Include: all following filters
× Languages Classical Greek (until 1453)

Found 5271 documents.

Iliade
0 0 0
Modern linguistic material

Homerus <poeta greco>

Iliade / Omero ; prefazione di Fausto Codino ; versione di Rosa Calzecchi Onesti

2. ed

Torino : Einaudi, 1968

Abstract: Ambientato ai tempi della guerra di Troia, narra gli eventi accaduti nei cinquantuno giorni dell'ultimo anno di guerra, in cui l'ira di Achille è l'argomento centrale del poema.

Simposio
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Simposio / Platone ; traduzione di Guido Calogero ; introduzione di Angelica Taglia

Roma : Laterza, 1996

Abstract: Le opere fondamentali del pensiero filosofico di tutti i tempi. In edizione economica, con testo a fronte e nuovi apparati didattici, le traduzioni che hanno definito il linguaggio filosofico italiano del Novecento. Testo originale nell'edizione di John Burnet.

I miti greci
0 0 0
Modern linguistic material

Apollodorus Atheniensis

I miti greci : Biblioteca / Apollodoro ; a cura di Paolo Scarpi ; traduzione di Maria Grazia Ciani

4. ed. rinnovata

Milano : Fondazione Lorenzo Valla : A. Mondadori, 1998

Abstract: La Biblioteca è, dopo la Teogonia di Esiodo, la prima opera sistematica che raccolga e ordini nella sua totalità il sapere mitico. Tutto il patrimonio mitico-religioso del mondo greco vi è contenuto, a formare una sorta di Genesi pagana.

La repubblica
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

La repubblica / Platone ; introduzione di Francesco Adorno ; traduzione di Francesco Gabrieli

Milano : Rizzoli, 1981

Abstract: Ricordate il mito della caverna, l'uomo che si libera dalle catene del conformismo, oppure la metafora dell'auriga, del cavallo nero e del cavallo bianco, utilizzata per spiegare la tripartizione dell'anima; o ancora l'importanza del filosofo in una società perfetta o le prime riflessioni sull'eguaglianza tra gli uomini e sul comunismo? Repubblica è l'opera di Platone che più ha influenzato la politologia e il pensiero moderno, che più ha infiammato studiosi e statisti di ogni epoca. Una sorta di summa nella quale il filosofo, deluso dalla politica ateniese del tempo, si rifugia in un'analisi sullo Stato ideale e sui valori che muovono la società, sulle gerarchie che dovrebbero guidarla e sul rapporto tra le esigenze del singolo e il bene comune. Repubblica resta un'opera indispensabile per chiunque voglia conoscere le radici dei concetti di democrazia, oligarchia e tirannia, la genesi dello Stato come forma collettiva di organizzazione e, sfidando la natura transitoria dell'essere umano, comprendere le ragioni più profonde del suo essere.

Vite parallele. Alessandro e Cesare
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120> - Plutarchus <50-dopo il 120>

Vite parallele. Alessandro e Cesare / Plutarco ; traduzione e note di Domenico Magnino ; prefazione di Carlo Franco

BUR : Corriere della sera, 2012

Antigone
0 0 0
Modern linguistic material

Sophocles <496 a.C.-406 a.C.> - Sophocles <496 a.C.-406 a.C.>

Antigone ; Edipo re ; Edipo a Colono / Sofocle ; introduzione, traduzione, premessa al testo e note di Franco Ferrari

20. ed

[Milano : Rizzoli], 2004

Abstract: Un cadavere putrescente su cui uccelli e cani banchettano. Una lotta mortale intorno al destino di questo corpo. Uno scontro sulla legge e sulla giustizia, sull'ordine e sull'obbedienza. Antigone contro Creonte. Il teatro di Sofocle ha consegnato alla tradizione occidentale un nodo tragico infinitamente riattraversato e interrogato, dall'antichità ai traumi del secolo breve. Ma che cosa ricorre effettivamente sulla scena? Quali problemi e insieme quali fraintendimenti risuonano a partire dall'antico duello verbale?

Poetica
0 0 0
Modern linguistic material

Aristoteles <384/83 a.C.-322 a.C.>

Poetica / Aristotele ; introduzione, traduzione e commento di Daniele Guastini

Roma : Carocci, 2010

Abstract: Opera tra le più influenti di tutti i tempi in campo letterario, in realtà la Poetica è testo innanzitutto filosofico, pieno di rimandi non sempre esplorati alle altre opere del corpus di Aristotele. In questa edizione, che viene dopo molti anni dall'ultimo commentario italiano al testo, si affrontano con la massima chiarezza e semplicità i principali nodi concettuali dell'opera, reinserendola nel dibattito filosofico attraverso cui è giunta fino a noi.

Vite parallele. Alessandro e Cesare
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120>

Vite parallele. Alessandro e Cesare / Plutarco ; prefazione di Giorgio Montefoschi ; traduzione e note di Domenico Magnino

[Milano : Rizzoli], 2001

Abstract: Le vite dei due massimi condottieri del mondo greco e romano nella rievocazione plutarchiana. A Plutarco non interessano i nessi storici o l'etiologia politica come la concepiva Tucidide: egli guarda soltanto alle grandi figure umane. I cui lineamenti - egli dice - si manifestano non soltanto nelle grandi imprese, ma anche nei piccoli gesti.

Le tragedie / Euripide ; a cura di Anna Beltrametti ; con un saggio di Diego Lanza ; traduzione di Filippo Maria Pontani. Vol. 1
0 0 0
Modern linguistic material

Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.> - Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.>

Le tragedie / Euripide ; a cura di Anna Beltrametti ; con un saggio di Diego Lanza ; traduzione di Filippo Maria Pontani. Vol. 1

Abstract: Figura demoniaca di maga barbara e crudele, Medea è uno dei personaggi più noti, estremi e coinvolgenti del teatro antico. Lucida e determinata nel compiere una vendetta atroce, l'assassinio dei figli, che la colpirà con violenza devastante, Medea appare perfettamente consapevole delle conseguenze del suo gesto estremo. Ma alla tensione emotiva (capisco quali dolori dovrò sostenere, ma più forte dei miei propositi è la passione) si unisce un'assoluta autonomia intellettuale, fino ad allora sconosciuta in una donna nel mondo greco. Nella sua introduzione Vincenzo Di Benedetto mette in luce la modernità di questa tragedia e spiega la dura polemica dell'autore contro la società ateniese di quegli anni.

Odissea
0 0 0
Modern linguistic material

Homerus <poeta greco>

Odissea / Omero ; a cura di Enzio Cetrangolo ; introduzione di Franco Montanari ; traduzione di Enzio Cetrangolo

[Milano] : Fabbri, stampa 2000

Abstract: Poema che narra le vicende del viaggio di ritorno di Ulisse ad Itaca.

La Repubblica
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

La Repubblica / Platone ; introduzione, traduzione e note di Mario Vegetti

[Milano : Rizzoli], 2007

Abstract: La Repubblica è, probabilmente, il più importante tra i dialoghi di Platone; senza dubbio è il più controverso e frainteso. Scritta nell'arco di molti anni, La Repubblica è uno specchio fedele della vastità e della complessità della speculazione platonica, di cui si può considerare a buon diritto la summa e la sintesi. Partendo dal concetto di giustizia, infatti, il campo dell'indagine si allarga sempre di più fino a prendere in esame la migliore costituzione di un'ipotetica città, affrontando via via etica, politica, psicologia, ontologia ed epistemologia, e aprendo problematiche che a tutt'oggi sono lontane dall'essere risolte.

Lisistrata
0 0 0
Modern linguistic material

Aristophanes <450 a.C.-385 a.C.>

Lisistrata / Aristofane ; introduzione, traduzione e note di Guido Paduano

Milano : Rizzoli, 1981

Lisistrata
0 0 0
Modern linguistic material

Aristophanes <450 a.C.-385 a.C.>

Lisistrata / Aristofane ; traduzione e note di Guido Paduano ; prefazione di Eva Cantarella

Milano : BUR : Corriere della sera, 2012

Le tragedie
0 0 0
Modern linguistic material

Sophocles <496 a.C.-406 a.C.> - Sophocles <496 a.C.-406 a.C.>

Le tragedie / Sofocle ; traduzioni di Raffaele Cantarella, Umberto Albini e Vico Faggi ; introduzione di Dario Del Corno

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Il presente volume contiene le seguenti tragedie: Aiace, Antigone, Edipo Re, Trachinie, Elettra, Filottete, Edipo a Colono. Traduzioni a cura di Raffaele Cantarella, Umberto Albini e Vico Faggi. Introduzione di Dario Del Corno.

Manuale di Epitteto
0 0 0
Modern linguistic material

Epictetus

Manuale di Epitteto / introduzione e commento di Pierre Hadot

Torino : Einaudi, copyr. 2006

Abstract: La cura di Pierre Hadot, oltre a collocare l'opera nel suo contesto storico e a fornire un ritratto dell'autore, propone un commento preciso al testo, capitolo per capitolo. Per lo specialista della filosofia antica il Manuale è stato spesso frainteso: Epitteto più che scrivere un trattato di morale intendeva insegnare come si diventa filosofi, come essere liberi, indipendenti e felici, come evitare di essere frustrati nei propri desideri.

Simposio
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.> - Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Simposio ; Apologia di Socrate ; Critone ; Fedone / Platone ; a cura di Ezio Savino

Mondadori, 2016

Abstract: Ossessionato dalla verità e deciso a insegnare all'umanità il metodo per ricercarla, protagonista di questi dialoghi è Socrate, lo stravagante intellettuale che parla nelle piazze dell'Atene del V secolo. "Il Simposio" lo ritrae nel fervore dell'insegnamento; "l'Apologia" è la sua autodifesa davanti al tribunale che lo condannerà a morte; "il Critone" lo fa vedere in carcere, che rifiuta la possibilità di fuga; il "Fedone" è il sobrio e commovente resoconto delle sue ultime ore, con l'indimenticabile lezione sull'immortalità dell'anima. In tutti rifulge la lingua di Platone, di una naturalezza disarmante nel modo in cui, tra domande e risposte, fluiscono le più vertiginose questioni filosofiche.

Medea
0 0 0
Modern linguistic material

Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.> - Euripides <485 a.C.-407/406 a.C.>

Medea ; Ippolito / Euripide ; traduzione di Raffaele Cantarella ; introduzione, note e commento di Marina Cavalli ; a cura di Dario Del Corno

Milano : A. Mondadori, stampa 1993

Abstract: Figura demoniaca di maga barbara e crudele, Medea è uno dei personaggi più noti, estremi e coinvolgenti del teatro antico. Lucida e determinata nel compiere una vendetta atroce, l'assassinio dei figli, che la colpirà con violenza devastante, Medea appare perfettamente consapevole delle conseguenze del suo gesto estremo. Ma alla tensione emotiva (capisco quali dolori dovrò sostenere, ma più forte dei miei propositi è la passione) si unisce un'assoluta autonomia intellettuale, fino ad allora sconosciuta in una donna nel mondo greco. Nella sua introduzione Vincenzo Di Benedetto mette in luce la modernità di questa tragedia e spiega la dura polemica dell'autore contro la società ateniese di quegli anni.

Storia vera
0 0 0
Modern linguistic material

Lucianus <circa 120-180/192>

Storia vera / Luciano ; introduzione, traduzione e note di Quintino Cataudella

14. ed.

BUR, 2015

Odissea
0 0 0
Modern linguistic material

Homerus <poeta greco>

Odissea / Omero ; versione di Rosa Calzecchi Onesti ; prefazione di Fausto Codino

Einaudi, copyr. 1989

Abstract: Poema che narra le vicende del viaggio di ritorno di Ulisse ad Itaca.

Simposio, o, Sull'amore
0 0 0
Modern linguistic material

Plato <428/27 a.C.-348/47 a.C.>

Simposio, o, Sull'amore / Platone ; introduzione di Umberto Galimberti ; traduzione e cura di Fabio Zanatta

Milano : Feltrinelli, 1995

Abstract: Il Simposio è la grande lezione d'amore del pensiero occidentale. Nella polifonia di voci riunite nella gaia e giocosa atmosfera di un banchetto, Platone ci presenta, l'una dopo l'altra, le dottrine dell'eros esposte nell'orizzonte del mito, nella filosofia presocratica, nella scienza medica, nel sentire comune e in quello dei poeti. A questa vera e propria summa enciclopedica del sapere erotico dell'antichità, la possente parola di Socrate contrappone una nuova visione dell'amore, che libera la forza demoniaca dell'eros al di là del vincolo dei corpi e degli individui, in una autentica ascesa conoscitiva verso l'idea del bene e del bello. Introduzione di Umberto Galimberti. Testo originale a fronte.