Include: all following filters
× Languages Latin
× Date 2007

Found 354 documents.

Storia di Roma / Tito Livio. Vol. 1
0 0 0
Modern linguistic material

Storia di Roma / Tito Livio. Vol. 1 / a cura di Guido Vitali e Carlo Vitali ; introduzione di Fernando Solinas

Abstract: Tra i più importanti storici di Roma, Livio nacque a Patavium - l'odierna Padova - nel 59 a.C. e morì nel 17 d.C. La critica ha concordemente fissato al 27 a.C. l'inizio della stesura della monumentale opera che narra delle vicende della città dalle origini al principato. Proprio il 27 è l'anno del conferimento a Ottaviano vincitore della battaglia di Azio il titolo onorifico di Augusto e proprio in questi anni Virgilio è intento alla stesura dell'Eneide e Orazio a quella delle odi romane e augustee. Dei 142 libri che componevano l'opera, solo 35 sono giunti integralmente: descrizioni di battaglie e di popoli, vividi ritratti dei maggiori personaggi e ricostruzioni sapienti dei loro discorsi. In questo primo volume sono raccolti i libri dal I al V che narrano dell'approdo di Enea in Italia e della fondazione di Roma (VIII secolo a.C.) per giungere alle vicende dell'occupazione della città da parte dei Galli (387 o 386 a.C.).

Poesie
0 0 0
Modern linguistic material

Catullus, Gaius Valerius <84 a.C.-54 a.C.>

Poesie / Catullo ; introduzione e traduzione di Luca Canali

Giunti, 2007

Abstract: Catullo, straordinario e intramontabile poeta dell'amore, compone con le sue Poesie l'allegro e disperato diario di bordo del viaggio verso l'isola di Citera, dove Afrodite Venere nacque dalla schiuma del mare. È il diario di un naufragio, il canto ora gioiosamente spiegato, ora disperato e sommesso, ora sconciamente rissoso, dettato dalla più appassionata e sublime umanità.

Annali / Tacito ; a cura di Lidia Pighetti ; prefazione di Luca Canali. Vol. 1
0 0 0
Modern linguistic material

Annali / Tacito ; a cura di Lidia Pighetti ; prefazione di Luca Canali. Vol. 1

Abstract: Opera di primo piano della storiografia romana, gli Annali di Tacito narrano le vicende di Roma dalla salita al potere di Tiberio (14 a.C.) alla morte di Nerone (68 d.C.). Attraverso le pagine del grande scrittore prendono vita le vicende dei primi imperatori, i loro scandali, gli orrendi delitti e le sanguinose congiure dinastiche della famiglia Giulio-Claudia.

Annali / Tacito ; a cura di Lidia Pighetti ; prefazione di Luca Canali. Vol. 2
0 0 0
Modern linguistic material

Annali / Tacito ; a cura di Lidia Pighetti ; prefazione di Luca Canali. Vol. 2

Abstract: Opera di primo piano della storiografia romana, gli Annali di Tacito narrano le vicende di Roma dalla salita al potere di Tiberio (14 a.C.) alla morte di Nerone (68 d.C.). Attraverso le pagine del grande scrittore prendono vita le vicende dei primi imperatori, i loro scandali, gli orrendi delitti e le sanguinose congiure dinastiche della famiglia Giulio-Claudia.

Lettere morali a Lucilio
0 0 0
Modern linguistic material

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

Lettere morali a Lucilio / Seneca ; a cura di Fernando Solinas ; prefazione di Carlo Carena

Milano : Mondadori, 2007

Tutte le opere
0 0 0
Modern linguistic material

Horatius Flaccus, Quintus <65 a.C.-8> - Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.> - Horatius Flaccus, Quintus <65 a.C.-8>

Tutte le opere / Orazio ; introduzione di Niall Rudd ; traduzioni di Luca Canali e di Marco Beck ; commento e note di Maria Pellegrini e di Marco Beck

Milano : Mondadori, 2007

Satyricon
0 0 0
Modern linguistic material

Petronius Arbiter <27-66>

Satyricon / Petronio Arbitro ; introduzione, traduzione e note di Andrea Aragosti

13. ed.

[Milano] : BUR, 2007

1BUR. Classici greci e latini

Le storie
0 0 0
Modern linguistic material

Ammianus Marcellinus

Le storie / Ammiano Marcellino ; a cura di Antonio Selem

Torino : UTET libreria, copyr. 2007

1Classici latini

L'asino d'oro, Metamorfosi
0 0 0
Modern linguistic material

Apuleius <circa 125-circa 180> - Apuleius <circa 125-circa 180>

L'asino d'oro, Metamorfosi ; Sulla magia / Apuleio ; a cura di Marina Cavalli [per L'asino d'oro] ; a cura di Costanza Viareggi [per Sulla magia]

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Le Metamorphoseon libri XI, così come tramandati dai codici, denominati a volte L'asino d'oro sono il capolavoro di Apuleio. Asino d'oro è il titolo con cui la prima volta lo indicò Sant'Agostino nel De civitate Dei. L'aggettivo aureus può essere stato coniato in riferimento alle doti eccezionali dell'asino-Lucio, ma più probabilmente deriva dal giudizio di eccellenza poetica che sin dall'inizio venne pronunciato sul romanzo: La bellissima storia dell'asino. Il romanzo s'inserisce nella tradizione del genere narrativo greco di tipo realistico, arricchito dall'elemento magico e misterico. L'Apologia o De magia è l'unica opera oratoria pervenutaci ed è il discorso, ampiamente rielaborato, che Apuleio pronunciò nel famoso processo intentatogli dai parenti di Pudentilla per discolparsi dall'accusa di averla sedotta con le sue arti magiche. L'episodio autobiografico viene filtrato attraverso una densa rete letteraria, che lo rende quasi emblematico, se non addirittura mitico. Apuleio distingue nettamente due tipi di arte magica: mai egli si sarebbe interessato alla magia nera, mentre ammette di praticare come arte filosofica, scientifica e religiosa, la magia più alta, la teurgia che eleva lo spirito alla comprensione della potenza divina e del suo diverso esprimersi, e che permette di raggiungere scopi salutari e benefici.

L'etica
0 0 0
Modern linguistic material

Spinoza, Benedictus de <1632-1677>

L'etica / Benedetto Spinoza ; traduzione di Gaetano Durante ; note di Giovanni Gentile ; rivedute e ampliate da Giorgio Radetti

Milano : Bompiani, 2007

Abstract: Viene qui riproposto il capolavoro di uno dei maggiori filosofi del Seicento, con il testo originale a fronte e con il nutrito commento di Giovanni Gentile. Le dottrine metafisiche e gnoseologiche possono essere considerate come propedeutiche alla definizione di una teoria morale che si propone di liberare gli uomini dalle passioni. E dal momento che il riconoscimento della necessità della sostanza divina è per Spinoza il concetto fondamentale della concezione della realtà e della conoscenza, esso costituirà anche il perno concettuale della sua costruzione etica.

Le metamorfosi
0 0 0
Modern linguistic material

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

Le metamorfosi / Ovidio ; traduzione di Guido Paduano ; introduzione di Alessandro Perutelli

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Che cos'hanno da dire all'uomo del ventunesimo secolo le storie di Narciso che si consuma nell'amore di sé, di Aracne ragnificata per la propria superbia, di Dafne trasformata in alloro per sottrarsi alle brame di Apollo, di Mirra innamorata di suo padre e Bìblide di suo fratello, di Progne e di Medea che, assetate di vendetta, si fanno assassine dei propri figli? Perché dovrebbero interessargli due alluvioni universali, una trentina di stupri e quasi altrettanti stupri mancati, più di un caso di transessualità, tre incesti e due tentati incesti, circa sedici fiumi innamorati, quattro isole e otto cani che cominciano con la lettera 'L'... per non dire delle centinaia di alberificazioni, uccellificazioni, pietrificazioni, stellificazioni che si tamponano, si abbinano, si contaminano, si mescolano, si inquinano senza pudore nelle Metamorfosi di Ovidio? Per rispondersi, l'uomo del ventunesimo secolo farà bene a sgranare gli occhi su questo libro e affacciarsi su una incredibile raffica di mutazioni, scandite da scarti di timbro, aritmie, modulazioni, tracciate talora da un'ironia micidiale, sull'orlo talora del gossip; dove però ad ogni passo può spalancarsi il crepaccio della tragedia. Se saprà riconoscersi nel delicato nonsenso di essere sempre chi è diventando continuamente un altro, e nel suo segreto bisogno di incantesimi e di mostri, si potrà permettere la libertà di perdersi fra gli esametri di questo libro, lasciandosi accompagnare dalla traduzione di Vittorio Sermonti.

Orazioni cesariane
0 0 0
Modern linguistic material

Cicero, Marcus Tullius <106 a.C.-43 a.C.>

Orazioni cesariane / Marco Tullio Cicerone ; introduzione, traduzione e note di Fabio Gasti

4. ed

[Milano : Rizzoli], 2007

Abstract: Sono le tre orazioni pronunciate da Cicerone tra il settembre/ottobre del 46 e il novembre del 45 a.C. di fronte a Cesare, all'epoca del dominio assoluto di quest'ultimo. La Pro Marcello è un discorso di ringraziamento indirizzato a Cesare per l'avvenuto perdono del senatore Claudio Marcello; la Pro Ligario è un discorso forense, pronunziato durante il processo contro Ligario, accusato di avere tramato con Giuba ai danni di Roma; la Pro rege Deiotaro è un'arringa in difesa di un ex pompeiano reo di avere progettato l'omicidio di Cesare.

La congiura di Catilina
0 0 0
Modern linguistic material

Cornelius Nepos - Sallustius Crispus, Gaius <86 a.C.-34 a.C.>

La congiura di Catilina ; La guerra giugurtina / Sallustio ; a cura di Giancarlo Pontiggia [per La congiura di Catilina] ; a cura di Lucia Zuccoli Clerici ; introduzione di Domenico Magnino [per La guerra giugurtina]. Gli uomini illustri / Cornelio Nepote ; a cura di Luca Canali - Milano : Mondadori, 2007

705 p. ; 18 cm

Abstract: Lo storico Sallustio ricostruì le cronache di quegli eventi cui presero parte personaggi quali Cicerone, Cesare e Catone il Giovane: una narrazione concisa e drammatica, appassionante come un romanzo. Il testo qui riproposto è quello della storica traduzione di Vittorio Alfieri. Dissero alcuni che Catilina, dopo l'arringa, li costringesse a giurare con orribili imprecazioni, delibando, come usa nei riti sacri, una tazza; ma piena di sangue umano misto con vino: e che dopo svelasse loro il suo inganno, adducendone per ragione che, consapevoli essi l'un l'altro di una sì orrenda empietà, tanto più fidi tra lor rimarrebbero.

Grammatica latina
0 0 0
Modern linguistic material

Bignami, Ernesto

Grammatica latina : morfologia, sintassi / Ernesto Bignami

[Sesto San Giovanni] : Bignami, copyr. 2007

[Vol. 3]: Esercizi per la sintassi
0 0 0
Modern linguistic material

[Vol. 3]: Esercizi per la sintassi

[Vol. 2]: Esercizi per la morfologia
0 0 0
Modern linguistic material

[Vol. 2]: Esercizi per la morfologia

Le varie facce del corso di latino
0 0 0
Monographs

Traina, Alfonso <1925-> - Bertotti, Tullio - Pasqualini, Luciano

Le varie facce del corso di latino / Alfonso Traina, Tullio Bertotti, Luciano Pasqualini ; edizione a cura di Lia Reggiani e Alberto Toschi

Bologna : Cappelli

Confessioni
0 0 0
Modern linguistic material

Augustinus, Aurelius, santo <354-430>

Confessioni / S. Agostino ; traduzione e note di Giorgio Sgargi ; introduzione di Antonio Cacciari

Siena : Barbera, 2007

Abstract: Testo di grande modernità, le Confessioni sono innanzitutto un'opera autobiografia e introspettiva, nella quale Agostino narra la tormentata storia della propria conversione alla fede cattolica, dopo aver lungamente subito le attrattive mondane - la carriera, il potere, i piaceri delta carne - e le false promesse di dottrine ingannevoli, come il manicheismo. Con uno stile smagliante e di grande potenza espressiva, in una prosa fittamente intessuta di richiami biblici, l'autore viene esplorando le profondità nascoste dell'Io in modo lucido, mai distaccato. Nell'ultima parte, infine, svolge una lunga interpretazione dei primi versetti del libro della Genesi, riguardanti la creazione: l'attenzione del lettore viene così spostata dalle problematiche soggettive a quelle oggettive, a quell'inizio assoluto che racchiude il mistero del cosmo e di ogni singolo individuo.

Teatro / Seneca ; testo critico, traduzione e commento a cura di Giovanni Viansino. Vol. 2
0 0 0
Modern linguistic material

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

Teatro / Seneca ; testo critico, traduzione e commento a cura di Giovanni Viansino. Vol. 2

Abstract: Una delle più fosche tragede dell'antichità si consuma nella casa maledetta delle Atridi: due fratelli, Tieste e Ateo - tiranno di Micene - si odiano per la sete di potere. Tieste torna in città lusingato dalle promesse di pace del fratello che invece, istigato dall'ombra di Tantalo, liberato dall'Ade dalle Furie, gli servirà subdolamente come pasto riconciliatore le carni dei figli. Una tragedia che ha suscitato al tempo stesso orrore e torbida attrazione in tutte le epoche; una spaventosa metafora dell'abiezione in cui può cadere chi vive solo per il potere.

Satire (Sermones)
0 0 0
Modern linguistic material

Horatius Flaccus, Quintus <65 a.C.-8>

Satire (Sermones) / Orazio ; traduzione e note di Clara Monterossi ; prefazione di Alessandro Fo

Passigli, 2007

Abstract: In questo volume, Clara Monterossi, poeta in proprio e già esperta della musa oraziana cui ha dedicato altre traduzioni, ha voluto ridare all'intera poesia delle Satire quella espressività di lingua che, pur non rinunciando in nulla allo spirito del testo, ne fosse anzi condizione per rilanciarlo in tutta la sua ancora straordinaria modernità.