Include: all following filters
× Material Artifacts

Found 637 documents.

Il mio alfabeto mobile Montessori
0 0 0
Games and entertainment

Il mio alfabeto mobile Montessori : 160 lettere per formare le mie prime parole / Ève Herrmann

L'Ippocampo Ragazzi, 2016

Abstract: Nella pedagogia Montessori, la scoperta della lettura e della scrittura avviene attraverso i sensi: il bambino sente il suono della lettera e ne riconosce la forma con il tatto e la vista. Prosegue poi questa scoperta componendo piccole parole con l’alfabeto mobile. Si tratta di una tappa molto importante: il bambino impara a riconoscere i suoni che compongono ogni parola. Questo cofanetto a cassetto contiene 160 lettere ordinate in 26 scomparti e un libretto di istruzioni. La collana Montessori: L’ippocampo propone una collana di libri e materiali di ispirazione montessoriana, ideati per i bambini e scritti da specialisti del settore, che consentono a genitori ed educatori di mettere in pratica, a casa o nel tempo libero, attività divertenti al fine stimolare l’acquisizione di abilità utili alla scrittura, alla lettura e al calcolo. Ogni opera comprende un manuale guida che fornisce indicazioni pratiche su come proporre le diverse attività al bambino per aiutarlo ad apprendere in modo spontaneo e attraverso il gioco.

I miei numeri Montessori
0 0 0
Games and entertainment

I miei numeri Montessori : 10 carte smerigliate da toccare e 9 carte-puzzle per imparare a contare / Ève Herrmann

L'Ippocampo Ragazzi, 2016

Abstract: Il Cofanetto - I miei numeri Montessori permette al bambino di sperimentare concetti matematici in modo concreto e sensoriale. Offre una valida base per l’apprendimento della matematica e del concetto di quantità. Il cofanetto contiene: - 10 schede con numeri smerigliati che il bambino può toccare seguendo le frecce che indicano la direzione di scrittura, per scoprire la grafia e riconoscere i simboli. - 9 carte puzzle stimolano lo spirito matematico del bambino che ha l’opportunità durante il gioco di stimare, quantificare, paragonare e creare sequenze. - Un manuale fornisce indicazioni utili ai genitori, con un elenco di 15 attività per accompagnare i bambini alla scoperta di quantità e simboli da 0-10.

1, 2, 3... arriva il lupo!
0 0 0
Games and entertainment

1, 2, 3... arriva il lupo! / un gioco dal mondo di Cédric Ramadier e Vincent Bourgeau

Babalibri, 2018

Abstract: Ogni giocatore costruisce un percorso con le tessere, che il lupo dovrà seguire, partendo da lontano e avvicinandosi via via al giocatore. Lo scopo del gioco è non farsi mangiare: quando il lupo raggiunge la fine del percorso, il giocatore ha perso. Vince chi resisterà più a lungo alla pericolosa avanzata del lupo! Il giocatore al proprio turno gira una carta; a ognuna di queste corrisponde una mossa del lupo: +1, +2, +3 il lupo avanza; –1 il lupo indietreggia; BAM! il lupo sta fermo un turno, PAF! ritorna all’inizio del sentiero e così via..

Twenty Questions
0 0 0
Games and entertainment

Twenty Questions : il gioco degli indizi per scoprire luoghi, persone e cose

MB Italy s.r.l., 1989

Abstract: Riuscirete a rispondere alle domande con meno di venti indizi? Meno indizi vi serviranno, più avanzerete sul tabellone! Intuito, cultura e un po' di fortuna possono farvi superare gli altri giocatori nello sprint finale.

Leonardo
0 0 0
Games and entertainment

Leonardo : giochi d'armi e potere

Milano : Editrice Giochi, c1989

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 1
Giocadomino. Le regioni d'Italia
0 0 0
Games and entertainment

Giocadomino. Le regioni d'Italia / Flavio Fogarolo

Erickson, [2018]

Abstract: Ideato da Flavio Fogarolo, insegnante esperto di strumenti compensativi e didattica per gli alunni con bisogni educativi speciali, Giocadomino innova il classico domino per sostenere apprendimenti del programma curricolare di geografia della scuola primaria. In particolare, il gioco si concentra sulle regioni d’Italia.

La mia prima scatola delle forme
0 0 0
Games and entertainment

La mia prima scatola delle forme / a cura di Chiara Piroddi, illustrazioni di Agnese Baruzzi

WS Kids, 2017

Abstract: Gli innovativi materiali didattici contenuti in questa scatola sono stati pensati e realizzati seguendo i principi del metodo Montessori. Tutti sono strutturati in modo tale da essere manipolati attivamente e autonomamente dal bimbo, senza che si renda necessario l'intervento didattico dell'adulto, che dovrà essere solo un paziente osservatore delle entusiasmanti scoperte del piccolo di casa! Grazie alle divertenti e coinvolgenti attività proposte, il gioco diventerà un'occasione di apprendimento per il bambino, che, partendo dalla sua curiosità, imparerà a conoscere il mondo delle forme geometriche in piena autonomia. La scatola contiene 15 tessere da cui staccare più di 50 forme geometriche con le quali il bambino potrà giocare. Un manuale che, oltre alla spiegazione dell'attività, offre alcuni utili spunti per approfondire la conoscenza della pedagogia montessoriana e per applicarla nella vita dì tutti i giorni.

Caduta libera
0 0 0
Games and entertainment

Caduta libera : vince chi fa scomparire gli avversari!

Ravensburger, 2016

Abstract: Mettetevi alla prova con il gioco in scatola che riprende le regole del famoso programma televisivo condotto da Gerry Scotti! Una gara mozzafiato per far scomparire nella botola gli avversari e vincere il super premio proprio come accade nel programma TV in onda su canale 5!Sfidatevi con ben 900 domande divise su 300 carte da gioco contrassegnate con 3 colori diversi in base al grado di difficoltà. Nel gioco vi sono 10 carte personaggio che raffigurano soggetti diversi come l’alunno modello, il deejay e la stilista. Questi personaggi si sfidano l’un l’altro mostrando al concorrente una carta con l’ndizio (lettere di suggerimento) per rispondere al quesito che gli viene posto dall’avversario. I giocatori hanno al massimo 20 secondi di tempo, dettato da una clessidra, per dare la risposta. Il concorrente che sbaglia o non risponde entro i tempi, cade nella botola.Le sfide fanno accumulare banconote. Il giocatore con più denaro alla fine del gioco sarà decretato vincitore.

La mia prima scatola dei numeri
0 0 0
Games and entertainment

La mia prima scatola dei numeri / a cura di Chiara Piroddi, illustrazioni di Agnese Baruzzi

WS Kids, 2017

Abstract: Gli innovativi materiali didattici contenuti in questa scatola sono stati pensati e realizzati seguendo i principi del metodo Montessori. Tutti sono strutturati in modo tale da essere manipolati attivamente e autonomamente dal bimbo, senza che si renda necessario l'intervento didattico dell'adulto, che dovrà essere solo un paziente osservatore delle entusiasmanti scoperte del piccolo di casa! Grazie alle divertenti e coinvolgenti attività proposte, il gioco diventerà un'occasione di apprendimento per il bambino, che, partendo dalla sua curiosità, imparerà a conoscere i numeri in piena autonomia! 9 tessere puzzle per apprendere la forma grafica e il valore quantitativo dei numeri da 1 a 9. Un manuale che, oltre alla spiegazione dell'attività, offre alcuni spunti per approfondire la conoscenza della pedagogia montessoriana e per applicarla nella vita di tutti i giorni.

Memorisata
0 0 0
Games and entertainment

Memorisata / dal mondo di Stephanie Blake

Babalibri, 2018

Abstract: Simone, il celebre coniglio che dice «Caccapupù», è il protagonista di questo divertentissimo memory! Cercate le coppie di tessere identiche, chi ne trova di più vince la partita. E se siete «Tloppo folti!», vi aspettano mille tranelli... I due livelli di gioco proposti vi offrono infatti tessere semplici da accoppiare ma anche tessere quasi identiche, da non confondere tra loro.

Il mio cofanetto Montessori di astronomia
0 0 0
Games and entertainment

Il mio cofanetto Montessori di astronomia / Eve Herrmann, Roberta Rocchi

L'ippocampo Ragazzi, 2017

Abstract: Cosa c'è nell'universo? Come funziona il sistema solare? Perchè i pianeti non cadono? Come si osservano le costellazioni? Ève Herrmann applica il metodo Montessori alla scoperta dell’astronomia in questo cofanetto

Copertina
0 0 0
Games and entertainment

Passa la bomba junior : l'esplosivo gioco di parole

Giochi Uniti, [2012]

Abstract: E' un gioco linguistico. Particolarmente divertente ed emozionante perché i nervi dei giocatori saranno messi a dura prova dalla minaccia della bomba ticchettante. La miccia di lunghezza variabile viene accesa e la bomba passa al primo giocatore. Si pesca una carta che raffigura un ambiente (es. spiaggia, giardino, scuola, ecc.) e a turno bisogna dire un oggetto associato a quell’ambiente. Detta la parola si passa la bomba al giocatore successivo. Alla fine, a chi "esplode" la bomba in mano, verrà data una penalità. Se si vuole può essere giocato usando parole inglesi, francesi, ecc. Il gioco è apparentemente facile, ma il ticchettio della bomba paralizzerà le vostre menti! Mettetevi alla prova e divertitevi.

Kikkerville
0 0 0
Games and entertainment

Kikkerville / Ginevra Tomei, Flavia Caretto, Giorgio Munafò

Uovonero edizioni, 2011

Cluedo
0 0 0
Games and entertainment

Cluedo

EG Editrice Giochi, c1981

Abstract: Cluedo e' un gioco poliziesco di abilità il cui scopo e' quello di individuare assassino, arma e luogo dell'omicidio del dottor Black.

Kobo touch
0 0 0
Other

Kobo touch [Lettore di ebook]

Canada : Kobo Inc., c2011

Pandemia
0 0 0
Games and entertainment

Pandemia: una nuova sfida / Matt Leacock

Sterion, 2012

Abstract: Nuova edizione di uno dei giochi di maggior successo degli ultimi anni e punto di riferimento quando si parla di giochi cooperativi. Sarai in grado di salvare l'umanità? In Pandemia tu e i tuoi compagni di gioco sarete membri altamente specializzati di una squadra impegnata in una lotta contro quattro malattie mortali. Collabora per eliminare le epidemie prima che diventino pandemie.

Dispettri
0 0 0
Games and entertainment

Dispettri! / Richard Garfield

Ludres : Iello, c2013

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un divertente e spaventevole gioco di carte. Ogni giocatore è l'inquieto possessore di una casa infestata e deve scacciare tutti i fantasmi che la abitano prima dell'alba. Tutti dovranno sbarazzarsi dei fantasmi che hanno nella propria mano e nella propria casa, il più velocemente possibile! Ognuno riceve quattro carte che terrà in mano e un mazzetto di carte che rappresenta la sua casa. Oltre a queste sulla scatola del gioco, opportunamente progettata per accoglierle, c’è il mazzetto da cui attingere: la cripta, il posto per lo scarto e il cimitero, dove materialmente si giocano le carte. Il giocatore di turno può mettere in gioco un fantasma, scoperto, nel cimitero oppure prendere nella propria mano tutti i fantasmi presenti nel cimitero. Il valore del fantasma messo in gioco deve essere uguale o maggiore del valore del fantasma che si trova in cima al cimitero. I fantasmi sono divisi in tre categorie, riconoscibili dal colore dello sfondo, alcuni sono così terrificanti che è difficile riuscire a giocarci qualche altro fantasma sopra, altri invece sono impavidi e si giocano in ogni caso, infine ci sono alcuni fantasmi che hanno delle proprie regole speciali, come Clonilla che può imitare qualsiasi altro fantasma. Il giocatore di turno può sempre mettere in gioco due, tre o quattro fantasmi uguali per ottenere ulteriori vantaggi. Ogni partita è divisa in due differenti momenti: prima della mezzanotte i giocatori non possono liberare la propria casa, dopo devono fare il possibile per svuotarla rapidamente. Ogni giocatore che riesce a liberare la propria casa, esce dal gioco. Quello che resta in gioco per ultimo, perde. Si giocano più partite e ogni volta si assegna un segnalino Spavento! al perdente, chi ne ottiene due perde la sfida. Ci vuole intuito, programmazione e pazienza ma anche una piccola dose di fortuna per riuscire nell’impresa!

Il re dei nani
0 0 0
Games and entertainment

Il re dei nani / Bruno Faidutti

Ludres : Iello, c2011

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: In questo gioco di carte pieno di sorprese puoi giocare con lo sciamano goblin, l'ingegnere nano, il goblin ninja, il drago, la mummia, un musico o addirittura il re dei nani... Ogni mano è una nuova impresa da compiere, ogni volta dovrai fare del tuo meglio con le carte che hai. Il divertimento è assicurato!

trionfo
0 0 0
Games and entertainment

Operazione trionfo : ...siete pronti a veder nascere un stella?

Cogliate : Giochi preziosi, [2002]

Abstract: Gioco di società ispirato alla trasmissione Operazione trionfo/Star academy, un talent show trasmesso in Italia nel 2002 da Italia 1 e nel 2011 da Rai 2 condotto prima da Miguel Bosé, poi da Francesco Facchinetti, nel quale i concorrenti (divisi in metà uomini e metà donne) sono aspiranti cantanti rinchiusi in un'accademia, dove spiati giornalmente 24 ore su 24 dalle telecamere, si allenavano per poi confrontarsi in sfide musicali votate dal pubblico tramite televoto.

The incredibles
0 0 0
Games and entertainment

The incredibles

Carbonera : Dal Negro, c2004

Abstract: Gioco di carte degli Incredibili. Due possibilità di gioco: gioco dell'uomo nero e gioco di memoria