Include: none of the following filters
× Publisher La *Gazzetta dello sport <quotidiano>
× Languages French

Found 2475 documents.

Cosa vedono i miei occhi?
0 0 0
Modern linguistic material

Mazzoli, Elisa <1973-> - Mapelli, Manuela <1980->

Cosa vedono i miei occhi? / Elisa Mazzoli, Manuela Mapelli

Pulce, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Quante cose si possono vedere quando si guarda fuori dalla finestra? Se la finestra è dentro un libro, poi, non si riesce a credere ai propri occhi, che vedono con la fantasia. E allora un maiale può andare in moto e una scimmia può fare nuoto...

Ortaggi insoliti
0 0 0
Modern linguistic material

Petrucci, Sara <agronoma> - Cereda, Matteo <1980->

Ortaggi insoliti / Sara Petrucci, Matteo Cereda

Terra nuova, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Più biodiversità nell'orto e più varietà a tavola: è questo l'invito lanciato dagli autori di Ortaggi insoliti, dedicato alla coltivazione biologica di piante di elevato valore nutrizionale e grande interesse culinario, ma poco presenti nei nostri orti. I casi più eclatanti sono quelli dello zenzero, delle bacche di goji e della stevia, diventati negli ultimi anni molto popolari per le loro riconosciute virtù, eppure ancora poco coltivati in Italia. Meno noti al grande pubblico, ma non per questo privi di interesse, sono la cicerchia, il lampascione e la portulaca, da sempre coltivati e consumati solo in alcune zone molto ristrette. Nella lunga lista degli ortaggi insoliti ritroviamo anche verdure di pregio d'origine asiatica, africana o sud americana, ma che ben si adattano anche al nostro clima, come il pak choi, l'okra, la minzuna, il kiwano o il chayote. Non poteva mancare il lungo elenco di ortaggi nostrani, come la pastinaca, la scorza nera, il topinambur, l'erba di San Pietro, il farinaccio, che per secoli hanno rappresentato una preziosa fonte di nutrimento, ma che oggi sono caduti nell'oblio perché soppiantati da specie più produttive o semplicemente più richieste dal mercato. In totale nel libro vengono presentati 36 tra ortaggi, piccoli frutti e tuberi, a ognuno dei quali è dedicata una scheda approfondita con tutte le informazioni necessarie per la coltivazione. Un modo semplice e concreto per rendere i nostri orti più variegati e contrastare il processo di impoverimento della biodiversità e della nostra stessa dieta.

Un bacio per te
0 0 0
Modern linguistic material

Genechten, Guido van <1957->

Un bacio per te / Guido van Genechten

Clavis : Il Castello, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ti bacio dalla testa alla punta dei piedini... Un libro pieno di tenerezza da leggere prima della nanna... e non solo!

Il camping della canoa
0 0 0
Modern linguistic material

Gallo, Sofia <scrittrice per ragazzi>

Il camping della canoa / Sofia Gallo ; illustrazioni di Francesca Carabelli

Sinnos, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Matteo e suo padre vanno in campeggio, in attesa del resto della famiglia. Con loro parte anche Eleonora, la cugina più grande di Matteo. Lei fa sempre la saputella, vuole fare l’esploratrice, non sta ferma un minuto e trascina Matteo nelle sue imprese un po’ folli.

40 giorni con Dietrich Bonhoeffer
0 0 0
Modern linguistic material

Göpfert, Sandro <1980->

40 giorni con Dietrich Bonhoeffer : un libro per la meditazione / Sandro Göpfert

Queriniana, 2020

Abstract: Questo libro di meditazione, idealmente da gustare lungo un arco di quaranta giorni, è pensato per calcare le orme di Gesù sedendo alla scuola di Dietrich Bonhoeffer: una delle menti teologiche più brillanti del Novecento, membro della resistenza a Hitler e martire del nazismo. Sandro Göpfert, che ci invita a percorrere questo viaggio, per ogni giorno di cammino offre: - un brano tratto dagli scritti più intensi di Bonhoeffer, - una pagina biblica cruciale che illustra lo stesso tema, - un testo per l'approfondimento meditativo, - alcune domande per il discernimento personale, - ricchi e preziosi spunti per la preghiera. Al termine di questo percorso di frequentazione quotidiana, il lettore sarà entrato in sintonia con l'uomo Bonhoeffer, conoscerà meglio il profondo pensiero di questo padre della chiesa del XX secolo (i testi sono gioielli tratti soprattutto da Vita comune, Sequela e Resistenza e resa), ma soprattutto avrà fatto esperienza di Gesù, Colui alla cui sequela Bonhoeffer si è messo convintamente, con tutto se stesso. «Un libro per confrontarsi con la visione spirituale di Bonhoeffer. L'autore ha scelto di sostare su testi relativi a quaranta parole-chiave, che spaziano da "preghiera" a "silenzio", da "cantare" a "dormire"...»

4: Il paese dei sassi che camminano
0 0 0
Modern linguistic material

Bianco, Guillaume <1976-> - Dalena, Antonello <illustratore>

4: Il paese dei sassi che camminano

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Rebecca ha sei anni e mezzo e i suoi genitori sono separati: dovrà passare parte delle sue vacanze estive al mare con il papà e la sorella maggiore, nel paese dei sassi che camminano... Riuscirà a farsi dei nuovi amici?

Orcobello e l'ultimo orco
0 0 0
Modern linguistic material

Silei, Fabrizio <1967->

Orcobello e l'ultimo orco / Fabrizio Silei ; illustrazioni di Fabrizio Di Baldo

Il Castoro, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Orcobello ha dimostrato al mondo che gli orchi sanno essere buoni e gentili, e ormai orchi e umani vanno d’amore e d’accordo. Ma quando il terrbile Annibale Orc, l’orco più grosso e cattivo che si sia mai visto in circolazione, evade dal carcere, la pace è finita. Non solo perchè con i suoi crimini getta discredito su tutti gli orchi, ma perchè… è identico al piccolo Lino! Ovvero l’ultimo nato nella famiglia di Orcobello. C’è una sola cosa da fare: chiedere aiuto a nonno Orcheste e fermarlo. E magari ricordarsi, ancora una volta, di non fidarsi delle apparenze.

Come diventare cavalieri
0 0 0
Modern linguistic material

Tarpley, Todd

Come diventare cavalieri : (in dieci facili lezioni) / di Todd Tarpley ; illustrazioni di Jenn Harney

Sassi, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Udite, udite: il re cerca un nuovo cavaliere! È l'occasione che aspettava Sam per diventare un prode guerriero al servizio del sovrano. Peccato che abbia solo una settimana di tempo e che il maestro a sua disposizione, ser Citrullo, non sia proprio il più competente sulla piazza. Riuscirà il ragazzo, nonostante le difficoltà, a realizzare il suo sogno?

Cuori di latta
0 0 0
Modern linguistic material

Kenny, Pádraig

Cuori di latta / Pádraig Kenny ; traduzione di Laura Bortoluzzi

Il Castoro, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Dopo essere rimasto orfano, Christopher ha iniziato a lavorare per Gregory Absalom, un ingegnere specializzato nella costruzione di androidi. Gli androidi di Absalom sono eccentrici, leali e possiedono delle proprie individualità. In una parola: sono speciali. Christopher è felice di essere l'unico bambino "vero" in quel gruppo di bizzarri ragazzini metallici fatti di bulloni e viti, che sono però i suoi migliori amici. Ma un incidente fa venire alla luce uno sconvolgente segreto, e il suo mondo è destinato a cambiare per sempre. Inizia così un'avventura incredibile, come gli amici che Christopher troverà lungo la strada, che porterà a scoprire chi è davvero e cosa significa essere umani

Rosa Riedl, fantasma custode
0 0 0
Modern linguistic material

Nöstlinger, Christine <1936-2018>

Rosa Riedl, fantasma custode / Christine Nöstlinger ; traduzione dal tedesco di Anna Patrucco Becchi

LNF junior, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Nasti è una ragazzina piena di paure, a differenza della sua migliore amica Tina che invece si mostra sempre coraggiosa. Pensa che forse un angelo custode potrebbe proteggerla, ma tutti la prendono in giro per questa sua idea. Un giorno però riceve un aiuto inaspettato nientedimeno che da un fantasma! Un fantasma "proletario", molto simpatico e anche un po' buffo che si chiama Rosa Riedl. Rosa è stata la portinaia del palazzo di fronte negli anni della dittatura nazista ed è morta nel tentativo di correre in aiuto di un orologiaio ebreo. Da allora si è trasformata in un fantasma che va in soccorso dei più deboli... La sua presenza sarà di gran conforto per Nasti, ma creerà non poco scompiglio in famiglia!

La bambina che salvò il Principe
0 0 0
Modern linguistic material

Gregg, Stacy <1968->

La bambina che salvò il Principe : ispirato alla storia vera dei cavalli rubati da Hitler / Stacy Gregg ; traduzione di Maria Bastanzetti

Piemme, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Quando Mira, giovane profuga sirana, si imbatte in uno splendido cavallo nel bel mezzo della foresta di Berlino, non può immaginare che questo fatto, già di per sé straordinario, stia per trasformarsi in un viaggio incredibile. Insieme saliranno sul podio del Grand Prix e insieme torneranno indietro nello spazio e nel tempo, fino alla Polonia della Seconda Guerra Mondiale, quando un'altra bambina coraggiosa rischiò il tutto per tutto pur di salvare il proprio adorato cavallo.

Le parole nel vento
0 0 0
Modern linguistic material

Antonini, Christian <1971->

Le parole nel vento / Christian Antonini

Giunti, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Nel 1935 il governo americano lancia il progetto delle Bibliotecarie a cavallo: donne in sella che portano libri e riviste alle comunità più remote e isolate. In quegli stessi mesi, nella contea di Salleville, Kentucky, la quattordicenne Lucy May Walton sogna di diventare una maestra, anche se la povertà della sua famiglia minaccia il suo futuro e la vita della sua amata cavalla Brezza di luna. Ma Lucy May non è disposta a rinunciare ai propri sogni di libertà. Così, in sella alla sua puledra, decide di fuggire da un destino segnato. Durante la fuga incontra un ragazzo ferito, un criminale in fuga dalla sua banda, che lo sta cercando perché ha deciso di restituire il bottino...

La Pasqua è tutt'altro
0 0 0
Modern linguistic material

Schwarz, Andrea <1955->

La Pasqua è tutt'altro : parole di speranza / Andrea Schwartz

Queriniana, 2020

Abstract: La vita non è solo amena, piacevole e armoniosa. La vita sa essere anche molto dura, a volte. E chiunque prometta di risolvere con un colpo di bacchetta magica tutti i problemi, costui mente: paura e solitudine, malattia e dolore, disperazione e morte non si cancellano con un colpo di spugna. Eppure non è il negativo ad averla vinta: questo è il messaggio della Pasqua. Celebrare la risurrezione non elimina i momenti bui e cupi dalla mia vita, ma mi fa sentire che Dio sta camminando con me, attraversa con me le tenebre dell'esistenza. E la risurrezione del suo Figlio promette che la morte non ha l'ultima parola: l'ultima parola spetta sempre all'amore. Ecco perché la Pasqua è tutta un'altra cosa rispetto a uova di cioccolato, soffici colombe coperte di glassa e scampagnate con gli amici: è qualcosa di completamente diverso. Perché adorare una croce? Perché il vuoto del sabato santo e il fuoco nuovo nella notte di Pasqua? E poi, un morto può davvero rivivere? Andrea Schwarz ci accompagna pagina dopo pagina - con un linguaggio fresco, diretto, spigliato, niente affatto convenzionale - in un viaggio attraverso i giorni della Quaresima e del Triduo. Mostrando che tutto questo ci riguarda da vicino, ha a che fare con noi: è della nostra vita che parla. Un libro che incoraggia ad affrontare le oscurità della vita. E aiuta ad aprirsi alla risurrezione e alla vita nuova. Perché la Pasqua è davvero diversa: è ricominciare. Ma lo sperimenteremo solo quando lo vivremo.

Il lupo che si piaceva troppo
0 0 0
Modern linguistic material

Lallemand, Orianne <1972-> - Thuillier, Éléonore <1979->

Il lupo che si piaceva troppo / testo di Orianne Lallemand ; illustrazioni di Éléonore Thuillier

Gribaudo, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Lupo è proprio deciso a vincere il titolo di "Lupo più cattivo dell'anno". D'altronde, lui si crede il lupo più forte, più furbo, più bello e... più cattivo di tutti, naturalmente. Ma essere cattivi significa non avere amici, e a volte solo gli amici possono tirarti fuori dai guai!

I cuccioli della fattoria
0 0 0
Modern linguistic material

Choux, Nathalie <1967->

I cuccioli della fattoria / [disegni di Nathalie Choux]

Gallucci, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
I cuccioli della savana
0 0 0
Modern linguistic material

Choux, Nathalie <1967->

I cuccioli della savana / [disegni di Nathalie Choux]

Gallucci, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
La mia notte non conosce tenebre
0 0 0
Modern linguistic material

Rahner, Karl <1904-1984>

La mia notte non conosce tenebre : la celebrazione della settimana santa e del tempo pasquale / Karl Rahner

2. ed.

Queriniana, 2020

Abstract: Pagine intense e vibranti per accompagnare un cammino di riflessione dalla Settimana santa a Pentecoste.

Ma dai!
0 0 0
Modern linguistic material

Mazzoli, Elisa <1973-> - Vestita, Marisa <1975->

Ma dai! / Elisa Mazzoli, Marisa Vestita

Pulce, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un salame samurai? Ma dai! Un libro strambo, tutto da ridere, dove l’assurdo sorprende ad ogni pagina sfogliata grazie ad accostamenti improbabili disegnati con ironia e colore.

Quale vuoi?
0 0 0
Modern linguistic material

Russo, Irene - Petit, Cristina <1975->

Quale vuoi? / Ireno Russo, Cristina Petit

Pulce, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Che cosa mangiare? Che cosa indossare? Con che cosa giocare? Quando il bimbo fa i capricci e si rifiuta di accettare una proposta, si può adottare un piccolo trucco: proporgli di fare una scelta.

Jean Baudrillard
0 0 0
Modern linguistic material

Codeluppi, Vanni <1958->

Jean Baudrillard : la seduzione del simbolico / Vanni Codeluppi

Feltrinelli, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Per tutta la vita Jean Baudrillard si è misurato con la tradizione del pensiero razionale occidentale, cercando di prenderne le distanze. L'ossessione millenaria della filosofia per la realtà e il tentativo di eliminare dal mondo l'apparenza e l'illusione si sono rivelati un vero fallimento: oggi tutto si presenta ai nostri occhi come il regno del simulacro e della simulazione. Con lo sviluppo delle tecnologie digitali, la realtà sociale che conta è quella inquadrata da un qualche obiettivo. Sullo schermo del cellulare la nostra rappresentazione mediatica diventa sempre più importante, mentre la confusione tra il reale e l'immaginario aumenta. La razionalità non sopporta questo paradosso, perché non tollera l'incoerenza. Il pensiero, scrive Baudrillard, "se non aspira più al discorso della verità, deve prendere la forma di un mondo da cui la verità si è ritirata". Vanni Codeluppi getta luce sul pensiero radicale del grande maestro, guidandoci nella rete dei suoi continui rimandi interni come in un ologramma, dove ciascuna parte rinvia sempre al tutto e ogni singolo elemento contiene l'informazione totale. In un dizionario che attraversa i meandri più attuali dell'opera di Baudrillard, la sua eredità si libera di ogni semplificazione e ci offre una chiave di lettura della nostra incapacità di uscire dagli inganni della ragione moderna.