Podismo

(Argomento)

Note:
  • Parte dell'atletica leggera comprendente vari tipi di marcia e di corsa, che può essere svolta anche non a scopo agonistico ma per tenersi in un buon stato di forma
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 132 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Non dirmi che hai paura
3 1 0
Livres modernes

Catozzella, Giuseppe <1976->

Non dirmi che hai paura / Giuseppe Catozzella

Feltrinelli, 2014

Résumé: Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L'appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa ed è costretta a fronteggiare una perdita lacerante, mentre il fratello di tutta una vita le cambia l'esistenza per sempre. Rimanere lì, all'improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi. Rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri, l'odissea dei migranti dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia.

Non dirmi che hai paura
4 5 0
Livres modernes

Catozzella, Giuseppe <1976->

Non dirmi che hai paura / Giuseppe Catozzella

Feltrinelli, 2015

Résumé: Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L'appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa ed è costretta a fronteggiare una perdita lacerante, mentre il fratello di tutta una vita le cambia l'esistenza per sempre. Rimanere lì, all'improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi. Rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri, l'odissea dei migranti dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia.

La corsa del cuore
0 0 0
Livres modernes

Petrosino, Angelo <1949->

La corsa del cuore / Angelo Petrosino ; illustrazioni di Sara Not

Piemme, 2012

Résumé: Dopo aver saputo che una casa-famiglia che accoglie bambini e ragazzi in difficoltà è a rischio chiusura, Valentina e i suoi amici decidono di organizzare una raccolta fondi. Però per radunare un buon numero di persone ci vorrebbe un avvenimento importante... E così, quando la professoressa Linda invita a scuola un famoso maratoneta, a Valentina si accende una lampadina! Età di lettura: da 10 anni.

Niente panico, si continua a correre
0 0 0
Livres modernes

Storti, Giovanni <1957-> - Rossi, Franz <1964->

Niente panico, si continua a correre / Giovanni Storti, Franz Rossi

Mondadori, 2018

Correre naturale
0 0 0
Livres modernes

Vecchioni, Daniele

Correre naturale : [il metodo per conquistare la migliore forma fisica, potenziare la performance ed evitare gli infortuni] / Daniele Vecchioni

Sperling & Kupfer, 2019

Résumé: Siamo nati per correre, la natura ci ha reso perfetti per questa attività e la scienza conferma che è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra vita: ci mantiene in salute, fa ritrovare il peso forma, mantiene il cervello attivo, scarica lo stress e riduce l'ansia, potenzia il metabolismo, ricarica le energie fisiche e mentali. E infatti i runner sono in continuo aumento. Ma allora perché l'80 per cento di loro subisce infortuni? Daniele Vecchioni, esperto di corsa a livello internazionale e ideatore del metodo Correre Naturale®, illustra con chiarezza quali sono i motivi di questa «epidemia», mettendo in discussione molte diffuse convinzioni sulla corsa e svelando quali sono gli errori più frequenti. In questo libro spiega il suo rivoluzionario approccio - basato su studi scientifici e sul confronto con atleti e coach - che permette di ristrutturare muscoli, tendini e articolazioni al fine di rendere il nostro corpo idoneo a sostenere l'attività della corsa. Migliaia di persone lo stanno applicando in Italia e all'estero con risultati straordinari: consente infatti di tornare a muoversi in maniera naturale, correre in modo più efficiente, aumentando resistenza e velocità, senza traumi. Un metodo che cambierà per sempre il nostro modo di camminare e di correre, regalandoci una forma psicofisica ottimale e ridandoci il vero piacere della corsa.

Correre naturale
0 0 0
Livres modernes

Vecchioni, Daniele

Correre naturale : [il metodo per conquistare la migliore forma fisica, potenziare la performance ed evitare gli infortuni] / Daniele Vecchioni

Sperling & Kupfer, 2018

Résumé: Siamo nati per correre, la natura ci ha reso perfetti per questa attività e la scienza conferma che è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra vita: ci mantiene in salute, fa ritrovare il peso forma, mantiene il cervello attivo, scarica lo stress e riduce l'ansia, potenzia il metabolismo, ricarica le energie fisiche e mentali. E infatti i runner sono in continuo aumento. Ma allora perché l'80 per cento di loro subisce infortuni? Daniele Vecchioni, esperto di corsa a livello internazionale e ideatore del metodo Correre Naturale®, illustra con chiarezza quali sono i motivi di questa «epidemia», mettendo in discussione molte diffuse convinzioni sulla corsa e svelando quali sono gli errori più frequenti. In questo libro spiega il suo rivoluzionario approccio - basato su studi scientifici e sul confronto con atleti e coach - che permette di ristrutturare muscoli, tendini e articolazioni al fine di rendere il nostro corpo idoneo a sostenere l'attività della corsa. Migliaia di persone lo stanno applicando in Italia e all'estero con risultati straordinari: consente infatti di tornare a muoversi in maniera naturale, correre in modo più efficiente, aumentando resistenza e velocità, senza traumi. Un metodo che cambierà per sempre il nostro modo di camminare e di correre, regalandoci una forma psicofisica ottimale e ridandoci il vero piacere della corsa.

Il corridore
0 0 0
Livres modernes

Olmo, Marco <1948-> - De Pasquale, Gaia

Il corridore : storia di una vita riscattata dallo sport / Marco Olmo, Gaia De Pascale

Ponte alle Grazie, 2012

Résumé: Operaio nel cementificio Buzzi nelle valli del cuneese, con costanza e forza di volontà si allena sulle montagne intorno a casa sua. La partenza è modesta: arriva penultimo a una campestre di quattro chilometri. Ma lui capisce che quello che conta è non demordere. Dopo un periodo passato a gareggiare nella corsa in montagna e nello sci-alpinismo, all'età di quarant'anni ha iniziato ad affrontare competizioni nel deserto africano, raccogliendo un successo dopo l'altro. Vent'anni dopo vince l'ultra trail più dura e più importante del mondo: il giro del Monte Bianco. Ventuno ore di corsa in completa autonomia, senza fermarsi né a mangiare né a dormire.

Correre, vivere
0 0 0
Livres modernes

Forsberg, Emelie <1986->

Correre, vivere / Emelie Forsberg ; foto di Kilian Jornet

Mulatero, 2019

Résumé: Emelie Forsberg è l’emblema della sportiva outdoor moderna. Viene dalla Svezia, vive in Norvegia, è l’atleta più vincente nel settore dello skyrunning e del trail running. È anche mamma da poche settimane della piccola Maj, il papà è un certo Kilian Jornet. Ma Emelie è un’atleta a tutto tondo, corre, cammina, si sposta in montagna e in mezzo alla natura, d’estate e d’inverno. Emelie mette tutta la sua esperienza a disposizione degli sportivi e anche di chi semplicemente vuole provare a dare una svolta alla propria quotidianità . Perché lo skyrunning – come la corsa in generale – non è solo una disciplina sportiva, è piuttosto uno stile di vita, un modo di approcciarsi alla natura, al mondo, a ciò che ci sta intorno. È un modo di affrontare il viaggio della vita – che è sempre più importante della destinazione finale – È una scelta di percorso, perché non sempre il più veloce è anche quello che regala più soddisfazioni. In questo libro troverete certamente consigli su come diventare runner migliori, ma soprattutto su come migliorare il benessere di tutti i giorni, dalla cucina alla cura dell’alimentazione, dalla meditazione allo yoga e allo stretching. Il tutto con quell’inconfondibile stile scandinavo. Edizione italiana a cura di Claudio Primavesi, direttore della rivista «Skialper».

Non dirmi che hai paura
0 0 0
Livres modernes

Catozzella, Giuseppe <1976->

Non dirmi che hai paura / Giuseppe Catozzella

Mondolibri, 2014

Résumé: Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L'appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa ed è costretta a fronteggiare una perdita lacerante, mentre il fratello di tutta una vita le cambia l'esistenza per sempre. Rimanere lì, all'improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi. Rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri, l'odissea dei migranti dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia.

Dieta & running
0 0 0
Livres modernes

Angelini, Fabrizio <1960->

Dieta & running : la guida scientifica definitiva dell'alimentazione per chi corre / Fabrizio Angelini ; prefazione di Fulvio Massini ; con un contributo di Luca Gatteschi

Rizzoli, 2020

Résumé: In tutta l’Italia è ormai comune incontrare persone che si allenano, a diversi livelli, nella corsa. Per fortuna si sta infatti diffondendo la consapevolezza che lo sport sia un elemento indispensabile per una vita sana e il running è l’attività più spontanea e accessibile a chiunque.Per ricavarne però il massimo beneficio, è fondamentale accompagnare l’abitudine a correre con un’alimentazione corretta, equilibrata nei nutrienti e adatta a sostenere lo sforzo. Alimentazione che si rivela cruciale quando si vogliono preparare maratone e ultratrail.Con questo libro il professor Angelini, massima autorità in Italia in tema di nutrizione per gli sportivi, consulente di importanti squadre e di atleti professionisti, egli stesso ultramaratoneta, offre a tutti i runner – da 3 ai 42 km e oltre – uno strumento rigoroso, esaustivo e insieme chiarissimo per capire come comportarsi a tavola per stare bene e migliorare le proprie performance. Innanzi tutto occorre capire “che sportivo sei”. Una volta fatta questa valutazione, Angelini analizza in dettaglio i princìpi della corretta nutrizione e idratazione mostrandoci gli errori che commettiamo più spesso – poche fibre,colazione non abbastanza proteica… – e prospettando tutti i benefici di bilanciare correttamente dieta e sport: dal minor rischio di infortuni alla ridotta incidenza di gravi patologie come diabete e cancro. Senza poi trascurare l’importanza di integratori e supplementi, passa infine a “tagliare su misura” la nutrizione ideale per ciascuno.Ricchissimo di informazioni e di consigli pratici nati da un’esperienza pluridecennale, Dieta&Running è un libro che mancava: una vera bibbia per tutti coloro che vanno a correre. Necessario quanto un buon paio di scarpe.

Mental training per la corsa
0 0 0
Livres modernes

Galloway, Jeff <1945->

Mental training per la corsa : tecniche per potenziare le risorse mentali e aumentare la motivazione / Jeff Galloway

Elika, 2015

Résumé: Come e perché si tende a perdere la motivazione? Come si fa a ritrovarla e aumentarla? A queste e ad altre domande troverete risposta in "Mental training", un manuale, ricco di strategie e linee guida per sentirsi al meglio durante l'attività sportiva. Per generazioni, sportivi e atleti hanno lottato per trovare la motivazione necessaria a cominciare un allenamento, perseverare anche nelle giornate più dure e resistere fino alla tanto agognata meta, superando la barriera del disagio e del malessere. Questo libro svela la fonte dei problemi di motivazione e insegna a gestirla con strategie che ne limitano gli effetti. Spesso il processo inconscio che dà vita allo stress tende a separare gli obiettivi del corpo da quelli della mente ed è per questo che Galloway fornisce, al contrario, una serie di tecniche di mental training volte a unire mente, corpo e anima in un connubio vincente. L'autore analizza ciascuno dei principali problemi legati alla mancanza di motivazione e ne offre la soluzione mediante tattiche di provata efficacia, che già molti corridori hanno applicato anche alla propria esperienza lavorativa, domestica e di vita quotidiana.

Correre con la testa
0 0 0
Livres modernes

Cristini, Pietro <1945->

Correre con la testa : tecniche mentali per correre e vivere meglio / Pietro Cristini

Fusta, 2015

Résumé: Correre non è solo un movimento meccanico di tendini, muscoli e ossa, il viaggio del runner inizia ben prima che i piedi tocchino il suolo. Senza una solida motivazione, anche il fisico perfettopuò fallire. Ce lo insegnano i più grandi campioni di tutti i tempi: preparare la mente è importante quanto allenare il corpo

Running revolution
0 0 0
Livres modernes

Romanov, Nicholas <1951-> - Brungardt, Kurt <1964->

Running revolution / Nicholas Romanov con Kurt Brungardt ; traduzione di Paolo Lucca

Sperling & Kupfer, 2018

Résumé: Il corpo umano è nato per correre ed esiste un modo naturale per farlo sfruttando al meglio la nostra biomeccanica, facendo lavorare muscoli e articolazioni senza danneggiarli e raggiungendo la massima velocità e resistenza. La sedentarietà, scarpe sbagliate e tecniche discutibili hanno modificato la postura naturale che possiamo vedere in qualsiasi bambino che corre. Con il metodo Pose il dottor Romanov , preparatore di fama internazionale che ha vinto per due volte le Olimpiadi con i suoi atleti, ha messo a punto una tecnica che in primo luogo risponde a domande fondamentali quali: - Atterrare sul tallone significa correre nel modo sbagliato? (Sì) - Dovrei appoggiare per primo l'avampiede? (Sì) - Dovrei correre a piedi nudi? (Non necessariamente). In secondo luogo permette di correre sfruttando al meglio la forza di gravità, aumenta la percezione del proprio peso e delle sensazioni consentendo un ottimale controllo del gesto atletico. Il metodo Pose spiega sia ai principianti sia ai corridori esperti (compresi gli ultramaratoneti e gli ironmen) tutto quello che c'è da sapere per padroneggiare un modo più sicuro e più efficiente di correre, capace di garantire il miglioramento delle prestazioni (velocità, resistenza, forza), ridurre al minimo l'usura del corpo e quindi continuare a correre per tutta la vita.

Elogio del limite
0 0 0
Livres modernes

Pistoni, Fabrizio <1963->

Elogio del limite : sogna in grande e osa fallire : divagazioni sull'arte di correre / Fabrizio Pistoni

Ediciclo, 2012

Résumé: "Sogna in grande e osa fallire" queste le parole che il protagonista si ripete la notte prima dell'inizio del Tor des Géants: 330 chilometri di corsa (24.000 metri di dislivello) che si snodano attraverso il parco nazionale del Gran Paradiso e quello regionale del Monte Avic, toccando le due Alte Vie della Valle d'Aosta. Una competizione no-stop dove fermarsi per dormire significa perdere posizioni e le gambe non bastano, la forza di volontà non basta, il coraggio è un mero accessorio, l'allucinazione una risorsa a cui attingere. Serve avere coscienza del limite, accettare la fragilità del proprio corpo e della propria mente, affrontare e superare le crisi. Fabrizio Pistoni ci racconta la sua esperienza in presa diretta, in un monologo interiore lungo quanto la corsa, registrando la fatica, gli incontri, le evoluzioni e involuzioni del pensiero, i morsi della fame, la sofferenza, i silenzi, i paesaggi mozzafiato di una montagna immobile e pura.

Born to run
0 0 0
Livres modernes

McDougall, Christopher <1962->

Born to run : un gruppo di superatleti, una tribù nascosta e la corsa più estrema che il mondo abbia mai visto / Christopher McDougall

Mondadori, 2014

Résumé: Christopher McDougall, giornalista, ex inviato di guerra e runner dilettante, in questo libro ci racconta il suo viaggio avventuroso sulle tracce dei Tarahumara, una popolazione che vive nei selvaggi Copper Canyon dello stato messicano di Chihuahua. I Tarahumara - il popolo più gentile, più felice e più forte della terra - sono i più grandi runner di tutti i tempi, capaci di correre decine di chilometri in condizioni estreme senza apparente fatica e senza subire infortuni. Il loro segreto consiste in una dieta frugale ma perfettamente equilibrata (se escludiamo il topo alla griglia e un distillato locale piuttosto alcolico di cui sono ghiotti), in una tecnica della corsa particolarmente efficace e in un atteggiamento mentale più simile alla saggezza del filosofo che all'aggressività a cui i nostri campioni ci hanno abituato. Coinvolgente e ironico, McDougall punteggia il suo racconto di aneddoti su grandi corridori del passato come Emil Zatopek o Roger Bannister, e di singolari scoperte, arricchite di consigli tecnici e dati scientifici, sul mondo delle ultramaratone. Sapevate che la dieta ideale per un ultramaratoneta è quella vegetariana? E che più le scarpe da running sono ammortizzate più sono pericolose, e che quindi il modo migliore di correre è indossare le scarpe peggiori? E avreste mai immaginato che i corridori raggiungono il picco della velocità a 27 anni, dopo di che comincia un lento ma inesorabile declino?

Trail running & ultra trail
0 0 0
Livres modernes

Giovanelli, Nicola <1985->

Trail running & ultra trail / Nicola Giovanelli

Mulatero, 2017

Résumé: Trail running non è solo corsa e allenamento, ma è anche tecnica, tattica, alimentazione, sonno, testa. Analizzando il tipo di prestazione da svolgere è possibile costruire un modello che ci permette di conoscere quali sono i parametri più importanti per raggiungere l’obiettivo prefissato

Quelli che corrono
0 0 0
Livres modernes

Baldini, Stefano <1971->

Quelli che corrono : un manuale per cominciare, per continuare, per migliorare / Stefano Baldini

Milano : Mondadori, 2007

Résumé: Immaginare un sogno e realizzarlo attraverso la corsa è la cosa meravigliosa che è riuscita a Stefano Baldini. Ma correre non è solo questo... non può essere un motivo di vita, ma solo un modo di viverla perché la corsa è vita. La corsa è il primo gesto naturale e spontaneo di un bambino dopo che ha mosso i primi passi. La corsa è anche idee che leggere volano in piena libertà. Correre perché è bello, correre perché ti fa sentire efficiente, correre perché ti lascia una sensazione inevitabile di star bene. Correre perché nella corsa senti la tua anima e la tua mente che si liberano in piena libertà e autonomia. Dopo una bella corsa ti senti in forma, il tuo appetito migliora e anche la qualità del tuo sonno ne trae giovamento. La corsa ti permette di vivere, è conoscere la natura nella quale ci muoviamo in tutta la sua bellezza e la fa sentire un tutt'uno con la tua persona.

Trail running
0 0 0
Livres modernes

Galloway, Jeff <1945->

Trail running / Jeff Galloway

Red!, 2016

Résumé: Se i ripetitivi percorsi cittadini proprio non fanno per voi e volete sperimentare lo straordinario senso di libertà che procura correre nella natura, il trail running vi offre gli stimoli giusti per godere pienamente dell'esperienza della corsa. Non c'è nulla di più esaltante di misurarsi con sfide sempre diverse, immersi in paesaggi meravigliosi, stabilendo di volta in volta nuovi obiettivi: perché non c'è trail uguale a un altro! Con il suo metodo 'Run-Walk-Run', il guru della corsa Jeff Galloway propone un approccio unico al trail running che permette ai principianti come agli atleti più esperti di ottenere il massimo della soddisfazione riducendo la fatica e il rischio di infortuni: attraverso programmi di allenamento specifici per tutti i livelli, strategie per affrontare qualsiasi tipo di terreno e condizione climatica, consigli sull'abbigliamento e l'alimentazione.

Voglio correre
5 1 0
Livres modernes

Arcelli, Enrico <1940-2015>

Voglio correre / Enrico Arcelli

Sperling & Kupfer, 2014

Résumé: Ci sono momenti in cui anche tu vorresti mollare tutto e cambiare vita. Magari solo per dimenticare stress e preoccupazioni e sentirti libero, leggero, felice. Una soluzione c'è: correre. L'effetto è garantito: perdi peso, torni in forma, stai meglio e sei al settimo cielo. È per questo che la corsa è diventata per tantissimi una passione e una gioia irrinunciabili. Se stai pensando di cominciare, se vuoi diventare un corridore più veloce e resistente, se hai intenzione di affrontare la tua prima maratona, in questo libro scoprirai tutto ciò che ti serve per raggiungere gli obiettivi prefissati. Tecnica, programmi di allenamento, alimentazione, integratori, abbigliamento, dispositivi tecnologici: troverai i consigli dettagliati e aggiornati di uno dei maggiori esperti sulla corsa. Enrico Arcelli - autore de Il nuovo Correre è bello, medico dello sport, dietologo e preparatore di moltissimi atleti di vertice - spiega cosa fare per migliorare e aumentare benessere e performance, e fornisce risposte personalizzate ai principianti e agli agonisti per perfezionare e rendere più efficiente il modo di correre. Ma sa anche individuare gli errori che si possono commettere inconsapevolmente e che rischiano di compromettere le prestazioni o causare infortuni.

Runner in 21 giorni
0 0 0
Livres modernes

De Donno, Massimo

Runner in 21 giorni / Massimo De Donno ; prefazione di Giorgio Rondelli

Sperling & Kupfer, 2018

Résumé: Nella corsa conta più il fisico o la mente? Per diventare veloci, competitivi e resistenti quali abitudini occorre acquisire? Sono sufficienti i famosi 21 giorni?