Encontrados 41 documentos.

Fiori in famiglia
0 0 0
Libros Modernos

Accati, Elena <1938->

Fiori in famiglia : storia e storie di Eva Mameli Calvino / Elena Accati ; illustrazioni di Anna Curti

Firenze : Editoriale scienza, 2011

Resumen: La vita di Eva Mameli Calvino (madre dello scrittore Italo), personaggio anticonformista e di forte temperamento, è dominata fin da giovane da una grande passione per la botanica, della fisiologia e biologia vegetale e dall'impegno sociale e umanitario. La vita di Eva è piena di svolte e cambiamenti: dalla Sardegna, terra natale, a Pavia, determinata a realizzare se stessa attraverso lo studio; da Cuba dove assieme al marito insegna agli agricoltori locali a sfruttare al meglio la terra, a Sanremo, dove crea il laboratorio sperimentale di floricoltura destinato a diventare il più importante d'Italia e tra i primi in Europa. Età di lettura: da 11 anni.

Gli amici nascosti
0 0 0
Libros Modernos

Bartoli, Cecilia <psicoterapeuta>

Gli amici nascosti / Cecilia Bartoli

Topipittori, 2014

Resumen: Il Paese di Taiba e di suo figlio Robera è l'Etiopia. Una terra molto amata, ma che si trovano costretti a lasciare a causa della persecuzione politica a cui è sottoposto il papà di Robera. Comincia in questo modo un lungo viaggio, da un paese all'altro, alla ricerca di un luogo dove potersi stabilire, dove i diritti fondamentali dell'uomo siano riconosciuti: quelli che, soli, danno la possibilità di costruirsi una vita normale, per studiare, lavorare, amare, essere felici. Ma esiste un posto simile? Forse sì, perché se Taiba e Robera corrono mille pericoli, rischiando la vita per terra e per mare a causa dell'avidità e della ferocia degli uomini, in tutti i luoghi inaspettatamente incontrano degli amici nascosti: persone normalissime, ma generose e buone, disposte ad ascoltare, a proteggere e ad aiutare chi è in difficoltà. Età di lettura: da 7 anni.

SuperSorda!
3 0 0
Libros Modernos

Bell, Cece <1970->

SuperSorda! / Cece Bell ; traduzione di Elena Orlandi

Il Battello a vapore, 2017

Resumen: Cece è una bambina come tutte le altre, ma un giorno una malattia le porta via l'udito. Così deve mettersi l'apparecchio acustico, che negli anni Settanta è una scatoletta ingombrante e molto vistosa, con un nome che sembra quello di un superpotere: Orecchio Fonico. Cece ha paura di sembrare brutta, che i suoi compagni di scuola la prenderanno in giro e nessuno vorrà diventare suo amico. Ma a poco a poco si rende conto che l'Orecchio Fonico può rivelarsi un alleato molto potente, che le fa sentire cose che nessun suo compagno percepisce. È così che Cece si trasforma in SuperSorda, pronta a vendicare i deboli e a risolvere i problemi di tutti...

La forza nell'atomo
0 0 0
Libros Modernos

Cerrato, Simona

La forza nell'atomo : la vera vita di Lise Meitner / scritto da Simona Cerrato ; illustrato da Anna Curti ; con un'intervista di Sylvie Coyaud a Gemma Testera

Triste : Editoriale scienza, 2004

Resumen: Lise Meitner sta scappando dalla Germania nazista, lei che è diventata professore di fisica a Berlino, deve fuggire perché ebrea... Sarà proprio in Svezia, dove si è rifugiata, che scoprirà l'enorme potenza che si nasconde nell'atomo e che purtroppo verrà usata per costruire la bombo atomica... Ma lei no, lei non ci sta, lei per tutta la sua vita si batterà per la pace...

Radioattività in famiglia
0 0 0
Libros Modernos

Cerrato, Simona

Radioattività in famiglia : la vera vita di Marie e Irene Curie / scritto da Simona Cerrato ; illustrato da Grazia Nidasio ; con un'intervista di Sylvie Coyaud a Elisa Molinari

Trieste : Editoriale scienza, 2004

Resumen: La storia di Marie e Irène Curie, di due donne impegnate e appassionate, di eroiche ricerche e di incredibili scoperte, di grandi amori e terribili sciagure, di due vite vissute fino in fondo, con slancio, passione e pienezza. Dalla Varsavia di fine Ottocento alla Parigi del secondo dopoguerra, un racconto del Novecento in Europa, attraverso le vicende di due grandi scienziate. Una serie dedicata al racconto della vita di donne che hanno dato un grande contributo alla scienza. Ritratti complessi e appassionanti, uno stimolo e un modello in cui riconoscersi.

L' universo di Margherita
0 0 0
Libros Modernos

Cerrato, Simona - Hack, Margherita <1922-2013>

L' universo di Margherita : storia e storie di Margherita Hack / Simona Cerrato, Margherita Hack ; illustrazioni di Grazia Nidasio

Trieste : Editoriale scienza, 2006

Resumen: La storia della più nota astrofisica italiana raccontata ai giovani con la spontaneità, la passione e l'impegno che hanno caratterizzato tutte le sue scelte. L'educazione aperta e tollerante ricevuta dai genitori, i successi sportivi, gli affetti, le prime ricerche, l'affermazione internazionale, l'impegno civile e politico: ricordi belli, dolorosi e divertenti. 70 pagine di biografia, gli approfondimenti su l'astrofisica, il testo teatrale, e alla fine l'intervista di Sylvie Coyaud a Margherita, per un colloquio quasi diretto ed immediato coi giovani lettori. Età di lettura: da 10 anni.

I giorni dell'amore, i giorni dell'odio
0 0 0
Libros Modernos

Colloredo, Sabina <1957->

I giorni dell'amore, i giorni dell'odio : Cleopatra regina a diciott'anni / Sabina Colloredo ; illustrazioni di Mara Cerri

San Dorligo della Valle : EL, copyr. 2004

Resumen: Cresce tra il fruscio delle sete, il profumo dei giardini reali e il sangue delle congiure, la piccola Cleopatra. Cresce assetata di sapere, inseguendo il sogno di un regno dai confini lontani. A diciott'anni è regina d'Egitto: il suo corpo è sinuoso come quello di una gazzella, la sua mente è pronta a intuire l'inganno e ingraziarsi l'ingegno. Sa conquistare gli uomini, ma uno solo avrà il suo cuore. Con Giulio Cesare tutto sembra possibile: l'amore, il futuro, il grande Impero d'Oriente e Occidente. Ma gli dei hanno in serbo per loro una sorte diversa. Età di lettura: da 9 anni.

Io, Cleopatra
0 0 0
Libros Modernos

Colloredo, Sabina <1957->

Io, Cleopatra / Sabina Colloredo ; illustrazioni di Mara Cerri

Einaudi ragazzi, 2016

Resumen: Cresce tra il fruscio delle sete, il profumo dei giardini reali e il sangue delle congiure, la piccola Cleopatra. Cresce assetata di sapere, inseguendo il sogno di un regno dai confini lontani. A diciott'anni è regina d'Egitto: il suo corpo è sinuoso come quello di una gazzella, la sua mente è pronta a intuire l'inganno e ingraziarsi l'ingegno. Sa conquistare gli uomini, ma uno solo avrà il suo cuore. Con Giulio Cesare tutto sembra possibile: l'amore, il futuro, il grande Impero d'Oriente e Occidente. Ma gli dei hanno in serbo per loro una sorte diversa.

Autobiografia della mia infanzia
0 0 0
Libros Modernos

Cornia, Ugo <1965->

Autobiografia della mia infanzia / Ugo Cornia

Milano : Topipittori, 2010

Resumen: Alle quattro meno cinque eravamo già in cortile tutti silenziosi, praticamente senza parlare, oltre a Ghetti e me, c'era anche sempre Gianni Pecchini, Luigi Mattioli, e anche un nostro amico soprannominato Gallo, che ha sempre tirato delle belle gheghe (in gergo: tiro molto forte) e anche degli altri, e allora Gallo preparava la palla davanti al garage centrale, come se dovesse tirare un rigore, e a un certo punto Ghetti faceva il segnale che erano le quattro e Gallo tirava quattro spallonate sul garage, sbarri, sbarri, sham, sbarri, e mentre tutti urlavamo sono le quattro, si inaugurava il pomeriggio calcistico.

In solitario
0 0 0
Libros Modernos

Dahl, Roald <1916-1990>

In solitario : diario di volo / Roald Dahl

Firenze : Salani, copyr. 1994

Resumen: Nella seconda parte del percorso autobiografico cominciato con Boy, troviamo Dahl ardito pilota, sempre pronto a cogliere i lati curiosi dell'esistenza, dei personaggi, delle situazioni. Passa dinoccolato tra un'esplosione e un'altra, da una missione pericolosa a un'altra, senza retorica, senza odio. Durante tutto questo periodo, dal Kenya, dall'Iraq, dall'Egitto, continua a scrivere alla sua mamma con inalterabile amore, e la successione delle foto di guerra si chiude con quella del cottage di lei, dove finalmente, miracolosamente, l'eroe riesce a tornare.

La scelta di Rudi
0 0 0
Libros Modernos

Dargent, Françoise <giornalista>

La scelta di Rudi / Françoise Dargent ; traduzione dal francese di Claudine Turla

Giralangolo, 2018

Resumen: URSS, Repubblica di Baschiria, città di Ufa, anno 1951. Un ragazzo di 13 anni lotta contro tutto e tutti per inseguire il proprio sogno. Lotta contro un ambiente ottuso, contro una società che soffoca la libertà, i desideri, la gioia di vivere. Il suo nome è Rudolf, detto Rudi; Nureyev il cognome. Il giovane Rudi ha le idee chiare e presto si rende conto che per ottenere quello che vuole ha una sola possibilità: partire, lasciare la provincia e raggiungere una grande città - Mosca, Leningrado, e più lontano ancora. Il sogno di Rudi è danzare, ma per farlo deve affrontare l'ostilità del padre, frequentare una scuola che non gli interessa, difendersi dai compagni che lo sbeffeggiano, esercitarsi in un freddo capanno nel bosco. Di tutto ciò però non gli importa, il suo desiderio gli dà una forza che lo rende impermeabile a quello che lo circonda. Con ostinazione, passo dopo passo Rudi riesce a perfezionarsi e a farsi notare da un'insegnante di danza che intuisce le sue grandi doti e lo prepara per l'audizione presso la prestigiosa Accademia Vaganova di Leningrado. Rudi viene ammesso e a 17 anni comincia per lui una nuova vita: è solo, non ha un soldo, ma è finalmente libero di dedicarsi esclusivamente alla danza.

La mia vita tra i gorilla
0 0 0
Libros Modernos

De Marchi, Vichi <giornalista>

La mia vita tra i gorilla : storia e storie di Dian Fossey / Vichi De Marchi ; illustrazioni di Cinzia Ghigliano

Trieste : Editoriale scienza, 2006

Resumen: Un uomo dal volto solare e la barba mal rasata mi venne incontro. Era Louis Leakey. Gli spiegai in fretta - per paura che se ne andasse - il mio interesse per i gorilla che vivevano nelle montagne del Virunga. I suoi occhi penetranti mi scrutarono: - Signorina, perché si interessa tanto ai gorilla? Pura curiosità o interesse giornalistico? - Molto di più. Un giorno voglio stabilirmi qui e lavorare. Età di lettura: da 11 anni.

Il ragazzo è impegnato a crescere
0 0 0
Libros Modernos

Denti, Roberto <1924-2013>

Il ragazzo è impegnato a crescere / Roberto Denti

Milano : Topipittori, 2009

Resumen: Cosa succede quando per genitori hai un preside e una insegnante? Quando tua nonna non è una buona vecchina, ma una comandona con un caràtteraccio tremendo?Quando i compagni di scuola ti cantano in coro Occhialina, quattr'occhi in vetrina? E, come se non bastasse, quando tuo fratello è bravo a scuola e pure bello? Ma è ovvio: sogni la fuga! E magari non la sogni soltanto, ma cerchi davvero di imbarcarti su una nave di pirati, come accade nei libri... Un grande e attento conoscitore del mondo infantile racconta la propria infanzia, in prima persona.

La mia famiglia e altri animali
0 0 0
Libros Modernos

Durrell, Gerald <1925-1995>

La mia famiglia e altri animali / Gerald Durrell ; edizione scolastica a cura di Etta Finelli

Firenze : Sansoni, 1982

L' estate del lianto
0 1 0
Libros Modernos

Faeti, Antonio <1939->

L' estate del lianto / Antonio Faeti ; con disegni dell'autore

Milano : Topipittori, 2009

Resumen: In una Bologna piena di ombre e di luci, si muove una folla di personaggi straordinari, sospesi fra realtà e immaginazione: la bellissima Esmeralda, figlia dello zingaro Barone; il diabolico Strigagni, affarista senza scrupoli; l’impavido avvocato Brunetti, dal cuore ardente; il fantasma della sanguinaria Cianciulli… Sotto la guida fidata dei loro libri più amati, Topi e sua sorella Fioretta affrontano misteri che la città sembra dischiudere solo davanti ai loro occhi. Il più importante tudioso italiano di letteratura per ragazzi alle prese con i fantasmi, i terrori e le estasi ella propria infanzia

Un altro me
0 0 0
Libros Modernos

Friot, Bernard <1951->

Un altro me / Bernard Friot

Milano : Topipittori, 2010

Resumen: Cosa significa diventare sé stessi? Affrontare la distanza dal mondo fuori di casa, lasciarsi sconvolgere dal rapporto con gli altri e dalla possibilità di essere rifiutati, guardare la propria famiglia senza paura e falsi sentimenti, vivere la propria interiorità nudi ed esposti, senza nascondersi il dolore di voler essere altro da sé. In un romanzo coraggioso e anticonvenzionale, Bernard Friot racconta l'adolescenza di un ragazzo invisibile, studioso e normale. Il tormento segreto della solitudine, della diversità, del dubbio nell'esperienza difficile del collegio, lontano da casa, lontano da sé, lontano da tutto.

Sconto comitive
0 0 0
Libros Modernos

Gilbreth, Frank B. - Gilbreth, Ernestine Carey

Sconto comitive / Frank B. e Ernestine Gilbreth ; traduzione di Paola Mazzarelli ; illustrazioni di Roland Sabatier

[Trieste] : Einaudi ragazzi, copyr. 1994

Lessico famigliare
0 0 0
Libros Modernos

Ginzburg, Natalia <1916-1991>

Lessico famigliare / Natalia Ginzburg ; note di Dora Cimara

Torino : Einaudi, copyr. 1972

Resumen: Lessico famigliare è il libro di Natalia Ginzburg che ha avuto maggiori e più duraturi riflessi nella critica e nei lettori. La chiave di questo romanzo è delineata già nel titolo. Famigliare, perché racconta la storia di una famiglia ebraica e antifascista, i Levi, a Torino tra gli anni Trenta e i Cinquanta del Novecento. E Lessico perché le strade della memoria passano attraverso il ricordo di frasi, modi di dire, espressioni gergali. Scrive la Ginzburg: Noi siamo cinque fratelli. Abitiamo in città diverse, alcuni di noi stanno all'estero: e non ci scriviamo spesso. Quando c'incontriamo, possiamo essere, l'uno con l'altro, indifferenti, o distratti. Ma basta, fra noi, una parola. Basta una parola, una frase, una di quelle frasi antiche, sentite e ripetute infinite volte, nel tempo della nostra infanzia. Ci basta dire 'Non siamo venuti a Bergamo per fare campagna' o 'De cosa spussa l'acido cloridrico', per ritrovare a un tratto i nostri antichi rapporti, e la nostra infanzia e giovinezza, legata indissolubilmente a quelle frasi, a quelle parole.

Lessico famigliare
0 0 0
Libros Modernos

Ginzburg, Natalia <1916-1991>

Lessico famigliare / Natalia Ginzburg ; note di Dora Cimara

Torino : Einaudi, copyr. 1990

Resumen: Lessico famigliare è il libro di Natalia Ginzburg che ha avuto maggiori e più duraturi riflessi nella critica e nei lettori. La chiave di questo romanzo è delineata già nel titolo. Famigliare, perché racconta la storia di una famiglia ebraica e antifascista, i Levi, a Torino tra gli anni Trenta e i Cinquanta del Novecento. E Lessico perché le strade della memoria passano attraverso il ricordo di frasi, modi di dire, espressioni gergali. Scrive la Ginzburg: Noi siamo cinque fratelli. Abitiamo in città diverse, alcuni di noi stanno all'estero: e non ci scriviamo spesso. Quando c'incontriamo, possiamo essere, l'uno con l'altro, indifferenti, o distratti. Ma basta, fra noi, una parola. Basta una parola, una frase, una di quelle frasi antiche, sentite e ripetute infinite volte, nel tempo della nostra infanzia. Ci basta dire 'Non siamo venuti a Bergamo per fare campagna' o 'De cosa spussa l'acido cloridrico', per ritrovare a un tratto i nostri antichi rapporti, e la nostra infanzia e giovinezza, legata indissolubilmente a quelle frasi, a quelle parole.

Lessico famigliare
0 0 0
Libros Modernos

Ginzburg, Natalia <1916-1991>

Lessico famigliare / Natalia Ginzburg ; a cura di Ambra Garancini Costanzo ; prefazione dell' autrice

2. ed

Milano : Einaudi scuola, copyr. 1992

Resumen: Lessico famigliare è il libro di Natalia Ginzburg che ha avuto maggiori e più duraturi riflessi nella critica e nei lettori. La chiave di questo romanzo è delineata già nel titolo. Famigliare, perché racconta la storia di una famiglia ebraica e antifascista, i Levi, a Torino tra gli anni Trenta e i Cinquanta del Novecento. E Lessico perché le strade della memoria passano attraverso il ricordo di frasi, modi di dire, espressioni gergali. Scrive la Ginzburg: Noi siamo cinque fratelli. Abitiamo in città diverse, alcuni di noi stanno all'estero: e non ci scriviamo spesso. Quando c'incontriamo, possiamo essere, l'uno con l'altro, indifferenti, o distratti. Ma basta, fra noi, una parola. Basta una parola, una frase, una di quelle frasi antiche, sentite e ripetute infinite volte, nel tempo della nostra infanzia. Ci basta dire 'Non siamo venuti a Bergamo per fare campagna' o 'De cosa spussa l'acido cloridrico', per ritrovare a un tratto i nostri antichi rapporti, e la nostra infanzia e giovinezza, legata indissolubilmente a quelle frasi, a quelle parole.