839.738 Narrativa svedese. 2000- [22]

(Classe)

Incluir: todos los filtros siguientes
× Nombres Storti, Alessandro <1975->
Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× Idiomas Dutch
× Editor Mondolibri <marchio editoriale>

Encontrados 22 documentos.

Resultados de otras búsquedas: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Mia mamma è un gorilla, e allora?
4 0 0
Libros Modernos

Nilsson, Frida <1979->

Mia mamma è un gorilla, e allora? / Frida Nilsson ; traduzione di Alessandro Storti

Feltrinelli, 2014

Resumen: Janna, nove anni, vive all'orfanotrofio Biancospino, nella speranza di essere adottata un giorno da una mamma dolce e carina. Ma quando arriva, a bordo di una vecchia Volvo, una gorilla alta due metri e sceglie proprio lei, Janna è terrorizzata, convinta che il bestione si porti via i bambini per mangiarli. La Gorilla vive in una vecchia fabbrica dismessa, fa la rigattiera e adora i libri: ne possiede più di tremila e un giorno spende ben quaranta euro per assicurarsi una rara edizione di Oliver Twist. Presto Janna si rende conto che l'anomala mamma adottiva è gentile, buona e generosa, e comincia a fidarsi di lei. A questo punto però entra in scena il corrotto consigliere municipale Tord, che per impadronirsi della proprietà della Gorilla minaccia di toglierle Janna e di farla tornare in orfanotrofio. Ma non sarà facile separare la strana coppia di madre e figlia, ormai legate da una complicità sempre più profonda e da un grande amore per la libertà. Nello stile un po' anarchico e scanzonato tipico della letteratura scandinava per ragazzi, una storia in cui la narrazione umoristica sottintende temi di grande serietà, come il rifiuto dei pregiudizi e l'accettazione del diverso. Perché, anche nelle situazioni più sfortunate, la felicità non è mai troppo lontana, basta sapere dove cercarla. Età di lettura: da 9 anni.

Gli angeli di pietra
0 0 0
Libros Modernos

Ohlsson, Kristina <1979->

Gli angeli di pietra : romanzo / Kristina Ohlsson ; traduzione di Alessandro Storti

Salani, 2019

Resumen: Simona è felice ha davanti a sé un weekend da passare con la nonna nella sua grande casa. Ma improvvisamente tutto sembra prendere una brutta piega. Perché la nonna si fa male cadendo, e in ospedale scopre di avere una grave malattia. Come se non bastasse, in casa cominciano a succedere delle cose strane: qualcuno sta spostando le statue di pietra nel giardino, di notte si sentono rumori di passi e sospiri, e un vecchio mangiacassette che la nonna aveva lasciato a Simona si mette a registrare voci inquietanti... forse dietro a tutto questo c'è un segreto. Un segreto nascosto nelle pieghe del passato, nella storia della casa e dei suoi abitanti. Simona è determinata a scoprirlo, ma nella sua ricerca coraggiosa non sarà da sola. Al suo fianco ci sono infatti i suoi amici Billie e Aladdin, che le staranno vicini in questi giorni difficili. Perché Simona non deve affrontare soltanto degli eventi misteriosi, ma anche una paura ben più concreta: quella di perdere la nonna, che sta combattendo contro la sua malattia. E scoprirà qualcosa che riguarda lei, e la sua famiglia, da molto vicino...

Il corpo che affiora
4 0 0
Libros Modernos

Sten, Viveca <1959->

Il corpo che affiora / Viveca Sten ; traduzione di Alessandro Storti

Milano : [Rizzoli], 2010

Resumen: La vita tranquilla di un'isoletta dell'arcipelago davanti a Stoccolma viene sconvolta da tre delitti, a prima vista senza legami fra loro. Saranno l'ispettore Thomas Andreasson e la sua amica d'infanzia Nora Linde a portare alla luce inconfessabili verità.

Sangue di mezz'inverno
0 0 0
Libros Modernos

Kallentoft, Mons

Sangue di mezz'inverno : romanzo / Mons Kallentoft ; traduzione di Alessandro Storti

[Milano] : Nord, 2010

Resumen: Un'altra notte, un'altra tormenta di neve. Temperatura: meno trenta. Una cortina di gelo avvolge la città e la brina sulle finestre acceca le case e le coscienze. Questa giornata non è fatta per i vivi, pensa Malin Fors, la più brillante e ambiziosa detective di Linkòping, in Svezia. Ma anche la più irrequieta. Divorziata e con una figlia tredicenne avuta quand'era troppo giovane, cerca consolazione nell'alcol e spesso si fa coinvolgere in precarie storie sentimentali. Per lei, tuttavia, ogni indagine è una missione, la possibilità di redimere un mondo in cui vittime e colpevoli sono due facce della stessa medaglia. Questa giornata non è fatta per i vivi. E infatti, nella campagna ghiacciata, impiccato a un albero, è stato ritrovato un uomo. Sui quarant'anni. Nudo. Obeso. Coperto di lividi e di ustioni. Chi l'ha ucciso non ha lasciato tracce. O, se l'ha fatto, ci ha pensato la neve a cancellarle. Nessuno sa chi era quell'uomo. O, forse, nessuno ha mai voluto saperlo. E allora perché è stato ucciso? Per un gioco crudele finito male? Per consumare una vendetta covata da anni? Per celebrare un antico rituale di mezz'inverno? La risposta è lì, nascosta tra le pieghe di un'esistenza sempre ai margini, che adesso però reclama attenzione. Che vuole uscire dall'ombra per essere raccontata. Da Malin. Questa giornata non è fatta per i vivi.

L'uomo che scherzava col fuoco
0 0 0
Libros Modernos

Stocklassa, Jan

L'uomo che scherzava col fuoco : l'ultima inchiesta di Stieg Larsson / Jan Stocklassa : traduzione di Alessandro Storti

Rizzoli, 2019

Resumen: Il segreto più grande di Stieg Larsson è rimasto chiuso per un decennio in venti scatole abbandonate in un deposito. Nel 2004, la morte improvvisa del geniale autore svedese ha interrotto anche quella che doveva essere l'inchiesta della sua vita. Perché prima di essere un grande narratore, Larsson è stato un giornalista, un investigatore che aveva scelto i movimenti di estrema destra come cuore delle proprie ricerche e che - dalla sera dell'omicidio del primo ministro svedese Olof Palme, il 28 febbraio 1986 - iniziò a intuire un micidiale teorema di connessioni. "Uno dei delitti più sconvolgenti di cui io abbia mai avuto l'ingrato compito di occuparmi" arrivò a dichiarare. Oggi il giornalista Jan Stocklassa, grazie al permesso esclusivo di aprire i venti scatoloni sigillati, riporta in vita l'ultima indagine di Larsson, un puzzle di affascinante complessità, il vero ultimo giallo dell'autore. L'omicidio di Olof Palme fu un evento di portata internazionale; l'uomo che sfidò a viso aperto l'apartheid del Sudafrica fu ucciso mentre rientrava a casa con la moglie dal cinema. Stoccolma, la capitale della civilissima Svezia, si tinse di rosso e il nero della matrice politica del delitto impregnò le sue strade. Un intrigo che rimane alle fondamenta della trilogia Millennium.

Buio d'estate
0 0 0
Libros Modernos

Kallentoft, Mons

Buio d'estate : romanzo / Mons Kallentoft ; traduzione di Alessandro Storti

[Milano] : Nord, 2011

Resumen: Non ricorda niente, Josefin. Camminava nel parco, poi è stata aggredita. Infine il buio. Guardando gli occhi di quella fragile quindicenne, violata nel corpo e nell'anima, l'ispettrice Malin Fors vede gli occhi di sua figlia e sa di dover fare giustizia. Nel giro di pochi giorni, però, un'altra adolescente scompare nel nulla e, quando viene ritrovata, Malin questa volta non può neppure guardarla negli occhi. Perché la ragazza è stata uccisa e il cadavere è stato abbandonato in riva al lago che costeggia Linköping, coperto da un sudario di sabbia. E il caldo asfissiante che opprime la città sembra rallentare anche il corso delle indagini: prima i sospetti si appuntano su un gruppo di extracomunitari; poi, dopo aver accertato che il colpevole non può essere un uomo, gli investigatori si concentrano sulla comunità lesbica di Linköping. Scatenando così l'ira e l'indignazione dell'opinione pubblica, che non esita ad accusare la polizia di razzismo e d'intolleranza. Tuttavia Malin è l'unica a intuire che, per fermare l'assassino, è necessario scavare in un passato oscuro e tormentato, lasciandosi guidare da quegli occhi: gli occhi delle vittime, ma anche dei colpevoli. Per ascoltare le loro storie, per vivere le loro paure, per conoscere le loro verità...

Il porto delle anime
5 0 0
Libros Modernos

Kepler, Lars

Il porto delle anime / romanzo di Lars Kepler ; traduzione di Alessandro Storti

Longanesi, 2015

Resumen: Jasmin è una donna, una madre, un soldato dell'esercito svedese. Vive per l'amore del figlio Dante, avuto da un commilitone, un uomo segnato che cerca di affogare nell'alcol e nella droga gli orrori della guerra. Jasmin in Kosovo è stata ferita gravemente, e mentre lottava tra la vita e la morte la sua anima si è trovata per qualche giorno in un posto misterioso, una specie di sovraffollata, caotica e minacciosa città portuale. Lì ha visto uno dei suoi uomini imbarcarsi e prendere il largo... Senza tornare mai più. È soltanto grazie alla sua forza interiore se Jasmin riesce a capire come lasciare quel posto terribile, come tornare indietro, alla vita. Ma pochi anni dopo la prima esperienza nel porto delle anime, Jasmin è costretta a farvi ritorno. Solo che stavolta non è da sola: con lei c'è anche suo figlio. Anche lui era a bordo dell'auto quando hanno avuto il tremendo incidente che li ha fatti precipitare nello stato sospeso tra la vita e la morte che Jasmin purtroppo conosce bene. Purtroppo, perché mentre lei si riprende quasi subito, le condizioni di Dante si rivelano più critiche. E Jasmin sa di non poter abbandonare il figlio da solo, immerso nei pericoli della città misteriosa. Non c'è che una soluzione: rischiare di nuovo la morte, tornare nel porto delle anime e lottare per quello che ha di più caro.

Un quartiere tranquillo
0 0 0
Libros Modernos

Eriksson, Caroline <1976->

Un quartiere tranquillo : romanzo / Caroline Eriksson ; traduzione di Alessandro Storti

Nord, 2018

Resumen: Un matrimonio naufragato alle spalle, le aspettative dei fan, le richieste pressanti del suo editore: da quasi due anni Elena, un’affermata scrittrice, si sente prigioniera di un circolo vizioso, in guerra col demone della pagina bianca e senza nemmeno un’idea per il suo prossimo romanzo. Neanche trasferirsi in una deliziosa villetta a schiera in un quartiere tranquillo è servito ad alleggerire la pressione e a farle tornare l’ispirazione. Anzi, Elena si sente sempre più sola e vuota. Rispetto alla sua, le vite degli altri le appaiono molto più interessanti... Perfino quella degli Storm, la noiosa, prevedibile famiglia che abita nella casa accanto alla sua. Ma poi, osservandoli ogni giorno con maggiore attenzione, Elena nota alcuni dettagli stonati e il suo intuito, allenato a scandagliare le profondità dell’animo umano, le suggerisce che il brillante avvocato Filip e la moglie Veronica non sono affiatati e innocenti come vorrebbero far credere all’esterno. Incuriosita, Elena inizia a spiarli e a seguirli anche al lavoro, e le loro vicende quotidiane diventano la fonte d'ispirazione per il suo nuovo romanzo, i loro segreti i suoi colpi di scena. Fino a quando il confine tra realtà e fantasia non diventerà un velo impalpabile ed Elena non si convincerà di essere l’unica in grado di fermare una catena d’eventi che presto sfocerà in una catastrofe…

So chi sei
0 0 0
Libros Modernos

Norebäck, Elisabeth <1974->

So chi sei : romanzo / Elisabeth Norebäck ; traduzione di Alessandro Storti

Nord, 2018

Resumen: Stella Widstrand è una stimata psicoterapeuta. Ha una bella casa, una famiglia amorevole, una vita felicemente normale. Un giorno, però, una nuova paziente entra nel suo studio e, in un attimo, Stella torna a vent'anni prima, sulla spiaggia dov'era scomparsa Alice, la sua figlioletta di poco più di un anno. All'epoca, la polizia aveva concluso che la bambina era riuscita a raggiungere il mare ed era annegata, sebbene il corpo non fosse mai stato ritrovato. Nel fondo del suo cuore, però, Stella non ha mai creduto alla versione ufficiale e, adesso, ne è convinta: quella ragazza dai lunghi capelli neri è Alice. Una madre lo sa. Sa chi è sua figlia. E, per dimostrare di avere ragione, Stella è pronta a fare qualsiasi cosa. Anche a mettere a rischio la propria carriera. Anche ad affrontare oscuri segreti del passato e a camminare in bilico sul baratro della follia. Perché il confine che divide speranza e ossessione è sottile come un filo invisibile… Isabelle Karlsson ha dovuto lottare a lungo per avere il permesso di frequentare l'università a Stoccolma. Se fosse dipeso solo da sua madre, sarebbe rimasta per sempre nel paesino in cui è nata e cresciuta. Isabelle era quindi lontana da casa quando il suo adorato padre è morto all'improvviso, e al dolore si è sommato lo sconcerto nel momento in cui la madre le ha rivelato che non era lui l'uomo che l'ha concepita. Confusa e arrabbiata, Isabelle decide di rivolgersi a una psicoterapeuta per essere aiutata a fare chiarezza nella sua vita. Tuttavia Isabelle non può sapere che entrare nello studio della dottoressa Stella Widstrand scatenerà una serie di eventi che la travolgerà…

Il porto delle anime
0 0 0
Libros Modernos

Kepler, Lars

Il porto delle anime : romanzo / Lars Kepler ; traduzione di Alessandro Storti

TEA, 2016

Resumen: Jasmin è una donna, una madre, un soldato dell'esercito svedese. Vive per l'amore del figlio Dante, avuto da un commilitone, un uomo segnato che cerca di affogare nell'alcol e nella droga gli orrori della guerra. Jasmin in Kosovo è stata ferita gravemente, e mentre lottava tra la vita e la morte la sua anima si è trovata per qualche giorno in un posto misterioso, una specie di sovraffollata, caotica e minacciosa città portuale. Lì ha visto uno dei suoi uomini imbarcarsi e prendere il largo... Senza tornare mai più. È soltanto grazie alla sua forza interiore se Jasmin riesce a capire come lasciare quel posto terribile, come tornare indietro, alla vita. Ma pochi anni dopo la prima esperienza nel porto delle anime, Jasmin è costretta a farvi ritorno. Solo che stavolta non è da sola: con lei c'è anche suo figlio. Anche lui era a bordo dell'auto quando hanno avuto il tremendo incidente che li ha fatti precipitare nello stato sospeso tra la vita e la morte che Jasmin purtroppo conosce bene. Purtroppo, perché mentre lei si riprende quasi subito, le condizioni di Dante si rivelano più critiche. E Jasmin sa di non poter abbandonare il figlio da solo, immerso nei pericoli della città misteriosa. Non c'è che una soluzione: rischiare di nuovo la morte, tornare nel porto delle anime e lottare per quello che ha di più caro.

Maresi
0 0 0
Libros Modernos

Turtschaninoff, Maria <1977->

Maresi : cronache del Monastero Rosso : romanzo / Maria Turtschaninoff ; traduzione di Alessandro Storti

Atmosphere, 2016

Resumen: Maresi arriva al Monastero Rosso all'età di tredici anni, dopo aver sofferto la fame nel suo paese. Prima di allora, aveva sentito solo le voci della sua esistenza in segreti racconti popolari. In un mondo in cui le ragazze non sono autorizzate a imparare e fare ciò che vogliono, un'isola abitata solo da donne suonava come una fantasia. Ma ora Maresi è qui, e lei sa che è vero. Lei si sente al sicuro. Poi un giorno arriva Jai, una ragazza dai capelli biondi e le cicatrici sulla schiena. È arrivata sull'isola per sfuggire a un terribile pericolo e inimmaginabili crudeltà. Lei sa che gli uomini che vogliono farle del male non si fermeranno davanti a nulla. Ora le donne e le ragazze del Monastero Rosso devono utilizzare tutti i loro poteri e le antiche conoscenze per combattere le forze che vogliono distruggerle. E Maresi, ossessionata dai suoi stessi incubi, deve confrontarsi con i suoi più profondi e oscuri timori.

Il salone dell'amore
0 0 0
Libros Modernos

Jansson, Anna <1958->

Il salone dell'amore : romanzo / Anna Jansson ; traduzione di Alessandro Storti e Anna Grazia Calabrese

Salani, 2016

Resumen: Il Salone dell'Amore di Visby non è solo un luogo dove si tagliano i capelli. La proprietaria, Angelika, e il suo assistente, Ricky, non fissano mai un appuntamento a caso. Sono già riusciti a far innamorare ben ventisei coppie in sette anni, basandosi sulle combinazioni delle tipologie che hanno stabilito e annotato sul loro taccuino. Un vero record, che però deve rimanere segreto, altrimenti come farebbero i clienti a rimanere vittime dei loro piccoli trucchi? Un giorno, mentre Angelika è impegnata a incastrare gli appuntamenti nel modo migliore, Ricky le chiede perché non sia sposata. Angelika gli svela che è vedova e che non si sente pronta a iniziare una nuova storia. Secondo Ricky, invece, ha solo bisogno di una mano, proprio come i suoi clienti. Un romanzo pieno di humour e ironia nei confronti dell'amore e della bellezza, che spesso incontriamo, ma che a volte non siamo in grado di riconoscere. Eppure basta prendere appuntamento per un taglio e una piega con la Dea dell'Amore per aprirci gli occhi...

Dante il ratto gigante
0 0 0
Libros Modernos

Nilsson, Frida <1979->

Dante il ratto gigante / Frida Nilsson ; traduzione di Alessandro Storti

Feltrinelli, 2015

Resumen: Sospettato ingiustamente di furto nella banca per cui lavora, Giustino si fa prendere dal panico e scappa, buttandosi dalla finestra. Piomba dritto in un camion dell'immondizia che lo trasporta fino alla discarica, dove fa la conoscenza di Dante, un ratto di quaranta chili che vive in mezzo alla spazzatura. Pur estraneo alle regole della buona società, il ratto conduce una vita più ordinata ed etica di quella di molti altri. Per esempio, rovista nella discarica e raccoglie tutti gli oggetti in buono stato e li porta al banco dei pegni, convertendoli in moneta sonante. Dunque Dante non è un parassita: svolge un lavoro. All'inizio Giustino è terrorizzato dal ratto gigante e dalle schifezze della discarica. Ma poi si rende conto che Dante è l'unico ad aiutarlo, ad accoglierlo nella propria tana, mentre tutti gli altri lo hanno abbandonato. Poco alla volta capisce quanto fosse superficiale la sua esistenza di un tempo. Nello spirito un po' anarchico e scanzonato della letteratura scandinava per ragazzi, Dante e Giustino formano un'irresistibile "strana coppia", le cui avventure celano temi di grande serietà e rilevanza: quali sono i veri valori nei rapporti interpersonali? E rispetto alla società? E rispetto ai soldi?

Fuoco
0 0 0
Libros Modernos

Elfgren, Sara B. <1980-> - Strandberg, Mats <1976->

Fuoco / Sara B. Elfgren, Mats Strandberg ; traduzione di Alessandro Storti

Salani, 2016

Resumen: Nella piccola città industriale di Engelsfors i segni dell'apocalisse incombente sono ormai evidenti: i boschi che la circondano stanno morendo, ondate di calore anomalo affliggono gli abitanti e i raccolti vanno distrutti. Sono trascorsi pochi mesi da quando le Prescelte hanno sconfitto Max, il benedetto dei demoni, e Minoo, Linnéa, Anna-Karin, Ida e Vanessa hanno compreso l'importanza di combattere insieme e sacrificarsi per un bene superiore. Ormai sanno che non bisogna mai farsi ingannare dalle apparenze: il nemico potrebbe essere chiunque, persino l'uomo di cui ci si è perdutamente innamorate. Perciò, quando tutti in città aderiscono all'imperante ottimismo del nuovo Centro di aiuto Engelsfors Positiva, le ragazze immediatamente fiutano il pericolo. Nessuno può resistere al suo richiamo, al punto che tutti sembrano esserne stati sedotti, addirittura quasi... stregati. Mentre il passato si riaffaccia terribile nelle loro vite, le Prescelte si troveranno così a dover combattere contro una nuova spaventosa minaccia, finendo per scontrarsi con un potere più malvagio di ogni loro possibile immaginazione.

Le gambe dell'assassino
0 0 0
Libros Modernos

Kanger, Thomas

Le gambe dell'assassino / Thomas Kanger ; traduzione di Alessandro Storti

Milano : Ponte alle Grazie, 2012

Resumen: Nella quiete dei boschi intorno a Vasteras si consuma a colpi d'ascia lo spietato omicidio della giovane Annika Lilja e del compagno palestinese Jamal al-Sharif. Unico indizio, l'immagine delle gambe dell'assassino, immortalate dalla videocamera di una delle vittime. Mentre parte della polizia è già pronta a liquidare il caso come un regolamento di conti all'interno di un'organizzazione terroristica, l'ispettrice Elina Wiik avvia un'indagine tutta personale, che terrà col fiato sospeso fino all'esito finale. Grazie alla caparbietà e alla determinazione, Elina porterà alla luce inquietanti retroscena, in una Svezia placidamente accoccolata sulle sue certezze, ma che invece nasconde verità di morte, con cui pochi hanno il coraggio di fare i conti.

Terre di confine
0 0 0
Libros Modernos

Kanger, Thomas

Terre di confine / Thomas Kanger ; traduzione di Alessandro Storti

Ponte alle Grazie, 2012

Resumen: Estromessa dalla squadra omicidi di Västerås, Elina Wiik decide di prendersi una pausa da tutto e da tutti partendo per un viaggio in solitario che la porterà tra le dolci colline dell'Italia del Sud, ma soprattutto all'incontro d'amore con Alex. Ma proprio quando Elina si convince di aver trovato l'uomo della sua vita, Alex viene ferocemente ucciso, e lei precipita nella più cupa disperazione. Tuttavia, per quanto profondo, il dolore non può fermare Elina, soprattutto perché stavolta ha un motivo in più per far luce sui fatti: riscattare da accuse infamanti la memoria di Alex, l'uomo che ha amato, nonché il padre della bambina che porta in grembo.

Sangue di mezz'inverno
0 0 0
Libros Modernos

Kallentoft, Mons

Sangue di mezz'inverno : romanzo / Mons Kallentoft ; traduzione di Alessandro Storti

TEA, 2011

Resumen: Un'altra notte, un'altra tormenta di neve. Temperatura: meno trenta. Una cortina di gelo avvolge la città e la brina sulle finestre acceca le case e le coscienze. Questa giornata non è fatta per i vivi, pensa Malin Fors, la più brillante e ambiziosa detective di Linkòping, in Svezia. Ma anche la più irrequieta. Divorziata e con una figlia tredicenne avuta quand'era troppo giovane, cerca consolazione nell'alcol e spesso si fa coinvolgere in precarie storie sentimentali. Per lei, tuttavia, ogni indagine è una missione, la possibilità di redimere un mondo in cui vittime e colpevoli sono due facce della stessa medaglia. Questa giornata non è fatta per i vivi. E infatti, nella campagna ghiacciata, impiccato a un albero, è stato ritrovato un uomo. Sui quarant'anni. Nudo. Obeso. Coperto di lividi e di ustioni. Chi l'ha ucciso non ha lasciato tracce. O, se l'ha fatto, ci ha pensato la neve a cancellarle. Nessuno sa chi era quell'uomo. O, forse, nessuno ha mai voluto saperlo. E allora perché è stato ucciso? Per un gioco crudele finito male? Per consumare una vendetta covata da anni? Per celebrare un antico rituale di mezz'inverno? La risposta è lì, nascosta tra le pieghe di un'esistenza sempre ai margini, che adesso però reclama attenzione. Che vuole uscire dall'ombra per essere raccontata. Da Malin. Questa giornata non è fatta per i vivi.

La pietra vergine
0 0 0
Libros Modernos

Mortimer, Michael

La pietra vergine : romanzo / Michael Mortimer ; traduzione di Alessandro Storti

Salani, 2014

Resumen: Durante il ricevimento per la consegna dei Nobel a Stoccolma, lo scienziato russo Anatolij Lobov, vincitore del Premio per la fisica, affida un astuccio e una vecchia lettera a Ida, ricercatrice universitaria e nipote di una sua carissima amica. L'astuccio contiene una strana pietra, mentre la lettera è stata firmata da un allievo di Carlo Linneo nel Settecento. Prima di poter dare qualsiasi spiegazione, Lobov muore in circostanze misteriose, lasciando Ida alle prese con un intricato quanto pericoloso mistero. La giovane è costretta a fuggire subito da Stoccolma e a chiedere aiuto al suo padre supplementare Lasse, un uomo pieno di risorse. Ma chi sono i loro inseguitori accaniti e perché vogliono a tutti i costi prenderle la pietra? Un'avventura mozzafiato, che lega le sue vicende con quelle di personaggi illustri del passato, accompagnando il lettore in un viaggio nei meandri della Storia.

Gli abitatori delle tenebre
0 0 0
Libros Modernos

Spjut, Stefan

Gli abitatori delle tenebre : romanzo / Stefan Spjut ; traduzione di Alessandro Storti

Salani, 2016

Resumen: Visto dall'interno della casa, il bosco non sembra così spaventoso. Le favole dell'infanzia svaniscono sotto la luce elettrica e nessun essere soprannaturale resiste alla routine della vita quotidiana. Ma il bambino scomparso tanti anni prima in quel bosco e mai più ritrovato è un fatto di fronte al quale ogni scetticismo vacilla. E quando, a distanza di dieci anni, una donna anziana e terrorizzata rivela che qualcosa di mostruoso tiene d'occhio la sua casa e soprattutto il nipotino di quattro anni, la paura si scatena, soffocando ogni logica. Quando viene a saperlo, Susso, giovane creatrice di un blog dedicato al folclore e alla mitologia, si incuriosisce e decide di sorvegliare la casa della donna; ma è troppo tardi, perché il piccolo scompare a sua volta, senza lasciare traccia. Sconvolta, Susso comincia a cercare indizi, ma tutto quello che trova non fa che portarla sempre più lontano dalla realtà di tutti i giorni e sempre più dentro a un mondo minaccioso e inquietante, in cui gli esseri umani vivono indifesi alla mercé di creature violente e maligne. Un orrore evocato piano piano, una normalità che si trasforma in assurdo, una terra prigioniera delle favole che lei stessa ha generato: Stefan Spjut racconta un viaggio nell'ignoto dove mito e realtà perdono i contorni e l'incubo irrompe nel quotidiano.

Scomparsi
0 0 0
Libros Modernos

Eriksson, Caroline <1976->

Scomparsi : romanzo / Caroline Eriksson ; traduzione di Alessandro Storti

Ed. speciale

TEA, 2017

Resumen: Intorno a lei c'è solo silenzio. Greta si sveglia e si rende conto che Alex e Smilla non sono ancora tornati. Sono scesi dalla barca nel primo pomeriggio, per fare una passeggiata sull'isola che si erge in mezzo al lago Maran, mentre Greta è rimasta a bordo a riposare. Ormai però il sole sta sparendo dietro gli alberi, tingendo il cielo di lingue color sangue, l'acqua intorno a lei è fredda e immobile come pietra e Greta ancora non sente né la voce rassicurante del marito né la risata argentina della figlia. Scende a terra a cercarli ma, poco dopo, capisce che non sono su quell'isoletta. Sono scomparsi. Greta allora torna indietro, nella casa in riva al lago dove stanno trascorrendo dei giorni di riposo. Nulla anche lì. Non le rimane che andare alla polizia. Alla centrale, l'accoglie una giovane agente dall'aspetto gentile. L'ascolta, fa qualche verifica al computer. E, con voce sorpresa, annuncia a Greta che lei non è sposata e non ha mai avuto figli... Chi sono Alex e Smilla? Perché sono scomparsi? E chi è davvero Greta? Qual è la sua storia? Perché sta mentendo? O, forse, è proprio lei l'unica a dire la verità?