Encontrados 2084361 documentos.

La valle del fuoco. Arlo Finch
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

August, John - Morosinotto, Davide

La valle del fuoco. Arlo Finch

Mondadori, 03/07/2018

Resumen: Arlo si guardò intorno e le pareti della stanza iniziarono a svanire, rivelando una foresta illuminata dalla luna. Restava solo il suo letto e il riquadro di finestra attraverso cui poteva vedere la ragazza. Il mondo dalla parte del vetro in cui lei si trovava scintillava d'argento e rosso e oro, come un palazzo fatto di foglie d'autunno.Lei si voltò verso destra come se stesse arrivando qualcuno. Poi bisbigliò in fretta: "Se io posso vederti, ci riusciranno anche loro. Sei in pericolo. Fai attenzione, Arlo Finch".

Come una storia d'amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Pywell, Sharon

Come una storia d'amore

Mondadori, 03/07/2018

Resumen: Cresciute all'ombra della Seconda guerra mondiale, nel Massachusetts, Lilly e Neave non potrebbero essere più diverse. Lilly è bellissima, sicura di sé e non fa che infrangere cuori, mentre Neave vive in un mondo tutto suo e preferisce trascorrere il tempo persa nelle pagine di un libro piuttosto che mettersi in gioco nella vita reale. Comincia così a frequentare la biblioteca cittadina, ma ha accesso solo alla Sezione ragazzi, e "quel piccolo deserto di lieti fini e legami felici con animali parlanti" a lei di certo non interessa più. Un giorno, però, incontra Mrs Daniels, un'anziana signora e avida lettrice che cerca qualcuno con la vista ancora buona che possa leggere per lei. Neave accetta la proposta e inizia a passare i pomeriggi in compagnia di Hemingway e Omero, fino a quando riesce finalmente a mettere le mani sugli scaffali "proibiti"; da qui ruba un romanzo erotico, L'amore pirata, una inebriante e avventurosa storia d'amore che la proietta in un universo tutto nuovo, fatto di passioni e tradimenti, matrimoni combinati e fughe romantiche. E sarà a questo mondo che lei continuerà a tornare una volta cresciuta, quando la vita si farà inaspettatamente dura.Gli anni passano, gli uomini ritornano dalla guerra, in famiglia tutti si aspettano che Neave e Lilly si sposino presto, mentre le due sorelle sono fiere di essere indipendenti e decidono di realizzare il loro sogno professionale lanciando un rivoluzionario marchio di cosmesi, "Bella Più Che Mai". Ma proprio quando gli affari vanno a gonfie vele, Lilly scompare improvvisamente... Sconvolta, Neave dovrà farsi forza e reagire, e per la prima volta sarà costretta ad abbandonare il rassicurante mondo dei libri e diventare finalmente l'unica e vera protagonista della propria storia.Come una storia d'amore celebra il legame indissolubile tra due sorelle e la forza delle donne, capaci di rialzarsi e di lottare, e dimostra quanto i libri non siano soltanto un rifugio o un momento di evasione ma anche una vera e propria scuola di vita.

Il corsaro del fiume rosso e altre avventure
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Salgari, Emilio

Il corsaro del fiume rosso e altre avventure

Lindau, 14/06/2018

Resumen: Sono emozioni fortissime quelle che aspettano il lettore di questi racconti: animali feroci di ogni specie e latitudine, tempeste spaventose e sfiancanti bonacce, ghiacci che serrano le chiglie in una morsa fatale e scogli che squarciano in due grandi bastimenti, terrificanti vascelli fantasma e isole ardenti che ogni tanto emergono in superficie dalle profondità marine, infuocano tutto ciò che sta loro attorno, e si inabissano nuovamente.Grande maestro della narrativa d'avventura, nella sua lunga carriera di scrittore Emilio Salgari scrisse circa ottanta romanzi e cento racconti. Quella che qui presentiamo è una selezione delle storie di mare, un giro del mondo che accompagnerà i lettori su navi e velieri insieme a marinai, pirati e avventurieri.

Le aziende per le biblioteche. Annuario 2018
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

AA., VV.

Le aziende per le biblioteche. Annuario 2018

Editrice Bibliografica, 15/03/2018

Resumen: Per il quarto anno consecutivo il Convegno delle Stelline e Bibliostar mettono a disposizione dei partecipanti uno strumento di facile consultazione e di particolare utilità.L'Annuario 2018 Le aziende per le biblioteche, oltre a informare i bibliotecari sugli espositori presenti a Bibliostar, offre infatti una panoramica molto più vasta delle aziende che propongono prodotti e servizi per le biblioteche, suddivise per categorie merceologiche: un repertorio articolato, la cui validità non si limita ai giorni del Convegno. È inoltre nostra intenzione continuare ad aggiornarlo sviluppandolo e arricchendolo di nuove informazioni.Da dove nasce questo impegno?Dalla ferma convinzione che il mondo delle aziende e quello dei bibliotecari non possono che trarre giovamento da momenti strutturati e periodici di scambio e di confronto. Favorire l'incontro fra i bibliotecari e le aziende che propongono prodotti e servizi per le biblioteche è sempre stato uno degli obiettivi di questo evento giunto alla sua ventitreesima edizione e divenuto il più partecipato del settore.Non a caso esso ha visto svolgersi sin dall'inizio, accanto a un convegno scientifico e a una molteplicità di iniziative culturali e professionali, un'esposizione di servizi, tecnologie, arredi, novità editoriali e molto altro ancora, che costituisce una vera e propria occasione diretta di aggiornamento, informazione e valutazione per gli operatori delle biblioteche, gli amministratori, i decisori.Come per le scorse edizioni, chi consulta l'Annuario troverà anche informazioniche riguardano associazioni professionali e organizzazioni che afferiscono al mondo delle biblioteche: segnalazioni utili sia ai bibliotecari che alle aziende nel segno di una maggiore reciproca conoscenza.

Cinque misteri per Natale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Adler, Irene M.

Cinque misteri per Natale

Piemme, 19/11/2019

Resumen: Il Natale si tinge di mistero nel salottino londinese di Briony Lodge e l'attesa della mezzanotte è l'occasione perfetta per raccontare di avventurose indagini e di intricati enigmi. Cinque casi apparentemente impossibili che solo l'abilità investigativa delle menti più brillanti saprà risolvere.

Il dio Mercato, la Chiesa e l'Anticristo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Socci, Antonio

Il dio Mercato, la Chiesa e l'Anticristo

Rizzoli, 03/12/2019

Resumen: Nel 1900 viene pubblicato Il racconto dell'Anticristo di Vladimir Sergeevi Solov'ëv. Il pensatore russo lo colloca nel 2000 e individua in un'Europa unita, scristianizzata e nichilista la condizione per la venuta dell'Anticristo. Solov'ëv parla espressamente di abbattimento degli Stati e delle identità nazionali, a vantaggio di un'organizzazione internazionale chiamata "Stati Uniti d'Europa". Sono in molti a leggere in questo racconto un monito, una profezia confermata da alcuni fatti storici dopo il crollo del Muro di Berlino e del comunismo. Non solo per la trasformazione di quella che era la Comunità economica europea nella nuova Unione europea che svuota le sovranità degli Stati. Ma anche per l'irrompere nel mondo della globalizzazione che sottomette i popoli al dio Mercato, mentre s'impone una "colonizzazione ideologica" che recide le radici cristiane dell'Europa e avversa la fede in tutto il mondo. Fino a penetrare dentro la Chiesa cattolica sfigurandone l'identità e la missione. Antonio Socci in queste pagine propone le molteplici voci di chi legge nella globalizzazione e nel "mercatismo" la causa della crisi economica e una minaccia per le identità nazionali e la libertà. Il tempo della fine, ci dice la Sacra Scrittura, è preceduto da una grande scristianizzazione e da un dominio planetario di tipo politico ed economico che s'impone sicut deus, mentre l'apostasia dilaga nella stessa Chiesa cattolica. Come ha scritto il filosofo Mario Tronti quello di Joseph Ratzinger è stato un estremo "tentativo eroico di arginare la forma post-moderna dell'Anticristo". Ma lo stesso Benedetto XVI ci ricorda che "la storia non è in mano a potenze oscure, al caso o alle sole scelte umane. [...] Sull'irrompere veemente di Satana [...] si eleva il Signore. [...] Egli la conduce sapientemente verso l'alba dei nuovi cieli e della nuova terra".

La saga di Herobrine: La spada di diamante-Il drago nero-L'attacco del male-Lo scontro finale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Anotsu, Jim

La saga di Herobrine: La spada di diamante-Il drago nero-L'attacco del male-Lo scontro finale

Fabbri Editori, 03/12/2019

Resumen: Per un momento la luce dello schermo tremola e brilla più intensamente. Una serie di numeri appare sul video: zeri e uno. È un messaggio in codice? La luce aumenta, sempre di più, fino a inondare la stanza di un mare verde e accecante. Una forza invisibile ti afferra e ti trascina senza che tu possa resisterle. Poi, all'improvviso, tutto diventa buio. Quando riprendi conoscenza, ti rendi conto che non sei più nella tua camera, al sicuro, ma sei in un mondo fatto di pixel e pieno di mostri. Un mondo che credevi immaginario e invece è vero quanto la paura che stai provando. È così che hanno inizio le avventure degli Utenti: catapultati dentro al loro videogioco preferito, incontreranno nuovi incredibili amici, lotteranno contro creeper, zombi ed enderman, sveleranno misteri legati a oscure profezie e antiche pergamene, apriranno portali tra mondi e compiranno insieme il più pericoloso dei viaggi per ritrovarsi faccia a faccia con il più terrificante dei nemici. Perché Herobrine è tornato, e il suo piano questa volta è davvero folle

In cammino verso la luce. Messaggi di speranza e amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Dal Molin, Sabrina

In cammino verso la luce. Messaggi di speranza e amore

Edizioni Il Punto d'incontro, 18/11/2019

Resumen: Motivata da sincero amore per il prossimo, Sabrina sa trasmettere con semplicità gli aspetti profondi della vita ultraterrena, offrendoci la possibilità di sperimentare l'Amore che Dio nutre per ciascuno di noi.Donatevi la possibilità di sentire la pace pervadere il vostro cuore!"Che meraviglioso essere di luce sei, ti benedico. Molte volte non ti accorgi del grande amore che emani. Ogni tuo piccolo gesto, anche solo un sorriso, è un meraviglioso dono d'amore che offri a chi ti è accanto. Nulla va perduto! Nessuna lacrima, nessun abbraccio, nessuna gioia e nessuna caduta. Tutto ti rende mio figlio perfetto. Non c'è nulla che in te non meriti gioia di vita, di espansione e manifestazione. Credi in Me, sono Colui che ti ha creato e per nessun motivo posso lasciarti".Sabrina Dal Molin è in contatto fin da bambina con gli angeli e con il mondo dell'invisibile. In questa particolare raccolta ci offre messaggi di speranza e amore che arrivano direttamente da Dio e dai nostri meravigliosi esseri di luce. Iniziare o concludere le giornate leggendo, riflettendo, meditando su questi messaggi ci permetterà di approfondire e consolidare il nostro percorso di crescita spirituale, riscoprire la bellezza di sentirci amati e di amare, fermarci solo pochi minuti al giorno per scoprire la luce nel percorso quotidiano, per poter respirare e trovare un po' di leggerezza.

La realtà al tempo dei quanti. Einstein, Bohr e la nuova immagine del mondo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Laudisa, Federico

La realtà al tempo dei quanti. Einstein, Bohr e la nuova immagine del mondo

Bollati Boringhieri, 28/11/2019

Resumen: La meccanica quantistica ha una posizione unica nella storia della scienza. Essendo parte della famiglia di teorie scientifiche che hanno arricchito la cultura occidentale dal XVII secolo in poi, dovrebbe porsi l'obiettivo di descrivere una realtà in qualche modo "oggettiva" e indipendente da chi la osserva; invece, la meccanica quantistica appare di fatto come la prima teoria scientifica che sembra mettere in dubbio l'esistenza stessa di questa realtà, almeno nelle forme in cui alcuni secoli di scienza ci avevano abituato a pensarla. Nessuna teoria scientifica, per quanto rivoluzionaria e capace di cambiare l'immagine del mondo che ci circonda, era arrivata a tanto. È per questo motivo che la meccanica quantistica ha avuto un effetto così dirompente anche in filosofia, dando vita – fin dai suoi albori, negli anni venti del Novecento – a un dibattito serrato sull'idea stessa di realtà fisica. A cento anni di distanza, la questione sembra tutt'altro che chiusa; ancora oggi le discussioni continuano, in forme rinnovate, nel mondo scientifico e filosofico internazionale ormai globalizzato, dal canadese Perimeter Institute for Theoretical Physics alla Templeton Foundation, fino agli istituti di fisica di Hong Kong o Bangalore. In questo libro, denso e accurato, Federico Laudisa ricostruisce il dibattito sull'immagine del mondo fisico nella fase di nascita e consolidamento della meccanica quantistica, delineando l'evoluzione delle idee relative al nascente mondo quantistico e alle implicazioni filosofiche che ne sono derivate, con una particolare attenzione alle assunzioni epistemologiche presenti in modo esplicito o implicito, ma senza dimenticare l'ambiente storico nel quale le discussioni hanno preso forma.La realtà al tempo dei quanti è un lavoro di ricerca unico, in grado di analizzare la più sorprendente delle teorie della fisica e la più fondamentale delle domande della filosofia con invidiabile competenza in entrambi i campi. Una sintesi mirabile tra le due culture.

Io credo. Dialogo tra un'atea e un prete
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Hack, Margherita - Di Piazza, Pierluigi

Io credo. Dialogo tra un'atea e un prete

Nuova Dimensione, 23/11/2018

Resumen: Una scienziata atea che ha appena compiuto novant'anni e un prete di frontiera sempre pronto a lottare dalla parte dei più deboli si interrogano sui valori fondamentali che orientano l'azione umana e sui temi del vivere quotidiano: il senso della fede oggi, l'etica, il significato del progresso, il futuro dei giovani, le forme dell'amore, la vita e la morte, l'impegno civile e la politica, le questioni ambientali e sociali, il lavoro e la giustizia. Con sensibilità e rispetto per le reciproche posizioni affrontano argomenti delicati e controversi, come il testamento biologico, il degrado della politica, il potere della Chiesa, gli stili di vita, la sessualità, proponendo risposte che possono essere terreni di incontro e di scambio fecondo.Il pensiero ironico e limpido di Margherita Hack a tratti si scontra e a tratti si amalgama con il punto di vista audace e coerente di Pierluigi Di Piazza, dando vita a un libro agile e profondo, che regala nuovi orizzonti e aiuta a pensare.

Cronaca dalle macerie. I racconti dei soccorritori in un mondo sottosopra
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Zanut, Stefano

Cronaca dalle macerie. I racconti dei soccorritori in un mondo sottosopra

Nuova Dimensione, 12/10/2017

Resumen: Sono compagni silenziosi della nostra quotidianità di cui ci accorgiamo solo quando l'emergenza occupa tutto lo spazio dei nostri pensieri. È allora che i vigili del fuoco appaiono, tempestivi e discreti, per poi, una volta compiuto il loro dovere, tornare invisibili fino alla prossima richiesta d'aiuto. Le cronache dalle macerie qui riunite raccontano il dietro le quinte del lavoro dei soccorritori durante le tragiche settimane dei terremoti che hanno scosso il Centro Italia tra l'agosto e l'ottobre del 2016. Sono il frutto di oltre trenta testimonianze orali che Stefano Zanut ha raccolto tra i suoi colleghi impegnati ad Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto, Norcia e in tanti altri posti ancora, e che per la prima volta svelano un mondo sconosciuto ai più, dove le competenze tecniche si mescolano al calore umano. Piccole grandi storie di emergenza quotidiana, fatte di emozioni e adrenalina, di coraggio e paura, di solidarietà data e ricevuta.

Il suono della solitudine. Piccole storie da raccontare a te stesso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Marziani, Michele

Il suono della solitudine. Piccole storie da raccontare a te stesso

Ediciclo, 21/06/2019

Resumen: La collana "Piccola filosofia di viaggio" invita lo scrittore Michele Marziani a mostrarci i lati affascinanti della solitudine, una dimensione faticosa ma bellissima che aiuta a superare la paura del mondo, fa viaggiare il pensiero creativo, dona libertà e voglia di fare, a patto di essere sinceri con se stessi.

Cochi e Renato. La biografia intelligente
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Ciaffaroni, Andrea - Paté, Sandro - Amatetti, Carlo

Cochi e Renato. La biografia intelligente

Sagoma, 28/11/2019

Resumen: Dagli acclamati autori dei due blockbuster "comici" See You Later, una vita da cumenda e In Arte Peter Sellers ecco una nuova storia che attendeva da troppo tempo di essere raccontata: la biografia di Cochi e Renato, la coppia che ha rivoluzionato la comicità italiana.Attraverso interviste a centinaia di persone e ricerche d'archivio approfondite - senza contare il prezioso contributo dell'Archivio Storico del Cabaret - il lettore può immergersi nel racconto inedito, sorprendente e divertentissimo, delle loro prime uscite serali in compagnia di artisti come Piero Manzoni e Lucio Fontana, per poi "ascoltarne" le canzoni in osteria, seguirne il debutto nei cabaret e arrivare finalmente in televisione e poi al cinema. Una pausa di 25 anni e... TAAC!... un ritorno all'insegna d una comicità che con le galline, dei cani molto magri, il mare a Milano e tante belle gioie non riesce mai a passare di moda.

Maldifiume. Acqua, passi e gente d'Arno
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Baldanzi, Simona

Maldifiume. Acqua, passi e gente d'Arno

Ediciclo, 06/07/2017

Resumen: Un viaggio lento, a passo d'acqua, nel tempo che ci metteva un tronco dal Falterona a Pisa con l'Arno in piena.A piedi, in bici, in barca, in auto, per seguire storie che non stanno ferme a farsi raccontare, domande che ingrossano e mutano dalla sorgente al mare, da Capo a Bocca d'Arno.Cosa è diventato questo fiume? Come viviamo questo grande fiume che può essere tanti altri fiumi, che passa paesi, parchi, città, case e baracche, scheletri di un lavoro che non c'è più o germoglio di uno da inventare, che si muove vicino a ferrovie, autostrade, che sibila sotto i ponti, che si agita o stagna, che divide comunità in due rive, che attrae e spaventa insieme? Ci sono i quartieri popolari, gli ultimi e gli emarginati, i poeti i pittori e gli sciamani, gli artisti i campioni e i falliti, le vite di creature fatte di lana e rena, di farina e trota, di mota e argilla, di vetro, paglia, legno, cuoio. Fatiche, dannazioni, resistenze. Acqua che si muove e si mischia restia a barriere e confini, che pare ingovernabile eppure diventa metafora della politica: una vena scoperta a cui spesso abbiamo dato le spalle, ma che scava, cambia, pulsa dentro all'intimità di donne e uomini, dannati d'acqua dolce.

Santiago e nuvole. Le fantasticherie di un pellegrino solitario
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Scrima, Stefano

Santiago e nuvole. Le fantasticherie di un pellegrino solitario

Ediciclo, 03/07/2019

Resumen: "Questo libro parla di come si muove un'anima. Parla di un cammino, un metodo (o un metodo per disfarsi dei metodi). Parla della bellezza di andare, farsi scoprire dalle cose. Dell'entrare nel mondo e sentirsi ricchi. Di come vivere e imparare a farlo spesso sia l'unica cosa di cui hai davvero bisogno."Non si sceglie di fare il Cammino di Santiago, è lui che all'improvviso ti sceglie, e quando lo fa puoi star certo che è il momento giusto per partire. Stefano Scrima racconta la sua esperienza a piedi sul Cammino di Santiago del Nord, percorrendo la costa dai Paesi Baschi, passando per Cantabria e Asturie fino alla Galizia. Fra entusiasmi e ripensamenti, introspezioni e deragliamenti, il suo errare si trasforma in un'occasione per viaggiare nei pensieri, lasciati liberi di correre con le nuvole. Con l'autore cammineranno alcuni compagni di viaggio d'eccezione: Hesse, Chatwin, Baudelaire, Goya, Camus, Unamuno, Hemingway, Montaigne, Stevenson, Cioran e tanti altri. Un'opera che aiuta a porsi le giuste domande, adeguando il proprio passo all'unicità di ogni respiro.

La Grecia di isola in isola. Orizzonti di mare sulle tracce di Ulisse
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Ganz, Paolo

La Grecia di isola in isola. Orizzonti di mare sulle tracce di Ulisse

Ediciclo, 10/07/2017

Resumen: Un viaggio tra le isole greche in cui si intrecciano incontri e sapori, letteratura e storia, tragedia e mito. E mentre il Meltemi fa tintinnare nella notte greca una collana di conchiglie, Paolo Ganz fissa il pensiero con l'inchiostro nei suoi taccuini che profumano di carta e di sale. Dall'italiana Rodi, alla veneziana Creta – passando per la Megisti di Mediterraneo – fino a Corfù, ritenuta dagli studiosi dell'Odissea la terra dei Feaci, la sua rotta solitaria si dipana tra una continua profonda riflessione e la sorpresa di scoprire che il baricentro d'Europa si trova molto più a sud di quanto abbiamo sempre pensato.

Scemo di guerra
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Ganz, Paolo

Scemo di guerra

Nuova Dimensione, 30/08/2019

Resumen: L'allievo tenente Italo Ardenghi, si congeda dal padre e lascia Treviso per raggiungere la sua brigata, già in linea sul Passo Vezzena. Indossa la divisa immacolata, al suo fianco danza la pistola d'ordinanza, e un fiero sorriso gli illumina il volto. Destino vuole che, proprio la notte del suo arrivo, si compia uno dei primi e più cruenti massacri sul fronte italiano della Grande Guerra: la battaglia del Basson, combattuta nella notte di plenilunio tra il 24 e il 25 agosto 1915. Da quel momento, la sorte di Ardenghi, condivisa tragicamente da milioni di italiani, lo farà precipitare in un abisso di disperazione. Dal manicomio militare del Sant'Artemio, dove viene rinchiuso dopo aver perso la ragione durante il combattimento, al rifugio segreto di Rucorvo, un pugno di case dimenticate ai piedi delle Dolomiti, il giovane soldato vivrà un continuo succedersi di avvenimenti e attese. In mezzo al caos, alla follia e al dolore, sarà Maria, donna forte e caparbia, a fare di lui un uomo. Ma l'ombra della disfatta di Caporetto, incombe ormai sulle loro speranze.

Io non voglio fallire. Un'imprenditrice in lotta per salvare la propria azienda
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Antoniazzi, Serenella - Cozzarini, Elisa

Io non voglio fallire. Un'imprenditrice in lotta per salvare la propria azienda

Nuova Dimensione, 30/06/2016

Resumen: "Per Serenella il lavoro è tutto. Già da bambina gioca tra le mura del capannone costruito da suo padre, mattone su mattone; a sedici anni comincia a lavorare nell'azienda di famiglia, archiviando le aspirazioni personali; maggiorenne si ritrova con cinquanta milioni delle vecchie lire in cambiali, proprietaria a metà della ditta.L'impresa – una piccola azienda che si occupa della levigatura del legno – cresce progressivamente.Nel 2008 si avvertono i primi sentori della crisi, ma la ditta resiste: attinge ai risparmi, mantiene i posti di lavoro. Nel 2011 importanti commesse da parte di un grosso committente portano nuova linfa e fanno girare la produzione. Nel 2012 l'amara sorpresa: un'enorme mole di lavoro, già fatto e consegnato, non viene pagata.Si innesca un meccanismo perverso di insoluti, posticipi, acrobazie bancarie. Dopo qualche mese Serenella, disperata, scrive a un quotidiano locale: cerca aiuto, l'appoggio di qualcuno, di enti, istituzioni, associazioni. La sua lettera è ripresa da la Repubblica e colpisce l'attenzione di un imprenditore che aveva appena vissuto un'esperienza analoga. Questi chiama Serenella, la conforta. Sarà lui a impedirle un gesto estremo quando lei scoprirà di essere creditrice di un'azienda improvvisamente fallita, che non la pagherà mai più.Serenella non si arrende[…]"

La voce di Impastato. Da Peppino Impastato a Mafia capitale, l'Italia sotto inchiesta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Vadori, Ivan

La voce di Impastato. Da Peppino Impastato a Mafia capitale, l'Italia sotto inchiesta

Nuova Dimensione, 20/06/2019

Resumen: "Peppino era un poeta, un artista, e noi sappiamo benissimo che i poeti, gli artisti hanno una maggiore sensibilità, perché riescono a capire, a percepire con grande anticipo le trasformazioni di un'intera società, di un intero mondo. Gli artisti ci arrivano prima."Giovanni Impastato, fratello di Peppino Impastato

Ichnusa. Guarire di Sardegna nell'isola di pietra
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline

Rigatti, Emilio

Ichnusa. Guarire di Sardegna nell'isola di pietra

Ediciclo, 04/07/2019

Resumen: Emilio Rigatti sbarca con la sua fida bicicletta in Sardegna, una terra misteriosa che si rivela inaspettatamente affettuosa. Una regione dalla pelle di pietra arsa dal sole, dove si ha il privilegio di sentirsi stranieri in un mondo globalizzato che ha annientato ogni differenza. Un'esperienza rigenerante, che cura il suo mal d'amore.