Communauté » Forum » Recensions

Un terribile amore per la guerra
0 1 0
Hillman, James <1926-2011>

Un terribile amore per la guerra

Milano : Adelphi, copyr. 2005

Résumé: La guerra, sostiene Hillman in questo libro, è una pulsione primaria e ambivalente della nostra specie. Una pulsione dotata di una carica libidica non inferiore a quella di altre pulsioni che la contrastano e insieme la rafforzano, quali l'amore e la solidarietà. Il presupposto è che, se di quella pulsione non si avrà una visione lucida, ogni opposizione alla guerra sarà vana.

121 Vues, 1 Messages
Clara Toninelli
370 posts

Saggio impegnativo, controintuitivo e profondo, che propone alla riflessione 4 assunti fondamentali:
1. La guerra è normale
2. La guerra è inumana
3. La guerra è sublime
4. La religione è guerra
Tanto problematico quanto interessante.

  • «
  • 1
  • »

7182 Messages en 5874 Discussions de 846 usagers

En ligne: Ci sono 46 utenti online