Include: none of the following filters
× Names Jameson, Matthew R
Include: all following filters
× Date 2010

Found 18 documents.

Sistemi elettronici
0 0 0
Modern linguistic material

Zappa, Franco <1965->

Sistemi elettronici : amplificatori operazionali, circuiti campionatori Sample&Hold e mux, convertitori DAC e ADC, sovra campionamento e modulatori Sigma-Delta, microControllori / Franco Zappa

Esculapio, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: L'opera illustra concetti e componenti fondamentali per lo sviluppo di sistemi elettronici impieganti dispositivi analogici, digitali e mixed-signal. Il libro tratta molteplici aspetti della progettazione elettronica, tra cui: le caratteristiche degli Amplificatori Operazionali (OpAmp); la risposta di piccolo e grande segnale degli OpAmp; i circuiti lineari e non lineari con OpAmp; la compensazione in frequenza degli stadi ad OpAmp; gli amplificatori INA, ISO, Current feedback, Current mode e OTA; i campionatori S&H; i mux analogici, i potenziometri digitali i filtri attivi universali; i convertitori DAC ed ADC; il sotto ed il sovracampionamento; i modulatori Sigma-Delta; i microcontrollori. Sono inclusi molti esercizi circuitali completamente risolti e anche diversi spunti per la progettazione di semplici sistemi elettronici. L'autore si rivolge ad un pubblico interessato alla progettazione hardware e firmware di circuiti e di sistemi elettronici analogici, digitali e programmabili, per l'acquisizione analogica e l'elaborazione numerica dei segnali.

L'ultimo treno per Valujki
0 0 0
Modern linguistic material

Noleggio, Li

L'ultimo treno per Valujki / Li Noleggio

Nuovi sentieri, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un romanzo storico, quello di Lino Leggio, ambientato in Russia, nel tragico gennaio 1943. Due alpini volontari della Julia sono paracadutati nella più ostile delle nature con un duplice obiettivo: deviare sullo scalo ferroviario di Nikolajewka i raccogliticci resti delle divisioni in marcia verso la trappola ordita dai cosacchi a Valujki, ed eliminare uno spietato criminale messo a capo di un nucleo partigiano. Comincia così una missione suicida in territorio nemico, che giunge a un passo dal cambiare il corso della storia. Basato su un minuzioso lavoro di ricerca, il romanzo, puntigliosamente rigoroso in quanto a fatti storici, sapientemente sciolto in quanto a fantasia, si dipana fino ai giorni nostri, ponendo al centro dell’intreccio un non eroe che tutti avremmo voluto conoscere: un alpino della divisione Julia, di nome Angelo.

Der Goldfisch meiner Schwester
0 0 0
Modern linguistic material

Gabriele, Lisa

Der Goldfisch meiner Schwester : Roman / Lisa Gabriele ; Aus dem kanadischen English von Annette Hahn

Aufbau, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: II giorno in cui sua sorella Beth ha lasciato la loro casa nel sud del Canada per trasferirsi a New York, la vita di Peach Archer è notevolmente migliorata. Fin da piccola, infatti, Beth è sempre stata la più bella, la più bionda, la più divertente e, soprattutto, la più ricercata; negli anni del liceo non c'era ragazzo che non volesse uscire con Beth o ragazza che non volesse essere come Beth, e a Peach non rimaneva altro da fare che starsene a casa ad aspettarla e coprire le sue alzate di testa con il padre. Ora, finalmente sola, Peach è libera di ritagliarsi quel piccolo spazio che le è sempre stato negato. Certo, fare l'assistente sociale con un marito e due figli piccoli di cui occuparsi non è esattamente come fare la stylist per le più famose rock star della grande mela, ma Beth, con la sua vita patinata e surreale, non sembra poi tanto più felice di lei. Quando però, durante una delle visite della sorella, Peach la scopre avvinghiata a suo marito Beau, l'unico uomo della sua vita, comprende che è giunto il momento di smettere di essere la brava di casa, quella che accetta tutte le follie altrui. Con un biglietto per New York, la carta di credito di Beth e le chiavi del suo prezioso appartamento di Manhattan, Peach sente di avere finalmente il mondo in mano. Scoprirà che essere per una volta la sorella cattiva può essere davvero molto divertente.

Cappuccetto rosso
0 0 0
Modern linguistic material

González, Marifé <illustratrice> - Serna Vara, Ana

Cappuccetto rosso : con pittogrammi / illustrazioni Marifé González ; testi Ana Serna Vara

Edicart, 2010

Abstract: Favole classiche disegnate, piene di personaggi famosi che popolano il mondo della fantasia, ricche di tanti pittogrammi che ti faranno divertire

Mr Rosenblum's list, or Friendly guidance for the aspiring englishman
0 0 0
Modern linguistic material

Solomons, Natasha <1980->

Mr Rosenblum's list, or Friendly guidance for the aspiring englishman : a novel / Natasha Solomons

Sceptre, 2010

Abstract: Centosessanta centimetri di incrollabile tenacia: è Jack Rosenblum, aspirante gentiluomo inglese. Che compila una lista completa degli usi e costumi britannici: impara che la marmellata si compra solo da Fortnum & Mason, studia a memoria l'albero genealogico della famiglia reale, e si appassiona alle previsioni del tempo della BBC. Dal 1937, quando è sbarcato in Inghilterra, non parla più nemmeno tedesco, a parte qualche parolaccia nei momenti di estrema tensione. Perché Jack vuole a tutti i costi trovare un posto da chiamare nuovamente casa. Ebreo di Berlino, fuggito dalla Germania nazista con la moglie Sadie e la figlioletta, Jack è determinato più che mai a integrarsi nel Paese adottivo. E dopo anni di caparbia dedizione, gli rimane soltanto una voce da spuntare: diventare socio di un golf club. Quando l'ennesimo rifiuto stronca con impietosa freddezza le sue speranze, l'inesauribile Jack decide di costruirsi il suo green a nove buche. In men che non si dica vende la casa di Londra e convince Sadie a seguirlo in un cottage sperduto nelle campagne del Dorsetshire. I pittoreschi bifolchi locali accolgono i nuovi arrivati con un misto di curiosità e diffidenza, mentre Sadie invece di partecipare alla vita della comunità e imparare il bridge preferisce chiudersi in casa a cucinare le torte che aiutano a ricordare. La missione sembra impossibile a tutti. A tutti ma non a lui, Jack Rosenblum, centosessanta centimetri di incrollabile tenacia...

L'uccello di fuoco
0 0 0
VCR: DVD

L'uccello di fuoco = Hi no tori 2772

Yamato Video, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Come tutti i bambini del Ventiduesimo secolo, Shingo nasce da una provetta e viene allevato da un robot tuttofare. Anche il suo futuro è deciso da altri: diventerà un cacciatore dello spazio. Shingo si dimostra infatti molto abile e viene prescelto per catturare Cosmozoo 2772, una misteriosa e terribile creatura spaziale. Ma Shingo, lassù nello spazio, non rispetta più le regole.

Casina
0 0 0
Modern linguistic material

Plautus, Titus Maccius <circa 250 a.C.-184 a.C.>

Casina / Tito Macco Plauto ; introduzione e note di Margherita Rubino ; con un saggio di Vico Faggi ; traduzione di Vico Faggi

Garzanti, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Casina è una trovatella allevata da Cleostrata, di cui il marito e il figlio si contendono i favori. I due vorrebbero che Casina sposasse uomini di loro fiducia per poter poi approfittare in santa pace delle sue grazie. Cleostrata pone la questione in sorteggio e il marito è il favorito dalla sorte. La donna però fa in modo che il marito e l'intendente, da lui proposto come sposo della ragazza, prendano un sacco di legnate. Casina finisce con lo sposare il giovane che lei amava, dopo essersi scoperta libera e non schiava.

I Rosacroce
0 0 0
Modern linguistic material

Bayard, Jean Pierre <1920-2008>

I Rosacroce : storia, dottrine, simboli / Jean-Pierre Bayard ; a cura di Gianfranco de Turris ; traduzione di Simonetta De Franceschi

Edizioni mediterranee, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: "Rosacroce" è il nome di una confraternita di mistici e ricercatori spirituali la cui origine si fa risalire al secolo XIV, ma che ebbe notevole influenza nella Germania del secolo XVII e, successivamente, in tutta Europa. Ancora oggi alcune società segrete e ordini iniziatici rivendicano la propria appartenenza all'Ordine della Rosa-Croce. Le origini della confraternita rimangono oscure (per consuetudine tutti i documenti venivano bruciati) ma è facile collegarle indirettamente all'insieme dei movimenti esoterici, ai gruppi iniziatici segreti più antichi, a misteriose associazioni di pochi eletti preposti a coordinare e dirigere l'evolversi delle conoscenze e della storia umana. La Confraternita della Rosa-Croce perseguiva una nuova fraternità tra gli uomini, insegnava la vera religione, la carità e l'amore cristiano, la vera filosofia, la vera moralità; tramandava le scienze più segrete, tra cui l'alchimia, scienza trasformatrice della materia universale e di trasmutazione dell'essere umano. Ma solo coloro che ne sono degni potranno superare "passaggi" e "porte", per ricevere la rivelazione della Luce divina, sì da ritrovare il proprio aspetto cosmico, poiché la via della vera saggezza si apre soltanto per coloro che hanno raggiunto la conoscenza della natura visibile e invisibile.

Fiore del deserto
0 0 0
VCR: DVD

Fiore del deserto = ... / Liya Kebede, Sally Hawkins

DKDVD, 2010

Abstract: La vera storia di una donna che ha attraversato il deserto e cambiato il mondo. Waris Dirie, da ragazza nomade nel deserto somalo a top model di successo e ambasciatrice all'Onu per i diritti delle donne. Somalia, Waris ha 12 anni e vive in una tribù nomade nel deserto. Il suo destino è quello di un matrimonio combinato, ma lei non si vuole arrendere. Inizia quindi la sua fuga, che la porta prima a Mogadiscio e poi a Londra, dove comincia a fare lavoretti di ogni genere per mantenersi. Waris non conosce bene l'inglese e vive questa sua situazione di immigrata con spaesamento, finché un fotografo di moda, Terence Donovan, nota la sua incredibile bellezza e la convince a posare...

La cucina del mercato
0 0 0
Modern linguistic material

Bocuse, Paul <1927-2018>

La cucina del mercato / Paul Bocuse ; in omaggio a Alfred Guérot

Tommasi, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Il gatto lupesco
0 0 0
Modern linguistic material

Sanguineti, Edoardo <1930-2010>

Il gatto lupesco : poesie 1982-2001 / Edoardo Sanguineti

Feltrinelli, 2010

Abstract: Una raccolta di raccolte, un vero e proprio contenitore di vent'anni di fittissima attività poetica. Poesie cartolina, resoconti dei viaggi più diversi, poesie travestimento, da Catullo a Pascoli, poesie gioco dove l'esperienza di vita, personale e individuale, si intreccia con l'interpretazione del mondo, l'uomo con la Grande Storia. Un volume fondamentale, che mette in luce la ricerca coerente e lontana dalle mode di un autore che, senza perdere la forza dell'avanguardia, ha sempre saputo comunicare con trasparenza.

I giardini venuti dal vento
0 0 0
Modern linguistic material

Buccioli, Maria Gabriella

I giardini venuti dal vento : come ho costruito il mio giardino secondo natura / Maria Gabriella Buccioli

Pendragon, 2010

Abstract: La storia dei giardini del Casoncello, un luogo magico alle porte di Bologna dove la natura è sovrana. L'autrice racconta il suo incontro casuale con i giardini, anni fa lasciati in uno stato di totale abbandono, e di come ha deciso di dedicarsi completamente alla loro rinascita. Ora i giardini sono aperti al pubblico, e tutti possono ammirare la loro bellezza e la vastissima varietà di piante che crescono entro il loro perimetro. Un "romanzo di formazione botanica" che si riallaccia alla grande tradizione inglese: da un lato la narrazione vera e propria, dall'altro la precisione scientifica (un indice con tutte e 400 le piante citate) e l'accuratezza iconografica (fotografie a colori e le tavole di Lucio Filippucci).

Gheddafi
0 0 0
Modern linguistic material

Del Boca, Angelo

Gheddafi : una sfida dal deserto / Angelo Del Boca

Nuova ed. con una postfazione

Laterza, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Da oltre trent'anni Muammar Gheddafi è alla guida della Libia, nonostante i molti tentativi di abbatterlo, pilotati dall'interno e dall'esterno del Paese. Autodidatta, colto e fantasioso, dopo aver accordato protezione al terrorismo internazionale negli anni Ottanta, ha cambiato rotta fino ad atteggiarsi a difensore dell'Occidente, contro il fondamentalismo islamico. Questo libro propone la biografia del leader libico: dello statista, dell'agitatore, del politico e, insieme, del funanbolico beduino e narratore del deserto.

L'arte del pranayama
0 0 0
Modern linguistic material

Morelli, Maurizio <insegnante di yoga>

L'arte del pranayama / Maurizio Morelli

Red!, 2010

Abstract: In questo volume viene tracciato un percorso molto dettagliato per apprendere l'arte della respirazione yoga, dagli esercizi base a quelli più avanzati e complessi. La respirazione è la più importante funzione dell'organismo e la principale via di comunicazione tra corpo e psiche. È l'unica, tra le funzione vitali, a poter essere soggetta alla volontà cosciente: possiamo cioè variarne volontariamente il ritmo, l'ampiezza e la velocità. Questo ci permette di influenzare positivamente la salute, la vitalità, lo stato mentale ed emotivo. La respirazione rappresenta inoltre una chiave per accedere ad altri livelli di coscienza; per questo gli antichi yogi, consci della sua importanza, codificarono una suprema scienza, il Pranayama, l'arte di inalare, esalare e trattenere il respiro.

Cappuccetto Rosso
0 0 0
Modern linguistic material

Scarpanti, Romina <illustratrice>

Cappuccetto Rosso / [ideazione e disegni di Romina Scarpanti]

Mariotti, 2010

Abstract: In questo grande libro completamente a colori si trova una delle fiabe preferite da sempre da tutti i bambini. Vi troveranno la piccola dal cappuccio rosso. Non solo, vedranno anche il lupo e le sue astuzie. Il lieto fine donerà allegria a tutta la storia.

The Oz principle
0 0 0
Modern linguistic material

Connors, Roger <consulente aziendale> - Hickman, Craig <consulente aziendale> - Smith, Tom <consulente aziendale>

The Oz principle : getting results through individual and organizational accountability / Roger Connors, Tom Smith, Craig Hickman

[Rev. and updated]

Portfolio, 2010

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: L'accountability è la forza positiva che innalza le performance delle organizzazioni e degli individui, aiutando le persone a tutti i livelli a porsi la domanda "Che altro posso fare?" per raggiungere il risultato desiderato. Il principio di Oz è una lettura essenziale per chiunque abbia il compito di ottenere dei risultati. Nelle organizzazioni di oggi le persone, quando si trovano di fronte a prestazioni mediocri o a risultati non soddisfacenti, per lo più cominciano a cercare delle scuse e a fornire delle ragioni per cui non dovrebbero essere ritenute responsabili. Anche molte delle aziende più apprezzate si trovano a indulgere, di tanto in tanto, in atteggiamenti vittimistici, mancando così di comprendere e applicare quei principi e quegli atteggiamenti che sono essenziali per ottenere dei risultati. Nessuno ne è immune: leader che invece di assumersi la responsabilità dei fallimenti accampano pretesti di ogni genere, dall'insufficienza delle risorse all'incompetenza dei collaboratori, al sabotaggio dei concorrenti; collaboratori che, incontrando degli ostacoli effettivi al proprio lavoro, si abbandonano al vittimismo quando invece proprio loro, e nessun altro, avrebbero il potere di sbloccare la situazione. La sola cosa che possa rimettere una persona, un team o un'azienda sulla via del successo è imparare ad assumersi la responsabilità necessaria per ottenere i risultati desiderati, rispondendo pienamente delle proprie decisioni.

Un matrimonio perfetto
0 0 0
Modern linguistic material

Wolfe, Winifred <1928-1981>

Un matrimonio perfetto / Winifred Wolfe ; traduzione di Franca Pece

Elliot, 2010

La regina dei castelli di carta
0 0 0
Modern linguistic material

Larsson, Stieg <1954-2004>

La regina dei castelli di carta / Stieg Larsson ; traduzione di Carmen Giorgetti Cima

Marsilio, 2010

Abstract: La giovane hacker Lisbeth Salander è di nuovo immobilizzata in un letto d'ospedale, anche se questa volta non sono le cinghie di cuoio a trattenerla, ma una pallottola in testa. È diventata una minaccia: se qualcuno scava nella sua vita e ascolta quello che ha da dire, potenti organismi segreti crolleranno come castelli di carta. Deve sparire per sempre, meglio se rinchiusa in un manicomio. La cospirazione di cui si trova suo malgrado al centro, iniziata quando aveva solo dodici anni, continua. Intanto, il giornalista Mikael Blomkvist è riuscito ad avvicinarsi alla verità sul terribile passato di Lisbeth ed è deciso a pubblicare su "Millennium" un articolo di denuncia che farà tremare i servizi di sicurezza, il governo e l'intero paese. Non ci saranno compromessi. L'ultimo capitolo della trilogia di Stieg Larsson è ancora una volta una descrizione della società contemporanea sotto forma di thriller. Un romanzo emozionante di trame occulte e servizi segreti deviati, che cattura il ritmo del nostro tempo e svela a cosa possono condurre le perversioni di un sistema malato. Una storia che, fedele all'anima del suo autore, narra di violenza contro le donne, e di uomini che la rendono possibile.