricerca del suo ruggito. E scopre che anche la creatura più piccola può avere un cuor di leone

Il magico potere di sbattersene il ca..o
0 0 0
Livres modernes

Knight, Sarah

Il magico potere di sbattersene il ca..o : come smettere di perdere tempo (che non hai) a fare cose che non hai voglia di fare con persone che non ti piacciono / Sarah Knight

Macro, 2016

Résumé: Questo manuale vi spiega come liberarvi dagli obblighi indesiderati e dal senso di vergogna e di colpa che vi attanaglia quando dedicate il vostro tempo alle persone e alle cose che vi rendono felici. Dai melodrammi di famiglia all'aspirazione ad avere un fisico da bikini: Sarah Knight vi spiega il semplice ed efficace Metodo NotSorry per il riordino mentale che vi aiuterà a scatenare il potere di sbattersene il ca**o e vi permetterà di investire il vostro tempo, la vostra energia e le vostre finanze nelle cose che contano davvero.

L'unica cosa che conta
0 0 0
Livres modernes

Morelli, Raffaele <1948->

L'unica cosa che conta / Raffaele Morelli

Milano : Mondadori, 2010

Résumé: Non avrai altro dio all'infuori di te. Ama te stesso. Ascolta la tua parte impura. Non essere infelice invano. Non cercare di migliorarti. Non cacciare il dolore... La strada per la felicità passa dal coraggio di mettere in discussione i nostri convincimenti, i luoghi comuni della morale che ci appesantiscono inutilmente. Pensieri, giudizi, ideali: spesso gli ostacoli maggiori si nascondono proprio in quello che la nostra cultura ci ha insegnato come positivo, importante, necessario. Raffaele Morelli ci ha abituato alla provocazione. Ama giocare in contropiede rispetto ai nostri pregiudizi per mostrarci inaspettate vie verso il benessere. In questo suo nuovo libro fa piazza pulita dei falsi luoghi comuni della psicologia per mostrarci che cosa conta davvero nella vita, quali sono gli insegnamenti da seguire per imparare a stare bene con se stessi. E questo contro-decalogo diventa così anche una sorta di lezione, un percorso a tappe verso la felicità.