Incluir: todos los filtros siguientes
× Material Grabaciones no musicales

Encontrados 1851 documentos.

Iniziazione
0 0 0

Sibaldi, Igor <1957->

Iniziazione : come incontrare i propri maestri invisibili / Igor Sibaldi ; atmosfere musicali a cura di progetto Anima

Anima, 2005

Resumen: La via regale all'incontro e alla cooperazione con i "Spiriti Maestri", quelle funzioni trascendenti della nostra coscienza che in noi dirigono la crescita interiore e l'impiego dei nostri talenti.Sibaldi ha icostruito questo antico tracciato di iniziazione, individuandone le leggi e le forze operanti. Qui ne dà la chiave, in forma di tecnica concreta, da esplorare.

La cattedrale del mare
0 0 0

Falcones, Ildefonso <1959->

La cattedrale del mare / Ildefonso Falcones ; [letto da Ruggero Andreozzi]

Salani, 2017

Resumen: Barcellona, XIV secolo. Nel cuore dell'umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Arnau trova rifugio e quella sospirata libertà che a tutt'oggi incarna lo spirito di Barcellona, all'epoca in pieno fermento: i vecchi istituti feudali sono al tramonto e mercanti e banchieri in ascesa, sempre più influenti nel determinare le sorti della città, impegnata in aspre battaglie per il controllo dei mari. Intanto l'azione, dell'Inquisizione minaccia la già non facile convivenza fra cristiani, musulmani ed ebrei... Personaggio di inusuale tempra e umanità, Arnau non esita a dedicarsi con entusiasmo al grande progetto della cattedrale del popolo. E all'ombra di quelle torri gotiche dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno...

La compagnia delle anime finte
0 0 0

Marasco, Wanda <1953->

La compagnia delle anime finte / Wanda Marasco ; letto dall'autrice

Versione integrale

Emons audiolibri : Neri Pozza, 2018

Resumen: Dalla collina di Capodimonte, la «Posillipo povera», Rosa guarda Napoli e parla al corpo di Vincenzina, la madre morta. Le parla per riparare al guasto che le ha unite oltre il legame di sangue e ha marchiato irrimediabilmente la vita di entrambe. Immergendosi «nelle viscere di un purgatorio pubblico e privato», Rosa rivive la storia di sua madre: l’infanzia povera in un’arida campagna alle porte della città; l’incontro, tra le macerie del dopoguerra, con Rafele, il suo futuro padre, erede di un casato recluso nella cupa vastità di un grande appartamento in via Duomo; il prestito a usura praticato nel formicolante intrico dei vicoli, dove il rumore dei mercati e della violenza sembra appartenere a un furore cosmico. È una narrazione di soprusi subìti e inferti, di fragilità e di ferocia. Ed è la messinscena corale di molte altre storie, di «anime finte» che popolano i vicoli e, come attori di un medesimo dramma, entrano sulla ribalta della memoria: Annarella, amica e demone dell’infanzia e dell’adolescenza, Emilia, la ragazzina che «ride a scroscio» e torna un giorno dal bosco con le gambe insanguinate, il maestro Nunziata, utopico e incandescente, Mariomaria, «la creatura che ha dentro di sé una preghiera rovesciata», Iolanda, la sorella «bella e stupetiata»… «Anime finte» che, nelle profondità ipogee di una città millenaria, attendono, come Vincenzina e come la stessa Rosa, una riparazione. Arriverà, sorprendente e inaspettata, nelle pagine finali del libro ad accomunare madre e figlia in un medesimo destino. Dopo l’acclamato Il genio dell’abbandono, Wanda Marasco torna a raccontare Napoli e i segreti della sua commedia umana con un romanzo dalla lingua potente e poetica, cosí materica e allo stesso tempo cosí indomitamente sottile.

L'allieva
0 0 0

Gazzola, Alessia <1982->

L'allieva / Alessia Gazzola ; [letto da Valentina Mari]

Salani, 2017

Resumen: Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un'aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

Giorni selvaggi
0 0 0

Finnegan, William <1952->

Giorni selvaggi : una vita sulle onde / William Finnegan ; Alessio Boni legge

Versione integrale

Emons audiolibri : 66thand2nd, 2017

Resumen: Il surf è un'arte dai molti paradossi, in cui il desiderio di mostrarsi non è mai separato da quello di essere soli con le onde e sparire dietro un sipario di schiuma. "Le onde sono il campo da gioco. Il fine ultimo". Ma sono anche l'avversario, la nemesi. William Finnegan ha subito l'incanto del mare fin da bambino, in California, vedendo i surfisti "danzare sull'acqua". A tredici anni andrà a vivere ai piedi del cratere di Diamond Head, alle Hawaii. E quell'incanto si trasformerà a poco a poco in una devozione assoluta al dio oceano. A venticinque anni, il suo sogno è di rigenerarsi agli Antipodi e vedere il mondo prima che si trasformi tutto in Los Angeles. Inizia così "la ricerca", il viaggio dell'inverno senza fine, la circumnavigazione del globo a caccia di onde. Prima Guam, poi le isole Samoa, il regno di Tonga, l'arcipelago delle Figi, dove scopre il magnifico break di Tavarua, davanti a un lembo di terra assente perfino dalle mappe. Al suo fianco c'è Bryan, che è andato al funerale di Kerouac e fa surf "come se non ci fosse un domani". Ultima tappa il Sudafrica dell'apartheid, dove matura una nuova consapevolezza, poi l'inevitabile ritorno a casa. Ma la ricerca non è ancora finita.

L'ordine del tempo
0 0 0

Rovelli, Carlo <1956->

L'ordine del tempo / Carlo Rovelli ; letto dall'autore

Emons audiolibri, 2018

Resumen: Come le Sette brevi lezioni di fisica, che ha raggiunto un pubblico immenso in ogni parte del mondo, questo libro tratta di qualcosa della fisica che parla a chiunque e lo coinvolge, semplicemente perché è un mistero di cui ciascuno ha esperienza in ogni istante: il tempo. E un mistero non solo per ogni profano, ma anche per i fisici, che hanno visto il tempo trasformarsi in modo radicale, da Newton a Einstein, alla meccanica quantistica, infine alle teorie sulla gravità a loop, di cui Rovelli stesso è uno dei principali teorici. Nelle equazioni di Newton era sempre presente, ma oggi nelle equazioni fondamentali della fisica il tempo sparisce. Passato e futuro non si oppongono più come a lungo si è pensato. E a dileguarsi per la fisica è proprio ciò che chiunque crede sia l'unico elemento sicuro: il presente. Sono tre esempi degli incontri straordinari su cui si concentra questo libro, che è uno sguardo su ciò che la fisica è stata e insieme ci introduce nell'officina dove oggi la fisica si sta facendo.

Anna
0 0 0

Ammaniti, Niccolò <1966->

Anna / Niccolò Ammaniti ; letto da Lorenza Indovina

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

Resumen: In una Sicilia diventata un’immensa rovina, una tredicenne cocciuta e coraggiosa parte alla ricerca del fratellino rapito. Fra campi arsi e boschi misteriosi, ruderi di centri commerciali e città abbandonate, fra i grandi spazi deserti di un’isola riconquistata dalla natura e selvagge comunità di sopravvissuti, Anna ha come guida il quaderno che le ha lasciato la mamma con le istruzioni per farcela. E giorno dopo giorno scopre che le regole del passato non valgono piú, dovrà inventarne di nuove. Una luce che si accende nel buio e allarga il suo raggio per rivelare le incertezze, gli slanci del cuore e la potenza incontrollabile della vita. Perché, come scopre Anna, la «vita non ci appartiene, ci attraversa».

Ricciocapriccio e Bettaperfetta
0 0 0

Pellai, Alberto <1964->

Ricciocapriccio e Bettaperfetta / Alberto Pellai

Erickson, p2008

Resumen: Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell'altro, ottiene sempre quello che vuole. Sua sorella, Bettaperfetta, è l'esatto opposto: è sempre buona e disponibile, aiuta mamma con le faccende, coccola papà quando rientra stanco la sera, fa i salti mortali per inventare nuovi giochi per far divertire quella peste di suo fratello. Ma che cosa succederebbe se, all'improvviso, nessuno desse più retta ai capricci di Michele? E se Bettaperfetta fosse costretta a prendersi cura di sé e a comportarsi per una volta come una bambina e non come un'adulta? Età di lettura: da 7 anni.

Il gatto con gli stivali
0 0 0

Il gatto con gli stivali / Marco Mete [et al.] ; Cenerentola / Valentina Mari [et al.]

Resumen: Con LibriVivi, l'audiolibro diventa uno strumento di crescita per la famiglia, secondo i più sani valori educativi. Le Fiabe LibriVivi sono interpretate per la sensibilità dei piccoli lettori, proprio come vorresti tu... E sono le voci italiane delle Star di Hollywood a leggerle, con dialoghi ed effetti sonori. Età di lettura: da 6 anni.

L'ultimo elfo
3 0 0

De Mari, Silvana <1953->

L'ultimo elfo / Mietta legge ; [testo di Silvana De Mari]

Versione integrale

Roma : Emons audiolibri, 2011

Resumen: L'ultimo elfo è un fantasy scintillante di magie, incantesimi, sorprese, umorismo sottile. Yorsh, un piccolo elfo, si ritrova a vagare da solo in una landa desolata. Capace di accendere un fuoco con il pensiero ma spaventato a morte dagli umani, nel suo viaggio incontrerà un uomo, una donna e un drago e capirà che soltanto unendosi a esseri diversi da sé si può sopravvivere e diffondere sulla Terra la luce della fantasia.

Le leggende del castello nero [Registrazione sonora] ; Uno spirito in un lampone
0 0 0

Tarchetti, Igino Ugo <1839-1869>

Le leggende del castello nero [Registrazione sonora] ; Uno spirito in un lampone / Igino Ugo Tarchetti

Noviglio : Gneusz Cl'Audio, copyr. 2006

1Gli audiolibri

La lupa
0 0 0

Verga, Giovanni <1840-1922>

La lupa ; Rosso Malpelo / Giovanni Verga

2. ed

Il narratore audiolibri, copyr. 2003

Resumen: Il movimento del Realismo proponeva un'analisi oggettiva e scientifica della società e della psicologia degli individui, staccata da ogni ingerenza personale, emozionale e ideologica dell'autore. Il maestro del Realismo italiano è Giovanni Verga. Sono proposte due novelle, interpretate da Moro Silo e Stefania Pimazzoni, che descrivono il triste mondo dei diseredati e dei disgraziati in Sicilia, oppressi da un destino avverso.

Mi piaci da morire
0 0 0

Bosco, Federica <1971->

Mi piaci da morire / Federica Bosco legge ; di Federica Bosco

Versione integrale

Roma : Emons audiolibri, 2009

Resumen: Monica ha 31 anni, vive a New York, ed è... cronicamente single! Lavora per due acide vecchie zitelle in un negozio di stoffe pregiate, ma il suo sogno è diventare una scrittrice e il suo idolo è Salinger. Vive con una cantante di colore esperta di astrologia e con un gay che vorrebbe adottare un bambino, e tutti gli appuntamenti al buio che gli amici le organizzano finiscono in disastri sentimentali. Almeno finché... Letto dall'autrice Federica Bosco.

Alla pari
0 0 0

De Lillo, Claudia <1970->

Alla pari / Claudia De Lillo (alias Elasti) legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2017

Resumen: A poco piú di vent'anni, con un dolore da smaltire, Alice lascia gli Stati Uniti e parte per Milano a occhi chiusi, all'avventura: ragazza alla pari per sei mesi. Ovvero baby-sitter, autista, cuoca, confidente e orecchio assoluto per una famiglia da riformare. Una madre in carriera, un padre piacione, un'adolescente pestifera, un ragazzino eccentrico, un piccolo alieno e una governante dispotica. «Sei qui per darci una mano con i ragazzi ma, soprattutto, per dare stabilità e tranquillità alla nostra famiglia», le hanno spiegato. Ecco che Alice, una mail dopo l'altra - scrivendo al fratello, alla nonna, agli amici lasciati dall'altra parte dell'oceano, compone un involontario e divertentissimo romanzo epistolare a senso unico. A colpi di battute e di rimpianti, di sorrisi e di rimproveri, la protagonista di Alla pari conoscerà se stessa e troverà la propria famiglia, anzi due: quella da cui viene e quella in cui si è imbattuta. E mentre il suo sguardo cambierà il mondo intorno, il mondo cambierà lei. Perché il caos, l'amore e persino i pidocchi hanno un lato davvero imprevedibile.

Hanno tutti ragione
0 0 0

Sorrentino, Paolo <1970->

Hanno tutti ragione / Paolo Sorrentino ; letto da Toni Servillo

La Repubblica-L'Espresso, 2017

Resumen: Tony Pagoda è un cantante di night con tanto passato alle spalle (Se a Sinatra la voce l'ha mandata il Signore, allora a me, più modestamente, l'ha mandata san Gennaro). La sua è stata la scena di un'Italia florida e sgangheratamente felice, fra Napoli, Capri e il mondo. È stato tutto molto facile. Il talento. I soldi. Le donne. E insieme, una pratica dell'esistenza che ha coinciso con la formazione di una formidabile (e particolare) cognizione del mondo. Quando la vita comincia a complicarsi (la moglie chiede il divorzio), quando la scena si restringe (la sua band si esibisce in piazze minori), per Tony viene il tempo di cambiare. Una sterzata netta. Andarsene. Sparire. Cercare il silenzio. Alla fine di una breve tournée brasiliana, Tony Pagoda decide di restare là, prima a Rio, poi a Manaus, ossessionato dagli scarafaggi ma coronato da una nuova libertà. Senza perdere lo sguardo di eterna sorpresa per il mondo e la schiettezza di chi, questo mondo, lo conosce fin troppo bene, Tony si lascia invadere dai dubbi e dalle insicurezze che fino a quel momento, nel suo ordinato e personalissimo catalogo di quelli che passano per uomini, aveva attribuito agli smidollati. E scopre che tutte le risposte possono essere trovate in un infuocato tramonto.

La signora Dalloway
0 0 0

Woolf, Virginia <1882-1941>

La signora Dalloway / Virginia Woolf ; Nadia Fusini legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

Resumen: 13 giugno 1923. Clarissa Dalloway, una signora dell'alta borghesia londinese, esce a comprare i fiori per la festa che sta organizzando per la sera. Passeggia per le strade di Londra, sfiora la vita di tanti sconosciuti, ma non ha il fare allegro di chi si prepara a qualcosa di lieto, il suo incedere è incerto e continuamente ostacolato da pensieri che le affollano la mente, da ricordi che si intrecciano con la nostalgia di ciò che è sfuggito e mai potrà tornare. Desideri, angosce e paure della solitudine, della morte ma anche della vita, si rincorrono in un flusso incessante di parole che aprono ad altre parole. Con La signora Dalloway, qui proposta in una nuova traduzione, Virginia Woolf ci regala un grande romanzo lirico, capace di rivelare tutta la precarietà degli esseri umani, feriti dalle circostanze, inermi di fronte alle correnti della sofferenza e della gioia. Introduzione di Antonella Anedda.

La condanna del sangue
0 0 0

De Giovanni, Maurizio <1958->

La condanna del sangue : la primavera del commissario Ricciardi / Maurizio de Giovanni ; Paolo Cresta legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

Resumen: La seconda avventura del commissario Ricciardi, l'uomo che possiede il dono (o la condanna) di sentire le ultime parole pronunciate da chi muore di morte violenta, quello che lui chiama il Fatto. Napoli, aprile 1931. Il vento di primavera si annuncia nella notte di una giornata fredda e cupa e rimescola il sangue nelle vene di donne e uomini persi nei loro pensieri ma uniti dall'attesa del giorno che arriverà. Non è così per tutti: in un appartamento del popolare rione Sanità un'anziana donna, Carmela Calise, verrà trovata morta il giorno dopo, ridotta a un mucchio di ossa e sangue, barbaramente colpita a bastonate. Accorso sul luogo del delitto insieme al fedele brigadiere Maione, il commissario Ricciardi interroga la gente del palazzo e, nonostante il clima di omertà, scopre la doppia attività di Carmela, cartomante e usuraia. Al centro della vicenda è il decrepito appartamento dove la cartomante riceveva i suoi clienti, per predire in modo ingannevole il loro futuro o per garantirglielo, prestando denaro. Sono parecchi quelli che avrebbero avuto un motivo per ucciderla - strozzati dai debiti, succubi delle sue menzogne, delusi o disperati.

Vol. 2: Il tempo dell'attesa
0 0 0

Howard, Elizabeth Jane <1923-2014>

Vol. 2: Il tempo dell'attesa / letto da Valentina Carnelutti

Versione integrale

2018

Forma parte de: La saga dei Cazalet / Elizabeth Jane Howard

Resumen: È il settembre del 1939, le calde giornate scandite da scorribande e lauti pasti in famiglia sono finite e l’ombra della guerra è sopraggiunta a addensare nubi sulle vite dei Cazalet. A Home Place, le finestre sono oscurate e il cibo inizia a scarseggiare, in lontananza si sentono gli spari e il cielo non è mai vuoto, nemmeno quando c’è il sole. Ognuno cerca di allontanare i cattivi pensieri, ma quando cala il silenzio è difficile non farsi sopraffare dalle proprie paure. A riprendere le fila del racconto sono le tre ragazze: Louise insegue il sogno della recitazione a Londra, dove sperimenta uno stile di vita tutto nuovo, in cui le rigide regole dei Cazalet lasciano spazio al primo paio di pantaloni, alle prime esperienze amorose, a incontri interessanti ma anche a una spiacevole sorpresa. Clary sogna qualcuno di cui innamorarsi e si cimenta nella scrittura con una serie di toccanti lettere al padre partito per la guerra, fino all’arrivo di una telefonata che la lascerà sconvolta. E infine Polly, ancora in cerca della sua vocazione, risente dell’inevitabile conflitto adolescenziale con la madre e, più di tutti, soffre la reclusione domestica e teme il futuro, troppo giovane e troppo vecchia per qualsiasi cosa. Tutte e tre aspettano con ansia di poter diventare grandi e fremono per la conquista della propria libertà. Insieme a loro, fra tradimenti, segreti, nascite e lutti inaspettati, l’intera famiglia vive in un clima di sospensione mentre attende che la vita torni a essere quella di prima, in quest’indimenticabile ritratto dell’Inghilterra di quegli anni. E ormai è difficile abbandonarli, questi personaggi: con loro sorridiamo, ci emozioniamo e ci commuoviamo nel nuovo appassionante capitolo della saga dei Cazalet.

Benedizione
0 0 0

Haruf, Kent <1943-2014>

Benedizione / Kent Haruf ; letto da Paolo Pierobon

Versione integrale

Emons audiolibri : NNE, 2018

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 12
  • Prestable a partir de: 11/11/2019

Resumen: Nella cittadina di Holt, in Colorado, Dad Lewis affronta la sua ultima estate: la moglie Mary e la figlia Lorraine gli sono amorevolmente accanto, mentre gli amici si alternano nel dare omaggio a una figura rispettata della comunità. Ma nel passato di Dad si nascondono fantasmi: il figlio Frank, che è fuggito di casa per mai più tornare, e il commesso del negozio di ferramenta, che aveva tradito la sua fiducia. Nella casa accanto, una ragazzina orfana viene a vivere dalla nonna, e in paese arriva il reverendo Lyle, che predica con passione la verità e la non violenza e porta con sé un segreto. Nella piccola e solida comunità abituata a espellere da sé tutto ciò che non è conforme, Dad non sarà l’unico a dover fare i conti con la vera natura del rimpianto, della vergogna, della dignità e dell’amore.

Canne al vento
0 0 0

Deledda, Grazia <1871-1936>

Canne al vento / Grazia Deledda ; letto da Michela Murgia

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 11
  • Prestable a partir de: 29/12/2019