Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× Idiomas Absent
× Recursos authority
× Recursos Catálogo

Encontrados 41198 documentos.

Psicotecnologie collettive. Meet the media guru
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

De Kerckhove, Derrick

Psicotecnologie collettive. Meet the media guru

Egea, 28/05/2014

Resumen: Ci troviamo oggi al centro di un enorme cambiamento cognitivo che è il risultato dell'"elettrificazione" del linguaggio. Grazie all'elettricità il linguaggio avvolge oggi i nostri corpi, che vivono immersi in esso come in una piscina. Le tecnologie mobile (cellulari e altri dispositivi sempre più personali) anticipano la terza fase dell'era dell'elettricità.La prima, la fase analogica, ha dato all'uomo il calore, la luce e l'energia; la seconda è stata la fase digitale, che ha trasformato l'elettricità in linguaggio; la fase attuale è più profondamente cognitiva poiché dà al contenuto una capacità, sin qui inedita, di diffusione e risposta immediate. Nei social media – e in Twitter in particolare –, come ci ha spiegato tra le altre cose de Kerckhove, possiamo individuare l'alfiere di questa nuova fase: un sistema nervoso pulsante in grado di collegare istantaneamente ognuno di noi con chiunque altro.(dall'Introduzione di M.G. Mattei)

Java 8
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Comi, Luigi

Java 8

Apogeo, 20/05/2014

Resumen: Java è il linguaggio di programmazione che più ha rivoluzionato il mondo dell'informatica e della tecnologia nel suo insieme. Dal 1995, anno del suo debutto ufficiale, a oggi, risulta impiegato nei più svariati dispositivi elettronici: computer, smartphone, televisori, navigatori satellitari. Studiare Java permette non solo di imparare un moderno linguaggio di programmazione ma anche, una volta terminato il percorso di apprendimento, di posizionarsi sul mercato del lavoro nei più disparati settori tecnologici. Questo libro nasce proprio con l'obiettivo di fornire ai lettori un percorso di apprendimento pratico, immediato e attuale: dagli argomenti basilari della programmazione in Java, alle nuove caratteristiche della versione 8.

AutoCAD 2015
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Santapaga, Luigi - Trasi, Matteo

AutoCAD 2015

Apogeo, 10/06/2014

Resumen: Interfaccia e funzionalità di baseCreazione e apertura di disegniStrumenti di visualizzazione e selezioneDisegno di precisione, di oggetti 2D e parametricoGestione delle proprietà degli oggettiStrumenti di modifica degli oggettiInserimento di testi e tabelleQuotatura del disegnoLibrerie di simboliStampa e pubblicazione

Skandalon
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Maroh, Julie

Skandalon

Rizzoli Lizard, 28/05/2014

Resumen: È la lotta di tutti contro tutti, in cui ognuno vuole diventare colui che sarà il più vicino a me. E io li disprezzo proprio per questo. Tazane ha ventisette anni ed è un'autentica icona rock, una stella della musica sia in patria che all'estero. Arrogante, egoista e violento, è adorato dai fan, condannato dall'opinione pubblica, ma sempre protagonista in TV e sulle prime pagine dei giornali. La sua è una vita di eccessi, di provocazioni, costellata da improvvisi scoppi di collera e da gesti clamorosi sul palco, oltre che nella sfera privata. L'immagine da rocker maledetto sembra costruita ad arte dai media e dai manager dello show business, ma forse – sotto la volubilità di una star capricciosa – si cela un sentimento genuino, un rancore che affiora lento e sordo, il senso di repulsione per un mondo fatto solo di apparenza e di copertine patinate. Quell'odio incontenibile è, insieme al disgusto, l'unica emozione capace di scuoterlo dallo stordimento delle droghe; l'ultima traccia di quello che, prima del successo, era semplicemente Cédric: un ragazzo normale con il sogno di parlare al mondo attraverso le canzoni, e che ora è solo un'ombra destinata a dissolversi sotto i riflettori dell'ennesimo skandalon, quello che segnerà la sua fine.

Socrate in giardino. Passeggiate filosofiche tra gli alberi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Bella, Andrée

Socrate in giardino. Passeggiate filosofiche tra gli alberi

Ponte alle Grazie, 29/05/2014

Resumen: La filosofia come cura di sé, come esercizio per vivere meglio, per trasformare se stessi e i luoghi in cui viviamo, che sono parte di noi: dunque non una filosofia speculativa, astratta e lontana, ma la ricerca di una saggezza e di una felicità immanente. Andrée Bella parla proprio di questo ma non solo: sceglie come teatro esemplare dell'esercizio filosofico la Natura, il luogo in cui le grandi metafore che hanno nutrito la riflessione filosofica – il nascere, il morire, il divenire, il risorgere – sono a disposizione di tutti e ci vengono incontro con la potenza e la semplicità della loro esistenza. Le metafore in natura sono i concetti incarnati nel vivente, miti da narrare per allargare i confini dell'anima. Esercizio filosofico può essere anche passeggiare in un bosco, salire su un monte, annusare una notte di primavera, saper cogliere la bellezza o la crudeltà di quel che esiste. Esperienze capaci di riavvicinare corpo e paesaggio, natura e cultura, vita umana e vita vegetale, nella direzione di una possibile di fioritura congiunta dell'uomo e del suo ambiente.

Quasi un romanzo. L'economia raccontata a chi non la capisce
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Martinelli, Leonardo

Quasi un romanzo. L'economia raccontata a chi non la capisce

Longanesi, 29/05/2014

Resumen: Sembra incredibile eppure l'economia e la finanza, che a moltissimi appaiono materie ostiche e fredde, possono diventare avvincenti come un romanzo d'avventura, appassionanti come un buon film. E questo libro ne è la dimostrazione. Prendendo spunto da un suo fortunato programma per Radio3, Leonardo Martinelli riesce nella difficile impresa di umanizzare l'economia e la finanza, spiegandone i concetti chiave grazie a esempi tratti dalla letteratura e dal cinema. Guidandoci tra gli intrecci di opere che tutti conosciamo e amiamo, Martinelli ci fornisce i chiarimenti necessari per poter finalmente capire cosa siano lo spread, i subprime, il default, le agenzie di rating e molto altro ancora. Sarà quindi Il falò delle vanità di Tom Wolfe a parlarci di bond o di obbligazioni e Bel-Ami di Maupassant di insider traning e aggiotaggio. Il film disneyano Mary Poppins ci introdurrà nel mondo delle unioni bancarie mentre Wall Street di Oliver Stone nell'universo della Borsa con le sue derive. I termini finora più o meno incomprensibili dell'economia e della finanza faranno adesso un po' meno paura e ci accompagneranno lungo le pagine di questa sorprendente guida a letture e visioni ormai indispensabili per comprendere il nostro tempo.

Contrada Armacà
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Turano, Gianfrancesco

Contrada Armacà

Chiarelettere, 29/05/2014

Resumen: L'omicidio di Rosario Laganà, giovane parrucchiere ucciso per strada in un agguato, non suscita particolare clamore a Reggio Calabria. Il movente, si mormora, sarebbe una faccenda di corna o di droga. Nessuno sembra insospettito dal fatto che il ragazzo era intimo di Oriana, la collaboratrice più fidata del sindaco, morta suicida solo poche settimane prima. Chi non si accontenta di facili spiegazioni è lo zio di Rosario, Demetrio Malara, ex insegnante, un uomo solitario che ha già perso il figlio quindicenne in un regolamento di conti fra clan rivali. La pista di Oriana diventa una scommessa privata, ma per esplorarla Malara ha bisogno di aiuto. Fortunato Amato detto Nato, un suo ex studente che alla carriera di avvocato ha preferito il business dei matrimoni e si è ritagliato un ruolo come organizzatore di eventi, è l'uomo giusto al momento giusto. Narcisista e donnaiolo, brillante e abituato a vivere all'insegna del "me ne fotto", Nato conosce mezza Reggio ed è ben introdotto nei circoli che contano. Fra risse nei locali della movida reggina, container gonfi di armi e cocaina in transito nel porto di Gioia Tauro, sparatorie nei boschi dell'Aspromonte, donne irresistibili e sicari disposti a tutto, la strampalata coppia d'investigatori entrerà nelle viscere di una città dove nulla accade per caso e dove ogni delitto è il risultato del mancato rispetto di regole non scritte. CONTRADA ARMACÀ è un giallo che squarcia la facciata rispettabile di Reggio Calabria, svelando un sistema criminale che arriva a lambire perfino la Casa bianca.

Il grande libro delle soluzioni di casa. 308 idee per un'abitazione perfetta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

D'Attoma, Titty - Alfano, Flavia

Il grande libro delle soluzioni di casa. 308 idee per un'abitazione perfetta

Vallardi, 29/05/2014

Resumen: Titty e Flavia, le esperte di economia domestica di "Detto Fatto" (Rai 2), ci guidano di locale in locale – dall'ingresso al soggiorno, dalla cucina al bagno, alla camera da letto – per insegnarci a: • organizzare gli spazi e tenere in ordine gli oggetti • curare la pulizia e la manutenzione di mobili, arredi, utensili... • gestire il guardaroba: smacchiare, lavare, stirare, riporre... • attrezzare la cucina, preparare la tavola, presentare i piatti in modo semplice ma raffinato • contenere le spese ed evitare gli sprechi, senza rinunciare a uno stile di vita elegante e confortevole. In questa edizione ampliata del loro best seller Soluzioni di casa, le autrici ci offrono inoltre un capitolo interamente dedicato alle miscele naturali, semplici da fare e molto utili, adatte per pulire ogni ambiente della nostra casa: una ghiotta anticipazione da un nuovo volume in preparazione.

Il ritorno del naufrago
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Garde, François

Il ritorno del naufrago

Corbaccio, 29/05/2014

Resumen: UN CASO LETTERARIO SORPRENDENTE E AVVINCENTE, VINCITORE DEL PREMIO GONCOURT. Metà del diciannovesimo secolo: Narcisse Pelletier, un giovane marinaio francese, viene dato per disperso e abbandonato su una costa inesplorata dell'Australia, dove era approdato insieme ad altri marinai alla ricerca di acqua dolce su una scialuppa calata da una goletta. Diciassette anni più tardi, un veliero inglese di passaggio in quei luoghi scorge fra gli indigeni un uomo bianco. Nudo, tatuato, caccia e si comporta come loro. Ha perduto l'uso della lingua francese e ha dimenticato il suo nome. Che cosa è successo in questi diciassette anni? Che esperienze ha avuto, come è sopravvissuto Narcisse? Sono le domande che si pone Octave de Vallombrun a cui Narcisse viene affidato, geografo e studioso, ma soprattutto uomo sensibile e privo di pregiudizi che dapprima incuriosito da quello che ritiene un oggetto di studio, sviluppa con il marinaio una profonda amicizia basata su una comprensione che va oltre ogni forma e convenzione. Vincitore del premio Goncourt per l'opera prima, Il ritorno del naufrago è uno straordinario romanzo d'avventura e al tempo stesso una riflessione sull'identità e la differenza. E su quello che la vita a volte ci costringe a imparare e a comprendere.

Il mondo di Norm
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Meres, Jonathan

Il mondo di Norm

Nord-Sud Edizioni, 29/05/2014

Resumen: I fans di Jeff Kinney non resteranno delusi da IL MONDO DI NORM. E' un libro spassoso e intelligente. BOOKS FOR KEEPS NORMAN capì che la giornata era iniziata male quando, svegliandosi, vide che stava per fare pipì nel guardaroba del papà. E comunque che bisogno c'era di traslocare, per la famiglia di Norm? Nella vecchia casa l'unico posto in cui Norm avesse mai pensato di fare pipì era nel gabinetto. E adesso, quando si mette a letto, viene tenuto sveglio da suo padre, che russa come un rinoceronte raffreddato! CI SARA MAI UNA VITA MENO INGIUSTA PER NORM?

Guida al nuovo redditometro
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Cerato, Sandro - Zappi, Antonio

Guida al nuovo redditometro

IlSole24Ore, 30/05/2014

Resumen: La Guida pratica 2014 al "nuovo" redditometro, lo strumento di accertamento sintetico del reddito delle persone fisiche, adeguato al mutato contesto socio-economico al fine di migliorare la capacità di accertare la reale capacità contributiva del contribuente.Il volume illustra gli elementi indicativi di capacità contributiva del contribuente e del suo nucleo familiare, approvati con il decreto attuativo 24.12.2012, nonché la fase del contraddittorio con l'Amministrazione finanziaria da parte del contribuente sottoposto a verifica.La Guida, giunta in pochi mesi alla sua seconda edizione, è aggiornato con tutti i chiarimenti forniti dall'Amministrazione finanziaria, con la recente C.M. 6/E/2014, sui rapporti tra redditometro e tutela della privacy dei contribuenti.Completa il volume la documentazione di riferimento, normativa e di prassi.

IVA. Guida agli adempimenti 2014
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Pantoni, G. - Sabbatini, C. - Dell'Isola, N. - Di Emidio, D.

IVA. Guida agli adempimenti 2014

IlSole24Ore, 30/05/2014

Resumen: Il volume, rivolto ai professionisti, alle aziende e ai suoi consulenti, vuole essere una vera e propria guida ai principali adempimenti e problematiche in tema di Iva.La Guida, aggiornata con tutte le novità normative in vigore dal 2014 e i principali chiarimenti ministeriali, approfondisce la materia con taglio operativo, grazie anche alla presenza di check-list e tabelle riepilogative, integrate con riferimenti alla giurisprudenza più significativa della Corte di Giustizia europea.L'edizione 2014 della Guida dà ampio spazio all'analisi operativa delle nuove regole in materia di operazioni esenti, fatturazione, aliquote d'imposta.

Cappuccetto rosso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Grimm, Jacob - Grimm, Wilhelm - Valentinis, Pia

Cappuccetto rosso

Rizzoli, 31/05/2014

Resumen: C'erano una volta una mamma, una bambina, un lupo e un cacciatore. Il lupo viveva nel bosco ed era sempre affamato. Un giorno incontrò sul sentiero la bambina, e...

Mario Balotelli vincitore nel pallone
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Valeri, Mauro

Mario Balotelli vincitore nel pallone

Fazi Editore, 22/05/2014

Resumen: Chi è oggi Mario Balotelli?Il simbolo vivente di un razzismo italiano che sembra inestirpabile e allo stesso tempo il più grande giocatore italiano di colore, l'unico, insieme a Pirlo, che potrebbe fare la differenza in un Mondiale.Se così dovesse essere, Balotelli sarebbe ricordato nella storia, non solo calcistica, come un grande eroe nazionale in grado di sopire gli spiriti malefici che ancora vivono all'interno dell'animo italiano. Sarà un'aspra battaglia per Mario poiché dovrà dimenticarsi l'"echeggiante arena" che ha risuonato d'insulti e far uscire il "popolar favore" celato nei cuori della maggioranza dei tifosi italiani.

Nessun perdono
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Fardo, Giuliano

Nessun perdono

Rizzoli, 03/06/2014

Resumen: In un edificio fatiscente di una Palermo sventrata, immobile, più vera che mai, si nascondono verità indicibili. Sono i cadaveri di sei ragazzi, due donne e quattro uomini, trovati barbaramente uccisi.Perché? Chi? Come? Provano a fare luce sulla verità Lucas, trentenne di apparente successo, proprietario di un club nel capoluogo siciliano, appassionato di donne, tatuaggi, rock e droghe, e Diomede, l'uomo d'azione, sempre più spesso lontano dall'isola e che ha trascorso gli ultimi tempi in Zimbabwe con i cercatori d'oro. Le loro vite un tempo molto vicine si sono fatte distanti, transitano su strade parallele, ma i due hanno l'occasione di ritrovarsi e scrivere ciascuno la sua nuova storia, anche a costo della vita.Tante voci narranti, una prosa ritmica e battente, le sonorità irresistibili del dialetto: è facile farsi sedurre, ipnotizzare dal fascino di Nessun perdono. Risvegliarsi è impossibile.

Dimmi se ne vale la pena
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Balotelli, Stefania

Dimmi se ne vale la pena

Rizzoli, 25/06/2014

Resumen: Ginevra ha ventinove anni e sogna di girare il mondo con la sua Nikon. Ha talento, grinta, e nessuna paura di mettersi in gioco pur di diventare una fotoreporter. Ma anche se hai le migliori intenzioni, a volte la combini grossa. Per esempio, andare a letto con il tuo capo non è la migliore delle idee, specie se si tratta di un uomo sposato: e infatti, quando la moglie di lui scopre la relazione clandestina, per Ginevra le cose si mettono male. Viene licenziata e spedita a Tremiglio, un paese così piccolo che non si trova neanche sulle carte geografiche, per lavorare in una sgangherata rivista locale. Ma come si fa a realizzare i propri sogni con quattrocento euro al mese, in un posto dove l'evento dell'anno è la sagra della barbabietola? Ginevra si lancia nell'impresa senza troppe speranze, ma Tremiglio le riserva più di una sorpresa: un casale dal fascino antico e un branco di amici un po' folli. E poi Massi, che compare all'improvviso e le fa battere il cuore. E questa volta, per davvero. Ma per una indipendente come Ginevra non è facile lasciarsi andare e abbandonarsi all'amore. Avrà bisogno di tutto il suo coraggio per ricominciare da zero e scoprire che nella vita ci sono molte cose per cui vale la pena sbagliare.

Il sintomo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Fiorentino, Francesco - Mastelloni, Carlo

Il sintomo

Marsilio, 04/06/2014

Resumen: Nella Napoli del post terremoto, il clan che controlla i Quartieri Spagnoli è decapitato da due strane stragi. La polizia brancola nel buio, e in Questura si scatena una lotta intestina dalla quale esce sconfitto Ruoppolo, vecchio poliziotto disilluso che continua le indagini in proprio. Ma indagano anche un ambizioso praticante notaio, Spoto, testimone casuale della strage, e il viceprefetto Dominici, inviato da Roma a vigilare sull'inchiesta. I tre investigatori seguono ognuno una pista, tra i salotti della Napoli bene, le confraternite religiose, il mondo dell'usura e della prostituzione. L'indagine va al cuore del mistero napoletano: nel groviglio in cui s'inceppa puntualmente il riscatto della città.

Guida pratica fiscale. Tributi locali 2014
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Debenedetto, Giuseppe

Guida pratica fiscale. Tributi locali 2014

IlSole24Ore, 03/06/2014

Resumen: La Guida Pratica Fiscale Tributi Locali illustra, con l'operatività e la chiarezza tipica del "Sistema Frizzera 24", la disciplina di Imu, Tasi, Tari e delle altre entrate comunali (Tosap, pubblicità e Cosap, imposte di soggiorno, di scopo e di sbarco e addizionali Irpef), corredate della relativa normati-va sostanziale, sanzionatoria e di riscossione del tributo.Trovano, inoltre, spazio nella Guida il tributo Res e le novità introdotte dalla legge di stabilità 2014 (L. 147/2013) e dal D.L. 47/2014, conv. con L. 80/2014.

Roma è una bugia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

La Porta, Filippo

Roma è una bugia

Laterza, 21/05/2014

Resumen: Tutto ciò che qui giunge finisce, però non smette di finire.Le cronache di quartiere e i cliché sul carattere dei romani. La costante oscillazione tra lo stupore dell'anvedi e il ruvido disincanto del che tte frega. L'indolenza contagiosa e l'ironia su ogni pretesa di grandezza, il quieto disincanto e la dolce sbracatezza. I ricordi, dalla scuola con Carlo Verdone al concerto del '68 di Jimi Hendrix, dalla inflessibile 'militanza' politica in periferia a un'istantanea del centro storico nell'ultimo momento in cui è stato bello. Da Fellini a Nanni Moretti e a Sorrentino, da Carlo Levi a Pasolini e ai nuovi narratori della città. Tutto questo è Roma, raccontata da Filippo La Porta: un'ambigua, barocca miscela di disfacimento e di vitalità.

"La Rete è libera e democratica". (Falso!)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Ippolita

"La Rete è libera e democratica". (Falso!)

Laterza, 21/05/2014

Resumen: Crediamo in una Rete libera, democratica, gratuita, trasparente, imparziale. Crediamo in una Rete rivoluzionaria, capace di rovesciare le gerarchie stabilite a favore di una partecipazione ampia, diffusa, popolare. Crediamo nella circolazione gratuita di contenuti, contro lo strapotere di cartelli mediatici e obsoleti detentori di copyright.Ci crediamo, ma niente di tutto questo è vero: Rete aperta non significa Rete libera, perché ha i suoi pochi, potentissimi padroni. Pubblicare in Rete non significa rendere pubblico. La libertà non è gratuita, costa cara. Rete libera e democratica? E dove stanno i dati dei cittadini? Nelle mani di chi? Per cosa vengono usati? E come si può invertire la tendenza alla delega tecnocratica?