Questo scaffale suggerisce libri stampati a caratteri grandi o con criteri tipografici di alta leggibilità.
E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Incluir: todos los filtros siguientes
× Idiomas English
Incluir: ninguno de los filtros siguientes
× Editor Celtic Publishing <Monte San Vito>

Encontrados 19 documentos.

Mostrar parámetros
Frankenstein, or, The modern Prometheus
0 0 0
Libros Modernos

Shelley, Mary <1797-1851>

Frankenstein, or, The modern Prometheus / Mary Wollstonecraft Shelley

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Resumen: Una storia che è un groviglio etico, un ragionamento profondo sull'origine della vita: l'angosciante storia di uno scienziato che conduce macabri esperimenti nel tentativo di restituire la vita ai cadaveri. Una favola terribile capace di imporsi con la forza delle immagini e la sua autonomia di mito universale. Uno sconvolgente racconto dell'orrore in cui il mostro è più umano del suo creatore.

1993-1997
0 0 0
Libros Modernos

1993-1997 : facce scure della luna : racconti, favole, poesie : antologia delle opere vincitrici delle prime cinque edizioni del Concorso letterario europeo Omero / [Maria Rosa Acri ... et al.]

Torino : L'angolo Manzoni, 1998

The adventures of Tom Sawyer
0 0 0
Libros Modernos

Twain, Mark <1835-1910>

The adventures of Tom Sawyer / Mark Twain

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Resumen: Tom Sawyer è orfano e vive con la zia. Capelli rossi, una spruzzata dì lentiggini e lo sguardo impertinente: tutti a St. Petersburg conoscono Tom Sawyer. I pirati sono i suoi eroi, l'avventura lo scopo della sua vita, i guai la sua professione (per la disperazione dell'intero paese, ma soprattutto dell'energica zia Polly). Tom marina sempre la scuola, passa le giornate al fiume a nuotare e una volta scappa persino di casa per andare a vivere su un'isola insieme ai suoi amici. Ma l'impresa in cui sta per imbarcarsi con l'amico Huckleberry Finn gli procurerà più grane del previsto, incluso l'odio di un feroce assassino.

La ballata dell'antico marinaio
0 0 0
Libros Modernos

Coleridge, Samuel Taylor <1772-1834>

La ballata dell'antico marinaio : poemetto / Samuel Taylor Coleridge ; illustrazioni di Gustave Dorè ; traduzione di Piero Malvano

Torino : Angolo Manzoni, 2008

The scarlet letter
0 0 0
Libros Modernos

Hawthorne, Nathaniel <1804-1864>

The scarlet letter / Nathaniel Hawthorne

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Resumen: La giovane Ester Prynne, condannata per adulterio nella puritana Boston, sarà costretta a portare per sempre sul seno una fiammeggiante, scarlatta, lettera A. La A di adulterio, naturalmente. Ma anche di Arte, di America: La lettera scarlatta, libro che rese celebre il nome di Nathaniel Hawthorne, è un mirabile esempio di fusione tra la perfezione della trama, la caratterizzazione dei protagonisti e la ricchezza dello stile. Hawthorne fa di Ester un personaggio esemplare: condanna la terribile rigidità puritana, riconosce la violenza di cui la società si rende colpevole, ma non assolve la protagonista, anche se le dona tutta la sua compassione, la sua pietà. Celebre la riduzione cinematografica del 1995, interpretata da Demi Moore, Gary Oldman e Robert Duvall.

Quisquiglie di perla
0 0 0
Libros Modernos

Tartamella, Pietro

Quisquiglie di perla : aforismi, pensieri, riflessigli, 17 haikù e un corbello = Pearly trifles : aphorisms, thoughts and reflections, 17 haiku and one corbello / Pietro Tartamella ; prefazione di Nico Orengo, Fabia Binci ; traduzioni di Richard Metcalf, Ajdi Tartamella ; accentazione ortoepica lineare a cura di Pietro Tartamella

Torino : Angolo Manzoni, 2010

Resumen: Il titolo rimanda subito alle quisquilie di Totò, alle sue 'pinzillacchere e bazzecole', insomma alle cose da nulla, che chiamate 'quisquiglie', con intenzionale sgrammaticatura, appaiono ancora più cose da nulla. Fuori strada: qui si parla di realtà importanti, come la vita, che si tenta di mettere a nudo graffiandone la crosta e liberandola da ogni nebbia. Anche Totò, in fondo, parlava di cose serie, stravolgendo il senso comune del linguaggio per farsi beffe del potere e di tutti i suoi travestimenti. Nel libro di Pietro Tartamella le quisquiglie sono di pèrla, schegge preziose in cui ogni parola, pesata, lucidata e tagliata come un piccolo diamante, viene incastonata in aforismi e pensieri, che disertano ogni facile convenzione sociale e stereotipo, sprizzando barbagli di luce e senso, riflessigli appunto. (Dalla prefazione di Nico Orengo e Fabia Binci)

La faccia scura della luna
0 0 0
Libros Modernos

La faccia scura della luna : racconti, favole, poesie, piece radiofoniche : 1998, sesta edizione / [scritti di Annalisa Garavaglia ... et al.]

Torino : L' angolo Manzoni, 1998

A Christmas carol
0 0 0
Libros Modernos

Dickens, Charles <1812-1870>

A Christmas carol : a ghost story of Christmas / Charles Dickens

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Resumen: Nella gelida notte della vigilia di Natale il vecchio Scrooge, che ha passato tutta la sua vita ad accumulare denaro, riceve la visita terrificante del fantasma del suo socio. Ma è solo l'inizio: ben presto appariranno altri tre spiriti, per trasportarlo in un vorticoso viaggio attraverso il Natale passato, presente e futuro. Un viaggio che metterà Scrooge di fronte a quello che è realmente diventato: un vecchio tirchio, insensibile e odiato da tutti, che ama solo la compagnia della sua cassaforte. Riuscirà la magia del Natale a operare un miracolo sul suo cuore inaridito?

The picture of Dorian Gray
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900>

The picture of Dorian Gray / Oscar Wilde

Ed. speciale in corpo 18 per ipovedenti

Torino : Valerio, 2007

Resumen: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Un sasso nella mano
0 0 0
Libros Modernos

Un sasso nella mano = A pebble in my hand : 114 haiku : antologia internazionale / a cura di Pietro Tartamella ; traduzioni di Ajdi Tartamella ... [et al.]

Torino : Angolo Manzoni, 2008

Blindside
0 0 0
Libros Modernos

Chambers, Aidan <1934->

Blindside / Aidan Chambers

Barrington Stoke, 2015

The haunting of uncle Ron
0 0 0
Libros Modernos

Fine, Anne <1947->

The haunting of uncle Ron / Anne Fine ; with illustrations by Vicki Gausden

Barrington Stoke, 2014

Resumen: Light-hearted comedy from an award-winning author. When Uncle Ron comes to visit, he just won&#039;t seem to leave! Ian, Mum and Dad don&#039;t quite know what do with him - if he&#039;s not eating them out of house and home, he&#039;s chattering away to the spirits of the dead. But not interesting spirits. All they ever seem to talk about is the colour of doors and what&#039;s stuck behind the fridge. So Ian hatches a plan to get rid of Uncle Ron once and for all - Particularly suitable for struggling, reluctant and dyslexic readers aged 7+

Blu & il ferro da stiro
0 0 0
Libros Modernos

Turcato, Marzia - Battaglia, Rosalba

Blu & il ferro da stiro = Blue & the iron / Marzia Turcato, Rosalba Battaglia

Rapsodia, 2016

Maine
0 0 0
Libros Modernos

Sullivan, J. Courtney <1982->

Maine / J. Courtney Sullivan

Large Print Edition, 2012

Resumen: Il cottage di pietra e legno si erge solitario su una spiaggia sabbiosa incuneata nella costiera rocciosa del Maine. È giugno, l'oceano scintilla sotto il sole e, come ogni anno, le donne della famiglia Kelleher si riuniscono a Kittery Point per le vacanze. Ora che la vita le ha divise, questo luogo un po' magico è l'unica cosa che le unisce. Perché nessuna di loro ha voglia di vedere le altre. Eppure non si può mancare. Le Kelleher portano sulle spalle un bagaglio pesante, fatto di silenzi, incomprensioni e invidie. Tornare è solo un dovere per Kathleen, la pecora nera della famiglia, che più di tutti teme il confronto con la madre Alice, il suo sguardo giudicante, le sue accuse velate. Per Maggie, la figlia trentenne di Kathleen, il cottage è invece solo una fuga temporanea, per non dover ammettere, forse nemmeno a sé stessa, di essere incinta. Ad aspettarle lì, immutabile come sempre, nonna Alice, una donna dura fatta di opposti e contraddizioni, dedita alla chiesa, ma anche ai suoi Martini cocktail, che sorseggia di fronte al mare mentre fuma troppe sigarette. Ma quest'anno è diverso, Alice lo sa. Non può più aspettare. Non può più ignorare una notte di tanti anni fa. Una notte che non ha mai raccontato a nessuno, un segreto che le tormenta l'anima e che un vento troppo forte potrebbe tramutare in tempesta, distruggendo tutto, forse anche l'istinto irrazionale che spinge le donne Kelleher a tornare ogni anno a Kittery Point.

Il lavoro minorile visto attraverso gli occhi dei bambini
0 0 0
Libros Modernos

Il lavoro minorile visto attraverso gli occhi dei bambini = Children's views of child labour = Regards d'enfants sur le travail des entants

Torino : Angolo Manzoni, 2011

Resumen: Questo libro è un dono dei bambini: bambini e adolescenti vittime di sfruttamento; e loro coetanei che vogliono sollecitare un intervento urgente per salvare i bambini senza protezione, e lo fanno per mezzo dei loro disegni e delle loro poesie. Per la scuola, è uno strumento didattico informativo. Sono incluse le versioni in linguaggio accessibile ai ragazzi della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti dell'infanzia e delle Convenzioni ILO sul lavoro minorile (e sulle forme peggiori di lavoro minorile e sulla necessità di azione immediata per la loro eliminazione). Prefazione Jean Cordey, Fondatore GenevaWorld; Alt al lavoro minorile, Maria Gabriella Lay, ILO, Responsabile del programma Campagna mondiale di sensibilizzazione contro il lavoro minorile.

Il fantasma di Canterville
0 0 0
Libros Modernos

Zanotti, Cosetta <1964-> - Segrada, Haidi

Il fantasma di Canterville / Cosetta Zanotti ; da Oscar Wilde ; illustrazioni di Andrea Alemanno. Beauty and the beast / Haidi Segrada ; da Charles Perrault ; illustrazioni di Manuela Nerolini

La scuola, 2017

Resumen: Il castello acquistato dagli Otis è infestato dal fantasma di Sir Simon...

Il singhiozzo del camaleonte
0 0 0
Libros Modernos

Zanotti, Cosetta <1964-> - Segrada, Haidi

Il singhiozzo del camaleonte / Cosetta Zanotti ; illustrazioni di Valentina Belloni. Country mouse and city mouse / Haidi Segrada ; da Esopo ; illustrazioni di Andrea Alemanno

La scuola, 2017

Resumen: Storia di un piccolo camaleonte tratta da una favola popolare africana

The happy prince
0 0 0
Libros Modernos

Wilde, Oscar <1854-1900> - Wilde, Oscar <1854-1900>

The happy prince = Il principe felice ; The selfish giant = Il gigante egoista : fairy tales = fiabe / Oscar Wilde ; traduzione Piero Malvano ; illustrazioni Leonardo Rios

Torino : Angolo Manzoni, 2011

Resumen: Le due fiabe sono tratte da // principe felice e altri racconti (The Happy Prince and Other Tales, 1888), una raccolta di fiabe scritte da Wilde per i suoi due figli Cyril e Vyvyan. Sono favole etiche, che insegnano a guardare le cose del mondo nel profondo, ma molto divertenti.Lo scrittore affermò di voler soprattutto divertire i bambini, come faceva divertire i grandi con le sue brillanti conferenze. Ma in queste fiabe preziose e struggenti si allude sottilmente alle ingiustizie sociali e alle contraddizioni della morale borghese di epoca vittoriana. E alla fine prevale un messaggio di amore incondizionato. Età di lettura: da 9 anni.

Machines like me
0 0 0
Libros Modernos

McEwan, Ian <1948->

Machines like me : and people like you / Ian McEwan

Random House Large Print, 2019

Resumen: Londra, un altro 1982. Nelle isole Falkland infuriano gli ultimi fuochi della guerra contro l’Argentina, ma per le vie della città non sventoleranno le bandiere della vittoria. I Beatles si sono da poco ricostituiti e la voce aspra di John Lennon continua a diffondersi via radio. Anche il meritorio decrittatore del codice Enigma, Alan Turing, è scampato alla morte precoce, e i suoi studi hanno reso possibili alcune delle conquiste tecnologiche di questi «altri» anni Ottanta, dalle automobili autonome ai primi esseri umani artificiali. Fra chi non resiste alla tentazione di aggiudicarsi uno dei venticinque prototipi esistenti nel mondo, dodici Adam e tredici Eve, c’è Charlie Friend. Certo, un grosso investimento per un trentaduenne che si guadagna da vivere comprando e vendendo titoli online. Ma Charlie è convinto che quel suo Adam bellissimo, forte, capace in tutto, «articolo da compagnia, sparring partner intellettuale, amico e factotum» secondo le promesse dei costruttori, gli sarà di grosso aiuto con l’affascinante ma sfuggente Miranda, la giovane vicina del piano di sopra. Per certi versi non ha torto. Il primo non-uomo ha accesso a tutto quello che si può sapere, dalla soluzione del problema matematico P e NP, all’influenza di Montaigne su Shakespeare, fino al modo di vincere le resistenze di Miranda e penetrarne il segreto. Un segreto complicato e doloroso che, quando emerge, pone ciascuno di fronte a un dilemma etico lacerante. Ma la legge piú inviolabile dell’androide recita: «Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno». E per un’intelligenza artificiale tanto sofisticata da anteporre la coscienza alla scienza, il concetto di danno può essere piú profondo e micidiale di quel che appare.