Scrittura

(Argomento)

Note:
  • L'attività, la tecnica, il sistema di scrivere mediante un sistema di segni grafici [Autres termes (1)]
Thesaurus
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 648 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La scrittrice del mistero
3 1 0
Livres modernes

Basso, Alice <1979->

La scrittrice del mistero / Alice Basso

Garzanti, 2018

Résumé: Per Vani fare la ghostwriter è il lavoro ideale. Non solo perché così può scrivere nel chiuso della sua casa, in compagnia dei libri e lontano dal resto dell’umanità per la quale non ha una grande simpatia. Ma soprattutto perché può sfruttare al meglio il suo dono di capire al volo le persone, di emulare i loro gesti, di anticipare i loro pensieri, di ricreare perfettamente il loro stile di scrittura. Una empatia innata che il suo datore di lavoro sa come sfruttare al meglio. Lui sa che solo Vani è in grado di mettersi nei panni di uno dei più famosi autori vienti di thriller del mondo. E non importa se le chiede di scrivere una storia che nulla ha a che fare con i padri del genere giallo che lei adora da Dashiell Hammett a Ian Fleming passando per Patricia Highsmith. Vani è comunque la migliore. Tanto che la polizia si è accorta delle sue doti intuitive e le ha chiesto di collaborare. E non con un commissario qualsiasi, bensì Berganza la copia vivente dei protagonisti di Raymond Chandler: impermeabile beige e sigaretta sempre in bocca. Sono mesi ormai che i due fanno indagini a braccetto. Ma tra un interrogatorio e l’altro, tra un colpo di genio di Vani e l’altro qualcosa di più profondo li unisce. E ora non ci sono più scuse, non ci sono più ostacoli: l’amore può trionfare. O in qualunque modo Vani voglia chiamare quei crampi allo stomaco che sente ogni volta che sono insieme. Eppure la vita di una ghostwriter non ha nulla a che fare con un romanzo rosa, l’happy ending va conquistato, agognato, sospirato. Perché il nuovo caso su cui Vani si trova a lavorare è molto più personale di altri: qualcuno minaccia di morte Riccardo, il suo ex fidanzato. Andare oltre il suo astio per aiutarlo è difficile e proteggere la sua nuova relazione lo è ancora di più. Vani sta per scoprire che la mente umana ha abissi oscuri e che può tessere trame più ordite del più bravo degli scrittori.

Il momento giusto
0 0 0
Livres modernes

Steel, Danielle <1947->

Il momento giusto / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

Sperling & Kupfer, 2018

Résumé: Abbandonata dalla madre quando aveva appena sette anni, Alexandre Winslow cresce con l'adorato padre Eric, che infonde in lei un grandissimo amore per la lettura. Le sere passate a leggere insieme libri gialli portano Alex a cimentarsi nella scrittura, ed è già dai primi racconti che la ragazza dimostra di avere un talento innato. Eric, il suo primo sostenitore, la incoraggia a seguire la sua dote, mettendola però in guardia: pochi crederebbero che una giovane donna possa essere l'autrice di storie tanto terrificanti, e molti uomini ne sarebbero invidiosi. Per questo, se in futuro vorrà continuare a scrivere, le suggerisce di usare uno pseudonimo maschile. Nel tempo, Alex non abbandona mai la sua passione, e anche il dolore per la morte del padre trova sfogo sul foglio di carta. La ragazza scrive in ogni momento libero, dando vita a trame, temi e personaggi che popolano la sua mente. Così, a metà college finisce il suo primo romanzo, che incontra subito l'interesse di un editore. Ricordando il monito del padre, la ragazza sceglie di pubblicare sotto lo pseudonimo di Alexander Green, e il suo libro diventa subito un bestseller. Ma la fama attira anche le invidie di molti, e ogni uomo che Alex prova a fare entrare nella sua vita si rivela essere geloso del successo di Alexander. Troverà mai qualcuno a cui poter confidare la sua vera identità? La persona giusta arriverà al momento giusto, e sarà nel più inaspettato dei modi.

La ragazza con la macchina da scrivere
0 0 0
Livres modernes

Icardi, Desy <1975->

La ragazza con la macchina da scrivere / Desy Icardi

Fazi, 2020

Résumé: Sin da ragazza, Dalia ha lavorato come dattilografa, attraversando il ventesimo secolo sempre accompagnata dalla sua macchina da scrivere portatile, una Olivetti mp1 rossa. Negli anni Novanta, ormai anziana, la donna viene colpita da un ictus che, pur non rivelandosi letale, offusca parte della sua memoria. I ricordi di Dalia tuttavia non si sono dissolti, essi sopravvivono nella memoria tattile dei suoi polpastrelli, dai quali possono essere liberati solamente nel contatto con i tasti della Olivetti rossa. Attraverso la macchina da scrivere, Dalia ripercorre così la propria esistenza: gli amori, i dispiaceri e i mille espedienti attuati per sopravvivere, soprattutto durante gli anni della guerra, riemergono dal passato restituendole un'immagine di sé viva e sorprendente, la storia di una donna capace di superare decenni difficili procedendo sempre a testa alta con dignità e buonumore. Un unico, importante ricordo, però, le sfugge, ma Dalia è decisa a ritrovarlo seguendo gli indizi che il caso, o forse il destino, ha disseminato lungo il suo percorso. La narrazione alla ricerca del ricordo perduto si arricchisce pagina dopo pagina di sensazioni e immagini legate a curiosi oggetti vintage: la protagonista del libro ritroverà la memoria anche grazie a questo tipo di indizi, che appaiono ogni volta in luoghi inaspettati, in una specie di caccia al tesoro immaginaria, tra realtà e fantasia. Dopo "L'annusatrice di libri", sul senso dell'olfatto e la lettura, un romanzo sul tatto e la scrittura, un viaggio a ritroso nella vita di una donna sulle tracce dell'unico ricordo che valeva la pena di essere conservato.

Giochi e attività di pregrafismo
0 0 0
Livres modernes

Corti, Emanuela

Giochi e attività di pregrafismo : sviluppare i prerequisiti di scrittura per la scuola dell'infanzia / Emanuela Corti ; illustrazioni di Ilaria Introzzi

Erickson, 2013

Résumé: Il libro presenta una serie di attività di grafomotricità e prescrittura pensate per bambini della scuola dell'infanzia e utilizzabili anche in ambito di recupero e riabilitazione. Con il piccolo supereroe Lollo, che chiederà il loro aiuto per terminare le sue divertenti imprese, i bambini potranno migliorare, molto motivati, la motricità fine per l'apprendimento dei primi segni grafici. Il volume ha 7 unità con schede operative che raccontano, con semplici illustrazioni, le avventure di Lollo e presentano esercizi su linee (orizzontali, verticali, spezzate, curve) e forme geometriche (cerchio, quadrato, triangolo). È uno strumento duttile per insegnanti e terapisti, che lo potranno facilmente adattare e plasmare sulle necessità specifiche del bambino o della classe. Le attività tengono conto dei diversi modi di apprendimento per sfruttare al meglio le potenzialità di ogni individuo. In ogni sezione ci sono schede diverse: specifiche sul tratto grafico (apprendimento grafomotorio), gioco (sviluppo delle abilità visive, capacità di cogliere relazioni), allenamento (filastrocche e movimento corporeo) e rilassamento (svago e rilassamento).

Mio nonno
0 0 0
Livres modernes

Chazerand, Émilie <1983-> - Duffaut, Nicolas <1977->

Mio nonno / Émilie Chazerand, Nicolas Duffaut

Clichy, 2020

Résumé: Una commovente e toccante storia d'amore transgenerazionale. «Mio nonno sa fare cose straordinarie: dare i nomi alle stelle, suonare l'armonica, fischiare con un filo d'erba... Ma quando gli ho dato la lista di tutte le cose che mi aveva insegnato, ha fatto una faccia strana. E se il no o non sapesse leggere?». Una storia tenera e commovente in cui si scopre che non è mai troppo tardi per imparare.

Mr Gwyn
4 0 0
Livres modernes

Baricco, Alessandro <1958->

Mr Gwyn / Alessandro Baricco

Milano : Feltrinelli, 2011

Résumé: Jasper Gwyn è uno scrittore. Vive a Londra e verosimilmente è un uomo che ama la vita. Tutt'a un tratto ha voglia di smettere. Forse di smettere di scrivere, ma la sua non è la crisi che affligge gli scrittori senza ispirazione. Jasper Gwyn sembra voler cambiare prospettiva, arrivare al nocciolo di una magia. Gli fa da spalla, da complice, da assistente una ragazza che raccoglie, con rabbiosa devozione, quello che progressivamente diventa il mistero di Mr Gwyn. Alessandro Baricco entra nelle simmetrie segrete di questo mistero con il passo sicuro e sciolto di chi sa e ama i sentieri che percorre. Muove due formidabili personaggi che a metà romanzo si passano il testimone, e se a Mr Gwyn tocca mischiare le carte del mistero, la ragazza ha il compito di ricomporne la sequenza per arrivare a una ardita e luminosa evidenza.

Non aprire questo libro!
0 1 0
Livres modernes

Muntean, Michaela - Lemaître, Pascal <1967->

Non aprire questo libro! / Michaela Muntean, Pascal Lemaitre

Milano : Il Castoro, 2010

Résumé: Aprire questo libro potrebbe causare gioia acuta, allegria incontrollabile, singhiozzi e risate croniche. Fra gli altri effetti possibili ci sono slanci di creatività e scintille di immaginazione. Età di lettura: da 4 anni.

La storia del leone che non sapeva scrivere
4 0 0
Livres modernes

Baltscheit, Martin - Boutavant, Marc <1970->

La storia del leone che non sapeva scrivere / Martin Baltscheit, Marc Boutavant

Motta junior, 2012

Résumé: Il leone non sa scrivere, ma a lui non importa: sa ruggire e tirar fuori gli artigli quando serve, e per un leone è più che sufficiente, no? No. I problemi nascono quando il leone si innamora di una bella leonessa fissata con i libri, a cui bisogna scrivere una lettera d'amore. Chi lo aiuterà? Una catena di eventi comici irresistibili e finale a sorpresa. Età di lettura: da 5 anni.

Pronti per la scuola primaria
0 0 0
Livres modernes

Mei, Stefania <1973-> - Vegini, Sara <1982->

Pronti per la scuola primaria : schede e attività per sviluppare la percezione uditiva-visiva e le competenze metafonologiche, semantiche e grafomotorie / Stefania Mei e Sara Vegini

Erickson, 2015

Résumé: Il passaggio dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria costituisce una tappa fondamentale nello sviluppo linguistico del bambino. Non sempre, però, le competenze che dovrebbero essere state già acquisite e consolidate in età prescolare (ossia le abilità di percezione uditiva e visiva, metafonologiche, grafomotorie e semantico-lessicali) risultano effettivamente raggiunte da tutti gli alunni. Questo volume propone una serie di proposte operative che favoriscono l’allenamento e il consolidamento di questi prerequisiti. Grazie alle schede con attività graduate per difficoltà crescente e aderenti alle conoscenze assimilate nel quotidiano dai piccoli alunni, l’operatore (insegnante, educatore, logopedista, terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva, ecc.) o il genitore potrà organizzare un percorso didattico personalizzato nel rispetto delle esigenze del bambino, strutturato nelle seguenti aree: • percettivo-uditiva • metafonologica • grafomotoria • percettivo-visiva • semantico-lessicale. Pronti per la scuola primaria, pensato principalmente per i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia, può essere un valido strumento anche per bambini del primo anno della primaria che evidenzino lacune in una o più aree o che incontrino difficoltà nell’avviare i processi di letto-scrittura.

L'invenzione della scrittura
0 0 0
Livres modernes

De Amicis, Igor <1976-> - Luciani, Paola <1980->

L'invenzione della scrittura / Igor De Amicis e Paola Luciani

EL, 2017

Résumé: Un ragazzo curioso. Una città avvolta dalle nebbie del passato. Una delle civiltà più affascinanti della storia. E un evento che ha cambiato per sempre il destino dell'umanità... L'invenzione della scrittura.

100 attività Montessori per preparare il mio bambino a leggere e a scrivere
0 0 0
Livres modernes

Place, Marie-Hélène <1961->

100 attività Montessori per preparare il mio bambino a leggere e a scrivere / testi Marie-Hélène Place ; fotografie Claire Delfino

L'Ippocampo ragazzi, 2017

Résumé: La pedagogia di Maria Montessori si fonda sull’idea che il bambino sviluppa la sua intelligenza tramite i sensi e attraversa dei « periodi sensitivi » durante i quali mobilita tutte le sue energie per acquisire un’abilità specifica. Il periodo sensitivo della scrittura e della lettura incomincia un po’ prima dei 3 anni e prosegue fino ai 6 anni. Proponendo al bambino, durante questo periodo privilegiato, varie attività ludiche da svolgere con un materiale sensoriale semplice che avrete fabbricato per lui, e creando un clima sereno, gli darete la chiave per imparare a scrivere e a leggere con facilità, piacevolmente e in maniera duratura. Marie-Hélène Place pubblica dal 1994 opere che rendono disponibili a tutti le linee guida della pedagogia Montessori. I suoi libri vengono tradotti in tutto il mondo. A fine libro, un alfabeto da staccare.

Prepararsi a scrivere
0 0 0
Livres modernes

Klink, Gabriele

Prepararsi a scrivere : attività di pregrafismo, labirinti e simmetrie / Gabriele Klink

Erickson, 2012

Résumé: Lo sviluppo dell'abilità visuopercettiva, della coordinazione visuomotoria e dell’orientamento spaziale sono requisiti fondamentali nel passaggio dalla scuola dell’infanzia a quella primaria, affinché i bambini possano far fronte con successo alle molteplici sollecitazioni cui saranno sottoposti sia in ambito educativo che nella vita di tutti i giorni. Oltre al riconoscimento di forma, dimensione e posizione, è particolarmente importante saper discriminare le relazioni spaziali e distinguere la reciproca collocazione di oggetti, simboli, linee, numeri e lettere. Senza queste competenze non sarebbero possibili l’osservazione, il ragionamento e la comprensione, né tantomeno lo svolgimento di processi complessi come la lettura e la scrittura.Tali abilità si possono sviluppare e allenare attraverso modalità di apprendimento attivo e le schede operative contenute in questo volume offrono la possibilità di farlo divertendosi.Le attività proposte — destinate ai bambini dai 4 agli 8 anni e particolarmente utili anche per chi presenta disturbi dell’attenzione e della percezione — grazie al loro aspetto accattivante sollecitano fortemente la creatività e possono essere utilizzate a scuola per il lavoro individuale come esercizi integrativi e a casa come sostegno allo sviluppo delle competenze non ancora maturate.Con più di 150 schede, Preparasi a scrivere offre un indispensabile supporto per apprendere giocando con forme, labirinti e simmetrie. Propone, oltre all’utilizzo mirato di singoli esercizi, suggerimenti e semplici passatempi atti a stimolare l’intera personalità del bambino.

Dislessia
0 0 0
Livres modernes

Dislessia : lavoro fonologico tra scuola dell'infanzia e scuola primaria : esperienze / Maria Angela Berton ... [et al.] ; a cura di Marilena Meloni ; presentazione di Enrico Savelli ; a cura della Associazione italiana dislessia

Firenze : Libri liberi, 2006

Résumé: La conoscenza dei Disturbi Specifici di Apprendimento è così poco diffusa nei mondo della scuola che spesso le difficoltà di letto-scrittura dei bambini vengono interpretate come conseguenze di problemi emotivi o di scarso impegno dell'alunno. Questi disturbi, invece, possono essere contrastati e i loro effetti funzionali ridotti anche in maniera considerevole. I bambini con difficoltà specifiche richiedono un programma didattico adeguato alle loro caratteristiche in quanto, a causa del loro disturbo, non sono in grado di adattarsi al metodo standard proposto. Questa proposta, centrata su un percorso di costruzione della lingua scritta in continuità tra scuola dell'infanzia e scuola primaria, non rappresenta un anticipo dell'obbligo scolastico, ma è finalizzata a rendere più naturale l'apprendimento del linguaggio convenzionale scritto. Le esperienze riportate in questo libro sono una esemplificazione di come sia possibile operare su livelli diversi di scuola, ma su contesti simili che garantiscono percorsi di continuità e, soprattutto, un apprendimento che procede secondo un processo circolare.

Alla scoperta delle parole
0 0 0
Livres modernes

Alla scoperta delle parole : attività metafonologiche, semantico-lessicali e narrative per l'avviamento alla letto-scrittura / Stefania Mei, Ilaria Pagni e Sara Vegini

Erickson, 2013

Résumé: Questo libro propone un laboratorio linguistico che comprende aspetti metafonologici, semantico-lessicali e narrativi, indispensabili come prerequisiti agli apprendimenti curricolari per tutti i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria, che faticano ad avviare o acquisire i processi di letto-scrittura. è suddiviso in due sezioni – una dedicata al lavoro individuale e una al lavoro di gruppo – entrambe con la stessa struttura: – attività per il potenziamento delle abilità metafonologiche (esercizi di discriminazione della lunghezza delle parole; riconoscimento del suono iniziale/ finale di parole; ricognizione di rime) – attività per il potenziamento delle capacità linguistiche (classificazioni e indovinelli semantici, completamento di frasi, comprensione e rielaborazione di racconti e sequenze narrative). Il laboratorio si sviluppa attraverso nove ambienti conosciuti dal bambino, per consentire anche un incremento del patrimonio lessicale, mantenendo un approccio altamente motivante e divertente.

La scrittrice del mistero
0 0 0
Livres modernes

Basso, Alice <1979->

La scrittrice del mistero / Alice Basso

Garzanti, 2020

Résumé: Per Vani fare la ghostwriter è il lavoro ideale. Non solo perché così può scrivere nel chiuso della sua casa, in compagnia dei libri e lontano dal resto dell’umanità per la quale non ha una grande simpatia. Ma soprattutto perché può sfruttare al meglio il suo dono di capire al volo le persone, di emulare i loro gesti, di anticipare i loro pensieri, di ricreare perfettamente il loro stile di scrittura. Una empatia innata che il suo datore di lavoro sa come sfruttare al meglio. Lui sa che solo Vani è in grado di mettersi nei panni di uno dei più famosi autori vienti di thriller del mondo. E non importa se le chiede di scrivere una storia che nulla ha a che fare con i padri del genere giallo che lei adora da Dashiell Hammett a Ian Fleming passando per Patricia Highsmith. Vani è comunque la migliore. Tanto che la polizia si è accorta delle sue doti intuitive e le ha chiesto di collaborare. E non con un commissario qualsiasi, bensì Berganza la copia vivente dei protagonisti di Raymond Chandler: impermeabile beige e sigaretta sempre in bocca. Sono mesi ormai che i due fanno indagini a braccetto. Ma tra un interrogatorio e l’altro, tra un colpo di genio di Vani e l’altro qualcosa di più profondo li unisce. E ora non ci sono più scuse, non ci sono più ostacoli: l’amore può trionfare. O in qualunque modo Vani voglia chiamare quei crampi allo stomaco che sente ogni volta che sono insieme. Eppure la vita di una ghostwriter non ha nulla a che fare con un romanzo rosa, l’happy ending va conquistato, agognato, sospirato. Perché il nuovo caso su cui Vani si trova a lavorare è molto più personale di altri: qualcuno minaccia di morte Riccardo, il suo ex fidanzato. Andare oltre il suo astio per aiutarlo è difficile e proteggere la sua nuova relazione lo è ancora di più. Vani sta per scoprire che la mente umana ha abissi oscuri e che può tessere trame più ordite del più bravo degli scrittori.

BHK
0 0 0
Livres modernes

BHK : scala sintetica per la valutazione della scrittura in età evolutiva / (a cura di) Carlo Di Brina e Giovanna Rossini ; adattamento italiano dall'originale olandese di E. Hamstra-Bletz, J. de Bie e B. P. L. M. den Brinker

Trento : Erickson, 2011

Résumé: Questa scala sintetica è l'adattamento italiano della BHK, lo strumento più conosciuto e utilizzato nella pratica clinica per la quantificazione della disgrafia evolutiva nelle componenti di cattiva qualità del segno grafico (analisi morfologica) e disfluenza (velocità nella produzione di grafemi). L'analisi della scrittura si articola in 13 parametri che descrivono le caratteristiche dell'atto grafico e permettono l'identificazione del segno «disgrafia». Nel manuale vengono presentati le norme psicometriche dell'adattamento italiano, i singoli parametri, le modalità di somministrazione e le procedure di scoring, con alcuni esempi pratici. La scatola contiene il foglio di notazione, il testo standard per la prova e una matrice trasparente millimetrata per la misurazione delle varie caratteristiche. Rivolto a: neuropsicologi, neuropsichiatri infantili, neurologi, terapisti dell'età evolutiva, fisioterapisti e logopedisti. Se ne raccomanda l'uso all'interno di un inquadramento neuropsicologico più ampio per la diagnosi del disturbo evolutivo specifico di coordinazione motoria e di disturbi specifici di apprendimento nei quali sia implicata una cattiva scrittura.

Apprendere a leggere e scrivere
0 0 0
Livres modernes

Lafranconi Betti, Adriana <dirigente scolastico>

Apprendere a leggere e scrivere : come e perché / Adriana Lafranconi ; prefazione di Giuliana Sandrone

Studium, 2020

Résumé: «Qual è il metodo più efficace perché i bambini imparino a leggere e a scrivere?». È davvero ben posta questa domanda, che spesso interpella gli insegnanti (ma anche i genitori)? Ha ancora senso oggi, oppure, grazie alle neuroscienze o alla Evidence-Based Research, il problema della scelta del metodo è definitivamente risolto a favore del metodo della corrispondenza «fonema-grafema»? Il riduzionismo condotto anche a favore delle teorie scientifiche migliori, più efficaci, ha sempre fatto danni, nella storia. Meglio, dunque, non indulgere a questa tentazione. Ogni bambino, infatti, è unico, diverso da tutti. E pure il suo ambiente di vita. Impossibile che esista un metodo efficace sempre e in ogni caso. La pedagogia d'altra parte si interessa proprio del «caso singolo»: non si può tradire un bambino perché non apprende a leggere e a scrivere in maniera canonica. Da qui la necessità di modulare i metodi e di usarli per ciò che possono aver di buono e per quanto servono, fosse anche in un solo caso. Il saggio esplora questa tesi prima con la ricerca delle ragioni sottese alla diatriba sui vari metodi di insegnamento; quindi, illustrando la complessità dei processi coinvolti nel leggere e nello scrivere; poi con l'analisi critica di vari metodi, per coglierne i contributi che possono risultare risorsa nella concretezza delle specifiche situazioni; infine, presentando «casi» concreti.

Disturbi e difficoltà della scrittura
0 0 0
Livres modernes

Disturbi e difficoltà della scrittura : disgrafia, disortografia e difficoltà nella produzione di testi scritti : metodi, strategie e strumenti, schede operative : guida con workbook / a cura di Cesare Cornoldi

Giunti Edu, 2017

Résumé: Una risposta concreta - ricca di strumenti e strategie - per quanti si trovano accanto a bambini e ragazzi con disturbi o difficoltà della scrittura dentro e fuori la scuola: insegnanti, educatori, psicologi e genitori. Il volume comprende una Guida e un Workbook ed è corredato da Espansioni on line. La Guida ha un taglio operativo ed è composta da tre sezioni: ''Conoscere per intervenire'' (di natura teorico-operativa, con esempi), ''Come fare'' (con le principali metodologie d'intervento) e ''Cosa fare'' (con le strategie e gli strumenti per osservare, valutare, progettare a scuola). Il Workbook è composto da schede insegnante, materiali e schede allievo con proposte didattiche suddivise in tre sezioni: grafismo, ortografia e produzione scritta. Le schede allievo sono concepite per essere pronte all'uso, cioè direttamente utilizzabili dall'insegnante con il bambino, e nello stesso tempo per fornire indicazioni e modelli per realizzarne di nuove in modo autonomo. Le Espansioni on line si trovano in un minisito ad accesso riservato e offrono approfondimenti per l'insegnante, materiali e schede didattiche aggiuntive per l'allievo.

Tieni presente che
0 0 0
Livres modernes

Palahniuk, Chuck <1962->

Tieni presente che : momenti nella mia vita di scrittore che hanno cambiato tutto / Chuck Palahniuk ; traduzione di Silvia Albesano

Mondadori, 2020

Résumé: A rigore un libro come questo dovrebbe insegnare ai profani i segreti della scrittura creativa ma, se il docente si chiama Chuck Palahniuk, le cose finiscono per non essere mai così semplici come appaiono a prima vista. Da più di vent'anni i libri di Chuck accompagnano legioni di lettori giovani (e nemmeno più tanto giovani) alla scoperta di universi spaventosi, affascinanti, elettrizzanti. La lettura di "Fight Club", "Soffocare", "Ninna nanna" e di altri suoi romanzi è diventata una sorta di rito iniziatico generazionale per un sacco di anime perse alla ricerca di una guida, di una specie di fratello maggiore saggio e matto, capace di raccontarci come funziona il Grande Casino Là Fuori. "Tieni presente che" è un libro che narra i trucchi del mestiere di uno scrittore, ma che è anche un'autobiografia, un romanzo di formazione, una guida galattica per ribelli e aspiranti ribelli, una confessione, un atto di sfida. Al centro di queste pagine ci sono le storie: come raccontarle ma anche perché e a chi raccontarle. Raccontare storie significa esercitare un potere formidabile, un potere di vita e di morte; significa creare di volta in volta, intorno e dentro a un libro, una comunità di persone che condividono uno smarrimento, una rabbia, una rivolta. "Tieni presente che" è un on the road molto particolare, nel corso del quale ci sfrecciano accanto grandi autori passati e presenti, amici, ricordi, film, romanzi, emozioni, scherzi, disillusioni, e alla fine del quale niente sarà più come prima. Shakespeare diceva che "noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, e nello spazio e nel tempo d'un sogno è raccolta la nostra breve vita". Questo libro ci parla proprio di quei sogni, della loro sostanza e delle nostre brevi vite che bruciano di una indomabile inquietudine.

Leggere e scrivere con il metodo multisensoriale
0 0 0
Livres modernes

Angiporti, Emanuela

Leggere e scrivere con il metodo multisensoriale : un percorso spontaneo, graduale e giocoso per imparare a leggere e a scrivere / Emanuela Angiporti ; prefazione di Giacomo Stella

Erickson, 2019

Résumé: Fare l'analisi fonologica, leggere e scrivere non sempre si rivelano compiti facili, soprattutto per gli alunni in difficoltà, con Disturbi Specifici dell'Apprendimento o di lingua madre diversa dall'italiano. Per aiutare tutti i bambini e soprattutto questi è stato quindi ideato il metodo «multisensoriale» in cui la sillaba viene scomposta nelle sue componenti minime «vocale» e «consonante». Ad esse vengono attribuite caratteristiche ottiche e tattili diverse, con sticker-vocale di colore verde e superficie liscia e sticker-consonante di colore rosso e superficie ruvida, in modo da rendere ben evidenti i corrispettivi costituenti fonologici. Il volume è articolato in 6 sezioni che muovono dalla verifica dei prerequisiti, all'analisi e sintesi sillabica, alla lettura e alla scrittura di parole fino ad arrivare alle frasi e a brevi testi in stampato e in corsivo: Giochi di attenzione e memorizzazione; Dalla sillaba alla parola; Convenzioni ortografiche; Dalla parola alla frase; Racconti con...; Laboratorio. Completa l'offerta una serie di mappe online (con l'alfabeto, le sillabe, i digrammi, i trigrammi e i gruppi) con immagini-gancio a sostegno della decodifica e della memorizzazione.