Include: all following filters
× Languages Classical Greek (until 1453)
× Date 1994
Include: none of the following filters
× Subject Lingua, Paolo <1943->. La *cucina di Omero

Found 84 documents.

Fedone, o, Sull'anima
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Fedone, o, Sull'anima / Platone ; traduzione e cura di Andrea Tagliapietra ; saggio critico di Elisa Tetamo

Milano : Feltrinelli, 1994

Abstract: Il grande filologo e filosofo tedesco Paul Natorp ha definito il Fedone un monumento a Socrate. Ma in realtà il Fedone, dialogo in cui Platone ricostruisce a modo suo l'ultimo giorno di vita di Socrate e le conversazioni intercorse in quest'occasione, è molto più di questo: è un monumento alla filosofia. È un invito rivolto a tutti gli uomini, accattivante nei modi ma perentorio nella sostanza, a incamminarsi lungo la via della ricerca, nella consapevolezza che la cura dell'anima, la preoccupazione affinché diventi saggia quanto possibile, è l'unico modo di vivere davvero rispettoso della natura umana, dei suoi desideri e dei suoi bisogni. Forse l'aspetto più stupefacente in quest'opera è proprio l'indissolubile intreccio tra vita e filosofia, espresso in modo esemplare dall'apparente contrasto fra il pathos esistenziale e drammatico del racconto e la grande mole di sottili e pacate argomentazioni (su cui la filosofia d'Occidente non ha mai smesso di meditare) che essa propone. La presente edizione contiene un testo greco corretto alla luce delle ricerche più recenti, una traduzione filologicamente precisa ma di scorrevole lettura, un'ampia introduzione, dove sono affrontati tutti i problemi più rilevanti che l'opera solleva, e un ricco apparato di note esplicative, in confronto costante con la letteratura critica più autorevole e aggiornata.

Lirici greci dell' età arcaica
0 0 0
Modern linguistic material

Lirici greci dell' età arcaica / introduzione, traduzione e note di Enzo Mandruzzato

Milano : Rizzoli, 1994

Abstract: Dell'antica lirica greca non sono rimasti che frammenti più o meno estesi (fatta eccezione per Pindaro, di cui resta un'opera intera): ma essi bastano a illuminare un'esperienza d'arte irripetibile, che nel ritmo delle forme sembra rendere il movimento essenziale della vita. Il volume presenta testi di 19 poeti, da Archiloco a Bacchilide. Li affianca la nuova traduzione di Enzo Mandruzzato, volta a ricreare il pensiero e la musica degli originali.

Sentenze
0 0 0
Modern linguistic material

Theognis Megareus

Sentenze / Teognide

[Roma] : Stampa alternativa, stampa 1994

Le opere e i giorni
0 0 0
Modern linguistic material

Hesiodus

Le opere e i giorni / Esiodo

Pordenone : Studio Tesi, 1994

Fuoco non fuoco
0 0 0
Modern linguistic material

Heraclitus <535 a.C.-475 a.C.>

Fuoco non fuoco : tutti i frammenti nel testo greco / Eraclito ; traduzione e commento a cura di Luciano Parinetto

Milano : Associazione culturale Mimesis, stampa 1994

Abstract: Luciano Parinetto e' nato a Brescia nel 1934

Vol. 2: Libri III-IV
0 0 0
Modern linguistic material

Vol. 2: Libri III-IV

Solone
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120>

Solone ; Publicola / Plutarco ; introduzione di Eberhard Ruschenbusch [per Solone] ; traduzione e note di Giovanna Faranda Villa [per Solone] ; introduzione, traduzione e note di Monica Affortunati [per Publicola] ; con contributi di Barbara Scardigli e Mario Manfredini

[Milano : Rizzoli], 1994

I cirenaici minori
0 0 0
Modern linguistic material

I cirenaici minori / introduzione e traduzione delle fonti antiche a cura di Silvio Muzii

Roma : Signorelli, stampa 1994

[Vol. 10]: Le donne all'assemblea
0 0 0
Modern linguistic material

Aristophanes <450 a.C.-385 a.C.>

[Vol. 10]: Le donne all'assemblea / Aristofane ; a cura di Massimo Vetta ; traduzione di Dario Del Corno

Abstract: L'inaudito colpo di stato delle donne, sospeso fra il grottesco delle gag di genere e un comunismo sessuale che anticipa le più ardite riforme della Repubblica platonica, fa delle Ekklesiazuse un affascinante paradosso. Riproposta sulle scene italiane con grande successo di pubblico, la commedia costituisce la migliore introduzione all'antica comicità greca.

Vetera Alcaica
0 0 0
Modern linguistic material

Porro, Antonietta <1956->

Vetera Alcaica : l' esegesi di Alceo dagli alessandrini all'età imperiale / Antonietta Porro

Milano : Vita e pensiero, copyr. 1994

Abstract: Il volume presenta testo, traduzione e analisi di tutte le opere esegetiche relative alla poesia di Alceo, conservate in papiri di età imperiale ma testimoni, nel loro contenuto, degli studi condotti già a partire dall'età ellenistica sulla produzione del poeta di Lesbo. Nella trattazione l'accento è posto ora sulle tipologie degli antichi commenti, ora sull'interpretazione della poesia di Alceo che questi ultimi documentano

Anabasi
0 0 0
Modern linguistic material

Xenophon <430 a. C.-circa 355 a. C.>

Anabasi / Senofonte ; traduzione e note di Enzo Ravenna ; introduzione di Ezio Savino

Milano : A. Mondadori, stampa 1994

Ero e Leandro
0 0 0
Modern linguistic material

Musaeus Grammaticus

Ero e Leandro : con testo a fronte / Museo ; a cura di Guido Paduano

Venezia : Marsilio, 1994

Abstract: L'autore è un nome senza storia, di cui non si conoscono altre opere, ma questo piccolo epos che si colloca nel V secolo d. C. ha avuto grande fortuna nella tradizione occidentale con le rielaborazioni di Marlowe, Grillparzer, Straparola, Bracciolini fino al recente romanzo di Milorad Pavic. Come Giulietta e Romeo, come Tristano e Isotta, così Ero e Leandro sono travolti dalla passione, separati dalle circostanze, traditi dalla sorte. Il mare che Leandro attraversa a nuoto ogni notte, la torre su cui lo attende la fanciulla amata, la lampada che essa accende per mostrargli la via, sono i soli testimoni della loro vicenda. Quando il vento spense la lampada anche la loro vita si spegne: Leandro muore annegato e Ero si uccide.

Descrizioni di opere d'arte
0 0 0
Modern linguistic material

Lucianus <circa 120-180/192>

Descrizioni di opere d'arte / Luciano di Samosata ; a cura di Sonia Maffei

Torino : Einaudi, copyr. 1994

Abstract: La Calunnia di Apelle, le Nozze di Alessandro di Aezione, la Famiglia dei centauri di Zeusi sono le opere di cui è serbata descrizione nei Dialoghi di Luciano. Questi temi danno vita a nuove immagini con Raffaello, Mantegna, Primaticcio, Tibaldi, solo per citare alcuni artisti. Il commento alle illustrazioni è di Lucia Faldo.

I persiani
0 0 0
Modern linguistic material

Aeschylus <525 a.C.-456 a.C.>

I persiani / Eschilo ; a cura di Luigi Belloni

2. ed

Milano : Vita e pensiero, 1994

Abstract: Il libro offre un'edizione critica curata da Luigi Belloni, accompagnata da traduzione e una lettura che si propone di evidenziare la tinta scenica della tragedia, rievocata a Susa per superare il limite di un esclusivo elogio ateniese. L'Introduzione non insiste, pertanto, sull'intento patriottico di Eschilo, ma ravvisa nel testo una costante apertura alle strutture della monarchia persiana, riecheggiate dal poeta per fornire al suo uditorio un'immagine verisimile del cosmo orientale. I topoi delle iscrizioni achemenidi sostengono l'impianto dell'Introduzione e il commento ne approfondisce la linea esegetica offrendo al contempo uno status dei problemi filologici più rilevanti.

Teeteto, o, Sulla scienza
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Teeteto, o, Sulla scienza / Platone ; introduzione di Salvatore Natoli ; saggio critico di Davide Spanio ; traduzione di Luca Antonelli

Milano : Feltrinelli, 1994

Abstract: Il Teeteto è un'indagine serrata, scandita dall'aspro e incalzante susseguirsi delle domande e delle risposte, alimentata dal ricco repertorio delle argomentazioni e delle confutazioni, sulla via che l'uomo deve seguire per diventare capace di verità. A questa via Platone dà il nome di scienza. Ma nel Teeteto la questione del conoscere rimane sostanzialmente aperta e tale interrogativo finisce per produrre un'ombra di incertezza che si proietta su tutte le questioni fondamentali affrontate nel dialogo, introducendovi una sorprendente atmosfera di modernità. A partire dal Teeteto i problemi cardinali della teoria della conoscenza fanno il loro ingresso all'interno della grande tradizione della cultura occidentale.

Vol. 5: Libro V, La rivolta della Ionia
0 0 0
Modern linguistic material

Vol. 5: Libro V, La rivolta della Ionia / a cura di Giuseppe Nenci

Abstract: Nel quinto libro delle Storie Erodoto ricostruisce, in modo abbastanza ironico e demitizzante, le premesse, lo svolgimento e le ripercussioni della cosiddetta 'rivolta ionica', cioè il tentativo di insurrezione contro il dominio dei Persiani che le ricche città greche della Ionia (Asia Minore) misero in atto tra il 499 e il 494 a.C. La rivolta, capeggiata da Aristagora di Mileto, fu soffocata nel sangue, ma ebbe come conseguenza lo scoppio delle 'guerre persiane', che si conclusero con la vittoria dei Greci e la liberazione degli Ioni.

Gorgia
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Gorgia / Platone ; introduzione, traduzione e note di Giuseppe Zanetto

Milano : Rizzoli, 1994

Abstract: Il Gorgia, dialogo che dal celebre retore prende il nome, offre una delle più approfondite riflessioni platoniche sulla retorica. Tuttavia la sua portata va ben al di là del tentativo di definire e tracciare i confini di una disciplina. Prendendo le mosse dalla retorica e dalle sue implicazioni sul piano della conoscenza e dell'etica, il dialogo solleva interrogativi fondamentali: come bisogna vivere? A quali cose deve dare importanza chi vuol essere pienamente uomo e felice? Il confronto tra Socrate e i suoi interlocutori disegna in modo estremamente incisivo e drammatico le due strade tra le quali si trova a dover scegliere l'uomo ateniese del IV secolo a.C, e non solo lui: la vita secondo giustizia e verità, a cui conduce la filosofia, o, all'estremo opposto, la vita finalizzata al successo e all'affermazione personale, alla quale conducono la retorica e le altre pratiche dell'apparenza. Attraverso una discussione la cui tensione tradisce la rilevanza dei temi affrontati e insieme regala alcuni dei ritratti più vividi dell'intera opera platonica, il Gorgia segna uno snodo centrale nel pensiero del filosofo per i problemi che solleva e le vie di ricerca che intraprende.

Protagora
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Protagora / Platone ; a cura di Marco Dorati

Milano : A. Mondadori, 1994

Abstract: Il Protagora è uno dei capolavori drammatici di Platone e una brillante introduzione alla sua filosofia. In quest'opera viene esaminata la possibilità di insegnare ai giovani la virtù, termine che indicava presso i Greci la capacità di realizzarsi pienamente come uomini 'kaloi kai agathoi', virtuosi ed eccellenti da tutti i punti di vista. Ambientato nella casa del ricco e dissoluto Callia, il dialogo assume i tratti di un'opera teatrale, sul cui scenario si misurano due grandiose e opposte personalità, l'affascinante Protagora, padre di tutti i sofisti e portavoce di una visione relativa dei valori politici e morali, e Socrate, il grande maestro di Platone; intorno, tra i curiosi spettatori, partecipano alla discussione i due sofisti Prodico e Ippia, e il celebre Alcibiade. Nell'introduzione Maria Lorenza Chiesara analizza puntualmente il dialogo e ne traccia le principali linee interpretative.

Verbi greci
0 0 0
Modern linguistic material

Terracina, Francesco

Verbi greci / Francesco Terracina

[Milano] : Vallardi, 1994

Supplici
0 0 0
Modern linguistic material

Aeschylus <525 a.C.-456 a.C.>

Supplici ; Prometeo incatenato / Eschilo ; a cura di Laura Medda ; introduzione di Dario Del Corno

Milano : A. Mondadori, 1994