E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× País United Kingdom
× Editor Giulio Einaudi editore <Torino>
Incluir: todos los filtros siguientes
× Idiomas Spanish
× Nombres García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Encontrados 88 documentos.

Mostrar parámetros
El amor en los tiempos del colera
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

El amor en los tiempos del colera / Gabriel Garcia Marquez

Random House, 2014

Resumen: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.

Cien anos de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien anos de soledad / Gabriel Garcia Marquez

Random House, 2014

Resumen: Da José Arcadie ad Aureliano Babilonia, dalla scoperta del ghiaccio alle pergamene dello zingaro Melquíades finalmente decifrate: cent'anni di solitudine della grande famiglia Buendía, i cui componenti vengono al mondo, si accoppiano e muoiono per inseguire un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e un'inarrestabile fantasia, Gabriel Garcia Màrquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, il mitico villaggio sperduto fra le paludi, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana. In questo universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, galleggia una moltitudine di eroi predestinati alla sconfitta, cui fanno da contraltare la solidità e la sensatezza dei personaggi femminili. Pubblicato nel 1967, scritto in diciotto mesi ma meditato per più di tre lustri, Cent'anni di solitudine rimane un capolavoro insuperato e insuperabile, un romanzo tra i più amati di sempre.

Cien anos de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien anos de soledad / Gabriel Garcia Marquez

6. ed.

[Barcelona] : Debolsillo, 2010

Resumen: Edizione integrale in lingua spagnola.

El amor en los tiempos del colera
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

El amor en los tiempos del colera / Gabriel Garcia Marquez

[Barcelona] : Debols[i]llo, 2009

Resumen: La historia de amor entre Fermina Daza y Fiorentino Ariza, en el escenario de un pueblecito portuario del Caribe y a lo largo de mas de sesenta anos, podria parecer un melodrama de amantes contrariados que al final vencen por la gracia del tiempo y la fuerza de sus propios sentimientos, ya que Garaa Màrquez se compiace en utilizar los mas clàsicos recursos de los folletines tradiciona-les. Pero este tiempo —por una vez sucesivo, y no circular—, este escenario y estos personajes son corno una mezcla tropical de plantas y arci Mas que la mano del maestro modela y fantasea a su piacer, para al final ir a desembocar en los territorios del mito y la leyenda. Los zumos, olores y sabores del tròpico alimentan una prosa alucinatoria que en està ocasión Ilega al puerto oscilante del final feliz.

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

La increible y triste historia de la candida Erendira y de su abuela desalmada / Gabriel Garcia Marquez ; explotacion didactica y notas de Dimma Molinari

Milano : Hoepli, copyr. 2008

Resumen: Questo racconto del 1972 dello scrittore e giornalista colombiano Gabriel García Márquez (1927), premio Nobel per la letteratura (1982), narra di una adolescente di 14 anni che vive nel deserto con la nonna snaturata.

Cien años de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien años de soledad / Gabriel García Márquez

Ed. conmemorativa

Mondadori, 2007

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 1
  • En préstamo: 0
  • Reservas: 0

Resumen: Da José Arcadie ad Aureliano Babilonia, dalla scoperta del ghiaccio alle pergamene dello zingaro Melquíades finalmente decifrate: cent'anni di solitudine della grande famiglia Buendía, i cui componenti vengono al mondo, si accoppiano e muoiono per inseguire un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e un'inarrestabile fantasia, Gabriel Garcia Màrquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, il mitico villaggio sperduto fra le paludi, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana. In questo universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, galleggia una moltitudine di eroi predestinati alla sconfitta, cui fanno da contraltare la solidità e la sensatezza dei personaggi femminili. Pubblicato nel 1967, scritto in diciotto mesi ma meditato per più di tre lustri, Cent'anni di solitudine rimane un capolavoro insuperato e insuperabile, un romanzo tra i più amati di sempre.

Ojos de perro azul
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Ojos de perro azul / [Gabriel Garcia Marquez]

3a ed

[Barcelona] : Debolsillo, 2007

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 1
  • En préstamo: 0
  • Reservas: 0

Resumen: Edizione integrale in spagnolo

Memoria de mis putas tristes
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Memoria de mis putas tristes / [Gabriel Garcia Marquez]

Barcelona : Debolsillo, 2006

Resumen: Edizione integrale in lingua spagnola.

Noticia de un secuestro
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Noticia de un secuestro / Gabriel Garcia Marquez

6. ed

Buenos Aires : Debolsillo, 2005

Cien anos de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien anos de soledad / Gabriel Garcia Marquez

8. ed

Buenos Aires : Debolsillo, 2005

Resumen: Da José Arcadie ad Aureliano Babilonia, dalla scoperta del ghiaccio alle pergamene dello zingaro Melquíades finalmente decifrate: cent'anni di solitudine della grande famiglia Buendía, i cui componenti vengono al mondo, si accoppiano e muoiono per inseguire un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e un'inarrestabile fantasia, Gabriel Garcia Màrquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, il mitico villaggio sperduto fra le paludi, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana. In questo universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, galleggia una moltitudine di eroi predestinati alla sconfitta, cui fanno da contraltare la solidità e la sensatezza dei personaggi femminili. Pubblicato nel 1967, scritto in diciotto mesi ma meditato per più di tre lustri, Cent'anni di solitudine rimane un capolavoro insuperato e insuperabile, un romanzo tra i più amati di sempre.

Del amor y otros demonios
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Del amor y otros demonios / Gabriel Garcia Marquez

7. ed

Buenos Aires : Debosillo, 2005

Resumen: Da un'antica tomba nel convento delle clarisse di Cartagena emerge una lunghissima chioma rossa. Dal singolare evento, cui il giovane Garcia Màrquez, allora cronista alle prime armi, si trovò ad assistere, scaturisce questo affascinante racconto pubblicato nel 1994, con il quale Gabo torna alle atmosfere di Cent'anni di solitudine e ai temi dell'Amore ai tempi del colera, la passione erotica che diventa malattia, metafora della letteratura e della vita. Al centro della vicenda, ambientata in una Cartagena de Indias perduta in un vago e oscuro passato coloniale, sospeso tra il possibile e il misterioso, c'è la passione innaturale e distruttiva che vede protagonisti una bellissima bambina morsa da un cane rabbioso, un medico negromante e un giovane esorcista posseduto dal mal d'amore. Costruito con la logica di Calderón de la Barca e l'ironia di Cervantes, Dell'amore e di altri demoni vive di una prosa insolitamente scarna ed essenziale. Una scrittura decantata e limpida che dà vita a pagine di struggente poesia e di emozionato pudore con cui Gabriel Garcia Márquez riesce ad avvincere il lettore, trascinandolo in un enigmatico universo capace di travolgere i sensi e i sentimenti.

Vivir para contarla
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Vivir para contarla / Gabriel Garcia Marquez

6a ed

Bogotà : Norma, 2005

Cien anos de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien anos de soledad / Gabriel Garcia Marquez

5a ed

[Barcelona] : Debolsillo, 2005

Resumen: Edizione integrale in lingua spagnola.

Memoria de mis putas tristes
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Memoria de mis putas tristes / Gabriel García Márquez

Mondadori, 2004

  • No se puede reservar
  • Ejemplares totales: 1
  • En préstamo: 0
  • Reservas: 0

Resumen: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine. Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta.

Memoria de mis putas tristes
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Memoria de mis putas tristes / Gabriel Garcia Marquez

Debolsillo, 2004

Resumen: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine. Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta.

Cien anos de soledad
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Cien anos de soledad / Gabriel Garcìa Màrquez

3. ed

[Barcelona] : Debolsillo, 2004

1Contemporanea ; 354

Relato de un naufrago
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Relato de un naufrago / Gabriel Garcia Marquez

5. ed

Buenos Aires : Debosillo, 2004

Memoria de mis putas tristes
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

Memoria de mis putas tristes / Gabriel Garcia Marquez

Barcelona : Mondadori : Norma, 2004

Resumen: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte di amore folle con un'adolescente vergine. Comincia così il nuovo romanzo di Gabriel Garcia Márquez, il libro con cui il premio Nobel colombiano torna dopo dieci anni alla narrativa. A raccontare è la voce dell'anziano protagonista, un giornalista eccentrico e solitario, che accanto a un'adolescente scopre il piacere inverosimile di contemplare il corpo nudo di una donna che dorme senza le urgenze del desiderio o gli intralci del pudore. Scopre forse per la prima volta l'amore, quello che non ha mai cercato in tutte le donne che ha incontrato e conosciuto, trovando l'inizio di una nuova vita a un'età in cui la maggior parte dei mortali è già morta.

El coronel no tiene quien le escriba
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

El coronel no tiene quien le escriba / Gabriel Garcia Marquez

[Barcelona] : Debolsillo, 2003

Resumen: Nessuno scrive al colonnello costituisce un prezioso tassello di quel ciclo di Macondo che troverà la sua grande sintesi in Cent'anni di solitudine. Il vecchio militare in attesa da quindici anni di una pensione che non arriva mai e che sacrifica persino i magri pasti per allevare un gallo da combattimento da cui si aspetta scommesse e guadagni, appartiene alla galleria di ritratti maschili di cui è ricco l'universo di Macondo. La sua semplicità ne fa uno tra i più riusciti personaggi dello scrittore.

El amor en los tiempos del colera
0 0 0
Libros Modernos

García Márquez, Gabriel <1927-2014>

El amor en los tiempos del colera / Gabriel García Márquez

Vintage Espanol, 2003

Resumen: Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.