Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× Fecha 2007
Incluir: todos los filtros siguientes
× Editor Newton Compton editori <Roma>
× Fecha 2018

Encontrados 5 documentos.

L'enigma del libro dei morti
0 0 0
Libros Modernos

Rua, Martin <1976->

L'enigma del libro dei morti : Prophetiae saga / Martin Rua

Newton Compton, 2018

Resumen: LINGUADOCA, 1548. Nei dintorni di Montségur si è diffusa una terribile epidemia. I rimedi del dottor Étienne Domergue non sembrano funzionare. In un ultimo, disperato tentativo di fermare l’ecatombe e porre un freno ai deliri apocalittici di un gruppo religioso, il dottore invia il suo allievo Gaston Arrau in Provenza per chiedere aiuto al più grande esperto di peste in circolazione: Michel Nostradamus. FRANCIA, PRIMAVERA DEL 2004. A Rennes-le-Château una spedizione guidata dall’archeologo Yves Charpentier porta alla luce una parte del tesoro perduto dei catari, ma i finanziatori dello scavo sequestrano i reperti occultando la scoperta al mondo. PARIGI, OGGI. La Francia è costretta a fronteggiare una drammatica emergenza sanitaria: una malattia simile alla peste, creduta ormai debellata da secoli, sta mettendo in ginocchio il Paese. Il governo sospetta un attacco batteriologico di matrice terroristica e affida il caso all’unità speciale Horus. Eppure, nonostante gli sforzi, la squadra del capitano Khadija Moreau brancola nel buio. Se solo potessero ancora contare sull’aiuto di Luc Ravel, alias Gabriel Nostradamus…

Le favole degli animali
0 0 0
Libros Modernos

Aesopus <circa 620 a.C.-circa 560 a.C.> - Phaedrus <20/15 a.C.-circa 51 d.C.> - La Fontaine, Jean de <1621-1695>

Le favole degli animali / Esopo, Fedro, Jean de La Fontaine ; versioni di Mario Giammarco, Sebastiano Saglimbeni, Emilio De Marchi ; introduzione di Mario Giammarco, Alberto Cavarzere, Davide Monda ; con 32 tavole di Gustave Dorècon e 62 incisioni di Grandville e

Ed. integrali

Newton Compton, 2018

Resumen: La tradizione favolistica avviata da Esopo, ma affinata e arricchita da Fedro e La Fontaine, ha sempre avuto come protagonisti privilegiati gli animali, simboli evidenti e cristallini di vizi e virtù squisitamente umani. Nelle favole di Esopo gli animali sono maestri di saggezza attraverso insegnamenti arguti che si fondono in una narrazione spontanea e originale e richiamano alla mente una vita condotta secondo ritmi ed esigenze autentiche. A Fedro essi consentono di dire la verità senza pericolo, coprendola con una maschera allegorica. La Fontaine si diverte a rivelare i tratti più oscuri e nascosti dell'animo umano, realizzando, dietro la finzione delle maschere degli animali, una serie di felici ritratti.

Sangue nero
0 0 0
Libros Modernos

MacBride, Stuart <1969->

Sangue nero / Stuart MacBride

Newton Compton, 2018

Resumen: Richard Knox ha pagato per le sue colpe. In passato si è macchiato di una serie di crimini, ma ha trascorso gli ultimi dieci anni in prigione e oggi è un uomo pentito. Ha ritrovato la fede in Dio, vuole lasciarsi tutto alle spalle e ricominciare una nuova vita lontano da Newcastle. O così dice. Il sergente Logan McRae invece non ne è convinto, e soprattutto non è affatto contento che Knox abbia scelto di trasferirsi proprio ad Aberdeen. Logan farà parte del team di supporto per aiutare Knox a reinserirsi nella società, e ciò significa che dovrà lavorare a fianco dell'arrogante detective Danby della Northumbria Police, incaricato di supervisionare il caso. Ma le cose sono destinate a complicarsi ulteriormente, fino a sfociare nel sangue. Perché in città è in corso una feroce guerra tra gangster e c'è qualcuno venuto da Newcastle che vuole dire la sua. Uno che conosce Richard Knox e vuole riscuotere i suoi crediti.

La stanza delle torture
0 0 0
Libros Modernos

MacBride, Stuart <1969->

La stanza delle torture / Stuart MacBride

Newton Compton, 2018

Resumen: Alison McGregor e sua figlia Jenny, di sei anni, sono le star di Aberdeen: il loro talento canoro le ha portate dritte alla semifinale del più seguito reality show nazionale, riempiendo di orgoglio l'intera città. E avrebbero avuto ottime possibilità di vincere se qualcuno non le avesse rapite nel cuore della notte per poi chiedere un riscatto con un videomessaggio. Le regole del gioco sono semplici: i cittadini hanno quattordici giorni di tempo per raccogliere il denaro che consentirà alle loro eroine di tornare a casa sane e salve; se il denaro non sarà sufficiente, Alison e Jenny moriranno; se il messaggio non sarà diffuso dai media, Alison e Jenny moriranno; se l'attenzione del pubblico verrà meno, Alison e Jenny moriranno. L'indagine, affidata al sergente Logan McRae e ai suoi colleghi, si rivela più difficile del previsto e rischia di arenarsi per mancanza di indizi, ma mentre la comunità trattiene il respiro sotto gli onnipresenti riflettori, la polizia comincia a ritrovare pezzi del corpo della piccola Jenny. Appare chiaro che la faccenda, a dispetto del clamore che la circonda, è dannatamente seria, perché quando le luci della ribalta colpiscono una città come Aberdeen, le ombre emergono con tutta la loro forza e più nere che mai.

Le storie e i luoghi più strani di Milano
0 0 0
Libros Modernos

Pavesi, Mauro

Le storie e i luoghi più strani di Milano : alla ricerca di dettagli rivelatori, tra indizi da decifrare e inattese scoperte di una storia millenaria / Mauro Pavesi

Newton Compton, 2018

Resumen: Milano è nata al centro della Val Padana e, forse non a caso, il suo stesso nome indica una posizione geografica: dal toponimo celtico “Medelhan”, letteralmente "in mezzo alla pianura”. Anche dal punto di vista amministrativo, nel Medioevo e nella prima età moderna, Milano era suddivisa in ripartizioni che traevano il nome da alcuni luoghi, e cioè dalle sei porte di accesso alla città. C’erano la Porta Comasina (aperta sulla strada che univa Milano a Como, verso nord), la Porta Ticinese (in direzione di “Ticinum”, antico nome di Pavia), Porta Romana, Porta Orientale (poi Porta Venezia), infine Porta Vercellina e Porta Nuova. Questa suddivisione esprimeva benissimo la sfaccettatura delle diverse anime che componevano la complessa geografia della città. Queste aree sono legate a “storie” particolari che ne esprimono l'unicità all'interno del panorama cittadino; con nobili e straccioni che, nella città antica, spesso convivevano fianco a fianco, in un'incredibile stratificazione di vicende umane e di avvenimenti, tutti da raccontare.