Comunidad » Forum » Reseñas

Biancaneve
0 1 0
Rossato, Michelangelo <illustratore>

Biancaneve

Il Gioco di leggere, 2015

Resumen: Bianca come la neve è la bambina, bella fra le belle. Rossa come il sangue è la Regina, madre e strega, che dall'alto tesse il suo destino. Nera come l'ebano la foresta, dove conoscere paura e amore, male e bene, ombra e luce. Le illustrazioni di Michelangelo Rossato riprendono antichi simbolismi legati alla madre Natura e a riti iniziatici: le fasi della luna, le età dell'esistenza, la ruota delle stagioni che danzano e si scontrano - come le madri e le figlie - in una eterna storia di rinascita e trasformazione. La fiaba di Biancaneve esplora le sue arcaiche radici.

161 Views, 1 Entradas
Clara Toninelli
314 posts

Versione fedele nel testo e nello spirito all'originale dei Grimm, con illustrazioni totalmente originali, di grande efficacia espressiva.
Rossato riprende significati archetipici e simbolici, anche appartenenti ad altre culture, per consegnarci una Biancaneve misterica, che sprigiona un fascino arcano in ogni pagina.

Oltre all'insolita e potente scelta iconografica, anche quella cromatica si fa notare: tutta basata su bianco, nero e rosso, è perfettamente fedele ai colori della fiaba e, al tempo stesso, sottende tutta una serie di significati più profondi, legati alle fasi alchemiche dell'Opus Magnum: Albedo, Rubedo, Nigredo .

[La mia naturalmente è una lettura *adulta* dell'albo, ma anche un bambino può percepire immediatamente la forte suggestione e la bellezza delle immagini di questo libro.
Nel rigoglio di versioni banali e sciatte che sembra dominare certa editoria, poco rispettosa dei testi e dei destinatari (come se *bambino* significasse minus habens e *fiaba* storiella qualunque da stravolgere a piacimento), questo albo è una felice eccezione.]

#RBBCreadingchallenge2019 -18: un libro che ha ispirato un film

  • «
  • 1
  • »

6885 Mensajes en 5616 Temas de 814 usuarios

Ahora en línea: Ci sono 4 utenti online