Wilde, Oscar <1854-1900>

(Persona)

Thesaurus
Rinvio da (UF)
Vedi anche (RT)
Incluir: todos los filtros siguientes
× Sujeto Sec. XIX

Encontrados 137 documentos.

Resultados de otras búsquedas: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; saggio introduttivo di Bernhard Fehr ; traduzione di Massimo Scorsone

BUR, 2019

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Massimo Scorsone

Ed. integrale

BUR, 2019

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 1
  • En préstamo: 0
  • Reservas: 0

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Vincenzo Latronico

Bompiani, 2018

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini ; introduzione di Masolino D'Amico ; postfazione di Andrè Gide

Mondadori libri, 2015 (stampa 2016)

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; introduzione di Luca Scarlini

[Ed. integrale]

Giunti Demetra, 2016

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

L'importanza di essere onesto
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900> - Wilde, Oscar <1854-1900>

L'importanza di essere onesto ; Il ventaglio di Lady Windermere ; Una donna senza importanza ; Un marito ideale / Oscar Wilde ; introduzione di Masolino d'Amico ; premesse di Paolo Bussagli, Lucio Chiavarelli e Paolo Nori

Ed. integrali

Newton Compton, 2016

Resumen: Commedia che porta in scena l'alta società inglese, con le sue divertenti ipocrisie e la paradossale serietà dei suoi protocolli sociali. Sfruttando l'espediente del ventaglio dimenticato da Lady Windermere nel salotto di Lord Darlington, un dandy che la corteggia, la commedia si snoda attraverso una serie di equivoci inquietanti, di memorabili battute umoristiche e di segreti pericolosi, tutti giocati nella cornice di un fraintendimento coniugale. Al centro della vicenda, una Londra mondana fin de siècle che vive di pettegolezzi, e il ritorno in società della scandalosa e affascinante Mrs Erlynne, una donna dall'oscuro passato determinata a rifarsi una vita e a ritrovare dopo vent'anni sua figlia.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; introduzione di Masolino d'Amico ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce

Ed. integrale, 2. ed.

Newton Compton, 2016

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

L'importanza di chiamarsi Ernesto
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

L'importanza di chiamarsi Ernesto / Oscar Wilde ; a cura di Luigi Lunari

27. ed.

BUR, 2016

L'importanza di essere fedele
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900> - Wilde, Oscar <1854-1900>

L'importanza di essere fedele ; Il ventaglio di Lady Windermere ; Salomé / Oscar Wilde ; introduzione di Guido Almansi ; traduzione di Guido Almansi e Claude Béguin

8. ed.

Garzanti, 2015

Resumen: Oscar Wilde fu essenzialmente un abile, elegante e perfino geniale divulgatore. E tale si dimostra anche nel caso del suo unico scritto in francese, lo strano testo teatrale intitolato Salomé, dove in certo senso si tirano le somme su questo personaggio tanto centrale per la sensibilità della cosiddetta decadenza. Centrale perché? Perché Salomè è l'ultima incarnazione del mito romantico della donna fatale, corrotta e innocente al tempo stesso, irresistibile e distruttrice; un mito che si incarna di volta in volta nella Belle Dame Sans Merci di Keats, nella Carmen di Merimée, nella Monna Lisa di Leonardo descritta da Walter Pater. (Masolino D'Amico)

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini

OscarMondadori, 2015

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un saggio di Javier Marias ; traduzione di Franco Ferrucci

Einaudi, 2014

Resumen: Conservare bellezza e giovinezza a ogni costo, vivere in un infinito presente anche se il prezzo è un'infinita dannazione: la storia di Dorian Gray è probabilmente una delle più note che la letteratura abbia mai raccontato, e non c'è generazione di lettori che non si sia confrontata con la straordinaria favola per adulti scritta da Oscar Wilde. Una favola che intreccia personaggi, o meglio anime molto diverse tra di loro: da Dorian Gray, il dandy che espia il proprio edonismo con la vecchiaia, a Lord Henry, il cui spirito cinico e decadente richiama quello dello stesso Wilde. Ma proprio l'intrecciarsi di tante anime, insieme alla fortissima tensione narrativa, fa si che l'incanto del Ritratto resti intatto nonostante il passare del tempo.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce ; introduzione di Masolino d'Amico

Ed. integrale

Newton Compton, 2014

Resumen: Il sogno di possedere un ritratto che invecchi al suo posto, assumendo i segni che il tempo dovrebbe tracciare sul suo volto angelico, diviene per Dorian Gray una paradossale, terribile realtà. Ma non saranno tanto le tracce del tempo che passa a fermarsi sul dipinto di quel bellissimo giovane, quanto le nefandezze di cui la sua anima si è macchiata. Un'anima giunta al culmine della dissolutezza, corrotta e degradata, trascinata nell'abisso della turpitudine e del vizio dal cinismo e dalla sfrenata avidità di piaceri di ogni sorta. Dalla sua sfida diabolica alla giovinezza eterna, Dorian uscirà sconfitto, schiavo di un ideale, assurdo desiderio di far coincidere l'arte con la vita. Il ritratto di Dorian Gray è considerato il romanzo simbolo del decadentismo e dell'estetismo. Con un profilo di Oscar Wilde scritto da James Joyce. Introduzione di Masolino D'Amico.

The importance of being Ernest
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

The importance of being Ernest / Oscar Wilde

Dover, 2014

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde ; edited with an introduction by Luciana Pirè

Giunti, 2014

Resumen: 'But beauty, real beauty, ends where an intellectual expression begins.' In versione integrale, i più grandi classici della letteratura angloamericana in lingua originale. Le opere sono accuratamente commentate e riportano la biografia dei singoli autori.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini ; introduzione di Masolino D'Amico ; con uno scritto di Andrè Gide

OscarMondadori, 2014

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

L'importanza di essere onesto
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

L'importanza di essere onesto / Oscar Wilde ; introduzione e postfazione di Masolino D'Amico ; nota introduttiva di Paolo Bussagli

Ed. integrale

Newton Compton, 2014

Resumen: Introduzione di Masolino D'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray : il dattiloscritto originale non censurato / Oscar Wilde ; a cura di Nicholas Frankel ; traduzione di Michele Piumini

Mondadori, 2014

Resumen: Ci ho messo molto di me. Basii Hallward è come ritengo di essere; Lord Henry è come il mondo ritiene che io sia; Dorian è come vorrei essere - in altri tempi, forse. Quando, nel luglio 1890, sul Lippincott's Monthly Magazine uscì Il ritratto di Dorian Gray, si gridò allo scandalo. Nel preparare il romanzo per la successiva edizione in volume, Oscar Wilde fu quindi spinto dalle furiose polemiche e dalle pressioni commerciali e legali a eliminare scene o battute sessualmente allusive, e ad ampliare alcuni capitoli, inserendo nella trama elementi melodrammatici e moraleggianti. Eppure quella pubblicata sul Lippincott's era una versione edulcorata del romanzo, in cui i riferimenti di natura erotica o omoerotica erano stati censurati. Quello che qui si pubblica, con un ricchissimo apparato critico, è il testo originale del dattiloscritto inviato da Wilde alla rivista all'inizio del 1890. Il Dorian Gray come l'autore lo aveva ideato si rivela una grande sorpresa: oltre che più breve, è un romanzo assai più audace e perturbante.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; introduzione di Franco Marenco ; traduzione di Marco Amante

28. ed.

Garzanti, 2014

Resumen: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio. Introduzione di Franco Marenco.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde

Insolito libro : Mediane, 2013

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; lettura di Luigi Marangoni

Giunti, 2013

Resumen: Il ritratto di Dorian Gray, capolavoro indiscusso del più eccentrico degli scrittori inglesi, è considerato il vangelo dell'estetismo e del decadentismo.