La centrale
0 0 0
Libros Modernos

Filhol, Elisabeth

La centrale

Resumen: Uno dei tanti operai a contratto delle centrali nucleari francesi, dove l'impiego è spesso a progetto, racconta la sua quotidianità. Il suo rapporto con un lavoro ad altissimo rischio; le ragioni che lo hanno condotto a scegliere una professione in apparenza così diversa dalle altre e invece, come ogni altra, dominata da una pura logica di mercato. Una vita senza fissa dimora, da una centrale all'altra, fino a quando la contaminazione non arriva al livello di guardia, la carne si avvelena ed è necessario smettere, anche se solo per un po'. Carne da reattore: perché questo è Yann, il narratore, e questo sono i suoi compagni, una confraternita di lavoratori nomadi, precari, uniti dalla consapevolezza del pericolo, dalla minaccia dell'irradiazione, della sovraesposizione. Una minaccia che grava su tutti loro. Su tutti noi. Al centro di questo breve romanzo si accampa l'impianto nucleare, uno spaventoso, indifferente Moloch che divora i suoi operai. La centrale, fredda ed enorme, impenetrabile, indistruttibile: un corpo di cemento grigio nel cui nucleo si nasconde un'energia colossale, contenuta in un confinamento che chiede solo di essere infranto, per mostrarne il valore.


Títulos y aportes: La centrale / Elisabeth Filhol ; traduzione di Maurizio Ferrara

Publicación: Roma : Fazi, 2011

Descripción física: 125 p. ; 22 cm

EAN: 9788864112343

Fecha:2011

Lengua: Italian (lengua del texto, banda sonora, etc.)

País: Italy

Nota:
  • Traduzione di: La centrale. clavisng

Nombres: (Publicador)

Materias:

Clases: 843.92 Narrativa francese. 2000- [22]

Hay 3 ejemplares, de los que 0 en préstamo.

Biblioteca Signatura Número de registro Estado Prestabilidad Devolución
CHIARI 843.92 FIL CH-64987 En el estante Préstamo
OSPITALETTO NARRATIVA FILHOL CL-40437 En el estante Préstamo
SIRMIONE L 843.92 FIL CEN EY-38178 En el estante Préstamo
Ver todos

Últimas reseñas insertadas

No hay reseñas

Código que incluir

Copiar y pegar en su sitio web el código HTML aquí abajo.