Amori

(Persona)

Nota:
  • Persone amate, cioè oggetto d'amore
Thesaurus
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Encontrados 94 documentos.

Resultados de otras búsquedas: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Donne di cuori
0 0 0
Libros Modernos

Vespa, Bruno <1944->

Donne di cuori : duemila anni di amore e potere : da Cleopatra a Carla Bruni, da Giulio Cesare a Berlusconi / Bruno Vespa

Milano : Mondolibri, 2009

Giacomo Leopardi
0 0 0
Libros Modernos

Urraro, Raffaele

Giacomo Leopardi : le donne, gli amori / Raffaele Urraro

Firenze : Olschki, 2008

Resumen: L'autore ha condotto una lunga e minuziosa ricerca sull'universo femminile leopardiano elaborando una dettagliata trattazione delle personalità di tutte le donne che, in un modo o in un altro, entrarono nella vita del poeta recanatese lasciandovi tracce più o meno rilevanti. Si tratta di una ricerca scientificamente condotta, effettuata su documenti di diversa provenienza e sulle testimonianze dirette di Leopardi e di altri personaggi, suoi corrispondenti, maschili e femminili, parenti o amici.

L'amore e il potere
0 0 0
Libros Modernos

Vespa, Bruno <1944->

L'amore e il potere : da Rachele a Veronica, un secolo di storia italiana / Bruno Vespa

Roma : RAI ERI ; Milano : Mondadori, 2009

Resumen: Ci sono frasi tenere, ma ci sono anche incomprensioni, tensioni, matrimoni finiti male, divorzi, annullamenti della Sacra Rota, amanti che hanno avuto un ruolo decisivo nella vita privata e anche nella vita pubblica degli uomini che hanno guidato l'Italia nell'ultimo secolo. Questo libro di Bruno Vespa è assai diverso da tutti gli altri: non racconta i retroscena della politica (che pure non mancano), ma i retroscena dell'anima. Con una serie di vicende finora mai rivelate, o dissepolte da un lungo oblio. Quanti sanno che Mussolini era forse bigamo? Che Francesco Cossiga ha ottenuto, dopo sette anni di istruttoria, l'annullamento del suo matrimonio? Veronica Berlusconi parla dopo la famosa lettera alla Repubblica in cui chiedeva pubbliche scuse al marito. Daniela Fini svela il suo stato d'animo dopo la recentissima separazione. Azzurra Caltagirone traccia un ritratto di Pier Ferdinando Casini, appena sposato. Linda D'Alema rompe il silenzio solo per dirsi innamorata di Massimo. Ci sono, poi, i drammatici amori comunisti, da Gramsci a Togliatti a Longo, le garbate contestazioni politiche di Letizia Berlinguer, le soddisfazioni e le amarezze di Adele Natta, Aureliana Occhetto, Anna Fassino. La vita idilliaca di Francesca De Gasperi e i drammi della famiglia Moro. Un secolo di storia d'Italia attraverso l'amore. Un ritratto inedito del potere, scritto da Bruno Vespa in presa diretta.

D'amore in Sicilia
0 0 0
Libros Modernos

Cangemi, Antonino <1961->

D'amore in Sicilia : storie d'amore nell'isola delle isole / Antonino Cangemi ; prefazione di Matteo Collura

Dario Flaccovio, 2015

A letto con i filosofi
0 0 0
Libros Modernos

Zani, Maurizio <1946->

A letto con i filosofi : come vivevano il piacere e l'amore gli uomini che hanno cambiato il mondo / Maurizio Zani

Riza, 2012

Resumen: Socrate amava donne e uomini, Agostino fu un giovane dissoluto prima di vivere una vita da santo, Erasmo da Rotterdam era un monaco e pure un libertino spregiudicato. Ci immaginiamo di solito i filosofi come personaggi austeri e celebrali, distaccati dalle passioni e dal sesso, invece il dio Eros è entrato di forza anche nelle loro esistenze. Il libro racconta gli ardori travolgenti e le trasgressioni erotiche di grandi pensatori. Ma anche le riflessioni dei filosofi di ogni epoca sul tema dell’amore.

Amori e furori
0 0 0
Libros Modernos

Laurenzi, Laura <1952->

Amori e furori / Laura Laurenzi

2. ed.

BUR, 2008

Resumen: L'autrice ripercorre i labirinti del XX secolo raccontando la vita di diciotto coppie e la passione, spesso devastante, che le ha unite, guidate, riscattate o perdute. Si va dallo psicodramma galante fra l'Imaginifico e la Duse alla tragedia finale di Edda Mussolini e Galeazzo Ciano. Dall'amore impossibile fra la pluridivorziata Wallis Simpson e Edoardo d'Inghilterra all'ambiguo legame fra Eva Braun e Adolf Hitler. E ancora il patto di sangue e tirannide fra Elena e Nicolae Ceaucescu e il sodalizio di un'attricetta ambiziosa, Jiang Qing, con il Grande Timoniere Mao Zedong. L'avversata convivenza fra Nilde Iotti e Palmiro Togliatti, gli amori scandalosi di Gertrude Stein e Alice Toklas e di Luchino Visconti e Helmut Berger e molti ancora.

Un amore degli anni Venti
0 0 0
Libros Modernos

Caltabellota, Simone

Un amore degli anni Venti : storia erotica e magica di Sibilla Aleramo e Giulio Parise / Simone Caltabellota

Ponte alle Grazie, 2015

Rock in love
0 0 0
Libros Modernos

Gramuglia, Laura <disc jockey>

Rock in love : 50 storie d'amore a tempo di musica / Laura Gramuglia

Arcana, 2012

Resumen: La verità è che ci sono storie d'amore che premono per essere raccontate. Alcune hanno riempito pagine e pagine di giornali, se ne conoscono turbamenti, discussioni e a volte persino i dettagli più intimi. Altre ci sono state tenute nascoste e rivelate soltanto col tempo, quando ormai era evidente che non ci fosse più nulla da difendere. Ma se c'è una cosa che tutte portano in dote, è la fascinazione che i loro interpreti esercitano sul pubblico. E il pubblico c'è sempre, con le orecchie incollate alla canzone che rivela i particolari più scottanti. Ogni storia d'amore ha la sua canzone. "Rock in love" passa al setaccio cinquanta relazioni, cinquanta rapporti con alcuni tratti comuni e altri talmente folli e unici che sarebbe stato impossibile non raccontare. Favola, romanticismo, destino, dolore, tradimento, gli ingredienti giusti non sono mai mancati per cucinare al meglio ogni racconto. E come accade anche in un buon libro di cucina, le ricette a un certo punto devono terminare, ma fortunatamente non si esauriscono qui. Ci sarà sempre un retroscena che qualcuno chiederà di svelare, che si tratti del segreto per la riuscita di un buon soufflé o di un matrimonio perfetto.

La cartolina di Gramsci
0 0 0
Libros Modernos

Ghetti, Noemi

La cartolina di Gramsci : a Mosca, tra politica e amori, 1922-1924 / Noemi Ghetti

Donzelli, 2016

Resumen: Una cartolina postale. Un documento apparentemente minore; fin qui ignorato, se non sconosciuto; mai studiato; e qui per la prima volta integralmente pubblicato. In realtà, una miniera di informazioni, di tracce, di indizi. Una vera e propria mappa, volutamente disseminata di allusioni e di enigmi, che – opportunamente sciolti – gettano luce sul periodo meno indagato della vita politica e affettiva di Antonio Gramsci. È notte inoltrata, quel 16 ottobre 1922. Gramsci scrive da Ivanovo-Voznesensk, importante centro tessile a 250 chilometri da Mosca, a Eugenia Schucht, ricoverata nel sanatorio di Serebriani Bor, lo stesso in cui Antonio è stato curato durante l’estate. Nei mesi precedenti tra i due è nata una storia. Ma quella sera, a scrivere a Eugenia, Gramsci non è solo. Con lui si trova Iulca, sorella di Eugenia, la bella violinista che Antonio ha incontrato a settembre proprio a Serebriani. Per entrambi è stato un colpo di fulmine, che nei mesi successivi ha dovuto fare i conti con le comprensibili gelosie di Eugenia. Trovatosi, poco più che trentenne, al centro di questo complicato triangolo amoroso, Gramsci si rivela autoironico e allusivo, passionale e spregiudicato nel tenere le fila del proprio rapporto con le donne. Ma la cartolina ci racconta contemporaneamente, e in controluce, di un’attitudine politica poco allineata, precocemente rischiosa. Il clima del partito sovietico si va accendendo, proprio in quei mesi, di una forte dialettica interna, e subisce le prime ripercussioni di una lotta intestina che presto non conoscerà esclusione di colpi. Gramsci mostra una straordinaria capacità di orientarsi e partecipare attivamente alla complessa vita politica e culturale di quell’immenso paese stremato dall’economia di guerra. Sono i giorni nei quali il primo ictus di Lenin, che Gramsci incontrerà il 25 ottobre alla vigilia del IV Congresso, ha già aperto la lotta per la successione. Negli stessi giorni in Italia la marcia su Roma del 28 ottobre segnerà lo scatenarsi del terrore fascista sul neonato Pcd’I, con assassini senza nome, incendi e devastazioni di sedi di giornali. A dicembre a Torino – come testimonierà Pia Carena, un’altra donna legata ad Antonio da un’intesa che non sembra fondata solo sulla politica militante – una squadraccia fascista andrà a cercare Gramsci con l’intenzione dichiarata di «appenderlo ad un albero, una volta per sempre».

Pascoli innamorato: la vita sentimentale del poeta di San Mauro
0 0 0
Libros Modernos

Pascoli innamorato: la vita sentimentale del poeta di San Mauro : catalogo / a cura di Rosita Boschetti

Comune di San Mauro Pascoli : Museo casa Pascoli, [2015]

Tajny velikoj ljubvi velikih ljudej
0 0 0
Libros Modernos

Belousov, Roman

Tajny velikoj ljubvi velikih ljudej / Roman Belousov

Moskva : Ripol klassik, 2004

L'harem del duce
0 0 0
Libros Modernos

Bocchini Padiglione, Gustavo

L'harem del duce / Gustavo Bocchini Padiglione

Milano : Mursia, copyr. 2006

Resumen: Circondato da ninfette urlanti quando compariva sulla spiaggia di Riccione e inseguito da migliaia di lettere di ammiratrici, senza essere alto né particolarmente bello, Mussolini fu il sex simbol del Ventennio. A letto, come su un divano, su un tappeto o sotto le stelle, al Duce piacevano tutte: giovani o anziane, ricche o povere, popolane o gran signore, sposate o nubili, servette o insegnanti, intellettuali o ignoranti, giornaliste o impiegate, prostitute o pulzelle. Con alcune, cessata l'intimità, ebbe per anni rapporti affettuosi. Si creò così un harem ideale, una sorta di famiglia allargata ante litteram che comprendeva la Sua Mamma, la figlia Edda, la figlia illegittima Elena Curti...

Proust in love
0 0 0
Libros Modernos

Carter, William C.

Proust in love / William C. Carter

Roma : Castelvecchi, 2007

Resumen: Proust in Love è una documentata e affascinante biografia erotica che rivela tutti i lati carnali e sentimentali della vita di un maestro del Novecento: L'unica consolazione quando sono veramente triste è amare ed essere amato. Il giovane Proust è facile a innamorarsi, ma si consuma per la gelosia, perché sceglie amori irraggiungibili. Fin dall'adolescenza le sue passioni diventano contraddizioni: una sessualità bramata ma negata, riconosciuta ma frustrata, perversioni anche estreme celate dietro uno stile di vita socialmente rispettabile. Uomo affamato di compagnie e di attenzione, ma con la paura di essere giudicato per la sua omosessualità, Marcel traduce le sue relazioni clandestine e suoi amori non corrisposti nelle numerose lettere scritte agli amici, per il bisogno di condividere sentimenti che il resto del mondo doveva ignorare. Il suo tormento per i giovani di cui si innamora diventa una sconsiderata dissipazione finanziaria, che lo porta a dilapidare una fortuna. I suoi fallimenti sentimentali, che hanno compromesso un equilibrio già logorato dall'impossibilità di accettarsi, si sono trasformati nelle pagine più memorabili de Alla ricerca del tempo perduto un'imponente epopea popolata di personaggi vivi, proprio perché animati da un fuoco vero. Così, grazie alla sua umanità imperfetta, dolorosa e ironica, Proust giunge a varcare la soglia del genio.

Gli amori del Re Sole
0 0 0
Libros Modernos

Fraser, Antonia <1932->

Gli amori del Re Sole : Luigi XIV e le donne / Antonia Fraser

Milano : Mondadori, 2007

Resumen: Di Luigi XIV è stato scritto moltissimo, ma finora nessuno aveva analizzato nella sua interezza il suo rapporto con l'universo femminile. Lo fa in questo libro Antonia Fraser, che ricostruisce il lato più intimo del Re Sole partendo com'è ovvio dal rapporto con la madre Anna d'Austria, con Maria Mancini e con la moglie Maria Teresa, che trattò sempre con grande rispetto nonostante i numerosi tradimenti, durati tutto l'arco di una vita. Antonia Fraser non si limita però solo a descrivere le relazioni sentimentali del sovrano: mostra quali fossero nel diciassettesimo secolo i sottili meccanismi dell'arte del corteggiamento, che cosa fosse la galanteria e in che misura amanti e mogli, madri e figlie avessero la possibilità di esercitare un controllo sui propri destini.

Rock in love
0 0 0
Libros Modernos

Gramuglia, Laura <disc jockey>

Rock in love : 69 storie d'amore a tempo di musica / Laura Gramuglia

Nuova ed.

Arcana, 2015

Resumen: La verità è che ci sono storie d'amore che premono per essere raccontate. Alcune hanno riempito pagine e pagine di giornali, se ne conoscono turbamenti, discussioni e a volte persino i dettagli più intimi. Altre ci sono state tenute nascoste e rivelate soltanto col tempo, quando ormai era evidente che non ci fosse più nulla da difendere. Ma se c'è una cosa che tutte portano in dote, è la fascinazione che i loro interpreti esercitano sul pubblico. E il pubblico c'è sempre, con le orecchie incollate alla canzone che rivela i particolari più scottanti. Ogni storia d'amore ha la sua canzone. "Rock in love" passa al setaccio cinquanta relazioni, cinquanta rapporti con alcuni tratti comuni e altri talmente folli e unici che sarebbe stato impossibile non raccontare. Favola, romanticismo, destino, dolore, tradimento, gli ingredienti giusti non sono mai mancati per cucinare al meglio ogni racconto. E come accade anche in un buon libro di cucina, le ricette a un certo punto devono terminare, ma fortunatamente non si esauriscono qui. Ci sarà sempre un retroscena che qualcuno chiederà di svelare, che si tratti del segreto per la riuscita di un buon soufflé o di un matrimonio perfetto.

Le amanti di Picasso
0 0 0
Libros Modernos

Izquierdo, Paula <1962->

Le amanti di Picasso : [quando il genio diventa crudeltà] / Paula Izquierdo ; traduzione di Cinzia Buffa

Cavallo di ferro, 2014

Resumen: Picasso era un uomo con una personalità molto forte e controversa che non è mai riuscito a vivere da solo. Furono molte le donne che lo accompagnarono nel corso della sua vita, e - cosa singolare - dipingeva solo quelle che aveva fisicamente amato. Ma cosa hanno significato le donne per lui? Che spazio hanno occupato nei suoi pensieri, nella sua arte? E come influirono sulla sua vita? Che tipo di relazioni affettive e sessuali ha potuto stabilire un uomo che fin da bambino si è sentito diverso dagli altri? C'è qualcosa di antropofago nei ritratti che Picasso realizza in modo compulsivo. Come se avesse voluto esorcizzare i suoi sentimenti. E le donne cosa provavano per il genio? Quale strano masochismo ha fatto sì che molte divennero pazze per lui? Ne Le amanti di ricasso Paula Izquierdo risponde a tutte queste domande sul comportamento di Picasso e i suoi sentimenti. Un libro che ci mostra la figura di un uomo contraddittorio, in permanente conflitto con se stesso. Appassionato, grande lavoratore, a volte estremamente distruttivo, e altre molto tenero. Questo libro è un saggio romanzato, ogni capitolo la parabola ascendente e poi tragicamente discendente di ogni grande amore del pittore, quasi un romanzo biografico e chiarificatore che ci permette di capire l'uomo che creava le sue donne attraverso l'arte, trasformando il pennello in una spada con cui le distruggeva.

Le amanti di Picasso
0 0 0
Libros Modernos

Izquierdo, Paula <1962->

Le amanti di Picasso : [quando il genio diventa crudeltà] / Paula Izquierdo ; traduzione di Cinzia Buffa

[Roma] : Cavallo di ferro, 2010

Resumen: Picasso era un uomo con una personalità molto forte e controversa che non è mai riuscito a vivere da solo. Furono molte le donne che lo accompagnarono nel corso della sua vita, e - cosa singolare - dipingeva solo quelle che aveva fisicamente amato. Ma cosa hanno significato le donne per lui? Che spazio hanno occupato nei suoi pensieri, nella sua arte? E come influirono sulla sua vita? Che tipo di relazioni affettive e sessuali ha potuto stabilire un uomo che fin da bambino si è sentito diverso dagli altri? C'è qualcosa di antropofago nei ritratti che Picasso realizza in modo compulsivo. Come se avesse voluto esorcizzare i suoi sentimenti. E le donne cosa provavano per il genio? Quale strano masochismo ha fatto sì che molte divennero pazze per lui? Ne Le amanti di ricasso Paula Izquierdo risponde a tutte queste domande sul comportamento di Picasso e i suoi sentimenti. Un libro che ci mostra la figura di un uomo contraddittorio, in permanente conflitto con se stesso. Appassionato, grande lavoratore, a volte estremamente distruttivo, e altre molto tenero. Questo libro è un saggio romanzato, ogni capitolo la parabola ascendente e poi tragicamente discendente di ogni grande amore del pittore, quasi un romanzo biografico e chiarificatore che ci permette di capire l'uomo che creava le sue donne attraverso l'arte, trasformando il pennello in una spada con cui le distruggeva.

Femmine e muse
0 0 0
Libros Modernos

Celenza, Franco

Femmine e muse : epistolari e carteggi d'amore di Gabriele D'Annunzio / Franco Celenza

Pescara : Ianieri, 2011

Resumen: Il catalogo è questo: parafrasando la celebre frase del servo Leporello nel Don Giovanni, possiamo paragonare questo nuovo saggio di Franco Celenza ad un elenco dettagliato degli amori di Gabriele d'Annunzio. Un catalogo che, presentato sotto forma epistolare e incarnato in figure femminili sempre diverse, rappresenta un nuovo tassello da aggiungere al già vasto corpus dell'opera dannunziana. Un catalogo paziente ed accurato, che conferma l'immagine di un'esistenza tanto straordinaria quanto sfrenata, costantemente in bilico tra i due poli del Piacere e della Gloria, dove l'uno alimenta l'altra e viceversa, gettando nuova luce sui rapporti del poeta con alcune delle sue numerose amanti, più e meno ufficiali. Attraverso l'esame dei vari carteggi, molti dei quali rimasti finora inediti, l'autore commenta e documenta lo strabiliante percorso del dongiovannismo dannunziano: dal gusto reiterato della conquista, attuata grazie alla forza della parola poetica, fino all'esaltazione del possesso e all'estasi erotica, seguite inequivocabilmente da noia, stanchezza e abbandono.

Le donne dei dittatori
0 0 0
Libros Modernos

Ducret, Diane <1982->

Le donne dei dittatori / Diane Ducret

Milano : Garzanti, 2011

Gli amori del Re Sole
0 0 0
Libros Modernos

Fraser, Antonia <1932->

Gli amori del Re Sole : Luigi XIV e le donne / Antonia Fraser ; traduzione di Joan Peregalli e Claudia Pierrottet

Milano : Oscar Mondadori, 2009

Resumen: Antonia Fraser analizza in queste pagine la figura di Luigi XIV come figlio, padre, marito ma soprattutto amante, sullo sfondo di una corte al massimo del suo splendore. E ci offre il ritratto di un uomo fortemente dominato dalla personalità materna, dedita ai piaceri della vita e al tempo stesso profondamente devota. Ma mentre Anna trascorse la propria esistenza in linea con i dettami della Chiesa cattolica, Luigi decise di assecondare soprattutto la prima inclinazione. Ecco allora avvicendarsi, tra Fontainebleau e Versailles, splendidamente trasformata nella corte più elegante d'Europa, donne argute e affascinanti, che la legittima consorte, Maria Teresa, sposata per questioni di Stato, mai avrebbe eguagliato. Gli amori del Re Sole è un viaggio alla scoperta di questo grande monarca attraverso i personaggi femminili che hanno popolato la sua galassia, restituendo loro il giusto riconoscimento: perché, se lui rappresentò la luce che irradia gli astri, a loro volta, furono quelle stelle, le donne della sua vita, a illuminarne la corte.