Il corvo di pietra
0 1 0
Livres modernes

Steiner, Marco

Il corvo di pietra

Résumé: È avventura, diceva Hugo Pratt, quando si cerca qualcosa, bella e pericolosa, ma che vale la pena di vivere. Questo romanzo racconta le prime esperienze di un mito d'oggi: Corto Maltese. Si svolge nell'anno del crollo del campanile di Venezia, il 1902, quando il marinaio della Valletta è ancora un ragazzo. Può essere letto, quindi, come il romanzo di formazione di Corto Maltese. Formazione all'avventura, e formazione del suo spirito di imprevedibile meticcio mediterraneo, quasi cinico, ironico, ma devoto alla legge di lealtà e amicizia. Tre ragazzi uniti dall'amore per l'avventura e tre strani individui stretti in un patto esoterico di vendetta, si confrontano tra Venezia, Malta e la Sicilia: la posta è un tesoro legato al superamento di una prova che dannerà chi tenta e non riesce. E il tesoro è nascosto dall'enigma di una piccola statua: il corvo di pietra. Corto e l'amico Bertram dell'isola di Man, ai quali si unirà l'australiano Norman Riley, per spacconeria rubano il corvo, ma c'è una specie di profezia dietro a questo. Tre uomini, che provengano da tre isole diverse. Poi servirebbe che ciascuno di loro...: e di impresa in impresa, di colpo in colpo, di incontro in incontro, il volo del corvo si slancia indietro fino a un remoto tradimento inciso nel sangue della storia siciliana che ha iniziato un lungo cammino di vendetta. Il corvo di pietra tenta un esperimento. Quello di continuare in forma di romanzo un gigantesco personaggio dei fumetti...


Titre et contributions: Il corvo di pietra / Marco Steiner

Publication: Sellerio, 2014

Description physique: 194 p. ; 17 cm

ISBN: 8838931402

EAN: 9788838931406

Date:2014

Langue: Italian (Langue du texte, du film, etc.)

Pays: Italy

Serie: La memoria ; 950

Noms: (Éditeur commercial ) (Auteur )

Sujets:

Classes: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22] Avventura <genere fiction>

6 exemplaires présents, dont 0 en prêt

Bibliothèque Cote Inventaire Situation Possibilité d'emprunt Date de retour
OFFANENGO N 853.92 STE COR YM-27409 Sur l'étagère Empruntable
DESENZANO N STEINER c 853 EJ-45976 Sur l'étagère Empruntable
MARCHENO L NAR STE MAR COR TL-24822 Sur l'étagère Empruntable
VILLANUOVA SUL CLISI NARRATIVA STEINER Marco SX-25858 Sur l'étagère Empruntable
REZZATO N 853.92 STE COR EW-54923 Sur l'étagère Empruntable
BRESCIA - BUFFALORA 853.92.STE.M.COR BC0-14501 Sur l'étagère Empruntable
Tout voir

Dernières critiques insérées

dall'editore
Le prime esperienze del giovane Corto Maltese. Il corvo di pietra è un’avventura di mare, è la ricerca di un tesoro nascosto, è un viaggio per acqua e per terra. È il romanzo del più stretto collaboratore di Hugo Pratt, come lui appassionato di vita e letteratura e capace di perdersi fra atlanti, mappe e piatti fumanti, rivivendo le atmosfere di Stevenson e Conrad.
È avventura, diceva Hugo Pratt, quando si cerca qualcosa, bella e pericolosa, ma che vale la pena di vivere.
Questo romanzo racconta le prime esperienze di un mito d’oggi: Corto Maltese. Si svolge nell’anno del crollo del campanile di Venezia, il 1902, quando il marinaio della Valletta è ancora un ragazzo. Può essere letto, quindi, come il romanzo di formazione di Corto Maltese. Formazione all’avventura, e formazione del suo spirito di «imprevedibile meticcio mediterraneo», quasi cinico, ironico, ma devoto alla legge di lealtà e amicizia.
Tre ragazzi uniti dall’amore per l’avventura e tre strani individui stretti in un patto esoterico di vendetta, si confrontano tra Venezia, Malta e la Sicilia: la posta è un tesoro legato al superamento di una prova che dannerà chi tenta e non riesce. E il tesoro è nascosto dall’enigma di una piccola statua: il corvo di pietra. Corto e l’amico Bertram dell’isola di Man, ai quali si unirà l’australiano Norman Riley, per spacconeria rubano il corvo, ma c’è una specie di profezia dietro a questo. «Tre uomini, che provengano da tre isole diverse. Poi servirebbe che ciascuno di loro…»: e di impresa in impresa, di colpo in colpo, di incontro in incontro, il volo del corvo si slancia indietro fino a un remoto tradimento inciso nel sangue della storia siciliana che ha iniziato un lungo cammino di vendetta.
Il corvo di pietra tenta un esperimento. Quello di continuare in forma di romanzo un gigantesco personaggio dei fumetti, trasformando in scrittura le mille suggestioni nel tratto di un grande artista disegnatore. L’esoterismo, la varietà dei luoghi e dei costumi, i precisi riferimenti storici, il realismo eccentrico dei personaggi. Ed a questo si aggiunge un desiderio di fuga tipicamente salgariano: l’impossibilità di un personaggio come Corto Maltese di vivere nei tempi attuali e il vuoto esistenziale che causa questa consapevolezza. Perché dall’immaginazione di Salgari, attraverso Corto Maltese (i due grandi della letteratura avventurosa italiana), questo libro in fondo discende.

Intégrer le code

Copiez et collez le code HTML ci-dessous sur votre site.