Include: none of the following filters
× Subject Amicizia

Found 1706 documents.

Un'avventura di Amadeo Bordiga
0 0 0
Modern linguistic material

Gabutti, Diego <1950->

Un'avventura di Amadeo Bordiga : noir a Berlino / Diego Gabutti

Le Milieu, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Fondatore del Partito comunista d’Italia nel 1921, antiparlamentarista, principale icona dell’«estremismo infantile» secondo Lenin, visionario e grande scrittore, Amadeo Bordiga ebbe una vita avventurosa, la stessa di Don Chisciotte: il marxismo (di cui proclamò l’«invarianza», come l’hidalgo della tradizione cavalleresca) fu la sua avventura. Un’avventura teorica, dunque letteraria. Alla testa del «partito storico», difese il «programma inalterabile» del comunismo dalle derive della modernità. In attesa che la storia allentasse le briglie al «partito formale», che avrebbe proceduto con un oplà alla riforma generale del mondo, Bordiga si fece beffe del comunismo pop, sdolcinato e genocida insieme. Non tifò per le catastrofi socialiste e nazionalsocialiste che devastarono il XX secolo (poi detto «breve») ma lavorò al romanzo della rivoluzione proletaria, di cui illustrò miserie e splendori. Fu un comunista senza colpa. Diego Gabutti, molti anni fa, gliene rese merito con Un’avventura di Amadeo Bordiga (Longanesi 1982). Berlino, 1926. Al centro d’un intrigo storico, che coinvolge Karl Marx e il cancelliere tedesco Otto von Bismarck, una storia segreta le cui radici affondano nella Londra vittoriana, Bordiga dovrà vedersela con i demoni e le furie della teoria marxista. Al suo fianco terroristi russi e legionari fiumani, stelle del cabaret, Nero Wolfe, il mago Gurdjieff, il regista Fritz Lang, il grande giornalista americano Edgar Snow, l’astronomo e comunista di sinistra Anton Pannekoek. Ultima tappa: Mosca, dove Bordiga si misurerà faccia a faccia col Grande cannibale, Stalin in persona. «Questa domanda non m’era mai stata rivolta. Non pensavo che un comunista potesse rivolgermela.

Le porte della notte
0 0 0
Modern linguistic material

Masella, Maria <1948->

Le porte della notte : un'indagine di Teresa Maritano e Marco Ardini / Maria Masella

Fratelli Frilli, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: È l'inizio dell'estate e Teresa Maritano è a Celle Ligure con Paola, la bambina di cui ha ottenuto l'affido. Dovrebbe essere una breve vacanza, ma durante una breve gita a Varazze Teresa nota un dettaglio che darebbe un senso a quanto le era stato raccontato nel febbraio precedente da Rolando, quando era andata a chiedergli informazioni sul mobiletto ritrovato nella bottega di Borgo Incrociati in cui era stato ucciso Remo Valsi. Quel dettaglio permetterà al commissario Marco Ardini di ricostruire il suo passato e di capire cosa gli era successo realmente? Teresa esita a comunicargli quanto ha saputo e visto, ma quando scopre altri inquietanti elementi non ha scelta. Deve informarlo perché non ha gli strumenti indispensabili per continuare da sola. Deve informarlo anche se farlo sarà perdere la serenità perché il suo legame con Marco è uno di quelli che fanno soffrire. Insieme dovranno ricostruire una storia lacerata da silenzi e omissioni, mentre lui si perderà nei suoi incubi, mentre nuovi eventi li costringeranno ad agire in fretta per evitare ulteriori vittime. Per evitare che si aprano le porte che tenevano lontana la notte.

Forgiato nell'acciaio
0 0 0
Modern linguistic material

Banks, Maya

Forgiato nell'acciaio : romanzo / Maya Banks ; traduzione dall'inglese di Annalisa Fioravanti

Leggereditore, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Jackson Steele, leader di un team del KGI, soprannominato Uomo di ghiaccio, è un enigma che nemmeno i suoi compagni di squadra riescono a sciogliere. Le sue emozioni sono bloccate e nulla e nessuno sembra in grado di scalfirne il carattere gelido e duro come l'acciaio. Nessuno tranne Maren Scofield, dottoressa che collabora col KGI e unica donna in grado di abbattere le sue difese, minacciando di rompere quel freddo imperturbabile per cui Steele è leggendario. Lui è determinato a non permetterglielo, ma quando Maren è in pericolo, rapita da un pazzo ossessionato da lei, Uomo di ghiaccio non può lasciare a nessun altro il compito di proteggerla e metterla al sicuro. Tra loro sta nascendo qualcosa, ne è sicuro, eppure sente di non essere ancora pronto a svelarle i suoi segreti e ad accettare i cambiamenti che questo comporterebbe. Steele ha una decisione da prendere, forse la più difficile della sua vita: rinunciare a Maren oppure affrontare ciò che più lo spaventa: l'amore.

Moroni
0 0 0
Modern linguistic material

Ng, Aimee <curatrice> - Facchinetti, Simone <1972-> - Galansino, Arturo <1976->

Moroni : the riches of Renaissance portraiture / Aimee Ng, Simone Facchinetti, Arturo Galansino

The Frick Collection : in association with Scala Arts Publishers, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Giovanni Battista Moroni come non si era mai visto prima. New York scopre il pittore italiano di origini bergamasche famoso per i suoi ritratti grazie ad una mostra alla Frick Collection che esalta tutta la ricchezza della ritrattistica rinascimentale, presentando un totale di 37 opere tra ritratti e oggetti caratteristici del periodo in cui operò, il XVI secolo. Si tratta della prima importante mostra in nord America su Moroni.

Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone
0 0 0
Modern linguistic material

Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone / a cura di Stéphane Guégan, Florence Viguier-Dutheil

Marsilio, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il grande disegno del direttorio e dell'impero, che per molti aspetti è politico, ha anche una ricaduta estetica di grandissima importanza. Ne deriva infatti una straordinaria mescolanza delle diverse tendenze che componevano la modernità europea a partire dalla rottura estetica di cui per noi David, Canova e Ingres sono ancora i fari. Oggi, per designare quel momento di oscillazione che non ebbe solo Parigi come radioso focolaio, non parliamo più di neoclassicismo. Benché riabilitato dal grande Mario Praz, il termine conserva un'eco peggiorativa che ha effetti negativi. Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone vuole, al contrario, rendere alla pittura e alta scultura degli anni 1780-1820 la sua forza innovativa e, volendo osare, il suo romanticismo precursore.

Un mondo di ghiaccio
0 0 0
Modern linguistic material

Riddle, A. G.

Un mondo di ghiaccio / A. G. Riddle

Newton Compton, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il mondo assiste stupito a una nuova era glaciale: quando il ghiaccio comincia a ricoprire intere porzioni del pianeta, la tensione tra i Paesi ancora abitabili cresce al punto da scatenare conflitti. Gli scienziati della nasa sono alla disperata ricerca di risposte che spieghino l’improvviso e lento raffreddamento globale, quando una sonda inviata nello spazio scopre un misterioso oggetto proprio fuori dall’orbita terrestre. Potrebbe essere il responsabile della catastrofe? Alcuni esperti ipotizzano che si tratti di una reliquia appartenente a una civiltà estintasi da molto tempo. Ed è così che il dottor James Sinclair – uno dei più autorevoli studiosi di intelligenza artificiale viventi – si unisce alla missione che tenterà il primo contatto in orbita. Non immagina di potersi trovare di fronte a una scoperta ben al di là di qualsiasi previsione, che lo costringerà a prendere decisioni in grado di cambiare per sempre il destino dell’umanità...

I giornali democratici di Brescia (1797-1799) / a cura di Carlo Bazzani. I: (Aprile-dicembre 1797)
0 0 0
Modern linguistic material

I giornali democratici di Brescia (1797-1799) / a cura di Carlo Bazzani. I: (Aprile-dicembre 1797)

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Edizione completa del "Giornale democratico" e del "Nuovo giornale democratico" di Giovanni Labus, pubblicati a Brescia fra l'aprile e il dicembre del 1797, subito dopo la fine della dominazione veneziana. Contributo fondamentale per la storia del giornalismo italiano in età rivoluzionaria.

Berlino
0 0 0
Modern linguistic material

Schulte-Peevers, Andrea <giornalista e scrittrice di viaggi>

Berlino : il meglio, da vivere, da scoprire / Andrea Schulte-Peevers

6. ed. italiana

EDT ; Lonely Planet, 2019

Abstract: Da non perdere. Tutti i luoghi da vedere e i consigli degli esperti per rendere il vostro viaggio indimenticabile. Vita in città. Scoprite i segreti della città con una guida alle zone più amate dagli abitanti. Il meglio di Berlino. Itinerari a piedi, cibo, arte architettura, shopping, panorami, vita notturna e altro. In più: cartine di ogni quartiere, itinerari a piedi, giorno per giorno, suggerimenti indipendenti al 100%.

Terra crudele
0 0 0
Modern linguistic material

Weisgarber, Ann

Terra crudele / Ann Weisgarber ; traduzione dall'inglese di Maddalena Togliani

Pozza, 2019

Abstract: Utah, 1888. Sul fondo di un canyon, circondata da rocce scoscese, sorge la città di Junction, un luogo impervio dove da qualche anno si sono insediate alcune famiglie mormone spinte dal desiderio di allontanarsi dalle rigide regole imposte dalla loro chiesa. Laggiù, nella gola che ha un solo punto di entrata e uno di uscita, la prima casa che si incontra è quella dei Taylor. Da quattordici giorni Deborah Taylor aspetta con impazienza il ritorno di suo marito Samuel, che fabbrica e ripara carri nel vasto territorio dello Utah, e tarda a rientrare a causa delle nevicate sempre più fitte e di una frana che sbarra il sentiero che conduce alla gola. Deborah trascorre le giornate nell’attesa, finché, in un gelido pomeriggio di gennaio, qualcuno bussa con insistenza alla sua porta. L’uomo che compare oltre l’uscio dice di essere un fratello, un mormone in fuga dalla legge e bisognoso di riparo. Per quasi quattro anni, Deborah e Samuel hanno accolto i fuggiaschi che si presentavano alla loro porta con il loro fardello di guai: poligami, li chiamavano i giornali. Criminali, li etichettava il governo federale, per cui il matrimonio plurimo praticato dai mormoni era considerato un abominio, una pratica turpe. Nei ricordi di Deborah gli sconosciuti erano tutti uguali. Memorizzavano la strada, i nomi di città e gli avamposti dove potevano contare su un pasto per loro e foraggio per i cavalli, prima di proseguire verso sud e addentrarsi nei canyon profondi dello Utah. Ma quell’uomo ha qualcosa di diverso: è nervoso, sussulta ogni volta che il fuoco della stufa scoppietta, continua a guardarsi alle spalle. Deborah sa che gli uomini del governo non danno mai la caccia ai delinquenti durante l’inverno: le taglie che pendono sulla loro testa non sono abbastanza alte per giustificare un difficoltoso viaggio tra il ghiaccio e la neve in quelle zone selvagge. Chi è dunque quel fuggiasco? Che cosa può aver commesso di così grave per essere inseguito, in quella terra crudele e insidiosa, dal maresciallo federale Thomas S. Fletcher in persona, e non da un semplice vice? E, soprattutto, che cosa può fare Deborah per salvare sé stessa e l’intera Junction dall’accusa di complicità?

Sold out
0 0 0
Modern linguistic material

Orsini, Umberto <1934->

Sold out / Umberto Orsini ; a cura di Paolo Di Paolo

Laterza, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: I segni sui copioni, il dialogo con i grandi registi (da Fellini a Zeffi relli, da Patroni Griffi a Ronconi), la complicità con i colleghi (dal ‘maestro’ Romolo Valli a Marcello Mastroianni, da Rossella Falk a Virna Lisi, da Sylvia Cristel a Charlotte Rampling), la fama televisiva (i Karamazov in tv, l’invenzione dei programmi sulla cucina, le copertine dei rotocalchi), la formazione di una compagnia. Mentre prepara un nuovo spettacolo di Ibsen – Il costruttore Solness – e si avvia a compiere ottantacinque anni, Orsini riavvolge il nastro di una luminosa carriera ma senza nostalgia né aria di bilancio. «Perché quello dell’attore – spiega – è un mestiere sempre precario, nemmeno alla centesima replica sei sicuro di qualcosa, e la libertà di permettersi un clamoroso insuccesso è una libertà che non posso prendermi nemmeno alla mia età»

Wedding marketing professionale
0 0 0
Modern linguistic material

Pesce, Ines <wedding marketing specialist>

Wedding marketing professionale : manuale step by step per costruire e definire il tuo marketing mix vincente / Ines Pesce ; prefazione di Alessandro Mazzù

Flaccovio, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Come si diventa professionisti del settore matrimoni 2.0? Le risposte sono tutte in queste pagine, dove ti invito a lavorare alla tua azienda step by step per studiarne il mercato di riferimento, delineare il tuo wedding business, fare un focus sui tuoi punti di forza e di debolezza, esaminare i segmenti di mercato da presidiare, profilare la sposa ideale, analizzare la concorrenza, fino ad arrivare all'individuazione del vuoto presente nel mercato, da riempire col tuo essere "unico". Come si individuano i canali ideali per intercettare la sposa? Come si crea con essa una relazione di stima e fiducia che poi l'accompagnerà nel suo viaggio fino all'acquisto dei tuoi servizi?

Fantasmi tra noi
0 0 0
Modern linguistic material

Burello, Lucia <1969->

Fantasmi tra noi : il mistero nelle confessioni dei friulani di oggi / Lucia Burello

Gaspari, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ectoplasmi, anime smarrite, case infestate, animali fantasma, fenomeni che sfidano le leggi della fisica, bilocazioni, incontri impossibili, sms dall'aldilà. L'autrice ci accompagna nel mondo del paranormale in Friuli Venezia Giulia attraverso passato e presente.

Su Michael Jackson
0 0 0
Modern linguistic material

Jefferson, Margo <1947->

Su Michael Jackson / Margo Jefferson

66thand2nd, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un artista geniale, un provocatore, un'icona, un enigma dei nostri tempi. Un talento capace fin da bambino di mescolare generi e stili, di reinventarsi sul palco e nella vita, accogliendo in sé l'essenza di altri personaggi, di miti e modelli immaginari: Diana Ross e Elvis Presley, Elizabeth Taylor e James Brown, Edgar Allan Poe e Peter Pan. Ma chi era davvero Michael Jackson? E cosa lega la sua ascesa spettacolare e la sua caduta rovinosa a coloro che lo hanno creato, amato o ferito? A dieci anni dalla prematura scomparsa, lo studio di Margo Jefferson sonda fin nei suoi recessi più intimi l'anima tormentata del Re del Pop: dai Jackson Five alla Motown, da Thriller alle raccapriccianti trasformazioni fisiche, fino al processo per abusi sessuali e alle ultime, scioccanti rivelazioni.

Cured
0 0 0
Modern linguistic material

Tolhurst, Lol <1959->

Cured : storia di due imaginary boys / Lol Tolhurst ; traduzione di Daria Usacheva

Tsunami, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Lol Tolhurst e Robert Smith sono sempre stati degli outsider sin da ragazzini, quando erano tra i primissimi punk della piccola cittadina di provincia di Crawley. Legati da un forte amore per la musica, hanno formato una band e iniziato a esibirsi nel circuito dei pub locali, sviluppando allo stesso tempo uno stile e delle sonorità uniche e personali. Nascono così i The Cure, leggende del post-punk e tra le band più importanti del rock britannico di tutti i tempi. I loro brani, spesso accessibili e accattivanti, sono anche fortemente sovversivi per come hanno sfidato ogni pregiudizio legato al pop e al rock a partire dagli stereotipi di genere, ispirando più di una generazione di fan e l'estetica di un'intera sottocultura. "Cured. Storia di due imaginary boys" non è solo l'unico resoconto visto dall'interno dei primi anni del gruppo, ma anche uno sguardo rivelatore sull'evoluzione artistica dell'enigmatico Robert Smith, l'iconico cantante-chitarrista-compositore che è la vera anima dei The Cure: un personaggio fortemente ribelle, sensibile, tenace e spesso sorprendentemente "normale", un impavido anticonformista capace di creare un proprio linguaggio musicale tramite cui esprimere il suo talento. Ogni storia ha però un lato oscuro: nel vortice del notevole successo dei The Cure, il batterista e tastierista Lol Tolhurst stava infatti alimentando un alcolismo che avrebbe finito per fargli perdere prima il posto nella band, e poi quasi la vita...

Sociologia del carcere
0 0 0
Modern linguistic material

Vianello, Francesca <1969->

Sociologia del carcere : un'introduzione / Francesca Vianello

Nuova ed.

Carocci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Nato per finalità didattiche, scopo principale del testo è quello di introdurre lo studente all'interno delle tematiche carcerarie. I quattro capitoli che compongono il libro costituiscono quattro diversi angoli visuali da cui è possibile guardare all'istituzione penitenziaria: l'approccio storico, che ricostruisce le origini del carcere e i suoi successivi modelli di sviluppo; l'approccio filosofico-giuridico che, in una prospettiva critica, si concentra sui principi fondativi della pena detentiva; l'approccio etnografico, che guarda al carcere come mondo sociale cercando di interpretare le dinamiche che investono i suoi attori; infine, una panoramica sull'attualità della popolazione detenuta e delle condizioni di detenzione. L'obiettivo è che, assieme agli studenti, del carcere si torni a parlare e a discutere, affinché si ricominci a fare ricerca e, soprattutto, a pensare ad alternative migliori.

Tommaso d'Aquino
0 0 0
Modern linguistic material

Porro, Pasquale <1964->

Tommaso d'Aquino : un profilo storico-filosofico / Pasquale Porro

Carocci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Non c'è dubbio che Tommaso d'Aquino rappresenti uno dei pensatori più importanti e influenti dell'intera storia del pensiero occidentale, e non solo della tradizione cattolica. Tuttavia la grande fioritura di studi nel Novecento ha in generale privilegiato solo alcuni aspetti del suo pensiero, costruendo un'immagine piuttosto statica e dogmatica del maestro domenicano. Questo profilo cerca invece di restituire a Tommaso la sua dimensione storica, proponendo sia una ricostruzione complessiva, in ordine cronologico, della struttura e delle circostanze di composizione delle sue opere che la presentazione e discussione dei temi filosofici più significativi presenti in ciascuna di esse, anche in rapporto alle fonti con cui lo stesso Tommaso non ha mai smesso di dialogare nel corso della sua carriera - da Aristotele alla tradizione neoplatonica, da Agostino e Boezio ad Avicenna e Averroè.

Malebranche
0 0 0
Modern linguistic material

Priarolo, Mariangela <1973->

Malebranche / Mariangela Priarolo

Carocci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: “È evidente che esistono il vero e il falso, il giusto e l’ingiusto, e che essi sono tali per tutte le intelligenze; che ciò che è vero per l’uomo è vero per l’angelo, e per Dio stesso; che ciò che è ingiustizia o sregolatezza per l’uomo lo è anche per Dio. Questo perché tutte le menti, contemplando la stessa sostanza intellegibile, vi scoprono necessariamente gli stessi rapporti di grandezza, le stesse verità speculative. Vi scoprono anche le stesse verità pratiche, le stesse leggi, lo stesso Ordine, quando vedono i rapporti di perfezione tra gli esseri intellegibili che questa stessa sostanza del Verbo racchiude, sostanza che, sola, è l’oggetto immediato delle nostre conoscenze.”

Newton & co., geni bastardi
0 0 0
Modern linguistic material

Frova, Andrea <1936-> - Marenzana, Mariapiera

Newton & co., geni bastardi : rivalità e dispute agli albori della fisica / Andrea Frova, Mariapiera Marenzana ; prefazione di Piergiorgio Odifreddi

Carocci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Sullo sfondo tormentato e vitale dell'Inghilterra del XVII secolo - guerre civili, regicidio e tirannia, peste e incendio di Londra - si stagliano le figure dei padri fondatori della Royal Society, con le loro vicende biografiche e conquiste intellettuali. Ingegni sublimi, ma soggetti a umane e talora meschine passioni, che li indussero a opporsi l'un l'altro talora con sorprendente acrimonia. Dallo sconcertante "divino" Newton al poliedrico ma dispersivo Hooke, dal pio astronomo reale Flamsteed al mondano Halley, dal grande architetto Wren al nobile Leibniz, e poi Huygens, Hevelius e altri ancora. Il libro illustra i traguardi scientifici di quei geni e i loro difficili ma stimolanti rapporti anche con i maggiori scienziati che operavano in Francia, Germania e Olanda. Erano gli anni in cui la scienza, nata in Italia con Galileo, emigrava in quei paesi dove, benché afflitta talora da alchimia e superstizione religiosa, trovava un terreno propizio allo sviluppo di un metodo di ricerca rigoroso

La biblioteca dei labirinti
0 0 0
Modern linguistic material

Windmeijer, Jeroen <1969->

La biblioteca dei labirinti / Jeroen Windmeijer

Newton Compton, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Università di Leida, 20 marzo 2015. Il professor Peter de Haan ha appena concluso una lezione, quando tra le sue carte trova una busta bianca con un misterioso messaggio in latino: «Hora est». È giunta l'ora. Poco dopo, durante una cerimonia d'inaugurazione alla biblioteca, un crollo improvviso rivela un tunnel sotterraneo. Deciso a saperne di più, Peter si cala nell'apertura e scopre uno straordinario labirinto di gallerie. E lì, in mezzo alle macerie, c'è un uomo, nudo e ricoperto di sangue, privo di sensi. Come una vittima sacrificale... Ancora sconvolto per quanto è accaduto, il professore riceve un altro messaggio: «Tu sei l'eletto». Che cosa significa? Peter vorrebbe liquidare l'intera faccenda come una tragica serie di fatalità, quando la sua collega Judith scompare senza lasciare traccia. L'intrigo in cui si ritrova coinvolto ha conseguenze molto più pericolose di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Ha solo ventiquattro ore per ritrovare Judith, altrimenti verrà uccisa. Braccato dalla polizia, costretto a decifrare enigmatici indizi che rimandano alla Bibbia e alla vita dell'apostolo san Paolo, Peter dovrà fare molta attenzione se non vuole che la sua indagine si trasformi in un incubo...

The LEGO movie 2
0 0 0
VCR: DVD

The LEGO movie 2 : una nuova avventura

WB Home Entertainment, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • Lendable since: 14/12/2020

Abstract: Brichsburg, la città di Emmet, della sua amata Lucy e dei loro amici, la città dove tutto "È meraviglioso!" viene visitata da una specie aliena, i DUPLO, e da essa rasa al suolo. Da allora il suo nome è Apocalypseburg e la sua apparenza rubata a Mad Max: Fury Road, con Lucy nei panni di una guerriera tosta e dark, che cavalca la versione feroce e metallica di UniKitty, e Emmet nei panni di...se stesso.