Include: all following filters
× Publisher Corriere della sera <quotidiano>
× Genre Essays

Found 4 documents.

Nietzsche
0 0 0
Modern linguistic material

Nietzsche / a cura di Tommaso Tuppini

Corriere della sera, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
La rabbia e l'orgoglio
0 0 0
Modern linguistic material

Fallaci, Oriana <1929-2006>

La rabbia e l'orgoglio / Oriana Fallaci ; prefazione di Ferruccio De Bortoli

Corriere della sera : Rizzoli, 2019

Solo io posso scrivere la mia storia
0 0 0
Modern linguistic material

Fallaci, Oriana <1929-2006>

Solo io posso scrivere la mia storia : autoritratto di una donna scomoda / Oriana Fallaci

Corriere della sera : Rizzoli, 2019

Abstract: Mai e poi mai Oriana avrebbe autorizzato una sua biografia, eppure non ha fatto altro che scrivere e raccontare la sua storia straordinaria. Lo ha fatto dalle trincee in Vietnam e dagli uffici della Casa Bianca così come dalla tenda di Gheddafi o dal quartier generale di Khomeini. Ha raccontato la storia del Novecento e con lucidità ha saputo riconoscere il più grande incubo del Ventunesimo secolo: il terrorismo globale. Ha affrontato i grandi leader politici senza mai inchinarsi di fronte al potere. “In ogni mio libro è accennata una traccia della mia biografia umana” ripeteva ai giornalisti che sfidavano la sua proverbiale diffidenza da addetta ai lavori. Così come i suoi quaderni che utilizzava per preparare meticolosamente ogni intervista contengono numerosi appunti autobiografici; brevi note che utilizzava ampliate nei suoi libri. E anche bozze di letture pubbliche o di interventi in cui si metteva nei panni dell’intervistatore che avrebbe incontrato provando a rispondere a domande su di sé e la propria vita. Questi scritti restituiscono con precisione il carattere e il pensiero di una donna sui generis, capace di maltrattare grandi leader politici e divi di Hollywood, consegnando ai suoi lettori il testamento di una vita leggendaria.

Viaggiare è il mio peccato
0 0 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Viaggiare è il mio peccato : cronaca di avventure archeologiche in Medio Oriente / Agatha Christie

Corriere della sera, 2017

Abstract: Nel 1930 Aghata Christie, già celebre scrittrice, sposava in seconde nozze il giovane archeologo Max Mallowan, decisa a seguire il marito nelle sue spedizioni in paesi come la Siria o l'Iraq. Nacque così questo libro di memorie, un resoconto di viaggi ironico e autoironico, candido e malizioso, discreto e sincero in cui l'autrice rievoca avventure e disavventure di una tranquilla signora della buona borghesia inglese.