843.92 Narrativa francese. 2000- [22]

(Classe)

Incluir: todos los filtros siguientes
× Fecha 2011
× Editor Frassinelli <casa editrice>
Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× País France

Encontrados 5 documentos.

Resultados de otras búsquedas: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La prima volta
0 0 0
Libros Modernos

Bramly, Carmen

La prima volta / Carmen Bramly ; traduzione di Marcella Maffi

[Milano] : Frassinelli, 2011

Resumen: La tradizione vuole che la festa degli innamorati sia San Valentino. Ma lo sanno tutti che Capodanno è il giorno giusto per iniziare una storia d'amore. Lo sente anche Paloma, quattordici anni e tutta la notte davanti a sé. La notte e Pierre, con i suoi sguardi pieni di desideri da uomo e i teneri impacci di un bambino, Pierre che l'aspetta mentre lei si prepara. La doccia davanti alla finestra aperta sul mare, con i ricordi ancora caldi delle sue estati di ragazzina. I capelli asciugati pregustando il gioco eterno della seduzione, tra una consapevolezza acerba e l'istinto di una giovane donna. La scelta dei vestiti, che finisce nella semplicità di un paio di jeans. Poi Paloma inforca la bicicletta e corre all'appuntamento con la sua prima volta. Lei lo sa. Eppure la serata è lunga: tra chiacchiere, musica, un ballo, un bacio, la voglia di trasgredire e il brivido dell'avventura - la fuga sull'isolotto di fronte sulla barca a vela di lui - si snoda l'imprevedibile e memorabile nottata di due adolescenti che si cercano e si respingono in un gioco altalenante, violento e dolce: il gioco degli innamorati.

Un giorno io e te
3 0 0
Libros Modernos

Chabrol, Elsa

Un giorno io e te : [romanzo] / Elsa Chabrol ; traduzione di Francesco Bruno

[Milano] : Frassinelli, 2011

Resumen: Bonifacio, Corsica: il paradiso terrestre. Tra mare e cielo, oltre le scogliere baciate dal sole e accarezzate dal vento, si stende la tenuta della Pièva, dove Louise è cresciuta protetta tra l'affetto tenero del padre Lalù e la burbera devozione di Nunzia, la tata dai piedi nudi e dal cuore grande. Ora ha quattordici anni, occhi di fuoco che cova sotto la cenere e un carattere che non si piega a leggi o convenzioni. E quando s'innamora di Julien, è per sempre. Ma sono gli anni della prima guerra mondiale, e Julien è chiamato al fronte. La sua partenza lascia un terribile vuoto nei giorni e nel cuore di Louise: il suo pensiero vola ogni minuto a lui e al fuggevole abbraccio di addio che si sono scambiati l'ultimo giorno. Così, quando le lettere che lei scrive al suo amore rimangono senza risposta, l'una dopo l'altra, Louise decide di abbandonare la sua rocciosa isola per andare a cercarlo tra i campi di battaglia. Dimostrando, in un viaggio difficile e avventuroso, di essere pronta a vincere la sua guerra di donna innamorata. Un'autrice che, come in Una sposa conveniente, sa raccontare le passioni con una scrittura lieve e insieme coinvolgente; un'eroina, Louise, tanto commovente nella sua folle ostinazione da conquistare senza riserve; un romanzo ricco di umanità che dimostra ancora una volta la follia di ogni guerra.

L'amore inquieto
3 0 0
Libros Modernos

Deghelt, Frederique

L'amore inquieto / Frederique Deghelt ; traduzione di Margherita Belardetti

[Milano] : Frassinelli, 2011

Resumen: Lysange crede di sapere tutto del mondo: non c'è luogo che non conosca e non c'è storia che non abbia vissuto e raccontato. Il suo successo di scrittrice le garantisce una solida sicurezza e il suo matrimonio è perfettamente cristallizzato in una routine senza scosse. Lysange ha quarantacinque anni e un bisogno prepotente di fuggire. L'impazienza la spinge ad accettare la corte di Pierre - sfiorato nell'andirivieni di un aeroporto - che riaccende in lei un desiderio bruciante e imprevisto, tanto da minacciare l'apparente equilibrio della sua vita. Allora decide di allontanarsi da tutto e tutti, e accoglie l'invito del vecchio Tomas a trascorrere qualche giorno nella sua casa di Cap-Ferret, sulle sponde dell'Atlantico. In quel rifugio solitario spera di ritrovare la pace. Ma una sera si imbatte in un taccuino gualcito dal tempo e datato anni Cinquanta. E il diario intimo e sorprendentemente appassionato di suor Madeleine. Giovanissima, Madeleine non sa niente del mondo. Ha appena preso i voti quando decide di partire per il Sudamerica, guidata da una fede ardente e ancora ingenua. La sua anima coraggiosa e imprudente non sa che quel viaggio è destinato a cambiarle la vita. Perché in Brasile Madeleine incontra un avventuriero dal fascino misterioso, che desta in lei un sentimento lacerante. La vita di Lysange e quella di Madeleine si dipanano all'unisono lungo le pagine del diario, forse legate da qualcosa di più delle loro inquiete passioni.

Da qui vedo la luna
0 0 0
Libros Modernos

Lethielleux, Maud

Da qui vedo la luna / Maud Lethielleux ; traduzione di Luciana Cisbani

[Milano] : Frassineli, 2011

Resumen: Moon ha diciannove anni, un animo ingenuo e uno sguardo incantato sul mondo. Ha scelto di vivere per la strada perché vuole essere se stessa, libera diversamente dalla gente che osserva passarle accanto - e addormentarsi la sera su un suo cartone privato da cui può vedere la luna, tra un lampione e la bottega di una fiorista. La chiamano la piccola venditrice di sorrisi ed è così che si guadagna quel minimo che le serve per campare. Sì, perché a lei e all'inseparabile cagnolina Comète basta poco; il calore, nelle gelide nottate dell'inverno cittadino, glielo regalano i suoi amici senzatetto, Suzie e Michou con il loro carrello del super, i punk migratori con le creste colorate, e Fidji, il suo grande amore, bello come un angelo della notte. E per lui che Moon inizia a scrivere un romanzo, su un bloc notes sgraffignato in edicola. E poi c'è Slam, appena uscito di prigione, avaro di parole ma con un cuore immenso. Slam che ama tutto quel che Moon mette sulla carta e che ha una certezza: un giorno, lei ce la farà a prendersi la luna. Raccontato da una protagonista che ha tutto lo charme e il candore di Amélie Poulain, un romanzo tenero ed emozionante, una storia di amore e di amicizia piena di speranza, e di inguaribile, gioiosa fantasia.

Ascoltami
0 0 0
Libros Modernos

Delaflotte Mehdevi, Anne

Ascoltami / Anne Delaflotte Mehdevi ; traduzione di Francesco Bruno

[Milano] : Frassinelli, 2011

Resumen: Una mattina Clothilde, ex musicista trentatreenne, madre di quattro figli e moglie di un bel pilota, riceve una telefonata da scuola. Sua figlia è scomparsa. Con l'aiuto del cane Beau, riesce a ritrovare la bambina: mezza affogata, sotto choc, ma salva. Da quel momento, però, Clothilde non riesce più a parlare. Alla ricerca della propria voce, questa madre, dolce e forte al contempo, riprende il filo della sua vita e, senza rinunciare all'amore della famiglia, ricomincia a suonare, impara a cantare e riconquista quell'identità di donna che per troppo tempo era rimasta silenziosa nell'ombra.