Found 2008612 documents.

Indovina cosa trasporto?
0 0 0
Modern linguistic material

Michelini, Carlo Alberto - Mantegazza, Giovanna - Mesturini, Cristina <illustratrice>

Indovina cosa trasporto? / [progetto di Carlo Alberto Michelini ; illustrazioni di Cristina Mesturini ; testo di Giovanna Mantegazza]

La Coccinella, 2013

Abstract: Che cosa si agita nel bagagliaio dell'auto di Rosso Volpone? Dal telone spuntano due zampette e una codina... E cosa sarà mai quell'enorme telone a forma di... balena che occupa tutta la barca di Trichecozzo? Al bambino il piacere di scoprire in ogni pagina l'indizio, l'elemento o la forma particolare attraverso la quale indovinare il carico misterioso! Età di lettura: da 2 anni.

Il bandito invisibile
0 0 0
Modern linguistic material

Wallace, Edgar <1875-1932>

Il bandito invisibile / Edgar Wallace ; traduzione di Giuseppina Taddei

Mondadori, 2013

I bambini hanno le ali
0 0 0
Modern linguistic material

Nava, Emanuela <scrittrice per ragazzi>

I bambini hanno le ali / Emanuela Nava ; disegni di Desideria Guicciardini

Mondadori, 2013

Abstract: La mamma più brava del mondo è quella che insegna al suo piccolo a volare da solo. Gli dà ali robuste per affrontare i temporali e arrivare lontano, dove nascono le nuvole... anche se gli si arruffano le piumette! Età di lettura: da 3 anni.

Serie A
0 0 0
Modern linguistic material

Corte, Mario

Serie A / Mario Corte

Einaudi ragazzi, 2013

Abstract: Gianni Spada è un giovanissimo calciatore con due grandi qualità: uno spiccato senso dell'onore sportivo e una tecnica che lascia prevedere per lui un grande futuro. E ha anche due difetti: da una parte manca di sufficiente fiducia in se stesso e dall'altra ha troppa fretta di arrivare, non per pura ambizione, ma perché la sua famiglia ha urgente bisogno dei suoi guadagni da professionista. E c'è un'altra insidia: su di lui incombe una figura ambigua, una sorta di genio del male che sembra avere come unico scopo quello di seminare ostacoli sulla sua strada. È Guido Bentivegna, compagno di squadra ma antagonista nella vita, ragazzo ricco, viziato e senza scrupoli, che sceglie Gianni come proprio rivale, prima umiliandolo in ogni occasione e poi tendendogli una trappola che rischierà di compromettere tutta la sua carriera. Tra la tentazione di rinunciare e quella di prendere facili scorciatoie, Gianni sceglie la terza strada: contare solo su se stesso e sulla propria forza di volontà. Allora non si accorge più di quale maglia sta indossando e non si lascia scoraggiare se, anziché a San Siro o all'Old Trafford, sta giocando sul campo fangoso di qualche remota cittadina. E quando, alla fine, deciderà di guardare il colore della sua maglia, si accorgerà che è azzurra, come nei suoi sogni di bambino. Età di lettura: da 12 anni.

Parliamo di musica
3 0 0
Modern linguistic material

Bollani, Stefano <1972->

Parliamo di musica / Stefano Bollani ; con Alberto Riva

Mondadori, 2013

Abstract: L'idea che per capire la musica si debba per forza possedere un certo bagaglio culturale è una turbata, spesso è una scusa per pigri, o una medaglia acquisita sul campo per chi crede di essere fra quelli che la 'capiscono'. Avere gli strumenti per godere della musica non significa conoscere né l'armonia né l'epoca in cui è stata scritta né il retroterra culturale del compositore, ma riconoscere qualcosa che abbiamo dentro e che risuona. In questo libro Stefano Bollani ci spiega il bello della musica. E lo fa con parole semplici, con il suo spirito libero, sfatando insidiosi luoghi comuni e svelando i segreti di un laboratorio fantastico, quello dell'improvvisatore: armonia, melodia, dinamiche, ritmo, colpi a effetto, trucchi, debolezze e assi nella manica dei jazzisti, dei creatori pop e degli interpreti. Parliamo di musica è un viaggio affascinante nei meccanismi della creazione musicale raccontato da uno dei massimi talenti del nostro tempo. Bollani però prima di tutto è un vorace ascoltatore, dai Beatles a Frank Zappa, da Elio e le Storie Tese a Giacomo Puccini, da Bill Evans alla bossanova di Antonio Carlos Jobim e co compilando una sorta di appassionato taccuino di appunti, il grande pianista ci guida nella comprensione dei suoni e delle loro diverse chiavi di lettura, fino a farci scoprire che si tratta di un percorso dentro le nostre stesse percezioni nascoste. Perché non solo nella musica, ma anche nella vita, il vero spettacolo è ascoltare.

Apnea
4 1 0
Modern linguistic material

Amurri, Lorenzo <1971-2016>

Apnea / Lorenzo Amurri

Fandango libri, 2013

Abstract: La faccia immersa nella neve, come ovatta soffice che gli toglie il fiato. È la vertigine dell'apnea. Pochi attimi prima Lorenzo stava sciando insieme a Johanna, la sua fidanzata. Un momento spensierato come tanti, ormai irrimediabilmente ricacciato indietro, in un passato lontano. Poi la corsa in ospedale in elicottero, il coma farmacologico e un'operazione di nove ore alla colonna vertebrale. Dai capezzoli in giù la perdita completa di sensibilità e movimenti. D'ora in avanti Lorenzo e il suo corpo vivranno da separati in casa. Ma l'unica cosa che conta, adesso, sono le mani. Poter riprendere a muoverle, poter ricominciare a suonare la chitarra, perché la musica è tutta la sua vita. Dalla terapia intensiva ai lunghi mesi di riabilitazione in una clinica di Zurigo, fino al momento di lasciare il nuovo grembo materno che lo ha tenuto recluso ma lo ha accudito e protetto durante la convalescenza. E il difficile reinserimento in un mondo dove all'improvviso tutto è irraggiungibile e tutti sono diventati più alti, giganti minacciosi dalle ombre imponenti. Con coraggio e determinazione Lorenzo Amurri racconta il suo ritorno alla vita. La voglia di vedere, di toccare, di sentire. Di riprendere a far tardi la notte insieme agli amici, di abbandonarsi all'amore della sua donna e riconquistare la libertà che gli è stata rubata. Ogni tappa è una lenta risalita verso la superficie, un'apnea profonda che precede un perfetto e interminabile respiro.

Martin Frolly esploratore pasticcione
4 1 0
Modern linguistic material

Goddard, Clive

Martin Frolly esploratore pasticcione / Clive Goddard

Il Castoro, 2013

Abstract: Il giovane Martin Frolly, rampollo di una famiglia di industriali di dolci, è così imbranato che i suoi genitori hanno dovuto affibbiargli un maggiordomo per controllarlo ogni istante. Un giorno però Martin scopre l’esistenza della “cioccoprugna”, il frutto più buono e più dolce del mondo, ed è la svolta: decide di partire per l’Amazzonia a cercarlo.

Illuminati
0 0 0
Modern linguistic material

Kadmon, Adam

Illuminati : viaggio nel cuore nero della cospirazione mondiale / Adam Kadmon

Piemme, 2013

Abstract: C'è un gruppo di persone talmente potenti da infiltrarsi in ogni ambito della vita sociale e politica mondiale, e di influenzare ogni decisione che ci riguardi. Un gruppo di persone il cui obiettivo è ottenere il controllo completo sul mondo. Alcuni hanno nomi noti, altri sono sconosciuti, tutti fanno parte di una setta di storiche origini, quella degli illuminati. Esistono davvero e sono davvero così insidiosi? Due coincidenze sono due coincidenze, ma tre coincidenze sono una prova, diceva Agatha Christie, e qui Adam Kadmon, il personaggio misterioso che si presenta al pubblico celato da una maschera, di coincidenze ne raccoglie a centinaia.

La sposa nuda
0 0 0
Modern linguistic material

Gemmell, Nikki

La sposa nuda / Nikki Gemmell ; traduzione di Eva Kampmann

Nuova ed.

Guanda, 2013

Abstract: Trentacinquenne londinese, la protagonista di questo romanzo è considerata una brava moglie. Fedele e innamorata, vive in modo consapevole la nuova vita coniugale con i suoi alti e bassi, mai però dimentica del passato da single. Ma un giorno la brava moglie incappa in un sospetto. Un sospetto indicibile, che fa crollare in un soffio le certezze conquistate a fatica e il legame ventennale con la migliore amica. Il momento di crisi le dischiude però una possibilità, le apre una strada che percorre con coraggio e che la porta a scendere nel profondo di se stessa, a tu per tu con i desideri inconfessabili, con la più sincera scoperta del sesso. Passo dopo passo, sino a quel fondo che molte donne riescono solo a intravedere, seguiamo la protagonista nelle sue tappe più scabrose. Ammette di non aver mai raggiunto l'orgasmo col marito, di essere stata pavida nelle scelte professionali, di considerare il proprio compagno un uomo ordinario e un po' noioso, rivela di sognare un amante che la leghi al letto e donne che la tocchino, si tuffa in una relazione con un ragazzo più giovane... Un romanzo che esplora l'universo femminile nelle sue pieghe più segrete, dando voce a quello che molte donne non riescono a dire, nemmeno a se stesse.

Dove finisce il buio
0 0 0
Modern linguistic material

Hudson, Tara

Dove finisce il buio : romanzo / Tara Hudson ; traduzione di Chiara Messina

Nord, 2013

Abstract: Abbracciarsi, tenersi per mano, baciarsi: sono gesti quotidiani che scandiscono e consolidano ogni relazione, ma per Amelia e Joshua sono un desiderio irrealizzabile. Perché Amelia è un fantasma, un'anima inquieta, legata alle acque scure del fiume in cui è affogata dieci anni prima, e non può nemmeno sfiorare il suo adorato Joshua senza che la sua evanescente figura svanisca nel nulla. E, per quanto le sia difficile ammetterlo, Amelia sa di non poter continuare così: non può condannare il ragazzo che ama a un'esistenza di sacrifici. Deve lasciarlo. Ma quello che lei non sa è che Joshua è determinato a sovvertire le leggi stesse dell'universo. Pur di coronare il loro sogno d'amore, infatti, il giovane è disposto ad affrontare ogni sacrificio, anche a mettere la propria vita nelle mani di una potentissima sacerdotessa voodoo di New Orleans, l'unica in grado di celebrare un antico rituale per risvegliare i morti. Un rituale proibito e pericolosissimo che potrebbe distruggere le anime dei due innamorati.

Sogni da raccontare
0 0 0
Modern linguistic material

Sogni da raccontare : fiabe per Save the Children / Arisa ... [et al.]

Kite, 2012

I ventidue canti di Doyel
0 0 0
Modern linguistic material

Ghelardoni, Shanti

I ventidue canti di Doyel : un nuovo modo di raccontare l'adozione internazionale / Shanti Ghelardoni

Dalla Costa, 2011

Abstract: ...Ogni volta che avevamo ospiti mio padre diceva: «Lei è mia figlia, è adottata e viene dall’India.» Io m’inquietavo perché non capivo il motivo per cui dovesse marcare così esplicitamente questo fatto, e alla mia richiesta di spiegazioni mi rispose che ne andava fiero. Mi raccontò che il mio nonno materno lo ripeteva a tutti quanti: «Io ho una nipote indiana.» E mentre lo diceva, gli occhi gli brillavano.Un ciclo di racconti traccia un percorso alla ricerca di un’identità, che unisce mondi diversi ‘sotto lo stesso cielo’.

1: Attività per il primo biennio della scuola primaria
0 0 0
Modern linguistic material

1: Attività per il primo biennio della scuola primaria

Abstract: Il volume Impariamo l'inglese con la LIM propone un percorso di apprendimento della lingua inglese attraverso lo sviluppo delle quattro competenze: lettura, scrittura, ascolto e parlato. Il kit, composto da libro e CD-ROM, permette di conseguire questo obiettivo attraverso una serie di attività graduali e specifiche, proposte in maniera ludica e divertente. Le numerose schede operative presenti all'interno del libro consentono all'intera classe di partecipare alle attività proposte alla lavagna secondo un'ottica inclusiva. Attraverso una serie di suggerimenti metodologici-didattici, l'insegnante è supportato nel progettare un ambiente di lavoro che coinvolge, motiva e aiuta la classe a ottenere degli ottimi risultati. L'insegnamento inclusivo e la possibilità di impiegare il cooperative learning offrono l'occasione per condividere le conquiste del singolo alunno. Contenuti: Potenzialità della lavagna interattiva multimediale; Obiettivi linguistici; Approccio metodologico; Setting dell'aula Progettare e condurre una lezione; Le attività; Guida all'uso del software; Struttura generale; Personalizzazione degli esercizi; Guida all'uso delle schede operative; Come usare Easy LIM; Suggerimenti didattici e struttura delle sezioni; Schede operative.

I giocattoli di Auschwitz
0 0 0
Modern linguistic material

Roat, Francesco

I giocattoli di Auschwitz : romanzo / Francesco Roat

Lindau, 2013

Abstract: Il piccolo Ruben è un giudeo cacasotto: così lo deridono i compagni di classe, fino a quando un giorno la scuola gli viene per sempre preclusa. Ma lui non ne fa un dramma. Meglio le lezioni private di clarinetto dal professor Nussbaum, uno che suonava con i Wiener Philarmoniker prima che lo cacciassero perché ebreo. Meglio gironzolare per le strade della città. Meglio starsene a casa, nonostante il clima in famiglia si faccia ogni giorno più cupo e agitato. Una notte, però, tutto precipita, arrivano i soldati e si possono raccogliere solo le cose più importanti, perché non c'è tempo, alla stazione c'è un treno che aspetta. Auschwitz ingoia gli ebrei, ma non Ruben. Il ragazzo viene salvato da un ufficiale delle SS, Klaus von Klausemberg, un raffinato melomane che si invaghisce del suo talento musicale. Il militare lo prende sotto la sua protezione, gli dà una certa libertà all'interno del lager, lo ospita nell'ospedale del campo. Ruben vive così una prigionia dorata e Klausemberg diventa per lui una specie di padre, protettivo e prodigo di consigli, oltre che un amico con cui suonare il prediletto Mozart. La tragica verità del lager affiorerà poco alla volta, insinuerà in Ruben prima dubbi e sospetti, poi inquietudini e orrori, in un crescendo di scoperte sconvolgenti, che, al momento della liberazione, si trasformeranno in un lutto assai difficile da elaborare. Solo due decenni più tardi, rivivendo attraverso un diario postumo la tragedia di Auschwitz, Ruben potrà scacciare i fantasmi.

Moby Dick
0 0 0
Modern linguistic material

Melville, Herman <1802-1885>

Moby Dick : la balena bianca / Herman Melville ; traduzione di Aurelia Nutini ; adattamento testi a cura di Paola Agostini

Mondadori, 2009

Abstract: Vi narra in prima persona la sua avventura Ismaele, che si imbarca come marinaio assieme a un ramponiere indiano sulla baleniera Pequod. Il capitano della nave, Achab, un personaggio cupo che incute rispetto e timore nei suoi uomini, ha perso una gamba per colpa della balena bianca Moby Dick e ora vuole vendicarsene, a qualunque costo. Inizia così una lunga caccia. La snervante attesa dell'incontro con il cetaceo che sfugge al capitano offrirà al narratore l'occasione di meditazioni scientifiche, religiose, filosofiche e artistiche, all'interno della struttura del romanzo d'avventura per mare. Intanto l'immenso oceano, con i suoi mostri e le sue profondità, si erge in tutta la propria potenza e imperscrutabilità dinanzi all'uomo, che gli può contrapporre solo una fragile esistenza, oscillante tra il bene e il male. Fino a che sopraggiunge la catastrofe finale, fatalmente presentita, quando Moby Dick distruggerà la baleniera e tutto l'equipaggio trascinando con sé Achab e il suo arpione. Solo Ismaele si salverà e potrà così raccontare la loro folle, ambiziosa quanto disperata, impresa.

Io farò, io sarò
0 0 0
Modern linguistic material

Io farò, io sarò : viaggio curioso nel mondo delle professioni / a cura di Silvia Sanchini

Ave, 2012

Abstract: Attraverso la voce di diciotto protagonisti più o meno noti, questo libro offre alle nuove generazioni una finestra possibile sul domani, ma si rivolge anche agli adulti che desiderino accompagnare i più giovani in questo coraggioso viaggio. Storie diverse tra loro, ma tutte riconducibili a un comune denominatore: quello di avere come protagonisti uomini e donne appassionati della propria professione e desiderosi di trasmettere ai più giovani lo stesso entusiasmo e la stessa dedizione. Tra gli intervistati ci sono campioni dello sport come Federica Pellegrini, o personaggi del mondo delle arti e dello spettacolo come Angelo Branduardi o Alessandro Borghese e Michela Murgia, l'astrofisica Margherita Hack, passando per un'artigiana, un ingegnere, una giornalista, un elettricista, una poliziotta, un camionista, una stilista e tanti altri.

Il librosauro
0 0 0
Modern linguistic material

Naish, Darren

Il librosauro : i dinosauri a grandezza naturale

Mondadori, 2013

Abstract: Vi siete mai chiesti che effetto farebbe stare faccia a faccia con un gigantesco sauropode di 28 metri? Oppure preferireste incontrare dinosauri piccoli come il vostro gatto, ma dai denti superaffilati o vedere scodinzolare uno stegosauro dagli enormi aculei sulla coda? Grazie ai disegni a grandezza naturale, potrete capire quali erano le vere dimensioni di questi incredibili animali preistorici, conoscerne le caratteristiche e le abitudini. Un viaggio per saper distinguere i dinosauri, dai più temibili e minacciosi ai più amorevoli e socievoli. Età di lettura: da 8 anni.

Manuale completo di fotografia
0 0 0
Modern linguistic material

Maddalena, Enrico

Manuale completo di fotografia : dalla tecnica al linguaggio fotografico / Enrico Maddalena

Hoepli, 2012

Abstract: La fotografia, attività complessa e affascinante, ci spinge a osservare il mondo con più attenzione, ci permette di esprimere i nostri pensieri, le nostre idee, le nostre emozioni, ci aiuta a ricordare e ci fa viaggiare nello spazio e nel tempo. Per poterne però fare un uso consapevole ed efficace, è necessario padroneggiare i suoi strumenti tecnici e il suo peculiare linguaggio. Questo libro tratta in maniera completa, chiara e approfondita, grazie anche alla ricca iconografia a colori, sia la tecnica fotografica (analogica e digitale) sia il linguaggio, per rendere il lettore padrone del mezzo e consentirgli di produrre immagini che rispecchino i suoi intenti espressivi. Il manuale è adatto sia agli appassionati che vogliano costruirsi una solida base tecnica e culturale, sia alle scuole di fotografia.

Lo scrittore e l'oca
0 0 0
Modern linguistic material

Tordi, Daniela <autrice per bambini>

Lo scrittore e l'oca / Daniela Tordi

Edizionicorsare, 2013

Abstract: Questo è un autoritratto dello scrittore Peter Selgin con la sua oca. Alla loro storia questo racconto è liberamente ispirato. Età di lettura: da 4 anni.

Blood noir
4 0 0
Modern linguistic material

Hamilton, Laurell K. <1963->

Blood noir : romanzo / Laurell K. Hamilton ; traduzione di Alessandro Zabini

Nord, 2013

Abstract: Ancora una volta, Anita Blake è costretta ad affrontare la sua paura più grande: prendere l’aereo. Ormai è troppo tardi per tirarsi indietro: in uno slancio di generosità, la Sterminatrice ha accettato di accompagnare Jason a trovare il padre – ricoverato in ospedale ad Asheville, nel North Carolina – e di recitare la parte della fidanzata modello. Presentandola come la sua promessa sposa, Jason spera infatti di riconciliarsi con i genitori, che hanno sempre criticato il suo stile di vita molto… stravagante. Ma quella breve e innocua gita diventa la notizia del giorno quando, all’aeroporto, Jason viene scambiato per suo cugino e, nel giro di poche ore, inizia a circolare la voce che il politico più in vista della città è stato sorpreso in compagnia dell’amante. Per sfuggire all’assalto dei giornalisti, Jason e Anita non possono fare altro che barricarsi in albergo, dove però li attende una minaccia ben più grave. Senza poter contare sulla protezione di Jean-Claude, la Sterminatrice è vulnerabile come mai prima d’ora, e c’è qualcuno deciso ad approfittarne per toglierla di mezzo… c