Include: all following filters
× Date 2017

Found 75 documents.

La mamma ha un bambino nella pancia
0 0 0
Modern linguistic material

Vergari, Luana <1976-> - Ciraolo, Simona <illustratrice e autrice di libri per bambini>

La mamma ha un bambino nella pancia / Luana Vergari, Simona Ciraolo

3. ed.

Lavieri, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: La mamma ha un bambino nella pancia. Dice che è una femmina e che si chiamerà Amelia. All'inizio lei non potrà camminare mentre io che sono grande posso già andarmene in giro dove mi pare. Speriamo che Amelia sia simpatica come Ugo, il mio cane, che è proprio un tipo divertente... Se ci penso però l'idea non mi piace tanto....

Donne dentro la guerra
0 0 0
Modern linguistic material

Donne dentro la guerra : il primo conflitto mondiale in area veneta / a cura di Nadia Maria Filippini

Viella, 2017

Abstract: La Grande Guerra non è stata un'esperienza omogenea per la popolazione civile. Nella cosiddetta "zona di guerra", a ridosso dei fronti di combattimento, le donne subirono in anteprima gli effetti di una guerra totale: bombardamenti e devastazioni, commistione con le truppe, requisizioni, violenze, stupri, evacuazioni e profugato. Il coinvolgimento nelle vicende belliche accentuò il loro ruolo di vittime, ma stimolò anche per converso un protagonismo più attivo con l'assunzione di ruoli e incarichi rilevanti sul fronte interno. Il libro analizza questi diversi aspetti, mettendo a fuoco le ripercussioni sulla vita quotidiana, il dibattito politico, la mobilitazione delle donne, l'attività dei Comitati di assistenza civile, il ruolo e l'azione di alcune figure di protagoniste. Il quadro che ne emerge, per alcuni versi inedito, mostra una realtà a lungo oscurata nella ricostruzione delle memorie, aggiungendo un tassello importante alla storia della Grande Guerra in una prospettiva di genere.

Cittadinanze medievali
0 0 0
Modern linguistic material

Cittadinanze medievali : dinamiche di appartenenza a un corpo comunitario / a cura di Sara Menzinger

Viella, 2017

Abstract: Appurata l'inesistenza di un concetto univoco di cittadinanza nell'Occidente medievale, resta l'interesse per l'eccezionale sperimentazione di forme di aggregazione, funzionamento ed esclusione dei corpi comunitari in quel periodo. I saggi di questo volume, opera dei maggiori medievisti italiani e internazionali, ne approfondiscono tre aspetti: il nesso tra appartenenza alla collettività e contribuzione economica dei singoli; la coesistenza di livelli diversi di partecipazione alla vita pubblica di un corpo comunitario; e infine le forme di esclusione sociali, religiose e politiche, e le pratiche di reintegrazione parziali nel tessuto comunitario. Emergono categorie ibride di cittadinanza, caratterizzate da una distribuzione graduata dei diritti e più vicine paradossalmente alle realtà attuali dei grandi modelli teorici del secolo scorso.

Hello, garden bugs
0 0 0
Modern linguistic material

Mora, Julissa

Hello, garden bugs : a high-contrast book

Duo Press, 2017

Le più belle pagine del Vangelo
0 0 0
Modern linguistic material

Franciscus, papa <1936->

Le più belle pagine del Vangelo / Papa Francesco ; a cura di Giuliano Vigini

Mondadori, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un'antologia che raccoglie i brani del Vangelo commentati in varie circostanze da papa Francesco.

Una storia quasi solo d'amore
0 0 0
Modern linguistic material

Di Paolo, Paolo <1983->

Una storia quasi solo d'amore / Paolo Di Paolo

Feltrinelli, 2017

Abstract: Si incontrano una sera di ottobre, davanti a un teatro. Lui, rientrato da Londra, insegna recitazione a un gruppo di anziani. Lei lavora in un’agenzia di viaggi. Dal fascino indecifrabile di Teresa, Nino è confuso e turbato. Starle accanto lo costringe a pensare, a farsi e a fare domande, che via via acquisiscono altezza e spessore. Al di là dell’attrazione fisica, coglie in lei un enorme mistero, portato con semplicità e scioltezza. L’uno guarda l’altra come in uno specchio, che di entrambi riflette e scompone le scelte, le ambizioni, le inquietudini. Tanto Nino è figlio del suo tempo (molte passioni spente, nessuna tensione ideologica), tanto Teresa, con il suo segreto, sembra andare oltre. Ostaggi di un mondo invecchiato, si lanciano insieme verso un sentimento nuovo, come si trattasse di un patto, di una scommessa. Accade sotto lo sguardo lungo e partecipe di Grazia, zia di Teresa e insegnante di teatro di Nino, attor giovane allo sbando. Proprio mentre crescono l’attesa e il desiderio, Grazia esce di scena, creando una sorta di “dopo” che rilegge l’intera vicenda di Nino e Teresa, il loro cercarsi là dove sono più profondamente diversi.

Le più belle storie di draghi e folletti
0 0 0
Modern linguistic material

Camerini, Valentina <1981-> - Giorgi, Laura <illustratrice>

Le più belle storie di draghi e folletti / [Valentina Camerini] ; illustrazioni di Laura Giorgi

Gribaudo, 2017

Abstract: Una raccolta delle più belle storie con protagonisti draghi e folletti, attinte dalle tradizioni più svariate e rielaborate in forma di fiaba per i lettori più piccoli.

Vol. 6: Hermolaus Barbarus iunior -. - Firenze
0 0 0
Modern linguistic material

Vol. 6: Hermolaus Barbarus iunior -. - Firenze : SISMEL Edizioni del Galluzzo, 2018

2018

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Le vergini di pietra
0 0 0
Modern linguistic material

Pastor, Ben <1950-> - Mondadori <casa editrice>

Le vergini di pietra / Ben Pastor ; traduzione di Paola Bonini

Mondadori libri, 2017

Abstract: Torna l'impavido Elio Sparziano, soldato, storico e agente speciale per conto di Roma. Siamo nel IV secolo dopo Cristo, l'Impero si estende a Oriente fino al Mar Nero. Proprio in quelle terre è ambientata stavolta la missione solitaria del giovane ufficiale. Oltre la frontiera, nelle selvagge regioni dell'Armenia, qualcuno minaccia la stabilità dei confini: è Ter Vishap, il Signore dei Draghi. Di lui si raccontano storie incredibili, che intrecciano verità e leggenda: un mostruoso gigante semiumano splendente di luce propria, che domina gli elementi, soggioga le popolazioni, commette eccessi ed efferatezze indicibili. Sotto la sua guida migliaia di fedelissimi che lo venerano come un dio seminano il terrore nella regione. Ma nei campi militari si bisbiglia che altri non sia che il generale romano Curzio, scomparso in battaglia e dichiarato morto. Chi si cela dietro la maschera? E perché? È mai possibile un simile tradimento? L'indagine si tinge subito di rosso: poco prima dello sbarco di Elio il persiano Sanazar, che doveva fare da collegamento tra lui e il ribelle, muore sotto il crollo di una tribuna assieme a decine di altre persone. Per scoprire la verità l'inviato dovrà valicare le terribili Vergini di Pietra, i picchi che vegliano sul passo, per inoltrarsi in una landa favolosa. Un viaggio attraverso l'oscurità dell'anima, della Natura, che dopo ogni sorta di pericoli condurrà Elio, inerme, al cospetto del vero mostro...

Il ladro d'acqua
0 0 0
Modern linguistic material

Pastor, Ben <1950->

Il ladro d'acqua / Ben Pastor ; traduzione di Paola Bonini

Mondadori libri, 2017

Abstract: Ambientata nella Roma del IV secolo dopo Cristo, la prima indagine di Elio Sparziano, ufficiale e storico al servizio dell'imperatore. Su incarico di Diocleziano, Elio raggiunge l'Egitto per scoprire la verità sulla tomba del favorito di Adriano, il leggendario Antinoo, affogato nel Nilo: il suo sepolcro perduto nasconderebbe la prova di una cospirazione ai danni dell'Impero. Nel corso dell'inchiesta, Sparziano ritrova un lontano amore, la seducente Anubina, ma affronta anche gravi pericoli, rischiando perfino la vita... Finché, col ritorno nella capitale, individua finalmente la pista giusta tra gli edifici semiabbandonati della villa Tiburtina, progettata a suo tempo dallo stesso Adriano. Una traccia che lo conduce a una scoperta sconvolgente, tale da mutare per sempre il destino dell'Urbe.

C'era una volta... l'uomo
0 0 0
VCR: DVD

C'era una volta... l'uomo / una serie di Albert Barillé

D, 2017

Abstract: Cartoni animati che raccontano la storia dell'umanità dalle prime forme di vita apparse sul nostro pianeta fino ai giorni nostri

Death note, il film. L'ultimo nome
0 0 0
VCR: DVD

Death note, il film. L'ultimo nome

D, [2017]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Misa Amane, entrata in possesso del Death Note, inizia a imitare "Kira" di cui è una fan. Light Yagami, entrato a far parte del gruppo di ricerca di Kira, capisce che un simile alleato può fargli comodo per uccidere L, che continua a sospettare la sua colpevolezza. Misa riesce a trovare Light e gli chiede di fidanzarsi, assicurandogli pieno sostegno. Proprio quando Misa riesce a vedere L di persona, scoprendone il vero nome, questo la fa rapire e segregare. Dopo diversi giorni di reclusione, ormai allo stremo, Misa chiede allo shinigami Rem di ucciderla.

Esporre l'Italia coloniale
0 0 0
Modern linguistic material

Tomasella, Giuliana

Esporre l'Italia coloniale : interpretazioni dell'alterità / Giuliana Tomasella ; regesto delle esposizioni di Priscilla Manfren e Chiara Marin

Il Poligrafo, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Qual è stato il ruolo dell'arte nella definizione di un'identità coloniale italiana? L'espansionismo coloniale italiano, iniziato negli anni ottanta del XIX secolo, procedette fra avanzamenti, arretramenti e riprese fino alla Seconda Guerra mondiale, includendo l'Eritrea, la Somalia, la Libia e l'Etiopia. Massiccia in quegli anni fu la produzione di immagini che dovevano promuovere e rendere popolare l'Africa e gli africani, nell'ambito di un battage mediatico che toccò stampa, editoria, istituzioni e soprattutto le numerose esposizioni coloniali che ebbero luogo durante il sessantennio dell'avventura italiana d'oltremare. Queste esposizioni vengono qui ricostruite - con l'ausilio di cataloghi, riviste, fotografie e documenti dell'epoca - per valutare dipinti, sculture e allestimenti: l'analisi dei soggetti, dei mutamenti di gusto, la maggiore o minore incidenza a livello statistico delle opere esposte mostrano come l'arte sia entrata organicamente a far parte di questa speciale macchina propagandistica e come si sia precisato nel corso del tempo il concetto di "arte coloniale".

Libro delle epoche
0 0 0
Modern linguistic material

Sibaldi, Igor <1957->

Libro delle epoche : come non farsi intrappolare dalla civiltà occidentale / Igor Sibaldi

Mondadori libri, 2017

Abstract: Dopo aver guidato i lettori alla conoscenza del rapporto con l'aldilà nel Libro degli angeli, e con il proprio io più profondo nel Libro della personalità, Igor Sibaldi conclude il suo percorso di psicologia esoterica, spiegando il rapporto tra il singolo e la collettività. Per noi, tale collettività coincide con la civiltà occidentale che vive di fasi ricorrenti, lunghe settant'anni. Dove siamo oggi? Sibaldi ci spiega che gli anni 2006-2012 sono quelli della ribellione, proprio come lo sono stati gli anni tra il 1934 e il 1940, quando è iniziata la Seconda guerra mondiale. Che cosa succederà dopo il 2012? L'autore ci prepara al grande cambiamento.

Una pace necessaria
0 0 0
Modern linguistic material

Una pace necessaria : i rapporti italiano-albanesi nella prima fase della guerra fredda / a cura di Paolo Rago

Laterza, 2017

Abstract: Il volume esplora le relazioni bilaterali italiano-albanesi nell’arco di tempo che abbraccia i primi vent’anni (1945-1965) della cosiddetta Guerra fredda. Una fase storica che ha profondamente segnato i rapporti tra Roma e Tirana, divenute componenti di due inconciliabili contesti geopolitici che avevano assunto, per la prima volta nella storia, caratteristiche globali. Dopo la parentesi dell’occupazione dell’Albania da parte italiana e all’indomani del secondo conflitto mondiale, le relazioni tra i due Paesi ripresero lentamente vigore per essere edificate ancora una volta nel solco dell’amicizia e della prossimità. Sulla base dello studio della documentazione archivistica – nella quasi totalità inedita – conservata nelle rispettive istituzioni poste sui due lati dell’Adriatico e del materiale custodito presso l’archivio del Dipartimento di Stato a Washington, in queste pagine si contestualizzano, ricostruiscono e analizzano i principali eventi e le scelte politiche compiute in quegli anni dai due Paesi.

Teoria e pratica della musica italiana del Rinascimento
0 0 0
Modern linguistic material

Dal Maso, Vania <musicista->

Teoria e pratica della musica italiana del Rinascimento / Vania Dal Maso

Libreria musicale italiana, 2017

Abstract: Questo libro è un lavoro di sintesi sulla trattatistica della musica italiana del Cinquecento. Frutto di numerosi anni di docenza, è destinato a studenti, studiosi, esecutori e a tutti coloro (direttori, compositori, teorici o semplici appassionati) che intendano comprendere principi e strutture portanti della musica del XVI secolo e riportarne le pagine a vita sonora. Suddiviso in otto ampi capitoli tra loro indipendenti, prendendo avvio da una rassegna delle fonti didattiche più rappresentative e dall’accezione di ‘musica’ e ‘musico’, percorre e dipana con ordine e metodo gli argomenti considerati dai teorici del tempo, ovvero: scrittura e lettura, solmisazione, mensura, proporzioni e proporzionalità, modalità, contrappunto a due, segni e situazioni particolari. L’ultimo capitolo prende in considerazione alcuni aspetti di prassi esecutiva che, data l’essenzialità della scrittura musicale, sono convenzionalmente sottintesi e, se integrati nell’esecuzione, permettono di rendere opportunamente in suono la pagina scritta.Il volume è corredato di tabelle sinottiche e diagrammi, di esempi musicali e relative trascrizioni in notazione moderna, di illustrazioni tratte dalle fonti di riferimento e disegni appositamente realizzati, che, con le numerose citazioni guidano il lettore a calarsi dapprima nel pensiero dei teorici e successivamente nella pratica musicale secondo modalità proprie dell’epoca.

The restless earth
0 0 0
Modern linguistic material

The restless earth = la terra inquieta

Electa : La Triennale di Milano : Fondazione Nicola Trussardi, 2017

Abstract: I flussi migratori, l’accoglienza, le espulsioni, le storie individuali e collettive dei viaggi disperati dei nuovi dannati della terra: può l’arte raccontare e rappresentare tutto questo? Il volume affronta il tema di estrema attualità che sta segnando lo scenario globale e la storia contemporanea attraverso le opere di più di cinquanta artisti provenienti da vari paesi del mondo tra cui Wolfgang Tillmans, Pascale Marthine Tayou, Adrian Paci, Steve McQueen, Mona Hatoum, Yto Barrada, Francis Alÿs, Adel Abdessemed e molti altri. La terra è inquieta e gli artisti diventano testimoni di eventi storici fondendo il loro immaginario intimo con il racconto dei cambiamenti sociali e politici. Le opere rivelano una rinnovata fiducia nella responsabilità dell’arte e degli artisti di raccontare e trasformare il mondo: non solo immagini di conflitti, ma anche immagini come terreno di incontro, scontro e scambio di punti di vista. Da questi racconti - sospesi tra l’affresco storico e il diario in presa diretta - emerge una concezione dell’arte come reportage lirico, documentario sentimentale e come testimonianza viva, urgente e necessaria. Con La Terra Inquieta prosegue il percorso intrapreso dalla Fondazione Trussardi con La Grande Madre. Dopo la maternità e l’universo femminile in tutta la sua complessità, si intende affrontare ora una tematica imprescindibile, le migrazioni, con una mostra che si propone come un esercizio di empatia e un esperimento di comprensione e dialogo tra culture..

Il naturale disordine delle cose
0 0 0
Modern linguistic material

Canobbio, Andrea <1962->

Il naturale disordine delle cose / Andrea Canobbio

Feltrinelli, 2017

Arte bambina
0 0 0
Modern linguistic material

Articoni, Angela <1964->

Arte bambina : viaggio nella letteratura artistica per l'infanzia / Angela Articoni ; prefazione di Walter Fochesato

A, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Albi illustrati, romanzi, guide, fumetti, graphic novel, video, cartoon, cinema e app: magnifici giardini dell’immaginario da coltivare per avvicinare l’infanzia a questo fiorente e policromo panorama. «Mancava, al di là di singoli contributi, una ricognizione completa e aggiornata su questo fenomeno e Angela Articoni lo compie con grande attenzione, raccogliendo e dipanando il filo rosso di una proposta vasta e articolata. Registrandone con grande equilibrio critico ampiezza e vitalità, bellezza e intelligenza progettuale, curiosità e sfide. Uno studio ampio con il quale l’autrice ci porta per mano in un mondo affascinante e ci insegna a guardarlo con occhi nuovi e curiosi»

Le regole dei motoneuroni
0 0 0
Modern linguistic material

Fontana, Alberto <1971->

Le regole dei motoneuroni : storie di vita da raccontare / Alberto Fontana

Mondadori, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: È il primo weekend di primavera. Alberto e sua figlia fanno visita al nonno per onorare una tradizione di famiglia; la prima partita a scacchi dell'anno, all'aperto. Nel silenzio delle lunghe pause tra una mossa e l'altra, i ricordi affiorano... Storie di vita vera si avvicendano sullo sfondo delle sessantaquattro case: Daniele, l'alfiere; Marco e sua madre, la regina; Aldo, il cavallo; Monica, la torre... Ognuno ha il suo ruolo e la sua sfida. Come pezzi da scacchiera, tutti lottano secondo le regole con i mezzi che hanno. Alberto, Daniele, Aldo, Marco e Monica hanno qualcosa in comune; combattono contro una diagnosi importante, la malattia del motoneurone. Tutti giocano la loro partita con il destino per la realizzazione del loro essere con la consapevolezza che vale sempre la pena rischiare, soprattutto quando l'avversario è temibile. Un racconto autentico che insegna a non arrendersi, a essere sempre pronti a cambiare strategia per tornare in partita.