Include: none of the following filters
× Genre Fiction
× Date 2013
× Languages English
Include: all following filters
× Subject Lingua inglese

Found 337 documents.

Il mio primo inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Fiedler, Caroline <1962->

Il mio primo inglese : giochi, canzoni e attività per la scuola dell'infanzia / Caroline Fiedler

Erickson, 2014

Abstract: In una società globalizzata e multiculturale come quella attuale, la capacità di comunicare in lingua inglese è imprescindibile. Essa apre opportunità di crescita personale nella scuola, nel lavoro e nel tempo libero. Inoltre, apprendere una lingua straniera tra i 3 e i 6 anni rende i bambini più ricettivi dal punto di vista linguistico e più produttivi nel ragionamento. Per questo, è importante sensibilizzare i più piccoli alla lingua in modo adeguato all'età, senza confrontarli con compiti eccessivamente complessi: se impareranno divertendosi, sfrutteranno senza sforzo le esperienze già fatte durante l'apprendimento della lingua materna. Little Ones è un pacchetto completo costituito da unità didattiche, canzoni, materiali e proposte ludiche facili da mettere in pratica, strutturato sulla base delle competenze richieste dal livello A1 del Quadro di Riferimento Europeo per le Lingue. La peculiarità del metodo Little Ones è di essere pensato specificamente per i bambini della scuola dell'infanzia: ogni lezione è impostata in modo tale da essere divertente e attrattiva e, al contempo, stimolare l'attenzione, usando una gran varietà di canzoncine, filastrocche, storie e giochi, gli stessi che i coetanei anglofoni imparano ogni giorno a scuola. Il percorso comprende: 40 unità didattiche, canzoni, cantilene, filastrocche, giochi, racconti e attività più di 100 flash-card fotocopiabili. Il CD allegato contiene inoltre le canzoni e le basi musicali per poter continuare a esercitarsi anche a casa.

Real life English
0 0 0
Modern linguistic material

Sloan, John Peter <1969-2020>

Real life English / John Peter Sloan

Mondadori, 2018

Abstract: Perché quando parlano gli inglesi o gli americani non ci capisci quasi niente? Perché la maggior parte dei corsi si concentra soprattutto sulla grammatica. E per rispettare la regola ti insegnano dei dialoghi totalmente innaturali. Il 90% dell'inglese che viene insegnato nei corsi tradizionali è la lingua formale, cioè quella che nella vita di tutti i giorni si usa solo il 10% delle volte. Il vero inglese che usiamo fra noi normalmente non viene mai insegnato. Se vuoi imparare l'inglese che parliamo noi inglesi e americani davvero devi conoscere i dialoghi della vita reale. In «Real life English» prima guardiamo l'inglese vero, e solo dopo ci occupiamo della grammatica e di tutto il resto. Preparati a scoprire cosa può capitarti al pub, a casa, nei negozi, in giro per le strade e in molti altri posti. Preparati a scoprire la differenza tra il British English e l'American English. A imparare la vera pronuncia con i file audio online (gratuiti, of course).

English da zero kids
0 0 0
Modern linguistic material

Sloan, John Peter <1969-2020>

English da zero kids / John Peter Sloan ; a cura di Asia Gagliano

Mondadori, 2015

Abstract: C'è un progetto a cui Sloan lavora da anni: elaborare un metodo divertente ed efficace per insegnare l'inglese ai bambini. Perché è a quell'età, da zero a dodici anni, che si gioca la partita cruciale per l'apprendimento di una lingua. Il libro, pieno di giochi e disegni, sarà accompagnato da una guida audio, scaricabile gratuitamente, che segue il bambino passo dopo passo nel suo percorso di apprendimento

Le tue prime 1000 parole
0 0 0
Modern linguistic material

Vittori, Nadia

Le tue prime 1000 parole : dizionario per imparare a leggere e a scrivere : inglese italiano : libro educativo / [testi Nadia Vittori ; illustrazioni Carlos Busquets]

Monte Cremasco : Carteduca, copyr. 1999

Business letters
0 0 0
Modern linguistic material

Business letters : come scrivere in perfetto inglese le vostre lettere commerciali

[Vimercate] : La spiga scuola, copyr. 1993

L'apprendimento dell'inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Balbi, Rita

L'apprendimento dell'inglese : proposte per la scuola primaria / Rita Balbi

Roma : Carocci Faber, 2010

Abstract: Il volume affronta gli aspetti che maggiormente influenzano l'apprendimento e in particolare il contesto, l'esposizione alla lingua da imparare e i modi per usarla creativamente. Il testo integra le teorie linguistiche e le esperienze della classe ampiamente documentate e schematizzate. Particolare attenzione è poi dedicata all'attività di programmazione secondo quelle che sono le richieste dei testi ministeriali con suggerimenti che aiutano a mediare tra i contenuti normativi e il lavoro in classe.

Giochi... amo con l'inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Ripamonti, Claudio

Giochi... amo con l'inglese : scuola primaria : giochi e attività per imparare con un approccio logico-divertente / Crip (Claudio Ripamonti)

Erickson, 2010

Abstract: Tratto dall'omonimo libro, il software propone sotto forma di tante piccole «sfide» (come quiz, labirinti e giochi di parole) divertenti esercizi sulla lingua inglese. Attraverso un percorso strutturato in 4 sezioni, l'alunno potrà svolgere oltre 130 attività proposte secondo un approccio logico-divertente. In particolare, i temi trattati riguardano l'alfabeto, i colori, i numeri, il corpo umano, il tempo, la pronuncia, le forme di saluto, le frasi e i vocaboli di uso quotidiano e la conversazione e le forme verbali più comuni. Completa il programma una raccolta di materiali stampabili da colorare e ritagliare. Il libro contiene decine di giochi a tema, organizzati cronologicamente sulla base dei programmi ministeriali. L'obiettivo delle attività proposte è quello di invogliare i bambini al ripasso dei contenuti studiati a scuola, attraverso proposte di gioco-approfondimento e un approccio logicodivertente che favorisce la partecipazione attiva di chi impara. Gli esercizi partono dall'alfabeto e dalla pronuncia inglesi per arrivare a frasi di uso comune ed espressioni più complesse basate sulle forme verbali più utilizzate.

Inglese con la LIM nella scuola primaria
0 0 0
Modern linguistic material

Carro, Raffaella - Compagno, Giuseppa <ricercatrice di didattica e pedagogia> - Panzica, Francesca <insegnante di scuola primaria>

Inglese con la LIM nella scuola primaria / Raffaella Carro, Giuseppa Compagno e Francesca Panzica ; in collaborazione con Anna Di Palma e Maria Cristina Cioni

Erickson, 2012

Abstract: In questo volume: introduzione all'utilizzo della LIM nel curricolo di inglese come L2; inglese con le nuove tecnologie: cosa cambia; metodi, strumenti e risorse didattiche per l'apprendimento dell'inglese con la LIM. La LIM in classe: percorsi di insegnamento/apprendimento: sviluppare le abilità di parlato attraverso la creazione di una Digital detective story; The family comic; Improve English with... food!

First steps
0 0 0
Local resource

First steps

Opera multimedia, copyr. 1998

Abstract: Corso interattivo di inglese per bambini dai 5 ai 10 anni.

Dislessia
0 0 0
Modern linguistic material

Kvilekval, Pamela - Rialti, Enrico <psicolinguista>

Dislessia : strumenti compensativi per la lingua inglese / Pamela Kvilekval, Enrico Rialti ; a cura della Associazione italiana dislessia

Firenze : Libri liberi, 2010

Quattro lingue
0 0 0
Modern linguistic material

Quattro lingue : grande corso di inglese, spagnolo, francese, tedesco

Roma : L' espresso, copyr. 2001

Don't get me wrong
0 0 0
Modern linguistic material

Brennan, Brian - Plana, Rosa

Don't get me wrong : 1.000 espressioni in inglese per parlare come un madrelingua / Brian Brennan, Rosa Plana

Gribaudo, 2012

Abstract: Anche se conosci l’inglese e hai studiato la grammatica, questo non basta per esprimere tutto quello che vuoi dire, né per comprendere al meglio quello che ascolti o che leggi. Ecco fi nalmente un manuale con i principali modi di dire e le espressioni idiomatiche usate dai madrelingua, così riuscirai a capire e a farti capire proprio come se fossi uno di loro. Grazie a chiare spiegazioni, sfumature di signifi cato, sinonimi ed esempi contestualizzati padroneggiare la lingua non sarà più un problema e potrai dire o scrivere tutto quello che vuoi senza timore di commettere errori.

Real life English 2
0 0 0
Modern linguistic material

Sloan, John Peter <1969-2020>

Real life English 2 / John Peter Sloan

Mondadori, 2018

Abstract: Real LIfe EnglIsh 2 è ancora più ricco e più utile e contiene: - i dialoghi e le parole chiave dell'inglese che si usa al lavoro - moltissime nuove "perle" sui modi di dire più usati dagli inglesi - un focus sui phrasal verbs, per conoscere i più importanti - un intero capitolo vietato ai minori, dedicato alle parolacce: non per spingerti a usarle, ma per capire se qualcuno le sta usando contro di te! - l'American Corner per scoprire i segreti dell'inglese parlato dagli americani - la breve ed esplosiva Grammatomica, che ti aiuterà ad assimilare regole e concetti chiave Alla fine del libro potrai verificare ciò che hai appreso misurandoti con le domande del mega Real Quiz… ma non sbirciare prima le soluzioni!

Alpha Test inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Alpha Test inglese : per i test di ammissione all'università

4. ed.

Alpha test, 2016

Abstract: Il volume consente il ripasso mirato e completo di tutti gli argomenti di inglese, dal livello elementare a quello più avanzato, previsti nei test di ammissione all'università, ovvero: morfologia, sintassi, lessico, cultura generale, logica e test psicoattitudinali. La parte teorica illustra le principali regole della grammatica e della sintassi ed è seguita da numerosi quesiti a risposta multipla, risolti e commentati, per completare e verificare la preparazione raggiunta. Completano il volume i test di cultura generale e un importante capitolo dedicato alla logica e ai test psicoattitudinali in inglese, con utili spiegazioni e commenti.

Impara l'inglese velocemente e senza sforzo
0 0 0
Modern linguistic material

Iacobini, Paola <interprete e formatrice>

Impara l'inglese velocemente e senza sforzo : il metodo innovativo per imparare le lingue con le neuroscienze : enjoy learning! / Paola Iacobini

Uno, 2016

Abstract: Molti associano l’idea di imparare una nuova lingua ad uno studio noioso e privo di stimoli, agli esercizi di grammatica, alla mancanza di tempo, alla frustrazione che nasce dal sentirsi ridicoli e inadeguati nel tentativo di farsi capire. Se sei tra questi, questo libro ti farà cambiare completamente approccio alle lingue. NLP for ENGLISH nasce dall’omonimo corso grazie al quale centinaia di persone hanno scoperto la passione e la gioia di vivere la lingua nella quotidianità diventando molto più ricettive e sviluppando in maniera naturale una maggiore comprensione della lingua. NLP for ENGLISH è un metodo divertente che permette di apprendere l’inglese con poco sforzo e un impegno di tempo minimo grazie ai preziosi strumenti della potente neuroscienza chiamata PNL (Programmazione Neuro Linguistica) e utilizza i tempi invisibili per ottenere con gioia e leggerezza risultati visibili.

Vol. 30: Dizionario di italiano-inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Vol. 30: Dizionario di italiano-inglese

[2004]

Part of: L'enciclopedia

I test di inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Desiderio, Francesca

I test di inglese : per tutti i concorsi / [F. Desiderio, C. Tabacchi]

2. ed

Alpha Test, 2012

Abstract: Il volume rappresenta uno strumento completo e mirato per prepararsi ai test di lingua inglese, sempre più diffusi nei concorsi. Una parte sintetica e aggiornata di teoria introduce le esercitazioni e consente di ripassare le regole fondamentali della lingua. 700 test a risposta multipla, in gran parte risolti e commentati, sono suddivisi nei seguenti argomenti: morfologia, lessico, sintassi. Il volume offre inoltre una sezione dedicata ai test di ragionamento logico.

Gli strumenti dello scrittore
0 0 0
Modern linguistic material

Clark, Roy Peter <1948->

Gli strumenti dello scrittore : la cassetta degli attrezzi di chi pratica la scrittura per passione o per mestiere / Roy Peter Clark ; traduzione Alice Crocella

Audino, 2018

Abstract: Scrivere non è un'arte per pochi eletti, ma una passione per tantissimi e per molti un mestiere. E lo scrittore, se a volte è un artista dotato di uno speciale talento innato, è sempre e comunque un artigiano. Da questa convinzione nasce questo libro, che negli Stati Uniti si è affermato come testo fondamentale della didattica della scrittura accanto a opere come quelle di Strunk jr (Elementi di stile nella scrittura) e Zinsser (Scrivere bene). In quanto artigiano, dunque, chi scrive ha bisogno non tanto di regole ma di una cassetta degli attrezzi ben fornita dalla quale scegliere, di volta in volta, lo strumento più adatto al lavoro da svolgere. E questo libro raccoglie proprio gli strumenti contenuti nella cassetta - 50 in tutto - che si identificano con altrettante strategie per scrivere bene, supportate da esempi tratti dalle opere di grandi scrittori e giornalisti. Gli strumenti sono suddivisi in quattro scomparti. Ferri del mestiere: strumenti di base per costruire il senso a livello di parole, frasi e periodi. Effetti speciali: strumenti che riguardano l'economia, la chiarezza, l'originalità e l'efficacia dell'esposizione. Metodi: strumenti per organizzare e costruire storie e articoli. Buone abitudini: strumenti per organizzare e migliorare la propria routine di scrittura. Per ogni attrezzo descritto il lettore troverà una serie di quesiti ed esercizi - più di 200 - espressamente pensati per studenti e insegnanti, ma utili a chiunque voglia trovare nuove strade per migliorare la propria scrittura.

Pronuncia dell'inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Johnson, John - Piccolo, Maria Chiara

Pronuncia dell'inglese : manuale pratico su regole, origini e difficoltà della pronuncia inglese / di John Johnson e Maria Chiara Piccolo

Bologna : Zanichelli, 2009

Abstract: Chi non ha mai avuto l'impressione che la pronuncia dell'inglese sia difficile, imprevedibile e ardua da apprendere? Pronuncia dell'inglese insegna al lettore italiano le regole fondamentali, trattando in modo sistematico e chiaro le norme di base che regolano il rapporto tra ortografia e pronuncia, e segnalando fenomeni importanti come le weak forms, pronunce irregolari o difficili (stomach, castle) nonché tutti gli errori più comuni degli studenti, a partire dalle parole frequenti (child/children, half, juice). Le voci ordinate alfabeticamente e divise in 7 categorie - offrono un quadro completo dei problemiche si possono incontrare, dalle peculiarità del parlato (intonazione, stress shift) alle parole omografe come present o close, con approfondimenti sulla storia della lingua inglese.

Strumenti di analisi per la lingua inglese
0 0 0
Modern linguistic material

Giusti, Giuliana

Strumenti di analisi per la lingua inglese / Giuliana Giusti

Torino : UTET libreria, copyr. 2003

Abstract: Le lingue naturali sono allo stesso tempo molto simili e molto diverse tra loro e tutte sono il prodotto dell’interazione di processi cognitivi che sviluppano nel parlante una competenza inconscia della lingua madre. Dunque un parlante italiano «sa» già tutto ciò che l’italiano e l’inglese hanno in comune, e deve quindi imparare «solo» quegli aspetti in cui le due lingue si differenziano. Questo libro esplicita proprio queste competenze inconsce e analizza le differenze in chiave comparativa, al fine di ottimizzare lo sforzo nella riflessione, nella comprensione, nella memorizzazione e nell’automatizzazione delle strutture linguistiche dell’inglese. Inoltre, grazie all’organizzazione del testo in moduli (lessicale, fonologico, morfologico, sintattico e semantico) e al gran numero dei rimandi intertestuali, il lettore potrà creare il percorso più idoneo alle proprie esigenze di apprendimento e di approfondimento.Strumenti di analisi per la lingua inglese non è quindi un manuale tradizionale, ma è molto di più: è uno strumento prezioso per acquisire una corretta metodologia di studio.Giuliana Giusti è ricercatrice in Glottologia e Linguistica all’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove insegna Lingua inglese e Linguistica inglese nel corso di laurea in Lingue e Scienze del Linguaggio, e collabora all’organizzazione del Corso (postlaurea) di Formazione Avanzata in Linguistica e Teoria della Grammatica. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo i contributi alla Grande grammatica italiana di consultazione (2001), al Dizionario di linguistica (1996) e a Syntax. An International Handbook of Contemporary Research (1991).